“Murgia Balloon Flights”: in mongolfiera su Gravina in Puglia

In il

Murgia Balloon Flights gravina in puglia

Gravina in puglia, città dell’acqua e della pietra, sorge nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, a ridosso dell’omonimo canyon. Città modellata dal fluire della storia, agli occhi dei visitatori si presenta come un museo a cielo aperto che conserva in ogni anfratto preziose testimonianze del suo glorioso passato.

Dal 20 al 22 luglio ammireremo la sua rude bellezza da una nuova prospettiva: dall’alto di una mongolfiera.

Arriva il “Murgia Balloon Flights”, pronto a regalarvi emozioni ad alta quota.

La tre giorni “on air” sarà scandita da voli liberi, alle ore 06:30 del mattino, e voli frenati, dalle 19:00 alle 22:00 circa. Location d’eccezione il piazzale antistante il Parco Archeologico Padre Eterno, in via Madonna della Stella.

Il “Murgia Balloon Flights” è promosso dal Comune di Gravina in Puglia in collaborazione con la Fondazione “Ettore Pomarici Santomasi” – museo, e rientra nell’ambito del calendario dell’Estate Gravinese 2018.

Per maggiori informazioni su costi e prenotazioni, visita il sito www.landingonsouthitaly.com, o scrivici a info@landingonsouthitaly.com.


Fuochi nella Notte di San Giovanni

In il

Fuochi nella Notte di San Giovanni gravina in puglia

Iniziano le Escursioni Crepuscolari lungo il Sentiero dell’Acqua e della Pietra.
Il solstizio d’estate e la notte di San Giovanni il binomio magico che lega le tradizioni contadine di tutta l’Italia.
Un’esperienza da vivere e da non lasciarsi sfuggire accompagnati da una Guida Ambientale Escursionistica (Aigae)

Iscrizione gratuita
Prenotazione obbligatoria, max 40 partecipanti.

Capotenda – Parco Naturalistico Gravina in Puglia (Bari)

Info e prenotazioni 3489744490

PS: estremamente importante essere equipaggiati con scarpe consone all’attività escursionistica e munirsi di torcia elettrica o di lampada frontale. La guida, in quanto responsabile dell’incolumità dei partecipanti potrebbe non accettare all’escursione persone non adeguatamente equipaggiate.


Estate a Gravina in Puglia: il programma completo degli eventi

In il

estate gravinese 2018 gravina in puglia

Ecco tutti gli appuntamenti dell’estate gravinese 2018. Un lungo programma che punta a destagionalizzare la presenza turistica nella nostra città.

A seguire il programma completo con tutte le date da segnare in agenda:

EVENTI ESTATE 2018

23 giugno
• ore 18.00 Beat festival: Federica Lipuma Bianco + la Municipal – Beat fest – Hortus
• ore 20.30 Occhi su Saturno osservando la Luna, Giove e altri corpi celesti
con l’Associazione Gravina astronomica – Bosco Comunale
dal 25 giugno al 6 agosto
•“Il gomitolo rosa” II edizione – Federcasalinghe – Centro Rosa – (sede Federcasalinghe)
26 giugno
• ore 19.00 Saggio musicale a cura de L’Arpeggione – Sala ConvegniFondazione “E. Pomarici Santomasi”
• ore 21.00 Bari in jazz – Abusuan centro interculturale di Bari – Hortus
28 giugno
• ore 21.00 Cinema di Strada – La mia vita da zucchina – Gravina Città Aperta – Hortus
30 giugno
• ore 21.00 Beat festival: Gigante + Le cose importanti – Beat fest – Hortus
1 luglio e 5 agosto
• ore 18.30 Biodiversamente, un percorso conoscitivo tra Museo di Scienze naturali e Giardino botanico
Centro Visite – Bosco Comunale
1 luglio
• ore 19.30 Gravina’sgot talent 2018 a cura dell’Associazione di ”Protezione civile” Vola – Area Fiera
1 – 7 luglio
• Gravina in Danza – Festival Internazionale di Danza 3ª Edizione – Direzione Artistica: Lucia Carulli,
Domenico Ciaccia – Piazza Cattedrale
Dal 16 luglio al 12 agosto
• ore 21.00 21ª Rassegna CINEMA CON LE STELLE 2018 – Cinema Sidion – Scuola San Giovanni Bosco
5 luglio
• ore 21.00 Cinema di Strada – La ragazza del treno – Gravina Città Aperta – Hortus
8 luglio
• ore 7.45 2° Trofeo Team Evoluzione – Gara di Mountain bike – Team Evoluzione Associazione
dilettantistica – Castello
12 luglio
• ore 21.00 Cinema di Strada – La la land – Gravina Città Aperta – Hortus
13 luglio
• ore 18.00 Beat festival: Chancha + Via Circuito – Beat fest – Hortus
• ore 21.00 Banchetto Medievale organizzato da Caffè Bellavista -Castello
14 luglio
• ore 19.00 “Passeggiata dei sensi” Alla scoperta del nostro Habitat Rupestre – Ufficio IAT
Piazza Benedetto XIII
• ore 20.00 Commedia in vernacolo “L’avvocato Giarlecchia” – Compagnia Teatrale Gravinese
“Le scòile du Prjatôire” – Castello
15 luglio – 12 e 26 agosto
• ore 18.00 Trekking con gli asini – Centro Visite – Bosco Comunale
15 luglio
• ore 18.30 – 20.30 Visite guidate tra narrazioni ed arte – Ass. Amici della Fondazione, Teatroppiù
e Omini di pietra – Padre Eterno
18 luglio
• ore 21.00 Ridi Babbione 10 anni di Festival a cura dell’Ass. Teste Gloriose – Cortile Palazzo di Città
19 – 20 luglio
• ore 20.00 Teatroppiù presenta Peter Pan a cura dell’Accademia Musicale Gravinese – Castello
19 Luglio
• ore 20.30 Illuminare il silenzio: concerto del coro polifonico diretto dal Maestro Veleno
a cura dell’Accademia Musicale Gravinese – Museo civico
• ore 21.00 Cinema di Strada – The tree of life – Gravina Città Aperta – Hortus
20 – 21 – 22 luglio
• ore 6.30 e ore 19.00 Murgia Ballon Flights – Consorzio Landing on South Italy
21 luglio
• ore 18.00 Beat festival: Marianne Mirage + Crockat – Beat fest – Hortus
• ore 21.00 Cena Bianca – Calata San Michele delle Grotte – Fondovico
23 Luglio
• ore 20.30 I’m singing jazz, Duni jazz choir, diretto dal maestro Mario Rosini
a cura dell’ Accademia Musicale Gravinese – Castello
26 luglio
• ore 21.00 Cinema di Strada – Perfetti sconosciuti – Gravina Città Aperta – Hortus
27 luglio
• ore 18.00 Beat festival: Andrea Poggio + Missey – Beat fest – Hortus
• ore 21.00 Concerto 0883 Group – Castello
28 Luglio
• ore 19.30 “Passeggiata dei sensi” Alla scoperta degli Ipogei Sotterranei – Ufficio IAT
Piazza Benedetto XIII
• ore 20.30 Evocazioni. Concerto della chitarrista Angela Massafra
a cura dell ‘Accademia Musicale Gravinese – Museo Civico
29 luglio
• ore 20.00 Escursione notturna con pizza – Centro Visite – Bosco Comunale
27 al 31 luglio
• ore 21.00 Okctober fest della Murgia VII edizione promossa da Ass. Culturale Gravina Eventi
piazza Plebiscito
4 agosto
• ore 19.30 “Passeggiata al chiaro di luna” Alla scoperta dei Fondovito e della Chiesa Rupestre
di San Michele delle Grotte – Ufficio IAT – Piazza Benedetto XIII
6 agosto
• ore 21.00 “Lucio: l’Uomo e le canzoni”, un grande concerto-tributo dedicato all’indimenticabile
artista bolognese a cura dell’Orchestra ICO della Magna Grecia – Castello
15 agosto
• Intera giornata Festa di Ferragosto – Centro Visite – Bosco Comunale
18 agosto
• ore 21.00 ”Notte di note” – Aura Sonum Philharmonic Orchestra con la direzione del
Maestro Michele Carulli – Castello
25 agosto
• ore 19.00 “Passeggiata degli Eremi” Alla scoperta dei Chiostri, conventi e chiese – Ufficio IAT
Piazza Benedetto XIII
29 agosto
• ore 20.00 Incontro con l’autore Francesco Caringella – 10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e
perplessi – I presidi del Libro – Piazza della Repubblica
31 agosto
• ore 20.00 Incontro con l’autore Francesco Giorgino – Giornalismi e società. Informazione, politica,
economia e cultura – I presidi del Libro – Piazza della Repubblica
31 agosto – 1 e 2 settembre
• Bosco in Festival Street food, musica, escursioni, laboratori – Centro Visite – Bosco Comunale
dal 4 al 8 settembre
• ore 10.00 – ore 18.00 – ore 20.00 La settimana di Teatroppiù: laboratori teatrali per bambini, ragazzi
e adulti – Accademia musicale gravinese – Museo Civico
dal 8 al 16 settembre
• Personale di pittura di Pina Morlino: “I frammenti” – Museo Civico
15 – 16 settembre
• ore 18.00 XVI Raduno dei cortei storici a cura del Centro Studi Nundinae – Centro Storico
16 settembre
• ore 20.30 “Opera cinema teatro” -Ass. Culturale Musicale Melodramma – Sala Convegni
Fondazione “ E. Pomarici Santomasi”
20 – 30 settembre
• ore 19.00 Mostradi pittura e scultura dell ‘artista Fabio Andresini – Museo civico
28 settembre
• ore 19.00 “Pentagrammi diVERSI”promosso dall’Associazione Culturale Sez. Aurea
Fondazione ”E. Pomarici Santomasi”
28 – 29 – 30 settembre
• V° EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA RURALITA’ 2018 “Altamurgia nell’Anno del Cibo italiano…
verso Matera 2019” – Parco Alta Murgia

