NATALE A GIOIA, l’arrivo della slitta di Babbo Natale

In il

NATALE A GIOIA 2017 – III edizione
L’ARRIVO DELLA SLITTA DI BABBO NATALE
il 20 dicembre 2017

Sarà ancora una volta la semplicità e il forte legame con la tradizione a tracciare i contorni del “Natale a
Gioia”. Per il terzo anno consecutivo, si rinnova l’impegno dell’associazione “Bisbigli dell’anima” che si pone l’obiettivo di avvolgere i propri concittadini in un clima di festa e condivisione, contando
sulla preziosa collaborazione delle scuole elementari e medie della città e sull’indispensabile supporto di
Mimmo Milano, artista gioiese sempre benevolo nei confronti del paese.
Ed è proprio una sinergia di intenti fra artisti di strada e le diverse associazioni benefiche ad aver permesso
a questo evento di riproporsi ogni anno in una veste sempre nuova e sorprendente, stringendo legami di
una certa importanza tra cui quello con l’Aeronautica Militare del 36° stormo di Gioia del Colle e,
soprattutto, con figure costruttive come Antonia Mastromarino, decoratrice e creativa, che si è occupata in
prima persona dell’organizzazione dei mercatini natalizi, prettamente artigianali e di alta qualità.
L’edizione 2017 allarga i suoi confini, spingendosi fino a Corso Cavour, Corso Garibaldi e Piazza Plebiscito
per un grande spettacolo a cielo aperto che, mercoledì 20 dicembre, avrà come protagonisti Street Band,
giocolieri, clown e musicisti, sotto la direzione artistica di Manuel Manfuso, presidente dell’Associazione
Smile: un nome che suona familiare in tutta la Puglia, negli ultimi mesi attraversata in lungo e in largo dalla
frizzante carovana dello Smile Circus, collezionando un successo dopo l’altro.
Divertimento assicurato in compagnia del Circo dis-tratto, una strabiliante esibizione che lascerà tutti col
naso all’insù grazie all’estrosità di un simpatico Elfo trampoliere che non solo saprà passeggiare con
destrezza a due metri dal suolo, ma darà dimostrazione di agilità con i suoi sorprendenti numeri di
giocoleria, tra palline, clave, sciabole e cappelli. Ad incantare piccoli e grande ci penserà anche ManuCircus,
maestro dell’arte circense, abile nel manipolare oggetti di diversa natura, fuoco e fiamme, mantenendo un
perfetto equilibrio in un concentrato di trepidazione ed emozione. Completa il quadro degli artisti il
“monello” Travie Circus, protagonista di uno spettacolo itinerante che, attraverso il fuoco e numeri di
giocoleria con oggetti “non convenzionali”, coinvolge e sconvolge il pubblico trasportandolo in un viaggio ai
confini del surreale, accompagnato dalla simpatia innocente del clown.
Si raggiungerà, tuttavia, il momento clou di tutta la serata con l’arrivo della meravigliosa slitta di Babbo
Natale, altro fiore all’occhiello dell’Associazione Smile, che, dopo aver toccato altre città della Puglia, farà il
suo “atterraggio” in Piazza Plebiscito sotto lo sguardo incredulo dei bambini che, dopo aver incontrato
Santa Claus con i suoi piccoli elfi e mascotte, saranno coinvolti in momenti di gioco e animazione alla
portata di tutti.
E non finisce qui, perché le strade del centro faranno da palcoscenico alle Street Band, musicisti di alto
valore come Ilaria Stoppini con il suo gruppo itinerante ed esposizioni di arte visiva, il tutto incorniciato dai
tradizionali mercatini natalizi dove sarà possibile trovare tante sfiziose idee regalo.
L’associazione “Bisbigli dell’anima” ha voluto sottolineare lo scopo sociale e culturale di “Natale a Gioia”
attraverso il Concorso LuminArte indetto per le scuole, che ha coinvolto gli studenti nel creare delle piccole
installazioni in alcune aree della città, per contendersi il premio finale assegnato dalla Befana nel chiostro
comunale, tramite votazione pubblica cittadina. Tutta la comunità di Gioia del Colle, infatti, si sta
mobilitando per la buona riuscita dell’evento, a partire dall’Amministrazione Comunale, che ha concesso il
patrocinio, senza tralasciare l’inesauribile forza di volontà di alcune attività commerciali che continuano ad
investire tempo ed energie per amore del proprio paese.

