Gravina in Puglia, Festa del Santissimo Crocifisso: il programma civile e religioso

In il

festa del santissimo crocifisso 2019 gravina in puglia

La città di Gravina si prepara a rivivere nel segno della devozione i solenni festeggiamenti in onore del Santissimo Crocifisso.
L’edizione 2019 della sentita manifestazione popolare non delude le aspettative e si presenta ricca di eventi e di novità. Apertura prevista nella mattinata del 17 Maggio con il tradizionale lancio delle diane e chiusura in musica il successivo 20 Maggio.
In primo piano l’aspetto religioso, con la comunità gravinese che si appresta a rinnovare il proprio atto di fede al Santissimo. Al triduo eucaristico che inizierà già il 16 Maggio, seguirà il 19 la Santa messa Solenne presieduta dal vescovo della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, monsignor Giovanni Ricchiuti e concelebrata dall’amministratore parrocchiale della chiesa SS. Crocifisso, Don Giuseppe Loizzo, con la benedizione dei campi e, in serata, la processione per le vie della città.
Quindi, ancora, l’indomani, benedizione di auto e mezzi agricoli e Santa messa di Ringraziamento. Sul piano dei festeggiamenti civili, invece, da segnalare il concerto di Enrico Ruggeri. Il noto artista si esibirà in piazza Pellicciari nella serata del 20 Maggio.
Previsti, sempre sul piano dei festeggiamenti civili, anche concerti bandistici, sagre (riconfermata anche quest’anno quella della focaccia e della verdeca di Gravina) e spettacoli pirotecnici. Tra le novità di questa edizione, il SudaFestival: Market; food; show; musica live; show cooking e tanto divertimento renderanno uniche le serate di Venerdì 17 e Sabato 18 Maggio. E domenica 19 Maggio ritorna Lumina, il suggestivo “Festival della Luce”.
Spazio, inoltre, il 18 Maggio, all’ormai tradizionale conferimento dell’onorificenza ai gravinesi distintisi nel mondo per il loro impegno, i successi professionali e l’attaccamento agli ideali che il Crocifisso incarna, quest’anno tributata al Maestro e Tenore gravinese Leonardo Gramegna.
Già dato alle stampe il cartellone. Ad occuparsi dell’organizzazione l’associazione culturale “Santissimo Crocifisso”, affiancata dalla comunità parrocchiale della chiesa del Santissimo Crocifisso, dall’antica confraternita del SS. Crocifisso e dall’Amministrazione comunale.

Programma religioso

16-17-18 Maggio 2019 Triduo Eucaristico predicato da don Giuseppe Loizzo, Amministratore Parrocchiale della Comunità SS. Crocifisso, con riflessioni sull’Esortazione Apostolica post sinodale “CHRISTUS VIVIT” di Papa Francesco.
Ore 8.30: S. Messa;
Ore 18.30: Vespri Solenni e Benedizione Eucaristica;
Ore 19.30: Celebrazione della S. Messa e Adorazione Eucaristica.

Domenica 19 Maggio 2019 “Festa del Santissimo Crocifisso”
Orario SS. Messe: 7.00, 8.30, 10.00. 18.30
Ore 11.30: Santa messa solenne presieduta da S. E. Monsignor Giovanni Ricchiuti, vescovo della Diocesi di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti;
A seguire processione Eucaristica e Benedizione dei campi;
Ore 19.30 – Processione con la Venerata Immagine del Santissimo Crocifisso.
Lunedì 20 Maggio 2019 Ore 11.00: Benedizione auto e mezzi agricoli in via San Sebastiano (Sagrato chiesa); Ore 19.00: Santa Messa di ringraziamento.

