DOLCE PUGLIA: vini, pasticceria, cioccolateria e prodotti caseari negli hangar dell’aeroporto militare di Gioia del Colle

In il

dolce puglia 2023

Tornano i deliziosi abbinamenti di Dolce Puglia,
la rassegna dei vini dolci pugliesi da gustare con
la pasticceria, il cioccolato e i prodotti caseari.
Sabato 18 Febbraio 2023 va in scena la XVI edizione della manifestazione dei Sommelier AIS Delegazione presso il 36° Stormo Caccia A.M. di Gioia del Colle

Eccola, finalmente, la nuova data della XVI edizione di DOLCE PUGLIA!!!!! Dopo il doveroso rinvio della data di dicembre, Sabato 18 febbraio, nell’ultimo giorno di Carnevale 2023, va in scena la XVI edizione della tradizionale manifestazione organizzata dalla Delegazione dei Sommelier AIS Murgia e dedicata ai vini dolci di Puglia, abbinati alla pasticceria, al cioccolato, ai prodotti caseari e a tanto altro….

Confermata la storica location all’interno di uno degli Hangar del 36° Stormo Caccia dell’Aeronautica Militare di Gioia del Colle.

L’evento si svolgerà come sempre in due parti:A partire dalle 16:00, presso il teatro della base militare, si svolgerà il consueto seminario che in questa edizione avrà come tema: “Le nuove tendenze al consumo dei vini dolci”.

Moderatore del seminario: Vincenzo Magistà – Direttore di Telenorba

Interverranno:
– il Colonnello Pilota Massimiliano Pomiato – Comandante 36° Stormo Caccia
– Giovanni Mastrangelo – Sindaco di Gioia del Colle
– Sandro Camilli – Presidente AIS Italia
– Giacomo D’Ambruoso – Presidente AIS Puglia
– Vincenzo Carrasso – Delegato AIS Murgia e Patron di Dolce Puglia
– Dario Stefàno – Senatore della Repubblica

Sul tema della XVI edizione 2023 relazioneranno, inoltre:
– Massimo Tripaldi – Presidente Assoenologi Puglia, Basilicata e Calabria
– Gianni De Gerolamo – Docente AIS Puglia
– Giuseppe Baldassarre – Consigliere nazionale AIS
– Anna Gennari – Vice Delegata Regionale Associazione Donne del Vino Puglia
– Domenico Demarinis – Fondatore agenzia brevettuale TMShell

Il seminario si concluderà con la consegna dei Trofei Dolce Puglia 2023 al 1°, 2° e 3° classificato per ognuna delle 6 categorie di vini dolci pugliesi in Concorso, giudicati dai degustatori ufficiali AIS Murgia che hanno determinato, inoltre tutti i vini presenti nella Guida Dolce Puglia 2023.Le categorie premiate:
1. spumanti dolci, 2. vini dolci da moscato e moscatello selvatico, 3. vini dolci da uve bianche, 4. vini dolci da uve Aleatico,5. vini dolci da uve nere, 6. vini dolci da Primitivo. A completare le premiazioni, la consegna della targa per la Miglior
Etichetta Dolce Puglia e del Premio Speciale Giuria Dolce Puglia 2023.

Al termine del seminario, (intorno alle 20:00) Il Delegato Enzo Carrasso e il Colonnello Alessandro Pomiatotaglieranno il nastro all’ingresso di uno degli hangar, inaugurando l’inizio della seconda parte dell’evento con il via alle degustazioni “wine & food”. Troverete una selezione di oltre 70 preziose “dolci” etichettepugliesi agli straordinari prodotti della nostra Puglia gastronomica come pasticceria di mandorla, cioccolateria, confetteria, mieli, formaggi della
tradizione casearia ed ai formaggi stagionati regionali.Inoltre, novità in questa edizione, l’introduzione di un salumificio storico per il capocollo di Martina Franca dop e un panificio con il pane di Altamura dop,che vi daranno la possibilità di azzardare abbinamenti di vini dolci anche al “salato”.Venite a scoprire come!