Piazza Plebiscito – Gioia del Colle (Bari)
Info. 3248679072


Concerto per chitarra, concerto di Vito Nicola Paradiso

In il

Su proposta della Comunità Terapeutica “Fratello Sole”, Palazzo Romano Eventi offre la propria partnership per il concerto del M.^ Vito Nicola Paradiso.
Il grande chitarrista torna a Gioia del Colle nel prestigioso Teatro Rossini per proporre al pubblico le arie piu’ note e le melodie piu’ belle della tradizione musicale italiana.

Gioia del Colle (Bari)
Teatro Rossini
16 dicembre 2018
ingresso libero a contributo volontario
Info. 3382133106


“Marc Chagall. Le Favole”, l’artista che dipingeva fiabe d’amore in mostra

In il

Le Favole di La Fontaine prendono vita nell’immaginario del grande artista Marc Chagall attraverso la tecnica incisoria e catapultano in quel mondo fantastico che riempie sempre di stupore. Le città pugliesi di Gioia del Colle e Casamassima ospitano la mostra “Marc Chagall. Le favole”, nell’ambito dell’operazione “Opere fuori contesto”.
La mostra è visitabile dal 16 dicembre 2017 al 15 aprile 2018 rispettivamente a Palazzo Monacelle di Casamassima e Palazzo San Domenico (municipio) di Gioia del Colle, con un biglietto unico per entrambe le sedi.
La mostra è organizzata dalla Società Sistema Museo, gestore del SAC Ecomuseo di Peucetia, con il patrocinio della Città Metropolitana di Bari e promossa dai comuni di Gioia del Colle e Casamassima.
Cinquanta acqueforti di Marc Chagall raccontano il linguaggio universale della favola con un magnifico racconto per immagini. Uomini e animali si amalgamano, trasfigurati, ed entrano a far parte della “sua totale esplosione lirica”. Ancora una volta Chagall riesce a stupire con le sue suggestioni, portandoci alla scoperta del mondo con l’animo di un bambino.

LUOGHI
CASAMASSIMA, Palazzo Monacelle
GIOIA DEL COLLE, Palazzo San Domenico (municipio)

ORARI: venerdì e sabato ore 16 – 20.30; domenica e festivi ore 10.30 – 13 / 16 – 20.30. Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura. È possibile prenotare aperture straordinarie.

BIGLIETTO UNICO PER TUTTE LE SEDI
Intero € 6
Ridotto € 3 (da 6 a 18 anni, gruppi superiori alle 15 unità)
Gratuito diversamente abile ed accompagnatore, bambini fino a 5 anni, giornalisti accreditati con tesserino, insegnante accompagnatore di scolaresche.

Affiancano la mostra visite guidate e laboratori didattici rivolti alle scuole con l’obiettivo di far conoscere il linguaggio espressivo di Chagall, a cura della Società Sistema Museo.

Call center 199 151 123 (dal lunedì al venerdì 9-17, sabato 9-13, escluso festivi)
mail: callcenter@sistemamuseo.it


Nicola Pignataro in “IL COMPLOTTO DEL CAPPOTTO” al Teatro Santa Lucia

In il

“IL COMPLOTTO DEL CAPPOTTO”

Commedia in vernacolo barese in due atti con Nicola Pignataro

Con Annalena Cardenio, Nicola Traversa, Franco De Giglio e Ileana Pepe

Regia di Nicola Pignataro

Due coppie in crisi una donna misteriosa e uno strano cappotto daranno vita ad una commedia comicissima e all’insegna degli equivoci! Chi sarà il proprietario del cappotto?

Due ore di risate veramente irresistibili.

Teatro Santa Lucia via Don Rocco Passiatore, 7/13 – Gioia del Colle


Presepi nel Chiostro comunale di Gioia del Colle

In il

A Gioia del Colle mostra di Presepi dello scultore Mario Vacca nel Chiostro comunale. Inaugurazione il 12 dicembre alle ore 18:00. La mostra è visitabile tutti i giorni dal lunedì al venerdì dal 12 dicembre al 6 gennaio dalle ore 8:30 alle ore 13:30.


