APULIANTIQUA – Erlarly Music Festival, il programma

In il

APULIANTIQUA Erlarly Music Festival

APULIANTIQUA – Erlarly Music Festival
dal 30 Ottobre al 27 Novembre 2022
Monopoli-Gioia del Colle-Fasano-Melissano

Valorizzare e diffondere la musica classica con particolare riferimento alla musica antica dei secoli XVII – XVIII. Ma allo stesso tempo valorizzare i beni culturali della nostra Puglia per riappropriarci della nostra identità culturale e favorire l’appeal turistico di questo patrimonio. In questa edizione 2022 ben 14 concerti previsti in terra di Bari, Valle d’Itria e Salento. In una ricercata e attenta progettualità promossa da “Sentieri Armonici”. Diretto dal Maestro, Giovanni Rota, un ricco cartellone di eventi con ospiti prestigiosi di livello internazionali. Il tutto puntando anche a favorire la qualità dell’offerta per il suo carattere multidisciplinare e la molteplicità delle espressioni artistiche.

Per consultare il programma clicca qui


BIRRA SOTTO LE STELLE: a Gioia del Colle birra, enogastronomia, musica live e animazione

In il

BIRRA SOTTO LE STELLE 2022 Gioia del Colle

Da venerdì 16 a domenica 18 settembre in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa a Gioia del Colle (Bari), si terrà la festa di fine estate…
“BIRRA SOTTO LE STELLE”

ENOGASTRONOMIA – SPETTACOLI LIVE – DJ SET – ANIMAZIONE

Una festa che chiuderà un’estate ricca di eventi importanti che hanno portato nel nostro paese tanti visitatori. Una festa all’insegna del divertimento, dove l’atmosfera festaiola si mescolerà al buon cibo e alla buona musica.
Tre serate di spensieratezza per salutare l’estate che sta lentamente finendo.

PROGRAMMA:

Venerdì 16 settembre ore 21.30
Tributo ad Alessandro Mannarino e Rino Gaetano

Sabato 17 Settembre ore 21.30
Rimbamband Show

Domenica 18 Settembre ore 21.30
Le Stele di Okuto cartoon cover band

Tutte le sere Dj set con Music & Friends


Sagra della Mozzarella a Gioia del Colle

In il

sagra della mozzarella gioia del colle 2022

GIOIA FEST 2022, IL 2 E 3 SETTEMBRE LA FESTA DEL FORMAGGIO E DELLA MOZZARELLA A GIOIA DEL COLLE (BARI)

È in arrivo una delle manifestazioni più attese del programma estivo “Joha AeStas 2022”.
Dopo il grande successo riscosso dalla V edizione del Palio delle Botti Trofeo “Città del Primitivo”, in città fervono i preparativi per “Gioia Fest 2022, la festa del formaggio e della mozzarella”, che si svolgerà in piazza Plebiscito nelle serate del 2 e 3 settembre.

Promosso dal Comitato Gioia Fest con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle e la collaborazione delle aziende casearie Fiocco di Latte, Gioiella, La Golosa di Puglia, Masseria Corvello, Michele Milano, Nettis, Sette Colli e Vivolat, l’evento segnerà il ritorno, dopo anni, di un appuntamento tradizionale dell’estate gioiese, finalizzato alla promozione e valorizzazione dei prodotti tipici caseari tra cui la Mozzarella di Gioia del Colle DOP.