Ma Dolce Puglia è diventato un’evento a risonanza nazionale, perciò a grande richiesta, un’altra novità in questa edizione,sarà la gradita presenza anche di 10 cantine extra regionali, provenienti daBasilicata, Calabria, Molise, Sicilia, Sardegna e Campania che con i loro vini dolci hanno conquistato l’importante risultato delle 4 viti e tre viti e mezzo sulla Guida Vitae AIS 2022.
Vino e musica sono una combinazione perfetta! La serata sarà, perciò, accompagnata e allietata dalla coinvolgente musica live della MOJITOSWING BAND!
Ma il vino è anche solidarietà e inclusione, perciò anche in questa edizione saremo felici della presenza dei “Sommelier Astemi”,
l’iniziativa di inclusione sociale di AIS Bari dedicata ragazzi con disabilità e per la prima volta saremo onorati di ospitare anche i ragazzi del laboratorio creativo Div.ergo di Santeramo che realizzeranno per Dolce puglia dei piccoli capolavori.

“Stiamo lavorando con lo stesso entusiasmo di sempre, per un’edizione di Dolce Puglia affinchè possa essere per voi, un evento da ricordare”!!
ci ha detto Vincenzo Carrasso, Delegato AIS Murgia ideatore e curatore della manifestazione.

Costo di partecipazione € 25,00 per i soci AIS in regola con la quota associativa 2023, € 30.00 per i non soci.
I ticket sono acquistabili in prevendita qui

Ticket in prevendita anche contattando:
Katia 334 9910634
Ivana 320 7631850
Enzo 339 4403010
Giangiuseppe 333 2387638
Rosa 338 4869704
Paolo 388 9211650
Lydia 338 4645509

ATTENZIONE
Sarà consentito l’accesso alla base militare esclusivamente previa registrazione sul sito AIS Puglia: https://forms.gle/pf1wFRyaCkjjCqvJ9

Le cantine presenti a Dolce Puglia:
AMASTUOLA
ANGIULI DONATO
AZIENDA AGRICOLA TOTO
BOTROMAGNO VIGNETI & CANTINE
CANDIDO
CANTINA IMPERATORE
CANTINA SAN DONACI
CANTINA SAN PANCRAZIO
CANTINA SPERIMENTALE BASILE CARAMIA
CANTINE BARSENTO
CANTINE DALENA
CANTINE LIZZANO
CANTINE PAOLO LEO
CASA VINICOLA COPPI
CASTELLO MONACI
CONTI ZECCA
COSIMO TAURINO
CRIFO
CUPERTINUM
DOLCECANTO
DUCA CARLO GUARINI
ESTASI VINI
FELLINE
GIANCARLO CECI
GIULIANI
GIUSEPPE ATTANASIO
I PASTINI
L’ARCHETIPO
LE VIGNE DI SAMMARCO
LEONARDO PALLOTTA
LEONE DE C ASTRIS
MASSERIA CICELLA
MASSERIA CUTURI
MASSERIA LIUZZI
PANDALA’
PIETRO TAURO
POLVANERA
PRODUTTORI VINI MANDURIA
RIVERA
SAN MARZANO
SCHOLA SARMENTI
SELEZIONI ACQUARIO TORREVENTO
SOLOPERTO
TENUTA CORALLO
TENUTE CHIAROMONTE
TENUTE GIROLAMO
TENUTE NETTIS
TENUTE RUBINO
TERRE DI SAN VITO
TORMARESCA
UPAL
VETRERE
VILLA SCHINOSA

Le pasticcerie e gelaterie presenti a Dolce Puglia:
Dolceria Sapone – Acquaviva delle Fonti (Ba)
Pasticceria Caputo – Altamura (Ba)
Farmapanitalia S.r.l.s. – Laterza (Ta)
La Cremeria Gelati & C – Mottola (Ta)
Binario 24 Ristorante-Pizzeria – Altamura (Ba)
Il Cibo Degli Dei – Terlizzi (Ba)
Associazione Sospiro di Bisceglie