18° Winter Run Immacolata Day

In il

Southern Bikers Group presenta:
18° WINTER RUN immacolataday.
Venerdì 8 Dicembre 2017 a GIOIA del COLLE (Bari).
Programma:
• inizio iscrizioni dalle 08,30 presso Bar Live Cafè a Gioia del Colle in Via dei Peuceti, 69/71 (Via per Putignano).
l’iscriz. comprende: quota associativa + gadget + colazione presso Bar LiVE cafe + aperitivo
(per partecipare al Winter Run è necessario iscriversi !)
• Termine iscrizioni ore 11,00 –
• PARTENZA Run ore 11,15 –
• ARRIVO previsto alle ore 12,45 –
• ore 13,00 APERITIVO per tutti gli iscritti al 18° Winter Run
• Ore 13,30 fine evento !
____________________________
dopo l’aperitivo, per gli iscritti al Winter Run c’è la possibilità di pranzare presso il Red Pepper – Ristorante Pizzeria a Gioia del Colle, previo prenotazione al 320.0812111,
POSTI LIMITATI !
info: southern.bikersgroup@gmail.com – unionbikers.puglia@gmail.com
info: 320.0812111 – 347.7360380

evento motociclistico aperto a tutti
come in peace or stay at home
Back Colors su invito
(gli organizzatori declinano ogni responsabilità per incidenti o infortuni di qualsiasi natura, che possano verificarsi prima, durante e dopo l’evento)


Il Natale a Gioia: il programma completo degli eventi natalizi a Gioia del Colle

In il

Si inizia la sera di venerdì 8 dicembre con l’accensione in piazza Plebiscito dell’albero di Natale. La serata proseguirà con il divertimento per i più piccoli “Ballando sotto la neve” a cura dell’associazione PiErre Animazione aggiudicataria del bando comunale per le iniziative del Natale a Gioia.
– Martedì 12 il chiostro comunale ospiterà un’esposizione dei presepi di Mario Vacca.
– Mercoledì 13 in via Roma si terrà il classico mercatino di Santa Lucia curato da alcune insegnanti della Scuola San Filippo Neri e dal comando del 36° Stormo.
– Sabato 16 la comunità Fratello Sole offrirà un concerto del chitarrista Vito Nicola Paradiso­ nel chiostro comunale.
– Per la mattina di domenica 17 sono previsti intrattenimenti improvvisati per le vie centrali della città con alcuni animatori travestiti da personaggi dei cartoni animati. Nel pomeriggio presso il palazzetto dello sport, in occasione della partita di volley Real Gioia- Mondovì, sarà possibile fare foto con gli Elfi di PiErre Animazione e con i giocatori della squadra di pallavolo gioiese. In serata l’associazione dei Genitori del Liceo “R.Canudo” organizza un concerto gospel nel teatro Rossini con lo scopo di raccogliere fondi per arricchire la biblioteca dell’istituto.
– Lunedì 18 l’ associazione L’albero della Vita e la Vatassi che rappresenta la comunità marocchina a Gioia del Colle organizzano nel chiostro una serata interculturale e interreligiosa con un concerto di beneficenza.
Nella sede in via Donato Boscia 17, il CAI allestirà la Casa di Babbo Natale che sarà visitabile dalle ore 18,00 alle ore 21,00 fino a venerdì 22 dicembre.
– Mercoledì 20 sempre al chiostro l’associazione Le Ombre organizza dei laboratori per bambini; alle ore 18,00 la compagnia Principio Attivo Teatro mette in scena “La bicicletta rossa”. Sono previste anche iniziative all’aperto ideate dall’associazione “I bisbigli dell’anima” che coordina alcune classi elementari delle due scuole gioiesi nell’attività di riciclo di plastica e materiale ferroso e che porterà ad un concorso a premi. Mercatini di pregio ed artisti di strada organizzati dall’associazione Smile.
– Giovedì 21 Le Ombre terminano i laboratori nel chiostro con una rappresentazione de “Canto di Natale” di Dickens seguita da artisti di strada.
– Venerdì 22 l’amministrazione comunale offre il concerto serale di auguri tenuto dall’orchestra di chitarre “De Falla” al teatro Rossini.
– Sabato 23 piazza Plebiscito ospiterà la seconda edizione de “La discesa di Babbo Natale”
– Domenica 24 invece Babbo Natale sarà presente in molte piazze della periferia oltre che in centro.
– Venerdì 29 la Chiesa matrice alle 19,30 ospiterà una rappresentazione religiosa a cura dei parrocchiani di Santa Maria Maggiore intitolata “di generazione in generazione, Gesù l’inviato, l’amato, il pane donato”.