Venerdì 2 settembre, alle ore 19.00, sarà il convegno dal titolo “La trasformazione del latte in Puglia: dalle masserie alla mozzarella DOP” ad aprire la manifestazione. Tra i relatori ci saranno l’assessore regionale all’Agricoltura Donato Pentassuglia, il presidente Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro, il professore ordinario di Scienze e Tecnologie Alimentari UNIBA Michele Faccia, il presidente del Consorzio di tutela della Mozzarella di Gioia del Colle DOP Claudia Palazzo e, infine, Carlo Barnaba e Francesco D’Onghia rispettivamente in rappresentanza di Coldiretti Puglia e ARA Puglia.
Il dibattito, che sarà moderato dalla giornalista Maria Cristina De Carlo, si concluderà con la cerimonia di proclamazione di Gioia del Colle a “Città del Formaggio 2022”. In tale occasione il consigliere nazionale ONAF Giusy Ortalizio consegnerà al sindaco Giovanni Mastrangelo l’apposito pannello segnaletico turistico, che sarà installato all’ingresso della città.
La serata proseguirà con le esibizioni del cantante gioiese Danny Losito, con il dj set e l’animazione della Praja Gallipoli e con la degustazione dei prodotti caseari e del vino Primitivo di Gioia del Colle nell’area dedicata agli stand.

Sabato 3 settembre, alle ore 21.30, sempre in piazza Plebiscito, sarà la volta della famosa rock band Le Vibrazioni che, guidata dal frontman Francesco Sarcina, farà tappa a Gioia del Colle con il suo Summer Tour 2022.
Il concerto, a ingresso libero e gratuito, sarà presentato dalla conduttrice televisiva Manila Gorio e seguito con interviste e collegamenti in diretta da Radio Selene, media partner di Gioia Fest 2022.


Palio delle Botti 2022 a Gioia del Colle, il programma

In il

palio delle botti 2022 gioia del colle

V° Palio delle Botti – Edizione 2022
Trofeo Città del Primitivo
4-5-6-7 Agosto
GIOIA DEL COLLE (Bari)

Il Palio della botti è una competizione di stampo medievale che si svolge in agosto nelle strade del centro storico di Gioia del Colle. La gara vede come protagoniste le barrique da 225 litri interamente dipinte da artisti, contendersi il “Cencio”,ambito trofeo dipinto di anno in anno da un artista diverso. Ogni barrique rappresenta una cantina che rimane proprietaria del trofeo fino all’edizione successiva. Questa manifestazione ideata e realizzata da Claudio Santorelli per la prima volta nella “Città del vino primitivo” ha avuto la sua prima edizione il 27 agosto 2016. Novità dell’edizione 2017 è l’introduzione di un palio dedicato ai bambini che concorreranno spingendo delle piccole botti da 100 litri nell’ambito del progetto “Piccoli spingitori crescono”.

PROGRAMMA PALIO

Quartieri in festa
Dalle 19:30 alle 24:00 troverete, musica in strada, artisti, gastronomia, spazio bimbi, racconti sulle storie di quartiere ed altre iniziative culturali con la presenza dei Capi Porta e delle Miss di Porta.

Giovedì 4 agosto

* Festa dei quartieri San Domenico / San Francesco – centro storico
19.30 Presentazione a cura di Elio Girardi
19.45 – 21.00 Animazione per bambini a cura di Gegè animazione (arco Mastrocinto)
* 20.00 – 21.00 esibizione ed animazione a cura della scuola di ballo Les Arts (divertentismo, balli di gruppo, caraibici, 2-1) maestri Ester Tigri e Antonio Laterza (arco Nardulli)
* 21.00 – 21.15 Presentazione miss di quartiere
* 21.15 – 22.00 DJ set (vocalist Tony Modugno) (via M.Petrera)
* 22.00 – 24.00 Musica live a cura della band gioiese “La chiave di volta”