Programma civile

Venerdì 17 Maggio 2019
Ore 8.00: Apertura della Festa con il tradizionale lancio di diane;
Giro per le vie cittadine del gruppo musicale BeDixie – Dixieland Jass Band di Gravina in Puglia;
SUDA FESTIVAL Ore 18.30 (Da via San Sebastiano a Piazza Pellicciari)
– Apertura truck e gazebo street food;
– Apertura market;
– Selezione musicale ad animare le postazioni market e street food.
Ore 19.00 in Piazza Pellicciari: Sagra della focaccia e della verdeca di Gravina; (In collaborazione con l’associazione culturale “Corteo Storico di Monfort” di Gravina in Puglia); Esibizione del del gruppo musicale BeDixie – Dixieland Jass Band di Gravina in Puglia (su cassa armonica);
Ore 20.00 (Da Piazza Pellicciari a Calata San Michele delle Grotte) – Spettacoli di giocoleria, verticalismo, magia e giocoleria comica a cura dell’ass. “Upendi”
Ore 21.00 (c/o Calata San Giovanni Battista e Calata San Michele delle Grotte (Rione Fondovito)) – Mostre artistiche e arte partecipata per bambini; – Concerto: Superfric, Cristalli Liquidi, Bruno Bellissimo; – Dj set conclusivo di Mars Marcello

Sabato 18 Maggio 2019
Ore 8.00: Giro per le vie cittadine e animazione nei vicoli del centro storico del gruppo musicale BeDixie – Dixieland Jass Band di Gravina in Puglia; Ore 16.00 C/o Campetto Parrocchiale SS. Crocifisso: – Quadrangolare di calcio. A seguire torneo di calcio SS. Crocifisso;
Ore 18.00: (Da via San Sebastiano a Piazza Pellicciari) – Apertura market e truck street food;
Ore 19.00: (Rione Fondovito) – Showcooking con prodotti tipici locali; Ore 20.00: (Da piazza Notar Domenico a Calata San Michele delle Grotte) – Spettacoli: giocoleria e verticalismo, giocoleria comica, equilibrismo su sfera, spettacolo teatrale, spettacolo di acrobatica aerea;
Ore 21.00: (Rione Fondovito) – Mostre artistiche e arte partecipata per bambini; – Concerto: LNDFK, Technoir, Funk Shui, Project; – Dj Set conclusivo.
Ore 18.30 presso il chiostro di San Sebastiano: • Arte e cultura nel Chiostro; • Conferimento Onoreficenza cittadinanza gravinese al concittadino e tenore gravinese M.° Leonardo Gramegna; • Presentazione del libro del prof. Michele Gismundo “La Ricostruzione a Gravina in Puglia 1943- 1947”.

Domenica 19 Maggio 2019
Ore 8.00: Lancio di diane – Giro per le vie cittadine del gruppo musicale BeDixie – Dixieland Jass Band di Gravina in Puglia; – Giro per le vie cittadine della Nuova Orchestra di fiati “Umberto Minervini” di Santeramo in Colle;
Ore 10.00: Accoglienza delegazioni dei Comuni dell’associazione “Città del Crocifisso”;
Ore 11:30: Matinèe musicale del Gran Concerto Città di Noicattaro. Dirige M.° G. Minafra;
Ore 18.00: l’Amministrazione Comunale e le delegazioni dei Comuni si uniranno al Comitato partendo dal Palazzo di Città per partecipare alla Solenne processione
Ore 19.30: Solenne processione Ore 20.30: Gran galà musicale del Gran Concerto Città di Noicattaro. Dirige M.° G. Minafra;
Ore 23.00: Lumina – International Day of Light presenta Led Walk – Traversata sul filo di luce;
Ore 23.30: Spettacoli pirotecnici a cura della Premiata Ditta “Teora” da Venosa.

Lunedì 20 maggio
Alle 21 in piazza Pellicciari, concerto musicale di Enrico Ruggeri. Artistica Illuminazione a cura di Faniuolo Illuminazioni di Faniulo Antonio Vito, città di Putignano; Artisti addobbi in chiesa a cura della “Premiata Ditta Abbondanza”, città di Bitonto; Spettacoli pirotecnici a cura della “Premiata Ditta Teora”, città di Venosa; Luna Park nel parcheggio area Fiera San Giorgio. Il comitato organizzatore ringrazia vivamente l’Amministrazione Comunale, le Forze dell’Ordine, la Polizia Locale per la preziosa collaborazione ed i cittadini tutti per le generose offerte. Il comitato saluta i forestieri presenti in città per i festeggiamenti.