PERCORSI NATURALISTICI
17 Giugno
alle ore 9:30, 11:30, 15:00, 17:00 e 19:00
Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico a cavallo
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
23 Giugno
dalle 19:00 alle 21:00
Fuochi della notte di San Giovanni: Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico a cavallo
e Le crepuscolari sul sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico alla portata di tutti
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
28 Giugno
ore 19:00
Luna piena sciamanica e Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico per tutti crepuscolare
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
6 luglio
dalle 9:30 alle 21:00
Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico a cavallo e
Le crepuscolari sul sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico alla portata di tutti
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
20 Luglio
alle 9:30, 11:30, 15:00, 17:00, 19:00
Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico a cavallo
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
27 Luglio
dalle 9:30 alle 21:00
Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico a cavallo e
Le crepuscolari sul sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico alla portata di tutti
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
1 Settembre
Festa della vendemmia
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
7 Settembre
dalle ore 10:00 alle 17:00
Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico per escursionisti
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
9 settembre
ore 10:00
Luna piena sciamanica e Sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico per tutti
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
16 Settembre
ore 10,00
Passeggiata naturalistica a Picciano
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
23 Settembre
ore 10:00
Passeggiata micaelica: sentiero dell’acqua e della pietra, percorso naturalistico alla portata di tutti
a cura di Sassigravina e Omini di pietra
Per tutte le escursioni il luogo di incontro è lo IAT
ed è obbligatoria la prenotazione, soprattutto per quelle a cavallo che prevedono
un numero massimo di partecipanti pari a 4 per ogni turno.


BARI IN JAZZ 2018: il programma completo della XIV° Edizione del Festival Metropolitano

In il

bari in jazz 2018

L’edizione 2018 del Festival Metropolitano Bari in Jazz, la quattordicesima, sarà interamente dedicata alle figure femminili nella musica e nel jazz, nel canto, nella composizione e nell’arrangiamento, nell’uso dei vari strumenti e stili musicali. Come ogni anno il Festival Metropolitano Bari in Jazz, luogo d’incontro della musica jazz con altri generi musicali, offrirà una vetrina d’eccellenza alle grandi artiste e a quelle emergenti, promuovendo anche nuove creazioni. Ci saranno nomi come quelli dell’artista francese Anne Paceo, Tricia Evy, Chiara Civello, molto apprezzata negli States, la brasiliana Rosàlia De Souza, il gruppo americano Tank & The Bangas, Fil Rouge Quintetto, Melissa Laveaux, Noa, Fiorella Mannoia, solo per citarne alcune.

Un festival che è cresciuto negli anni fino a diventare metropolitano e che per il secondo anno consecutivo varca anche il confine regionale con due concerti che si terranno a Matera. Musica jazz itinerante, protagonista nelle piazze e nei siti più interessanti dei borghi dell’area metropolitana di Bari, luoghi valorizzati e promossi attraverso i concerti. Dodici le piazze dei venti concerti, di cui cinque a pagamento, che si dipanano dal 15 giugno al 22 agosto con il filo conduttore che resta quello della contaminazione e della leggerezza. Gli appuntamenti di questa edizione del festival si svolgeranno a Bari, Acquaviva delle fonti, Alberobello, Conversano, Fasano, Gioia del Colle, Giovinazzo, Gravina in Puglia, Laterza, Monopoli, Polignano a Mare, Turi e Matera. E nelle piazze la musica aiuterà a leggere la storia e le architetture in un modo nuovo.