Venerdì 5 agosto

Masterclass sul vino primitivo “I Territori del Primitivo”, espressioni ed eccellenze. Gran Selezione (Aula Magna ex LUM)
19:00/21:30 Masterclass sul vino primitivo a cura di AIS Murgia con Vincenzo Carrasso (delegato AIS Murgia). (Aula Magna ex LUM) Su prenotazione (ingresso su prenotazione al numero 3687137978)
Festa dei quartieri Porta Maggiore e Porta Casale – Piazza Margherita di Savoia
* 19.00 – 24.00 Feste di quartiere (Porta Maggiore / Porta Casale) – Piazza Margherita di Savoia
* 19.30 presentazione a cura di Vincenzo Donvito e Francesco Capodiferro 19.45 – 21.00 Animazione per bambini a cura di Gegè animazione (Piazza Margherita di Savoia)
* 20.00 – 21.00 Esibizione ed animazione a cura della scuola di ballo Les Arts (divertentismo,balli di gruppo, caraibici, 2-1) maestri Ester Tigri e Antonio Laterza (Piazza Margherita di Savoia)
* 21.00 – 21.15 Presentazione miss di quartiere, Piazza Margherita di Savoia
* 21.15 – 22.00 DJ set (vocalist Tony Modugno), Piazza Margherita di Savoia
* 22.00 – 24.00 Musica live a cura della band gioiese “Zen zero 4 ”

Sabato 6 agosto

* 10.00 visita guidata museo della civiltà contadina (ingresso su prenotazione al numero 393 462 8548)
* 13:00 /15:00 Pranzo presso locali convenzionati con menù che include piatti tipici, vini DOC /mozzarella DOP e zampino. Solo su Prenotazione
* 17:30 Apertura mercatini medievali e banchi didattici (centro storico)
* 17:30 Apertura mercatini artigianali (Corso Garibaldi)
* 17:30 Apertura accampamenti militari e attività didattiche. (centro storico)
* 18:30 Apertura banchi d’assaggio con i vini delle cantine partecipanti. Degustazioni al pubblico con acquisto ticket (calice e pettorina con 6 degustazioni a scelta)
* 18:30 Corteo Storico del Palio con sbandieratori, musici, giocolieri, falconieri, artisti di strada,trampolieri e gruppi storici.
(Partenza da Piazza Dalla Chiesa – arrivo Piazza Dei Martiri)
* 19:15 Spettacoli medievali di giocoleria, falconeria,sputafuoco, trampolieri, giullari, combattimenti in arme (Piazza Plebiscito/ centro storico)
* 20:00 esibizioni di danza del ventre a cura di Delfina Loizzo della scuola di ballo Les arts Gioia del Colle (Piazza dei Martiri)
* 20: 15 Trofeo “Spingitori Crescono” dedicato ai ragazzi under 18 + premiazione 21:00 Qualificazioni Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 21:30 Semifinali Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 22:00 Premiazione Botte più bella
* 22:15 / 00.00 Concerto Taranta Fil

Domenica 7 agosto

* 10.00 – 12.30 visita guidata museo della civiltà contadina
(ingresso su prenotazione al numero 393 462 8548)
* 11:30 / 13:00 Spettacoli alla Corte di Federico II (Piazza dei Martiri) sbandieratori, musici, giocolieri, falconieri, trampolieri ,giullari, combattimenti in arme gruppi storici
* 13:00 /15:00 Pranzo presso locali convenzionati con menù che include piatti tipici, vini DOC / mozzarella DOP e zampino. Solo su Prenotazione.
* 17:30 Apertura mercatini medievali e banchi didattici (centro storico)
* 17:30 Apertura mercatini artigianali (Corso Garibaldi)
* 17:30 Apertura accampamenti militari e attività didattiche. (centro storico)
* 18.30 Corteo Storico del Palio con sbandieratori, musici, giocolieri, falconieri, artisti di strada,trampolieri e gruppi storici. (Partenza da Piazza Dalla Chiesa – arrivo Piazza Dei Martiri)
* 18:30 Apertura banchi d’assaggio con i vini delle cantine partecipanti. Degustazioni al pubblico con acquisto ticket (calice e pettorina con 6 degustazioni a scelta) – centro storico
* 19:15 Spettacoli medievali di giocoleria, falconeria,sputafuoco, trampolieri, giullari, combattimenti in arme (Piazza Plebiscito/ centro storico)
* 20:00 Esibizioni di danza del ventre a cura di Delfina Loizzo della scuola di ballo Les arts Gioia del Colle (Piazza dei Martiri)
* 20:45 La Gara del Palio delle Botti, finale 4°-5°-6° posto Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 21:15 La Gara del Palio delle Botti, finale 1°-2°-3° posto Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 22:00 Premiazione
* 22:15 / 00.00 Concerto “ I Malamente”