I caseifici presenti a Dolce Puglia
Caseificio F.lli Tarantino – Gravina in Puglia (Ba)
La Puglia Segreta
La Lunghiera Azienda Agricola Biologica – Turi (Ba)
Caseificio Latte e Fieno – Alberobello (Ba)

Le aziende apistiche presenti a Dolce Puglia
BEEGOLD di Giovanni Gargano – Acquaviva delle Fonti (Ba)
L’APERONZOLA di Annalisa Surico – Ostuni (Br)
L’APE NELL’ORTO di Filippo Ragone – Altamura (Ba)
APIPUGLIA di Giuseppe Rosini – Gioia del Colle (Ba)
Altre aziende presenti a Dolce Puglia
Salumificio Cervellera – Martina Franca (Ta)
Panificio Di Gesù – Altamura (Ba)
Olio Mancino – Gioia del Colle (Ba)

tutti i dettagli su www.dolcepuglia.eu


DOMENICA AL MUSEO GRATIS: Ritorna l’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni Culturali

In il

DOMENICALMUSEO
Il 5 febbraio torna la #domenicalmuseo: musei, luoghi della cultura e parchi archeologici statali sono aperti gratuitamente per tutti i visitatori.
Per accedere a monumenti, musei, gallerie, parchi, giardini monumentali dello Stato non sarà più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base. È raccomandato l’uso della mascherina.
Alcune sedi sono visitabili solo su prenotazione. Il Ministero della Cultura consiglia di consultare le schede di dettaglio prima di programmare la visita su www.cultura.gov.it/domenicalmuseo

Di seguito i luoghi visitabili a Bari e provincia:

Antiquarium e zona archeologica di Canne della Battaglia
Frazione Canne della Battaglia – 70051 Barletta (BT)

Castel del Monte
località Castel del Monte – 70031 Andria (BT)

Castello svevo di Bari
piazza Federico II di Svevia – 70122 Bari (BA)

Castello svevo di Trani
piazza Manfredi – 76125 Trani (BT)

Galleria nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna”
via Giandonato Rogadeo – 03029 Bitonto (BA)

Museo archeologico nazionale di Canosa di Puglia – Palazzo Sinesi
Via Kennedy – 70053 Canosa di Puglia (BT)

Museo archeologico nazionale e Castello di Gioia del Colle
piazza dei Martiri del 1799 – 70023 Gioia del Colle (BA)

Museo nazionale archeologico di Altamura
via Santeramo – 70022 Altamura (BA)

Parco archeologico di Monte Sannace
Strada Provinciale 61 – Gioia del Colle – Turi Km 4,5 – 70023 Gioia del Colle (BA)

Palazzo Simi – Centro operativo per l’Archeologia
Strada Lamberti – 70122 Bari (BA)


Visite guidate gratuite a Chiese e Presepi

In il

chiese e presepi gioia del colle

Visite guidate gratuite a
CHIESE & PRESEPI
di Gioia del Colle (Bari)
Tra riti e Tradizioni

L’iniziativa intreccia la valorizzazione della tradizione del creare presepi, tipica del nostro territorio, con la promozione del patrimonio storico/religioso della città di Gioia del Colle: le visite guidate alle ricostruzioni della Natività, allestite nelle parrocchie, tracciano un vero e proprio itinerario alla scoperta delle ricchezze architettonico-religiose della città. Ogni chiesa, in questo periodo, sfoggia il suo presepe, che ci fa immergere nel clima natalizio e ci fa assaporare quella che dovrebbe essere la vera essenza di queste feste. Di tradizione prevalentemente italiana, il presepe è stato canonizzato da San Francesco, a Greccio, dove nel 1223, venne allestita una natività vivente: nacque così il primo presepe della storia. Ogni ricostruzione della Natività è ambientata in uno scenografico paesaggio. Accanto ai protagonisti canonici del presepio ci sono figure di personaggi popolari e scene di vita quotidiana. Sarà un’occasione per scoprire un’affascinante storia della nostra comunità, indagando decenni di storia nella peculiarità delle nostre chiese e rettorie.