Una sorta di anteprima del Festival sarà, in collaborazione con la rassegna “Il Libro Possibile”, a Polignano l’8 giugno con l’incontro-concerto e la presentazione del libro del pianista Giovanni Allevi,‘Equilibrio della lucertola’, sulla terrazza della Fondazione Museo Pino Pascali. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Artes, in collaborazione con la Fondazione Museo Pino Pascali e l’Associazione Abusuan.

‘Alla sua 14a edizione, il Festival Metropolitano Bari in Jazz conferma il suo carattere originale e il suo prestigio nazionale ed internazionale, diventando anche un vitale appuntamento per la crescita culturale ed economica del settore musicale della nostra Regione’ – afferma Koblan Amissah, responsabile dell’Associazione Abusuan che organizza il Festival fin dalla sua prima edizione

Il festival è diventato un appuntamento consolidato per diverse città dell’area metropolitana e ora anche per Matera, nella limitrofa Lucania, un appuntamento atteso in vista anche di Matera 2019. Grazie a questa “espansione geografica”, il festival sta dimostrando a pieno titolo tutto il suo dinamismo culturale e la sua voglia di crescere sempre più.

È stato possibile ampliare gli orizzonti conoscitivi del festival, confrontarsi con altre realtà musicali e siglare importanti sinergie con altri festival internazionali come il Sampaolo Festival del Brasile, il Kora Jazz Festival di Capo Verde e il Festival Nosybé del Madagascar, dal quale scaturisce il progetto “Malagasy Connection”: dopo l’esordio lo scorso aprile in Madagascar, durante il Festival Metropolitano concerto il 15 giugno a Monopoli sul sagrato della cattedrale con Nabil Bey e Gianni Lenoci insieme, fra gli altri, a Tsanta Randriamihajasoa e Josia Rakotondravohitra, due dei più importanti musicisti del Madagascar.

PROGRAMMA:

15 GIUGNO | ore 21:00

MONOPOLI | Sagrato Cattedrale

Progetto speciale “Malagasy Connection”

NABIL BEY & GIANNI LENOCI

plus TSANTA & JOSIA

PASQUALE GADALETA

LIVIO BARTOLO

 

19 GIUGNO | ore 21:00

ACQUAVIVA DELLE FONTI | Cortile Palazzo De Mari

CATERINA PALAZZI

 

20 GIUGNO | ore 21:00

MATERA | Piazza San Giovanni

ANNE PACEO

 

21 GIUGNO | ore 21:00

MATERA | Piazza San Giovanni

TRICIA EVY

 

22 GIUGNO | ore 21:00

POLIGNANO A MARE | Cala Paura

ROSALIA DE SOUZA

 

23 GIUGNO | ore 21:00

POLIGNANO A MARE | Cala Paura

CHIARA CIVELLO

 

24 GIUGNO | ore 21:00

TURI | Piazza Gonnella

SIMONA SEVERINI

 

26 GIUGNO | ore 21:00

GRAVINA IN PUGLIA | Castello Svevo

FEDERICA LI PUMA

27 GIUGNO | ore 21:00

LATERZA

OIRELLE ELISABETTA

 

8 LUGLIO | ore 21:00

SELVA DI FASANO | Minareto

TANK & THE BANGAS

 

10 LUGLIO | ore 21:00

ALBEROBELLO

NOA

plus ASTRAGALI TEATRO XENIA PERFORMING ARTS
in collaborazione con Bari in Jazz

 

15 LUGLIO | ore 21:00

SELVA DI FASANO | Minareto

KNOWER

 

18 LUGLIO | ore 21:00

GIOIA DEL COLLE | Piazza Rossini

FIL ROUGE QUINTETTO

 

24 LUGLIO | ore 21:00

GIOVINAZZO | Piazza Duomo

MELISSA LAVEAUX

 

25 LUGLIO | ore 21:00

CONVERSANO | Giardino dei limoni San Benedetto

YAZZ AHMED

 

22 AGOSTO | ore 21:00

FASANO | Piazza Ciaia

FIORELLA MANNOIA


SPORTIVITY – Fiera dello Sport 2018

In il

sportivity fiera dello sport 2018 gravina in puglia

Ci si può drogare di cose buone… E una di queste è certamente lo sport”.