6° Mediofondo Bosco Difesa Grande

In il

sesto mediofondo bosco difesa grande

6° Mediofondo Bosco Difesa Grande
12 Maggio 2019
6° Tappa Iron Bike 2019

Info e iscrizioni sul sito
https://www.icron.info/newgo/#/evento/2019175

Tantissime Novità per questa 6° edizione a partire dai 3 percorsi:

– Giro lungo di circa 45 Km
– Giro Corto per i tesserati di circa 32 Km ( Non valido ai fini della classifica IRON BIKE 2019 )
– Giro Escursionistico di circa 28 Km per i non tesserati

Confermata la bellissima location di Partenza/Arrivo che sarà dal Parco Naturalistico Capotenda in Via Madonna della Stella a Gravina in Puglia (BA).

L’associazione Sportiva TEAM AMICINBICI LOSACCO BIKE è pronta per una nuova sfida!!

In questi anni la gara di Gravina si è sempre rilevata l’appuntamento più partecipato di tutto il circuito IRON BIKE e una delle gare più partecipate del Sud Italia.

La grande partecipazione, ed i vostri apprezzamenti ci spingono a migliorare sempre più.

Anche per questa edizione abbiamo voluto fortemente la partenza dal cuore della Gravina, il Parco Naturalistico di Capotenda. Abbiamo aggiunto nuovi tratti inediti e spettacolari , al percorso emozionante dello scorso anno, vi stupiremo con il favoloso paesaggio, attraverseremo il famoso Canyon della Gravina, il suo torrente e la bellezza dei ponti. Attraverseremo i famosi scavi della collina di Botromagno e ci tufferemo nel cuore del Bosco Difesa Grande. La peculiarità è il paesaggio pre-appenninico, fitto di alberi autoctoni e totalmente privi di pietre, radicalmente diverso quindi dai territori murgiani.

NOVITÀ 2019: PACCO GARA DOPPIO!!!
Sarà garantito a tutti i partecipanti un pacco gara tecnico Pre-Gara, composto da un kit di integratori ENERVIT del valore di 10 € e un pacco post gara con prodotti gastronomici offerti dal main sponsor Felicia.

Estrazione GRATUITA di numerosi premi valida per tutti gli atleti partecipanti (presenti all’estrazione)

Il costo della quota d’iscrizione alla singola tappa per gli Escursionisti percorso di circa 28 Km è pari:

• € 15,00 effettuando il pagamento entro il 04/04/2018 (dopo questa data non saranno più accettati bonifici ) avrà diritto al ticket per panino con salsiccia e al pacco post gara con prodotti gastronomici offerti dal main sponsor Felicia

• € 20,00 effettuando il pagamento la mattina della gara avrà diritto al ticket per panino con salsiccia e al pacco post gara con prodotti gastronomici offerti dal main sponsor Felicia

l costo della quota d’iscrizione alla singola tappa per Amatori M/F (Giro Lungo di circa 45 Km e Giro Corto di circa 32 Km) è di:

• € 20,00 effettuando il pagamento entro il quindicesimo giorno antecedente la gara il 27/04/2019 avrà diritto al pacco gara DOPPIO: uno pre gara con Kit integratori ENERVIT e uno post gara con prodotti gastronomici offerti dal main sponsor Felicia;

• € 25,00 effettuando il pagamento dal quattordicesimo giorno antecedente la gara 28/04/2019 ed entro il giorno 08/05/2019 (dopo questa data non saranno più accettati bonifici ), avrà diritto al pacco gara DOPPIO: uno pre gara con Kit integratori ENERVIT e uno post gara con prodotti gastronomici offerti dal main sponsor Felicia ;

• € 30,00 effettuando il pagamento la mattina della gara (12/05) avrà diritto al pacco gara DOPPIO: uno pre gara con Kit integratori ENERVIT e uno post gara con prodotti gastronomici offerti dal main sponsor Felicia.

A tutte le precedenti quote indicate vanno aggiunti € 5,00 da pagare a ICRON per noleggio tavoletta chip PERSONALIZZATA PER L’EVENTO (usa e getta) da pagare in loco al ritiro del numero di gara. Non è prevista ulteriore cauzione.