EDDA in Concerto al Teatro Rossini di Gioia del Colle

In il

ASSOCIAZIONE CULTURALE OMBRE
PRESENTA

INDIEsposizioni: Edda, pseudonimo di Stefano Rampoldi
(Ex Ritmo Tribale) in concerto.

Al via venerdì 17 novembre alle ore 21:00 presso il Teatro Rossini di Gioia del Colle il progetto INDIEsposizioni, con EDDA in concerto “Graziosa utopia”.

INDIEsposizioni è un’iniziativa, ideata e curata dall’Associazione Culturale Ombre, atta a promuovere la cultura musicale indipendente italiana in contesti alternativi. Una rassegna musicale, dei workshop, presentazioni di libri ed incontri con artisti, in un palinsesto multidisciplinare organico in grado di raccontare la scena musicale indipendente Italiana.

L’Associazione Culturale Ombre, attiva da nove anni sul territorio nella creazione di nuovi pubblici teatrali, in questa occasione si propone nello specifico di orientare pubblici all’ascolto musicale, definendo nuove e più innovative mappe di fruizione dello spazio teatrale.

Primo ospite della rassegna è Edda, al secolo Stefano Rampoldi, voce dei Ritmo Tribale negli anni ’80 e ’90, tornato sulle scene come solista nel 2009 con il folgorante debutto “Semper Biot”. Nel 2017 pubblica il suo quarto disco solista, “Graziosa Utopia”, osannato dalla critica e dal pubblico. Edda ci incanterà con i brani del suo repertorio in uno show concepito appositamente per il palcoscenico del Teatro Rossini.

Al termine dello spettacolo, il giornalista MICHELE CASELLA (Repubblica Xl) intervisterà l’artista per Pool Magazine, media partner della rassegna.
L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla cultura del Comune di Gioia del Colle.

BIGLIETTO UNICO: 8,00 euro

per info: 329 5411644
ombre.associazione@gmail.com


BEPPE FIORELLO e ALESSANDRO PONDI a Bari per incontrare il pubblico

In il

Per due giorni, sabato 7 e domenica 8, l’attore Giuseppe Fiorello e il regista Alessandro Pondi saranno in Puglia per salutare il pubblico in alcune sale cinematografiche prima della proiezione del film “Chi m’ha visto”.

S’inizia domani, sabato 7, con la presenza dei due artisti, insieme con il giornalista Carlo Gentile (Rai Cinema/Sncci), dal Multisala Ciaky di Bari alle 19.30, si prosegue alle 20.30 Cinema Galleria di Bari e alle 22 al Multisala Seven di Gioia del Colle. Il giorno dopo, domenica 8, Fiorello e Pondi saranno alle 18 e alle 21 al Teatro Metropolitan di Ginosa e alle 20 al Cinema Ariston di Taranto.

Girato tra Bari, Ginosa, Mottola, Castellaneta e Conversano “Chi m’ha visto” è la storia di Martino Piccione: un virtuoso chitarrista che collabora con i più grandi divi della musica leggera italiana, solo che nessuno se n’è accorto. Purtroppo lui è quello che sul palco sta dietro e i riflettori sono tutti puntati sul cantante famoso. D’altra parte il mondo dello spettacolo è così: non conta quanto vali, conta quanto appari. E tutte le volte che Martino ritorna a casa nel suo paesino in Puglia, deve subire le ironie dei suoi concittadini che lo sfottono per la sua ossessione di diventare un musicista famoso. E allora, con l’aiuto del suo migliore amico Peppino, decide di mettere in atto un piano strampalato pur di attirare l’attenzione. Scomparire.