DODI BATTAGLIA in concerto gratuito a Gioia del Colle

In il

dodi battaglia live gioia del colle

DODI BATTAGLIA LIVE 2022
GIOIA DEL COLLE – BARI

Sabato 28 maggio Dodi Battaglia sarà ospite della città di Gioia del Colle, in provincia di Bari, dove terrà un concerto.
L’appuntamento è fissato in Piazza Plebiscito per le ore 21:30.
Ingresso libero.


Aperitivo d’Inverno a Cantine Polvanera

In il

brindiamo per le feste a cantine polvanera

BRINDIAMO PER LE FESTE A CANTINE POLVANERA
Visita in cantina e ai vigneti con degustazione di 5 vini a scelta Cantine Polvanera e prodotti locali della tradizione contadina locale
Due appuntamenti imperdibili con le degustazioni di vini e prodotti locali a Cantine Polvanera, tra le luci del Natale e l’inizio del nuovo anno accompagnati dal Primitivo DOC Gioia del Colle.
Dopo i numerosi appuntamenti di successo degli anni passati, la Pro Loco Curtomartino di Acquaviva delle Fonti vi invita all’evento MUST della programmazione, che nel corso del tempo ha incuriosito sempre più visitatori provenienti da ogni parte della nostra Regione.

VENERDI’ 23 E 30 DICEMBRE ORE 11:00 ci immergeremo completamente nei segreti di questa pluripremiata cantina, con visita guidata all’interno dell’Azienda assieme al proprietario di casa sig. Filippo Cassano, scoprendo i processi di produzione e le tipologie di vino.
Al termine del percorso potrete scegliere la vostra degustazione:
Ⓐ 5 vini a vostra scelta accompagnati da taralli
Ⓑ 5 vini a vostra scelta accompagnati da taralli, bruschette, frittata, capocollo di Martina Franca e formaggi

PROGRAMMA del 23 e 30 DICEMBRE 2021
Ore 10,45: Incontro presso Cantine Polvanera (Come raggiungere la Cantina: https://goo.gl/ordHWX)
Ore 11,00: Visita ai vigneti del Primitivo DOC Gioia del Colle, usi e metodi di raccolta
Visita alla suggestiva cantina realizzata nella roccia
Ore 12,00: Degustazione guidata di 4 vini Cantine Polvanera e prodotti locali della casa

DETTAGLI DEL TOUR
Punto d’incontro: Incontro presso Tenute Chiaromonte (Come raggiungere la Cantina: https://bit.ly/37nfvd6)
Quando: Venerdì 23 e 30 Dicembre 2021
Appuntamento: ore 10,45
Costo:
Degustazione Ⓐ € 20,00/persona
Degustazione Ⓑ € 30,00/persona

COSA INCLUDE
• Tour in cantina e nei vigneti (in base alle condizioni meteo)
Degustazione di 5 vini a scelta Cantine Polvanera (taralli o prodotti locali in base alla tipologia di degustazione scelta)

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Scegliere una delle seguenti modalità di prenotazione:
Compilazione modulo: https://goo.gl/bz0rze
chiamare o inviare un whatsapp al
392.3369394
inviare una mail a
infopoint.acquaviva@gmail.com
max 20 partecipanti a data

NORME DI SICUREZZA
Obbligatorio Green Pass per over 12
Utilizzo obbligatorio di mascherina
Distanziamento interpersonale di 1 mt
Utilizzo di gel disinfettante
Sarà monitorata temperatura <37,5° INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti P.zza Maria SS. di Costantinopoli 16 - Acquaviva delle Fonti Da Martedì a Venerdì | 10:00-13:00 e 17:00-20:00 Lunedì, Sabato e Domenica | 10:00-13:00 392.3369394 • infopoint.acquaviva@gmail.com • www.prolocoacquaviva.it