Iscrizioni aperte su https://www.icron.info/newgo/#/evento/2019175

Info su http://www.ironbikepuglia.it/gravina/

A breve altri dettagli … seguiteci sulla nostra pagina Team Amicinbici Losacco Bike


Fiera Tradizionale degli Animali a Gravina in Puglia

In il

fiera tradizionale degli animali 2019 gravina in puglia

Agricoltura, Casa e Artigianato, Enogastronomia, Zootecnia, Turismo, Agricoltura, Giardinaggio. Meccanica e Innovazione. E’ la Fiera San Giorgio – Fiera Regionale di Gravina in Puglia

Dal 25 al 28 aprile alla Fiera San Giorgio appuntamento da non perdere nell’area dedicata alla “Fiera Tradizionale degli Animali”.

Per la gioia dei più piccoli un’intera area dedicata al contatto con la natura, agli spettacoli e alle esibizioni. In mattinata sarà aperta ed attiva la Fattoria Didattica

Esposizioni, Centri Equestri, e Agriturismi, Dimostrazioni e Spettacoli Equestri. Mercato degli Animali e Accessori.

Ricordiamo che la Fiera degli Animali si terrà nell’area parcheggio della Fiera San Giorgio dal 25 al 28 aprile.

Se vuoi partecipare anche tu alla 725° Edizione
E’ disponibile qui la modulistica per gli espositori

Oppure puoi chiamare il Numero Verde: 800910374

Web: www.fieregravina.it
Mail: espositori@fieregravina.it


Fiera San Giorgio, a Gravina in Puglia la 725ª edizione

In il

Fiera San Giorgio 2019 a Gravina in Puglia

Vetrina d’eccellenza la Fiera San Giorgio, punto di riferimento per gli addetti ai lavori, ed ancora capace di attrarre con la sua completa e ampia offerta oltre 30.000 visitatori da quasi 4 Regioni.

“AGRICOLTURA, CASA E ARTIGIANATO, ENOGASTRONOMIA, ZOOTECNIA, TURISMO, ELETTRONICA”. Questi i vettori dell’edizione 2019 della “Fiera San Giorgio – Fiera Regionale di Gravina in Puglia”, che si terrà a Gravina dal 24 al 28 aprile.

Anche quest’anno importante strumento sarà l’istituzione del già attivo numero verde – 800 910 374 – per facilitare e favorire i contatti tra e con le aziende.

Nei cinque giorni della campionaria regionale, l’area fiera parcheggio, come di consueto, si trasformerà per un giorno per ospitare espositori di tutta la Puglia e delle zone limitrofe per offrire ai visitatori una delle attrazioni più importanti e più amate soprattutto dai bambini: la Fiera degli Animali.

www.fieregravina.it


A Gravina in Puglia, Corteo storico Conte Giovanni di Montfort – XXVª edizione

In il

corteo storico conte giovanni di monfort gravina in puglia

In occasione della 725° edizione della Fiera di San Giorgio, l’Associazione Corteo storico “Conte Giovanni di Montfort”, organizza la 25^ edizione del “Corteo Storico”, rievocando l’evento sancito dal regio decreto del 1294, che vede concedere ai cittadini di Gravina in Puglia e per essi al Conte Giovanni di Monfort il privilegio di ripristinare le nundine di San Giorgio nell’ambito della manifestazione fieristica.
Tale celebrazione vede coinvolta l’intera comunità gravinese e rappresenta, nel contempo, un consolidato appuntamento di alta fruizione turistica e motivo di grande orgoglio per tutta la città di Gravina in Puglia.

Mercoledì 24 aprile alle ore 16:00
Corteo per le vie della città, cerimoniale di apertura presso palazzo di Città e infine area fiera inaugurazione della campionaria

Domenica 28 aprile alle ore 18:00
Corteo per le vie della città infine area fiera cerimoniale di chiusura, spettacolo finale.