Prodotto da IBLA Film, R.O.S.A. Production, Rodeo Drive con Rai Cinema e il sostegno di Apulia Film Commission, il film é distribuzione nelle sale italiane, dallo scorso 28 settembre, da “01 Distribution”.


Festa della Madonna del Rosario a Gioia del Colle: il programma completo religioso e civile

In il

Prende il via venerdì 22 settembre la novena di preparazione alla festa solenne della B.V. Maria del SS. Rosario, che viene festeggiata nella piccola chiesa di San Domenico affidata alla Confraternita del SS. Rosario. Solennità che Papa Pio V istituì a margine della Battaglia di Lepanto, svoltasi l’8 ottobre 1571. Festività che nella tradizione mariana rimarca l’importante raffigurazione nella quale la chiesa cattolica venera Maria. La ricorrenza vede in prima linea i promulgatori della preghiera più antica del cattolicesimo, quella preghiera intorno alla quale si ritrovava la famiglia, e che qui a Gioia del Colle gli associati della Confraternita gioiese stanno facendo rivivere da diversi anni.

La festa della Vergine del Rosario a Gioia è una sorta di testimonianza di fede, dove il momento clou è quello che associati e fedeli vivono a margine della Supplica.

“Festa, che anche quest’anno vivremo unitamente alle Confraternite gioiesi e a quelle con cui con siamo gemellati, oltre che con il Gruppo Vincenziano gioiese – ammette il presidente della congrega, Andrea Luigi Mongelli – per la quale ci siamo impegnati tantissimo e non per vana gloria, bensì per rinverdire una ricorrenza antica, che nella storia paesana è ritenuta una icona della devozione mariana. Tutto ciò reso possibile perché tanti, in questi ultimi anni, hanno creduto e apprezzato le nostre iniziative: gli sponsor i fedeli e laici che fino ad oggi non ci hanno fatto mancare il loro sostegno”.

PROGRAMMA RELIGIOSO:

Dal 22 al 27 settembre: NOVENA

ore 17:15 Recita del Santo Rosario e preghiera della Novena;

ore 18:00 Santa Messa.

Domenica 24 settembre:

ore 07:30 Recita del Santo Rosario;

ore 08:00 Santa Messa;

ore 17:15 Recita del Santo Rosario e preghiera della Novena;

ore 18:00 Liturgia della Parola e Benedizione Eucaristica.

Dal 28 settembre al 30 settembre: TRIDUO SOLENNE

ore 17:15 Recita del Santo Rosario e preghiera della Novena;

ore 18:00 Santa Messa celebrata da Mons. Domenico CIAVARELLA, Vicario generale dell’Arcidiocesi Bari-Bitonto.

Domenica 1 ottobre: FESTA IN ONORE DELLA B.V. MARIA DEL SS. ROSARIO

ore 07:30 Recita del Santo Rosario;

ore 08:00 Santa Messa;

ore 10:00 Santa Messa Solenne presieduta dal Padre spirituale don Tonino POSA;

ore 11:00 Processione nel territorio della parrocchia, con la partecipazione dei Confratelli e Consorelle;

ore 12:00 Supplica alla B.V. Maria del SS. Rosario sul sagrato della chiesa e lancio della Corona del S. Rosario;

ore 17:30 Recita del Santo Rosario;

ore 18:00 Santa Messa celebrata da Mons. Domenico CIAVARELLA.

Sabato 7 ottobre: Festività B.V. Maria del SS. Rosario

ore 17:30 Recita del Santo Rosario;

ore 18:00 Santa Messa di ringraziamento alla Vergine.

PROGRAMMA CIVILE:

Sabato 30 settembre, ore 20:30, concerto sul sagrato di San Domenico del gruppo “+39 ENSEMBLE”.

Domenica 1 ottobre – presterà servizio il Premiato Concerto Musicale di Gioia del Colle “Paolo Falcicchio”, diretto dal Maestro Concertatore Rocco ELETTO.

Luminarie della ditta “Faniuolo Illuminazioni” di Putignano (BA).

Fuochi pirotecnici della ditta “Gioiese Fireworks” di Gioia del Colle (BA), offerti da alcuni nostri associati.

Avviso: In caso di pioggia i concerti si terranno nel chiostro di Palazzo San Domenico.