Il Villaggio di Babbo Natale a Gioia del Colle

In il

Il Villaggio di Babbo Natale a Gioia del Colle

Il Villaggio di Babbo Natale a Gioia del Colle (Bari)
sabato 4 e domenica 5 dicembre

Gli elfi dell’Ass. Il Piccolo Principe e di Gegè Animazione organizzano l’apertura al pubblico delle porte del Villaggio di Babbo Natale.

Grandi e piccini passeggeranno tra le vie della Citta degli elfi, dove potranno scrivere i loro sogni presso l’Ufficio Postale, giocare e divertirsi nel Luna Park, conoscere ogni attività elfica e costruire i loro giocattoli presso la Fabbrica addetta. Al termine del percorso, si potrà incontrare il vero Babbo Natale nella sua casa e infine concludere con la live elfica natalizia.

Tutto questo in una singola serata!

Si entra muniti di green pass in piccoli gruppi.

Info e prenotazioni del tuo orario:
Angela Depalma – 349 2176842
Gegè – 392 3941708

Associazione “Il Piccolo Principe” – Dott.ssa Angela Depalma e Marilù Vittore
Via Michele Petrera – Gioia del Colle


Fiabe nei castelli di Puglia

In il

Fiabe nei castelli di Puglia

La Puglia e la Basilicata sono un giacimento di storie e fiabe popolari, tramandate oralmente, di generazione in generazione. Così, a circa cinquant’anni dal più importante rilevamento sonoro di espressività di tradizione orale intrapreso dall’ex Discoteca di Stato su tutto il territorio nazionale, l’ICBSA – Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi del Ministero della Cultura – dà avvio a un ampio progetto di valorizzazione dei patrimoni narrativi e fiabistici di Puglia e Basilicata al fine di rinnovare la riflessione sul tema della narrativa orale come patrimonio tuttora vitale e contemporaneo e dare impulso a una molteplicità di iniziative, studi e ricerche sul tema, in uno spirito di restituzione ai territori di patrimoni documentari inediti o poco indagati.
Tra le attività previste vi sono mostre, laboratori didattici e performance, pensati con l’intento di sperimentare le ricadute dei patrimoni di tradizione orale nei nuovi linguaggi del teatro dell’arte, nell’audiovisivo, nella vita quotidiana, con un ampio coinvolgimento delle comunità locali.
Nasce così “Fiabe nei castelli di Puglia”: progetto performativo promosso dall’ICBSA in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Puglia, curato nella drammaturgia e nella regia da Michele Santeramo con la produzione creativa e organizzativa della Fidelio. Interpretate da due talentuosi attori pugliesi, Michele Cipriani e Dalila de Marco, le fiabe saranno raccontate in forma scenica in sei appuntamenti straordinari in luoghi magici come i castelli che punteggiano il territorio pugliese.
Le tappe previste attraverseranno la Puglia e avranno luogo all’interno dei suggestivi Castello di Copertino (17 settembre, ore 18); Castello Svevo di Bari (18 settembre, ore 18); Castello Svevo di Gioia del Colle (19 settembre, ore 11); Castello di Manfredonia (24 settembre, ore 16.30); Castel del Monte – Andria (25 settembre, ore 19) e infine Castello Svevo di Trani (26 settembre, ore 11).
Secondo Carlo Birrozzi, Direttore dell’ICBSA, «la suggestione messa in scena da Santeramo offre l’opportunità irrinunciabile di far risuonare nella contemporaneità quegli elementi vitali della parola orale, in una sorta di ri-conoscimento che attraversa il tempo e le generazioni e che consente di ripensare le culture locali e il senso delle trasformazioni che hanno segnato tali territori.»