Il Cammino Federiciano: 130 km in 7 tappe nel cuore della Puglia Imperiale

In il

il cammino federiciano

Puglia Federiciana in collaborazione con Murgia Trekking & More, ViaggieMiraggi e con il patrocinio del Parco Nazionale Alta Murgia, propongono:
7 tappe nel cuore della Puglia Imperiale, da Gioia del Colle a Castel del Monte: il Cammino Federiciano è un percorso d’autore tra paesaggio, storia, natura e tradizioni: 130 km di cammino partendo dalle origini bizantine del castello di Gioia del Colle ai boschi di Cassano delle Murge passando dalla federiciana Altamura (Puglia), fino al paesaggio dell’habitat rupestre di Gravina in Puglia; poi giungeremo a Poggiorsini, dove la sua Rocca Del Garagnone, segna la rotta del percorso che tocca la rete castellare sveva posta strategicamente sui fianchi dell’antica strada romana, la Via Appia, una tra le più importanti per il commercio ed il pellegrinaggio.
Percorreremo mulattiere e sentieri sconosciuti, ricchi di storia e cultura da raccontare e assaporare immersi in paesaggi di rara bellezza.
Ci addentreremo in una sinuosa lama che conduce a Torre Diperata (686 metri), il punto più alto dell’altopiano delle murge.
Meta federiciana per eccellenza è Castel Del Monte, la Corona di pietra Imperiale che rappresenta la personalità di Federico II.
Dopo 7 giorni insieme arriveremo a Città di Trani, la perla dell’Adriatico, che ci saluterà con la maestosa Cattedrale di San Nicola il Pellegrino posta di fronte al Castello Svevo.

CARATTERISTICHE DEL CAMMINO:
Il percorso s’immerge per la maggior parte del cammino nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, con la sensazione di essere in un grande spazio aperto in cui vagare con lo sguardo verso orizzonti infiniti caratterizzati dagli odori pungenti della menta e del timo selvatico nel verde intenso dei campi di grano o dei pascoli rocciosi tra l’evidente giallo della ferula, incontrando orchidee e falchi grillai. In questa terra, imperatori, contadini, pastori, boscaioli, insieme al clima, hanno reso unico il paesaggio e la sua cultura.
In cammino incontrerete stupende masserie, attraverserete boschi di querce, lungo gli antichi tratturi della transumanza scoprirete jazzi e poste, percorrerete mulattiere panoramiche e tra i campi di grano ammirerete pagliari e pescare antiche. Sulle colline greggi di pecore si confonderanno con le caratteristiche rocce aguzze che danno il nome a questo territorio (murex = murice > murgia).
Accolti da boschi, pianure e marine, tra opere d’arte immerse nell’accecante luce meridionale rivivrete il mito di eroi e sovrani che resero grande la Puglia.

23 Aprile: Arrivo a Bari (Puglia).
Accoglienza e passeggiata nel centro storico.
Trasferimento a Gioia del Colle per la sistemazione nelle camere e presentazione del programma.

Tappa 24 Aprile: Gioia del C. – Cassano Murge
Ore 9:00: Incontro al Castello normanno-svevo (Gioia del Colle).
Ore 10:00: Partenza per Cassano.
Distanza: 19 km
Livello di difficoltà: E – Basso
Dislivello: +194 m / -215 m
Tempo di percorrenza: 6 ore
Fondo stradale: sterrati, strade brecciate

Tappa 25 Aprile: Cassano Murge – Altamura
– Ore 9:00 partenza
Distanza: 26 km
Livello di difficoltà: E – Medio
Dislivello: +513 m / -376 m
Tempo di percorrenza: 7 ore
Fondo stradale: piste forestali, sentieri boschivi

Tappa 26 Aprile: Altamura – Gravina in Puglia
Ore 9:00 partenza
Distanza: 16 km
Livello di difficoltà: E – Basso
Dislivello: +190 m / -316 m
Tempo percorrenza: 5 h
Fondo stradale: carrarecce, tratturi

Tappa 27 Aprile: Gravina in Puglia – Poggiorsini
Ore 9:00 partenza
Distanza: 25 km
Livello di difficoltà: E – Medio
Dislivello: +395 m / -296 m
Tempo percorrenza: 7 h
Fondo stradale: mulattiere, carrarecce

Tappa 28 Aprile: Poggiorsini – Castel Del Monte
Ore 9:00 partenza
Distanza: 26 km
Livello di difficoltà: E – Medio
Dislivello: +408 / -380 m
Tempo percorrenza: 8 h
Fondo stradale: sterrati, sentieri in lama, carrarecce

Tappa 29 Aprile: Castel Del Monte
Ore 9:00 trekking e visita al Maniero Federiciano.
Distanza: 9 km
Difficoltà: Livello E – basso
Dislivello: + 256 m / – 257 m
Tempo di percorrenza: 3 ore
Percorso: su sentieri boschivi, sterrati

30 Aprile: Trani Photowalking
Saluti delle guide e accompagnatori.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
L’ organizzazione si riserva di modificare il percorso o rinviare l’escursione.