Questa felice citazione è del campione Alessandro Zanardi.

Da essa prende spunto e ispirazione SPORTIVITY, la prima fiera interamente dedicata allo Sport che si pone l’obiettivo di realizzare attività e dimostrazioni, sia pratiche che interattive, delle più disparate discipline.

La 2° Edizione della Fiera SPORTIVITY, in programma dall’8 al 10 giugno a Gravina in Puglia, è una vetrina di eccellenza per chi ama vivere lo sport e per chi vuole divertirsi praticandolo. Una palestra a cielo aperto, arricchita dalla presenza dello “Sportivity Park”, area interattiva dedicata al divertimento di giovani e bambini.

La Fiera propone anche eventi e incontri mirati in cui sportivi, professionisti ed espositori hanno la possibilità di condividere esperienze, competenze e strategie con un gran numero di appassionati visitatori. Sono tante le attività sportive che animano SPORTIVITY: dal calcio alla pallavolo, passando per il pattinaggio, la danza e il playground.
Senza dimenticare il tennis, il nuoto, l’aerobica, il fitness, il tiro con l’arco, l’atletica leggera, il tracking, il trail running e tanti altri. Un programma ricco e avvincente in cui i veri protagonisti sarete… VOI!
Una kermesse di 3 giorni, impreziosita dalla partecipazione di figure di rilievo, importanti testimonial del mondo dello sport, e non solo.

SPORTIVITY rappresenta una grande occasione per tutti coloro che vogliono conoscere da vicino le diverse realtà sportive e hanno il desiderio di approfondire le proprie conoscenze su temi quali: l’educazione e la cultura dello sport. Per i futuri campioni, la Fiera prevede una serie di attività e seminari dedicati agli Istituti Scolastici al fine di promuovere, tra gli studenti, i principi cardine dello sport. L’evento garantisce fruibilità anche ai diversamente abili, offrendo adeguati spazi e servizi dedicati.

SPORTIVITY non finisce qui.

Libero sfogo concesso anche ad esibizioni artistiche, animazione e convegni tenuti da personalità di spicco nel campo dello sport, della medicina, delle istituzioni, del sociale. Questo evento mira a rivestire un ruolo centrale nel ventaglio delle kermesse italiane. Di oggi e del futuro.

Parco Fiere San Giorgio – Gravina in Puglia (Bari)

Info: +39 080 237 3371 – info@sportivity.net


LE VIBRAZIONI in concerto gratuito a Gravina in Puglia – “Così sbagliato” Tour

In il

le vibrazioni cosi sbagliato tour

La nota band musicale sarà ospite a Gravina in Puglia in occasione della festa del Santissimo Crocifisso. L’atteso evento è in programma il prossimo lunedì 28 maggio alle 21:00 in piazza Pellicciari e sarà come da consuetudine ad accesso libero.

Le Vibrazioni, dopo la partecipazione al 68° Festival della Canzone Italiana di Sanremo con il brano Così sbagliato, che è subito balzato in vetta alle classifiche radiofoniche, e la pubblicazione lo scorso 9 febbraio del quinto album di inediti V (distribuito da Artist First), sono tornate ad esibirsi dal vivo con una serie di nuovi concerti nei principali club italiani.

La band multiplatino si esibirà nella sua formazione originale: Francesco Sarcina alla voce e alla chitarra, Stefano Verderi alla chitarra e alla tastiera, Marco Castellani al basso e Alessandro Deidda alla batteria.

I nuovi concerti saranno l’occasione per ascoltare Così sbagliato e gli altri brani estratti da V, oltre ai grandi successi che hanno scalato le classifiche e fatto la storia del gruppo.