Il ciclo di spettacoli si inserisce in un complesso di iniziative ampie e variegate che rimandano ad una attività progettuale preliminare realizzata dall’ICBSA di concerto con l’ICCD, l’ICPI, la Direzione Regionale Musei Puglia, la Direzione Regionale Musei Basilicata, l’Università degli Studi della Basilicata, l’Università del Salento, Sapienza Università di Roma e SIMBDEA che intende valorizzare e mettere in rete risorse informative sul patrimonio materiale e immateriale di Puglia e Basilicata, due territori che, fin dagli anni ’50, rappresentano i luoghi privilegiati della ricerca antropologica ed etnomusicologica. Tra gli studi più significativi si ricordano quelli realizzati da Ernesto De Martino e Diego Carpitella, così come le attività di rilevamento dell’AELM – Archivio Etnico-Linguistico e Musicale – dell’ex Discoteca di Stato (oggi ICBSA), nato nel 1962 con lo scopo di documentare le varie forme dell’espressività della tradizione orale. L’AELM oggi custodisce le importanti raccolte di Aurora Milillo e il consistente corpus di fiabe, leggende, storie, indovinelli, basato sulle rilevazioni condotte su tutto il territorio nazionale sotto la direzione di Alberto M. Cirese negli anni 1968-1969 e 1972, in particolare presso quella fascia socio-economica comprendente la cultura dei contadini, dei pastori, degli artigiani, dei marinai e dei montanari.
Attraverso la creazione di archivi digitali e l’attivazione di nuove sinergie, il progetto offre l’occasione per rivitalizzare una molteplicità di corpora di fonti orali di grandissimo rilievo che per vari motivi, e forse in gran parte per Io sviluppo impetuoso della televisione a livello di massa, non sono stati adeguatamente valorizzati né restituiti all’attenzione delle comunità locali: dalle registrazioni sonore e audiovisive disponibili presso gli istituti del Ministero della Cultura fino alle preziose raccolte di tradizioni orali accessibili presso archivi locali o piattaforme digitali.
Il contestuale avvio di nuovi rilevamenti sul terreno in area pugliese e lucana permetterà di rinnovare la riflessione sul tema della narrativa orale, come patrimonio tuttora vitale e contemporaneo.
La sua riproposizione, tanto nei luoghi espositivi quanto attraverso nuove piattaforme conoscitive ed informative, contribuirà a promuovere la conoscenza del contesto antropologico nel quale sono sorti alcuni luoghi della cultura particolarmente significativi. Il fine è anche quello di migliorarne la fruizione turistica e l’intimo dialogo con un paesaggio culturale che trova espressione nelle tracce del lavoro agropastorale e artigianale, nella toponomastica e narrativa orale, nelle pratiche rituali di valore simbolico.

Per informazioni e prenotazioni:
Tel: 06 68406982/83, dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00
fiabedipuglia@beniculturali.it

Accesso consentito esclusivamente ai possessori di Green Pass Covid-19

Gli spettacoli sono tutti gratuiti, salvo i castelli che prevedono un costo di ingresso alla struttura.
17 settembre, ore 18.00 – Castello di Copertino: ingresso al castello 5 euro, ridotto 2
18 settembre, ore 18.00 – Castello Svevo di Bari: ingresso al castello 6 euro, ridotto 2 euro
19 settembre, ore 11.00 – Castello Svevo di Gioia del Colle: ingresso al castello gratuito
24 settembre, ore 16.30 – Castello di Manfredonia: ingresso al castello gratuito
25 settembre, ore 19.00 – Castel del Monte Andria: ingresso al castello 7 euro, ridotto 2
26 settembre, ore 11.00 – Castello Svevo di Trani: ingresso al castello gratuito

Un evento promosso da:
https://www.icbsa.it/ 
https://www.iccd.beniculturali.it/  
https://musei.puglia.beniculturali.it/