PRENOTAZIONE A SINGOLE GIORNATE IN CAMMINO:
inviare email a camminofedericiano@gmail.com
Le prenotazioni devono pervenire 48 ore prima della partenza, e si chiuderanno al massimo entro il 22 aprile!

INFO: Tel. 3458178483; 3806378066; 3493669187 (anche su WhatsApp)

Richiesto un contributo di partecipazione.

*Non sono inclusi costi di pasti o altri extra.
Trasferimento per rientro al punto di partenza organizzato in collaborazione con i partecipanti in autonomia.

In caso di gruppi e associazioni “Amiche” contattateci (Non chiederemo la tessera se già accompagnati).

PRENOTAZIONE INTERO CAMMINO:
inviare email a: italia@viaggiemiraggi.org
oppure richiedi preventivo cliccando qui

Il pacchetto completo comprende:
7 pernottamenti con colazione;
6 pranzi al sacco;
6 cene;
guida turistica ed escursionistica durante le tappe di cammino;
accompagnatore per supporto logistico, mezzo motorizzato per emergenze e trasporto bagagli;
visita guidata nei luoghi d’interesse;
transfer Castel del Monte/Trani;
compensi di intermediazione;
copertura assicurativa di base;

:::::::::Informazioni utili::::::::

COSA PORTARE: scarpe da trekking, abbigliamento comodo per camminare, zaino ergonomico, giacca a vento/antipioggia, cappellino per il sole, crema protettiva.
Pranzo a sacco e 1,5 l d’acqua.

Durante il viaggio si condivide, si parla con i compagni o semplicemente ci si gode la bellezza della natura in silenzio.
I percorsi sono adatti a tutte le persone purché abituate a camminare e non occorre un particolare allenamento. Sono benvenuti i ragazzini di età non inferiore a 10 anni e gli amici a 4 zampe!
Tuttavia è importante seguire la Guida e l’andatura senza fermarsi ( ci saranno soste programmate ogni 2 ore) equipaggiarsi adeguatamente per l’intera giornata e predisporsi spiritualmente a condividere il viaggio a piedi rispettando i compagni. Il tutto godendosi la natura con andatura lenta e in allegria.

Buon cammino


Visita alla Gravina Sotterranea

In il

gravina sotterranea visita guidata gravina in puglia

Dopo aver passeggiato per la città alla scoperta di chiese, case e palazzi antichi, potrete scendere giù dove è conservata la vera anima di Gravina nascosta nel sottosuolo. Si tratta di una grande opera fatta di torrioni medievali, acquedotti, scale, grotte e un labirinto di cunicoli.

Per maggiori informazioni scrivere una mail ad info@gravinasotterranea.it oppure contattare i seguenti numeri: 3285415379 – 368577726

Prenotazioni: clicca qui

La partenza è da via Meucci 10, centro storico di Gravina in Puglia.

E’ OBBLIGATORIO INDOSSARE SCARPE DA GINNASTICA O COMUNQUE IDONEA CALZATURA

 


“Un tram chiamato desiderio” in scena a Gravina in Puglia

In il

un tram chiamato desiderio teatro vida

La compagnia La Terra Smossa ripropone a Gravina in Puglia (BA), in una nuova versione, uno degli spettacoli di maggiore successo: UN TRAM CHIAMATO DESIDERIO (Tennessee Williams).

Vincitore della Rassegna “Amateatro” di Fagnano Castello (CS), vincitore della XIII Rassegna Nazionale di Teatro “Città di Fabrica di Roma (VT), menzione speciale nella Rassegna “Scena.0” di FITA Puglia, in scena al Teatro Angioino di Mola di Bari, il tram è pronto per ritornare dove tutto ha avuto inizio.