Le visite si terranno:
• Martedì 27/12 Chiesa San Domenico e Chiesa Sant’Andrea
• Venerdì 30/12 Chiesa San Francesco e Sant’Angelo
• Lunedì 02/01 Chiesa San Rocco
• Mercoledì 04/01 Chiesa Santa Lucia
con partenza alle 16.30, dalla sede della Pro Loco in Via Santa Maria Maddalena, 9.

Le visite guidate sono gratuite e rivolte a residenti e turisti.

Informazioni e prenotazioni: 3387208556 (Whatzapp) e/o scrivendo a: proloco.gioia@gmail.com


“Il Natale è GIOIA” e “Il paese dagli occhi sorpresi”: tutti gli eventi natalizi in programma a Gioia del Colle

In il

Il Natale è GIOIA

“Il Natale è GIOIA” e “Il paese dagli occhi sorpresi”: tutti gli eventi natalizi in programma a Gioia del Colle (Bari)

Gioia del Colle apre le porte alla magia del Natale. 
Attraverso il coinvolgimento di artisti locali e la collaborazione di enti del Terzo Settore ed istituti scolastici del territorio, l’Amministrazione comunale ha realizzato due cartelloni di eventi natalizi dal titolo “Il Natale è GIOIA” e “Il paese dagli occhi sorpresi” che, fino a venerdì 6 gennaio 2023, offriranno alla cittadinanza occasioni di svago ed intrattenimento per le vie della città. 
“La festa dell’Immacolata”, in programma domani, alle ore 18:30, in piazza Luca D’Andrano, darà il via ufficiale alla serie di iniziative promosse per il Natale 2022, che sarà all’insegna della musica, delle luci, della riscoperta di antiche tradizioni e della particolare attenzione rivolta ai più piccoli.
Per la loro gioia, infatti, nel programma “Il paese dagli occhi sorpresi” sono stati inseriti numerosi laboratori, attività socio-educative e spettacoli, a cui potranno partecipare gratuitamente previa prenotazione effettuata da un genitore tramite WhatsApp al recapito telefonico 3383740375 (è necessario specificare il numero dell’attività, # e cognome del partecipante).
 A creare l’atmosfera natalizia saranno le installazioni luminose ed il tradizionale albero di Natale che, offerto alla città dalle aziende Gioia Marmi e Confezioni Donvito, quest’anno tornerà nel cuore di piazza Plebiscito. La cerimonia di accensione è fissata per venerdì 9 dicembre, alle ore 19:00. 
Addobbato a festa, il centro storico ospiterà i concerti dell’Accademia di musica “La Fenice” (il 16 dicembre in piazza Livia e il 22 dicembre in via Carlo III di Borbone) e delle band Folkasud (il 17 dicembre in via Carlo III di Borbone) e Amarchord (il 29 dicembre in via Carlo III di Borbone), oltre a dj set (il 10 dicembre, il 23 dicembre e il 5 gennaio) e ad un’esibizione itinerante della street band One Beat Drumline (il 18 dicembre).
 Il programma “Il Natale è GIOIA” è arricchito ancora da tanta musica, con le esibizioni dei cori Jubilate Deo (il 22 dicembre nella parrocchia Immacolata Concezione di Lourdes), Hill’s Joy Choir (il 23 dicembre al Teatro comunale Rossini), Novum Gaudium (il 30 dicembre nella chiesa di San Francesco), della Valerio Barile Band (il 23 dicembre in via Roma), dei Camera con Vista e di tanti Dj gioiesi che animeranno la vigilia di Natale, dalle ore 11:00 alle ore 18:00, in corso Vittorio Emanuele, piazza Plebiscito, via Roma e piazzetta della Croce.
Dopo il grande successo dello scorso anno, sarà riproposto, in collaborazione con la City Green Light, lo spettacolo di video mapping sulla facciata della Chiesa di Santa Lucia (21, 22 e 23 dicembre) mentre le novità del Natale 2022 saranno “La calata di Babbo Natale” in piazza Plebiscito (il 18 dicembre) e “L’Albero della Cuccagna” in piazza Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa (il 20 dicembre). 
Non mancheranno i tradizionali mercatini e le iniziative promosse dagli istituti scolastici gioiesi, gli spettacoli equestri della DG Arabian Stable (il 17 dicembre in piazza Plebiscito) ed il presepe vivente, che sarà organizzato in località Montursi il 28 e il 29 dicembre, dalle ore 19:30 alle ore 22:00.
 Il cartellone natalizio si chiude con gli eventi previsti per l’Epifania. Dal 4 al 6 gennaio, in collaborazione con la Navita Srl, sarà allestita la “Fabbrica della calza magica” in via Palude mentre il 5 gennaio, a partire dalle ore 16:00, si terrà in piazza Plebiscito il mercatino dell’Epifania e, dalle ore 20:00, sul palco del Teatro Rossini andrà in scena lo spettacolo “E tu dove sei? Sostare nel conflitto”.