Festa del Santissimo Crocifisso a Gravina in Puglia, il programma completo dei festeggiamenti

In il

Festa del Santissimo Crocifisso Gravina in Puglia

Gravina si prepara a rivivere nel segno della devozione i solenni festeggiamenti in onore del Santissimo Crocifisso. Non delude le aspettative e si presenta ricca di eventi l’edizione 2018 della sentita manifestazione popolare, con l’apertura nella mattinata del 25 Maggio attraverso il tradizionale lancio delle diane e la chiusura in musica il successivo 28 Maggio.
In primo piano l’aspetto religioso, con la comunità gravinese che si appresta a rinnovare il proprio atto di fede al Santissimo: al triduo eucaristico che inizierà già il 24 Maggio seguirà il 27 la santa messa solenne celebrata dal vescovo della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, monsignor Giovanni Ricchiuti, con la benedizione dei campi e, in serata, la processione per le vie della città. Quindi, ancora, l’indomani, benedizione di auto e mezzi agricoli e santa messa di ringraziamento.
Sul piano dei festeggiamenti civili, invece, da segnalare il concerto di Francesco Sàrcina e Le Vibrazioni. La nota band si esibirà in piazza Pellicciari nella serata del 28 Maggio. Previsti, sempre sul piano dei festeggiamenti civili, anche concerti bandistici, mostre, sagre (da non perdere quella della focaccia e della verdeca) e spettacoli pirotecnici.
Spazio, inoltre, il 26 Maggio, all’ormai tradizionale conferimento dell’onorificenza ai gravinesi distintisi nel mondo per il loro impegno, i successi professionali e l’attaccamento agli ideali che il Crocifisso incarna, quest’anno tributata al professor Ferdinando Pentimone, universalmente noto ed apprezzato per la sua attività accademica di studio, ricerca ed insegnamento nel campo, in
particolare, della medicina interna.
Già dato alle stampe il cartellone. Ad occuparsi dell’organizzazione l’associazione culturale “Santissimo Crocifisso”, affiancata dalla comunità parrocchiale della chiesa di San Sebastiano, dall’antica confraternita del SS. Crocifisso e dall’Amministrazione comunale.

A seguire, il programma completo:

Programma religioso
24-25-26 maggio 2018
Triduo Eucaristico predicato da don Stefano Nacucchi, parroco di Maria Ss. Addolorata in Poggiorsini e Direttore Diocesano per la pastorale giovanile.
Ore 18.30: Santo Rosario
Ore 19.30: Celebrazione della S. Messa e Adorazione Eucaristica
Domenica 27 maggio “Festa del Santissimo Crocifisso”
Orario SS. Messe: 7.30, 8.30, 10.00. 18.30
Ore 11.00: Santa messa solenne celebrata da S. E. Monsignor Giovanni Ricchiuti, vescovo della
Diocesi di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti
A seguire la benedizione dei campi
Ore 19.30 – Processione con la Venerata Immagine del Santissimo Crocifisso
Lunedì 28 maggio
Ore 11.00: Benedizione auto e mezzi agricoli in via San Sebastiano (Sagrato chiesa)
Ore 19.00: Santa messa di ringraziamento.

Programma civile
Venerdì 25 maggio 2018
Ore 8.00: Apertura della Festa con il tradizionale lancio di diane
Giro per le vie cittadine della bassa musica Birbanda & Co. Di Gravina in Puglia
Ore 19.00 in Piazza Pellicciari: Sagra della focaccia e della verdeca di Gravina
(In collaborazione con l’associazione culturale “Corteo Storico di Monfort” di Gravina in Puglia)
Ore 20.00 presso la chiesa San Sebastiano: Concerto musicale curato dall’orchestra del liceo
musicale “G. Tarantino” di Gravina in Puglia. M. ° Prof.ssa Gina Ester Nicoletti
Sabato 26 maggio 2018
Ore 8.00: Giro per le vie cittadine della “Bassa Musica Birbanda & Co.” di Gravina in Puglia
Ore 18.00: Giro per le vie della città della “Contourband”
Ore 18.30 presso il chiostro di San Sebastiano:
Conferimento Onoreficenza cittadinanza gravinese al signor Dr. Prof. Ferdinando Pentimone
Premiazione orchestra del liceo musicale “G. Tarantino”
Evento “Il culto del crocifisso a Gravina”: Illustrazione dell’avvocato Giuseppe Schinco; della prof.ssa Isabella Di Liddo, docente di Storia dell’arte presso l’Università degli studi di Bari; della prof.ssa Carmen Morra, docente di Lettere
Evento “Il serpente a sette teste” a cura di Pierfrancesco Di Taranto, illustrazione di Davide Mangione
Collettiva di pittura
Interverranno: Dott. Alesio Valente, sindaco di Gravina in Puglia; S. E. Monsignor Giovanni Ricchiuti, vescovo vescovo della Diocesi di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti
Ore 19.00 in piazza Pellicciari il concerto “Meraviglioso Mimmo” a cura dell’orchestra sinfonica della Città Metropolitana di Bari
Domenica 27 maggio
Ore 8.30: lancio di diane
Giro per le vie cittadine della “bassa musica Birbanda & Co.” di Gravina in Puglia
Giro per le vie cittadine della Nuova Orchestra di fiati “Umberto Minervini” di Santeramo in Colle
Ore 10.00: Accoglienza delegazioni dei Comuni dell’associazione “Città del Crocifisso”
Ore 11:30: Matinèe musicale della Fanfara “La Benemerita”, associazione nazionale Carabinieri Puglia, Dir. M° G. Basile
Ore 18.00: l’Amministrazione Comunale e le delegazioni dei Comuni si uniranno al Comitato partendo dal Palazzo di Città per partecipare alla Solenne processione
Ore 19.30: Solenne processione
Ore 20.30: Gran galà musicale a cura della Fanfara “La Benemerita”, associazione Nazionale
Carabinieri Puglia, Dir. M° G. Basile
Ore 23.30: Spettacoli pirotecnici a cura della Premiata Ditta “Teora” da Venosa
Lunedì 28 maggio
Alle 21 in piazza Pellicciari, concerto musicale “Così sbagliato – tour 2018” di Francesco Sàrcina e Le Vibrazioni