Regia: Gianni Ricciardelli
Datore audio/luci: Gaetano Ricciardelli
Locandina: Giuseppe Falco

con
Leo Coviello: Stanley
Gianni Ricciardelli: Mitch
Elisabetta Rubini: Stella
Vito Vicino: Steve
Teresa Cicala: Eunice
Maria Pia Antonacci: Blanche

SINOSSI
Ecco un tram, con il suo carico di sentimenti infiniti….
ecco Blanche proiettata in un ruolo di contrastanti emozioni che la porteranno ad accomodarsi nel più confortante dei salotti, quello della pazzia;
ecco Stella e Stanley persi in un amore figlio della disperazione, o della atavica lotta alla solitudine del cuore;
ecco New Orleans città viva e caotica piena di contraddizioni assordanti;
ecco la scena e i suoi colorati protagonisti che mescolano, incuranti, quel che resta dei sentimenti umani.
Ecco, questi sono gli elementi di un gioco di sopravvivenza, la sopravvivenza dei sentimenti, dove ognuno gioca con le regole sue, dove vince l’istinto, dove le maniere sono dimenticate, dove prevale dolore e violenza, dove la verità cancella la pietà….dove lo spettatore decide se scendere o salire…
Ecco un tram chiamato desiderio….Signori….si parte….

– Sabato 30 Marzo
Botteghino ore 20:30
Sipario ore 21:00

– Domenica 31 Marzo
Botteghino ore 17:00
Sipario ore 17:30

Teatro Vida
Via Giardini, 72, Gravina in Puglia (BA)

Info e prevendita
cell. 3802517493


Festa di San Giuseppe e Festa del Papà a Gravina in Puglia – XVI° edizione

In il

Festa di San Giuseppe e Festa del Papa Gravina in Puglia

XVI° edizione Festa di San Giuseppe e del Papà
Festa di San Giuseppe, nonché festa del papà.
Falò, spettacoli, sagre, estrazione di beneficenza.

Anche quest’anno l’Ass. San Giuseppe Lavoratore 2.0 (CLub) vuole valorizzare la festività del 19 marzo.
Tale ricorrenza vede protagonisti gli operatori del lavoro, gli artigiani, gli operai che in zona PIP contano numerose realtà.
Infatti, ai piedi del monumento dedicato a San Giuseppe in zona PIP, un gigantesco falò (come ormai tradizione) chiama intorno a se migliaia di bambini, tanti papà, nonni, famiglie che accompagnati da canti, balli, sagre e degustazioni varie, rendono la festa semplice ma ricca di amore.
La festa quest’anno si svolgerà Martedì 19 marzo dalle ore 17,00 tra folklore e tradizioni di una volta grazie alla collaborazione del Corte Storico Montfort e Wake Up Animation.
Sagra du Ruccl e percorso gastronomico con u ruccl (tipica focaccia gravinese di San Giuseppe), la Verdoiche d Gravin, zeppole di San Giuseppe.
Esposizione auto d’epoca Rombo Arcaico, Animazione con Escluela de Baile Isla Tropical.
Art Director
Michele Penisola – Domenico Picciallo Ariani


Antonio Tirelli in “Volevo essere Bublè” al Teatro Vida

In il

antonio tirelli volevo essere buble

Dopo i primi successi, il tour continua!!
“Volevo essere Bublè, ma quando mi hanno sentito cantare, m’ hanno detto “vai a fare cabaret!””. Antonio Tirelli, artista pugliese, racconta le avventure e disavventure, le contraddizioni, le incongruenze che hanno caratterizzato la sua adolescenza e la sua giovinezza in Puglia, cercando sin da piccolo di assomigliare al famoso cantante canadese. E’ un varietà, un cabaret, in cui l’artista alterna dialoghi, monologhi, e canzoni del suo idolo, mettendo a nudo tutto se stesso, raccontando situazioni vissute da lui, da amici, da tutti. In Antonio non esiste il sentimento della resa: partendo da Altamura, dalla sua Puglia, riuscira’ fino al termine dello spettacolo nell’impresa di essere come Michael Bublè?

Info e prevendita presso: TEATRO VIDA
TELEFONO: 080 3267377