Wanted Chorus 25th Xmas Gospel Show, tutte le date e le location dei 10 concerti

In il

Wanted Chorus 25th Xmas Gospel Show

Wanted Chorus 25th Xmas Gospel Show

25 come i giorni che intercorrono tra la prima e l’ultima data
25 come gli anni di attività del Wanted Chorus
25 come il giorno di Natale

Domenica 4 dicembre al Teatro Comunale di Putignano ore 19:00 debutta 25th Xmas Gospel Show

Di seguito tutte le altre date:

17 Dicembre – MOLA DI BARI – Piazza XX Settembre
 INGRESSO LIBERO – InfoLine +39330938294
18 Dicembre – GIOIA DEL COLLE – Chiesa Madre
 INGRESSO A PAGAMENTO (Contributo per il Service Lions) – Info e Prenotazioni +39368606868
20 Dicembre – CONVERSANO – Cattedrale
 INGRESSO LIBERO con posti disponibili fino ad esaurimento – InfoLine +393735067129
21 Dicembre – BARI – Teatro Forma
 INGRESSO A PAGAMENTO – Info e Prenotazioni +390805018161
22 Dicembre ore 20 – CANOSA – Chiesa di S. Sabino
 INGRESSO LIBERO con posti disponibili fino ad esaurimento – InfoLine +390883662035
23 Dicembre ore 20 – S. FERDINANDO DI PUGLIA – Duomo 
INGRESSO LIBERO con posti disponibili fino ad esaurimento – 
InfoLine +390883621037/+390883626231
27 Dicembre – ACQUAVIVA DELLE FONTI – Cattedrale
 INGRESSO A PAGAMENTO (Contributo per il Service Lions) – Info e Prenotazioni +39368578470
28 Dicembre – GINOSA – Chiesa di San Martino
 INGRESSO LIBERO con posti disponibili fino ad esaurimento – Associazione FICO! – +393298338870
29 Dicembre – CASTELLANA GROTTE – Chiesa del Caroseno 
INGRESSO A PAGAMENTO – Info e Prenotazioni FIDAS Donatori Sangue +393926487555
30 Dicembre ore 19.30 – TRANI – Piazza Libertà (in caso di maltempo Palazzo delle Arti Beltrani) INGRESSO LIBERO – InfoLine +393761127121


I Calici di San Martino: a Gioia del Colle enogastronomia, musica e spettacoli

In il

i calici di san martino 2022

I CALICI DI SAN MARTINO – IIª Edizione
Venerdì 11 e sabato 12 Novembre
Gioia del Colle (BARI)

Un pò di storia: è legata alla leggenda di San Martino di Tours, che divise in due il suo mantello per coprire un povero mendicante infreddolito, la ricorrenza dell’Estate di San Martino, che si celebra l’11 di novembre.
Per ricompensare il Santo, il Signore fece in modo che per qualche giorno il clima fosse più mite, nonostante ormai l’autunno fosse inoltrato.
Tante sono le tradizioni legate alla Festa di San Martino, cantata da Carducci nella celebre poesia “San Martino”, tradizioni legate soprattutto al vino e alla cultura contadina.
“La nebbia a gl’irti colli
piovigginando sale,
e sotto il maestrale
urla e biancheggia il mar;
ma per le vie del borgo
dal ribollir de’ tini
va l’aspro odor de i vini
l’anime a rallegrar.”