Trail delle 5 Querce + 1000 Passi contro la Violenza

In il

trail delle cinque querce 1000 passi contro la violenza gravina in puglia

TRAIL DELLE 5 QUERCE
Una gara podistica, all’insegna della natura e dell’avventura, sui sentieri variopinti dell’Alta Murgia, del bosco “Difesa Grande”, delle cavità carsiche della gravina di Gravina in Puglia, nei luoghi di una civiltà rupestre e del parco archeologico.

km: 28

Categoria: Trail running

Tempo limite: 4h

Questa è la settima edizione del “Trail delle 5 querce”, il trail tra i più partecipati d’Italia, con i suoi circa 800 partecipanti che quest’anno propone una edizione speciale.
Dopo il successo delle precedenti edizioni la asd “Gravina festina Lente”, società organizzatrice dell’evento, ha inserito la gara in un ricco programma di attività ed eventi per vivere un weekend di sport, cultura e natura per tutta la famiglia!

Tra le novità di quest’anno annunciamo con molto piacere che attraverso la collaborazione con l’associazione Sezioneaurea Gravina, al Trail si correrà per manifestare l’eleminazione della violenza contro le donne. Una corsa contro la violenza sulle donne. La Manifestazione “1000 passi contro la violenza” che prenderà il via in concomitanza con la gara, si svolgerà attraverso una passeggiata che porterà i partecipanti sino al Ponte acquedotto che sovrasta la gravina, per poi ritornare in zona fiera passando dal verde della pineta comunale. Noi del Trail delle 5 Querce siamo del parere che lo sport sia lo strumento per rafforzare la fiducia in se stessi! Ci vediamo il 20 maggio.

Con l’iscrizione, ogni corridore sottoscrive l’impegno a portare con sé tutto il materiale obbligatorio elencato di seguito:
Zainetto camelbak, borracce personale
Riserva alimentare
Fischietto
Telefono cellulare su cui è obbligatorio aggiungere i numeri di sicurezza dell’Organizzazione 3381381502 Giuseppe e 3489744490 Ezio

Non mascherare in alcun modo il proprio numero e partire con le batterie cariche.

L’obbligo vale per l’intera durata della gara.

Regolamento qui

Iscriviti qui


Trail delle 5 Querce – Kids Run

In il

trail delle cinque querce kids run

Kids Run
Gravina in Puglia

L’ADS Festina Lente e la Polisportiva Giovanile Gravinese “Salvatore Gramegna”,
in occasione della VII° edizione del Trail delle 5 Querce, organizza una Gara Giovanile di Corsa su Strada denominata “Kids Run” presso la Fiera San Giorgio di Gravina.

REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

La gara è riservata a tutti i Ragazzi della Scuola primaria (ex elementare) e la Scuola di primo grado (ex media), suddivisi nelle seguenti categorie:

• Cuccioli nati negli anni 2009-2008 (colore ROSSO) m. 200
• Pulcini “ “ “ 2007-2006 (colore ARANCIO) m. 300
• Esordienti “ “ “ 2005-2004 (colore VERDE) m. 400
• Ragazzi “ “ “ 2003-2002 (colore VIOLA) m. 500

maschili e femminili, purchè in possesso della certificazione sanitaria alla pratica sportiva del tipo non agonistico. I minorenni dovranno presentare l’autorizzazione dei genitori.