L’11 novembre, e in generale la seconda settimana del mese, sono sempre stati giorni importanti per l’agricoltura, in cui si celebrava la Festa del Ringraziamento al termine della stagione agricola.
Per questo motivo è tradizione fare un bilancio del raccolto ed assaggiare il primo vino. «A San Martino ogni mosto diventa vino» è il proverbio che accompagna la degustazione del vino novello proprio tra il 10 e l’11 di novembre, quando i mosti messi da parte durante la vendemmia, sono ormai diventati vini novelli e possono essere degustati per la prima volta.

È tutto pronto a Gioia del Colle per la seconda edizione de “I calici di San Martino”.
Anche quest’anno, nelle serate di venerdì 11 e sabato 12 novembre, saranno i suggestivi vicoli del centro storico ad ospitare uno degli eventi più attesi della stagione autunnale, fortemente voluto dall’Amministrazione comunale per promuovere e valorizzare le eccellenze enologiche del territorio.
Organizzata in collaborazione con il Consorzio Vini DOC Gioia del Colle, il Comitato Centro Storico, il presidio Slow Food, l’associazione “I Bisbiglii dell’Anima” ed il Comitato Gioia Fest, la manifestazione si svolgerà lungo il percorso che partirà da via Carlo III di Borbone e si articolerà in via Michele Petrera, via Serpente, via Antonio Spada, via Piottola, via Giuseppe Barba, vico Sardella, via Raffaele De Vita, via Concezione e in piazza dei Martiri.
Nel corso delle due serate, che avranno inizio alle ore 20:00, sarà possibile degustare i vini delle quindici cantine aderenti all’iniziativa e i prodotti tipici della tradizione gastronomica gioiese.
Non mancheranno i momenti di svago e di divertimento con gli spettacoli di fuoco e danza aerea della Compagnia dei Birbanti, con le esibizioni della Banda Piccola di Gioia del Colle, del musicista Nicola Losurdo e dei gruppi “Pensieri&Parole” e “The Dunking”, con il nuovo one-man show di Valerio Barile accompagnato al sax dal maestro Jacopo Antonicelli e, infine, con gli spettacoli equestri del Centro DG Arabian Stable.
Per l’occasione saranno allestiti, altresì, stand informativi a cura dell’IISS Agrario Alberghiero “Basile Caramia – F. Gigante”, dell’Uci, della Coldiretti e di Plastic Free.
L’evento sarà seguito in diretta da Radio Mi Piaci, media partner de “I Calici di San Martino 2022”, e si avvarrà del prezioso supporto della Croce Rossa Italiana – Comitato di Gioia del Colle e delle associazioni Gioia Soccorso e Pubblica Assistenza Gioiese.


APULIANTIQUA – Erlarly Music Festival, il programma

In il

APULIANTIQUA Erlarly Music Festival

APULIANTIQUA – Erlarly Music Festival
dal 30 Ottobre al 27 Novembre 2022
Monopoli-Gioia del Colle-Fasano-Melissano

Valorizzare e diffondere la musica classica con particolare riferimento alla musica antica dei secoli XVII – XVIII. Ma allo stesso tempo valorizzare i beni culturali della nostra Puglia per riappropriarci della nostra identità culturale e favorire l’appeal turistico di questo patrimonio. In questa edizione 2022 ben 14 concerti previsti in terra di Bari, Valle d’Itria e Salento. In una ricercata e attenta progettualità promossa da “Sentieri Armonici”. Diretto dal Maestro, Giovanni Rota, un ricco cartellone di eventi con ospiti prestigiosi di livello internazionali. Il tutto puntando anche a favorire la qualità dell’offerta per il suo carattere multidisciplinare e la molteplicità delle espressioni artistiche.

Per consultare il programma clicca qui


BIRRA SOTTO LE STELLE: a Gioia del Colle birra, enogastronomia, musica live e animazione

In il

BIRRA SOTTO LE STELLE 2022 Gioia del Colle

Da venerdì 16 a domenica 18 settembre in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa a Gioia del Colle (Bari), si terrà la festa di fine estate…
“BIRRA SOTTO LE STELLE”

ENOGASTRONOMIA – SPETTACOLI LIVE – DJ SET – ANIMAZIONE

Una festa che chiuderà un’estate ricca di eventi importanti che hanno portato nel nostro paese tanti visitatori. Una festa all’insegna del divertimento, dove l’atmosfera festaiola si mescolerà al buon cibo e alla buona musica.
Tre serate di spensieratezza per salutare l’estate che sta lentamente finendo.

PROGRAMMA:

Venerdì 16 settembre ore 21.30
Tributo ad Alessandro Mannarino e Rino Gaetano

Sabato 17 Settembre ore 21.30
Rimbamband Show

Domenica 18 Settembre ore 21.30
Le Stele di Okuto cartoon cover band

Tutte le sere Dj set con Music & Friends


Sagra della Mozzarella a Gioia del Colle

In il

sagra della mozzarella gioia del colle 2022

GIOIA FEST 2022, IL 2 E 3 SETTEMBRE LA FESTA DEL FORMAGGIO E DELLA MOZZARELLA A GIOIA DEL COLLE (BARI)

È in arrivo una delle manifestazioni più attese del programma estivo “Joha AeStas 2022”.
Dopo il grande successo riscosso dalla V edizione del Palio delle Botti Trofeo “Città del Primitivo”, in città fervono i preparativi per “Gioia Fest 2022, la festa del formaggio e della mozzarella”, che si svolgerà in piazza Plebiscito nelle serate del 2 e 3 settembre.

Promosso dal Comitato Gioia Fest con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle e la collaborazione delle aziende casearie Fiocco di Latte, Gioiella, La Golosa di Puglia, Masseria Corvello, Michele Milano, Nettis, Sette Colli e Vivolat, l’evento segnerà il ritorno, dopo anni, di un appuntamento tradizionale dell’estate gioiese, finalizzato alla promozione e valorizzazione dei prodotti tipici caseari tra cui la Mozzarella di Gioia del Colle DOP.

Venerdì 2 settembre, alle ore 19.00, sarà il convegno dal titolo “La trasformazione del latte in Puglia: dalle masserie alla mozzarella DOP” ad aprire la manifestazione. Tra i relatori ci saranno l’assessore regionale all’Agricoltura Donato Pentassuglia, il presidente Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro, il professore ordinario di Scienze e Tecnologie Alimentari UNIBA Michele Faccia, il presidente del Consorzio di tutela della Mozzarella di Gioia del Colle DOP Claudia Palazzo e, infine, Carlo Barnaba e Francesco D’Onghia rispettivamente in rappresentanza di Coldiretti Puglia e ARA Puglia.
Il dibattito, che sarà moderato dalla giornalista Maria Cristina De Carlo, si concluderà con la cerimonia di proclamazione di Gioia del Colle a “Città del Formaggio 2022”. In tale occasione il consigliere nazionale ONAF Giusy Ortalizio consegnerà al sindaco Giovanni Mastrangelo l’apposito pannello segnaletico turistico, che sarà installato all’ingresso della città.
La serata proseguirà con le esibizioni del cantante gioiese Danny Losito, con il dj set e l’animazione della Praja Gallipoli e con la degustazione dei prodotti caseari e del vino Primitivo di Gioia del Colle nell’area dedicata agli stand.

Sabato 3 settembre, alle ore 21.30, sempre in piazza Plebiscito, sarà la volta della famosa rock band Le Vibrazioni che, guidata dal frontman Francesco Sarcina, farà tappa a Gioia del Colle con il suo Summer Tour 2022.
Il concerto, a ingresso libero e gratuito, sarà presentato dalla conduttrice televisiva Manila Gorio e seguito con interviste e collegamenti in diretta da Radio Selene, media partner di Gioia Fest 2022.