1. La manifestazione si svolgerà presso la Fiera San Giorgio a Gravina sabato 19 maggio alle ore 17,00.

2. Le iscrizioni devono pervenire al comitato organizzatore entro e non oltre giovedi 17/05/2018, presso la sede della Consorzio Turistico Gravina in Murgia in Via Matteotti 15 a Gravina dalle ore 09,00 alle 13,00 e dalle ore 16,00 alle 20,00. Per qualsiasi informazione su iscrizioni, il numero di riferimento: 0803224288.

3. La quota d’iscrizione è di € 3,00 (tre) per pettorale, non saranno accettate iscrizioni il giorno della manifestazione.

4. E’ prevista la premiazione dei primi 5 classificati per tutte le categorie maschili e femminili.


Festa dei Musei e Notte europea dei Musei 2018

In il

festa dei musei e notte europea dei musei 2018

Le aperture diurne di sabato 19 e di domenica 20 maggio osserveranno gli orari di apertura ordinari, con i consueti costi (e le riduzioni e le gratuità previste per legge).
L’apertura straordinaria serale di sabato 19 maggio sarà di 3 ore, secondo le modalità concordate in fase di contrattazione decentrata locale. Il biglietto di ingresso sarà al costo simbolico di 1 euro (eccetto le riduzioni e le gratuità previste per legge). Elenco dei luoghi con apertura straordinaria serale di sabato 19 maggio.

Notte europea dei Musei 2018 a Palazzo Simi – Bari
Bari, Palazzo Simi
Visita guidata – Il 19 maggio 2018 Orario: 19.00, 22.00 Ultimo ingresso 21.30
Apertura straordinaria serale Visite guidate alle mostre al piano terra della storica dimora con le mostre archeologiche “Ceramiche Apule. La Casa, il Convito, l’Amore nel IV secolo a.C”, “Bari , sotto la Citta” e all’area archeologica sotterranea, parte del percorso Bari sotterranea.

Notte europea dei Musei 2018 – Laboratorio di restauro San Francesco della Scarpa – BARI
Bari, Laboratorio di restauro SABAP-BA San Francesco della Scarpa – BARI
Visita guidata – Il 19 maggio 2018 Orario: 19.00 – 22.00 Ultimo ingresso 21.30
Apertura straordinaria serale del Laboratorio di restauro della Soprintendenza ABAP della città metropolitana di Bari Visite guidate a cura del personale tecnico-scientifico della Soprintendenza sulle tecniche di restauro di sculture e tavole lignee dipinte e dipinti su tela.

Notte europea dei Musei 2018 – SABAP-BA Dolmen di San Silvestro Giovinazzo – BARI
Giovinazzo, Strada Provinciale n. 107
Visita guidata – Il 19 maggio 2018 Orario: 19.00 – 22.00 Ultimo ingresso 21.30
Apertura straordinaria serale del Dolmen di San Silvestro – Giovinazzo Visite guidate a cura del personale della SAPAB-BA

Notte europea dei Musei 2018 – Soprintendenza ABAP-BA Centro operativo Gravina in Puglia – BARI
Gravina in Puglia, Centro operativo Gravina in Puglia
Visita guidata – Il 19 maggio 2018 Orario: 19.00 – 22.00 Ultimo ingresso 21.30
Apertura straordinaria serale In occasione della Festa dei Musei 2018,i cui obiettivi sono incentivare e promuovere la conoscenza del patrimonio e dell’identità culturale del nostro territorio,nel rispetto del tema scelto ” Musei iperconnessi:nuovi approcci, nuovi pubblici”, il Centro Operativo di Gravina presenterà e metterà in mostra alcuni reperti restaurati durante un progetto di alternanza Scuola-Lavoro proposto dall’ITE V.Bachelet e sottoscritto dalla SABAP città metropolitana di Bari. I reperti appartengono a ricchi corredi tombali riportati alla luce negli anni ’70, ’90 databili tra VI e V sec. a.C. nell’area della S.S.Stefano e in località S. Felice. Sarà inoltre possibile, con la guida del personale del Centro, accedere ad alcuni dei depositi del materiale archeologico, contenenti i reperti provenienti dalle numerose campagne di scavo condotte nel territorio di Gravina e solitamente non accessibili al pubblico.