GINO PAOLI ritorna al teatro Petruzzelli – “Una lunga storia…” festeggia 60 anni di musica

In il

gino paoli teatro petruzzelli

Dopo il recupero delle date dei concerti di Sergio Cammariere (8 dicembre 2020) e Raphael Gualazzi (26 aprile 2021) la Camerata Musicale Barese è lieta di poter finalmente comunicare la nuova data del concerto di Gino Paoli, fissata per mercoledì 10 marzo 2021 sempre al Teatro Petruzzelli.

Come già annunciato, i biglietti già acquistati per i tre Eventi restano validi e potranno essere utilizzati per il nuovo appuntamento.

Paoli torna per un’occasione a dir poco unica, regalando alla città e alla Camerata una tappa del sontuoso tour celebrativo per i suoi sessant’anni di carriera. Una carriera, manco a dirsi, che procede di pari passo con numerose pagine di storia della musica d’autore italiana e che lo ha visto firmare brani diventati delle vere e proprie icone generazionali, pietre miliari per il mondo della musica, ma anche punti fermi nella storia del costume e della società.

info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
tel. 0805211908
www.cameratamusicalebarese.it


GINO PAOLI in concerto al Teatro Petruzzelli – “Paoli canta Paoli”

In il

gino paoli concerto

LUMINOSO CARTELLONE DELLA CAMERATA
PER LA PROSSIMA STAGIONE
IL 29 GENNAIO GINO PAOLI IN “PAOLI CANTA PAOLI”

La Camerata Musicale Barese è da tempo impegnata per definire il Cartellone della 77ª Stagione, degno delle tradizioni e dei grandi Eventi che hanno finora accompagnato la vicenda artistica, culturale e civica della Camerata nei suoi 76 anni di vita.

Fra i nomi che i Dirigenti della Camerata hanno finora rivelato, spicca l’inaugurazione del 22 ottobre con la Kodaly Philarmonic Orchestra, diretta da Dániel Somogyi-Tóth e che vedrà la partecipazione della giovane e promettente violoncellista Erica Piccotti, nuovo astro musicale italiano che, a soli 20 anni, ha conquistato numerosi primi premi nazionali ed internazionali.

Sempre per la Concertistica spicca il nome del Violinista Schlomo Mintz. Critici, colleghi e pubblico sono concordi nel considerarlo uno dei maggiori violinisti del nostro tempo, stimato per la sua impeccabile musicalità, versatilità stilistica e padronanza tecnica. Nato a Mosca nel 1957, due anni dopo è emigrato con la famiglia in Israele, poi a New York. Ha collaborato con direttori insigni e le migliori orchestre del mondo, vincendo prestigiosi concorsi internazionali. Olandese di nascita e formazione è invece il pianista
Sander Sittig, in questi anni spesso al fianco di Shlomo Mintz in tour mondiali.
Il tradizionale “Concerto di Capodanno” sarà a cura dell’Orchestra Filarmonica di Odessa diretta da Earl Hoberted, solista Alexei Stadler, uno dei migliori giovani violoncellisti della sua generazione, vincitore di importanti premi e con già all’attivo concerti da Tokio a New York: in programma l’esecuzione del fantastico 1° Concerto per Violoncello ed Orchestra di D. Shostakovic che ha fatto scalpore nel suo debutto con i BBC Proms in Londra.

Per il “TeatroMusicale” “Kiss me, Kate”, il musical di Cole Porter in una nuova produzione in esclusiva nazionale. Considerato il vero capolavoro di Porter, questo musical, ispirato alla commedia di Shakespeare “La bisbetica domata”, è uno dei classici di Broadway più amato da critica e pubblico perché contiene alcune delle più belle e famose canzoni del repertorio dell’autore. L’ ottimo dosaggio di humor, romanticismo e divertente satira, ne fanno uno show perfetto sotto tutto i punti di vista.

Altro appuntamento con l’attrice Stefania Rocca che sarà la voce recitante di “Esercizi di Stile”, l’incontro tra il testo di Raymond Queneau e la musica francese del Novecento. L’attrice sarà accompagnata da Patrizia Bettotti violino, Giampiero Sobrino clarinetto, Andrea Dindo pianoforte. Giochi di parole, strumenti linguistici, registri espressivi e parodie letterarie saranno alternati alle asimmetrie e giocosità di Francis Poulenc e di Darius Milhaud, i lirismi di Gabriel Faurè, ai suoni puri di Maurice Ravel. Un accostamento quindi che è insieme sfida e complicità fra le due arti e che propone gli esercizi di stile nella traduzione (o forse più propriamente nell’adattamento alla lingua italiana) di Umberto Eco accanto ad alcune delle più belle pagine del repertorio cameristico.

Per il Jazz il “Tributo ad Adriano Celentano”, un grande omaggio al celebre cantante, i cui brani verranno reinterpretati in chiave jazz con celebri esecutori quali Peppe Servillo, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Furio Di Castri, Rita Marcotulli e Mattia Barbieri e il Concerto Evento di Fabio Concato accompagnato dal Trio di Paolo Di Sabatino, in un viaggio attraverso i brani del cantautore milanese rivisitati in chiave jazz acustico. Saranno quest’ultimi due alcuni degli appuntamenti inseriti nel programma di “Notti di Stelle Winter”.

Il 29 gennaio Gino Paoli, in esclusiva regionale, calcherà il palcoscenico del Teatro Petruzzelli dopo la forzata assenza nel concerto evento di Cammariere/Paoli/Rea. In questo nuovo progetto “Paoli Canta Paoli” il cantautore genovese sarà accompagnato da Rita Marcotulli, Ares Tavolazzi e Alfredo Golino.

Per la Danza, un classico del Balletto, “Giselle” rappresentato del Classical Russian Ballet per la prima volta a Bari. La Compagnia è stata fondata a Mosca nel 2004 da Hassan Usmanov, Direttore artistico della Compagnia e principale ballerino. Riconosciuta in tutto il mondo come una delle Compagnie di balletto russo di maggior prestigio, il suo corpo di ballo è composto da ballerini provenienti dalle maggiori Compagnie russe, diplomati all’Accademia di danza del Bolshoi, all’Accademia di Vaganova e in altre rinomate scuole di danza della Russia. La Compagnia si è esibita con successo in Russia e nell’intera Europa oltre che in Giappone ed altri Paesi.

Ma questi sono soltanto alcuni nomi della Stagione targata 77ª.
Continuano intanto le prenotazioni per il Concerto che Mario Biondi terrà al Petruzzelli il prossimo 26 Novembre, in esclusiva regionale, come anche la campagna abbonamenti per l’Intera Stagione.

Per informazioni e prenotazioni di abbonamenti, rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese in Via Sparano 141 infotel 080/5211908 e sul sito www.cameratamusicalebarese.it

Info. 0809752810


4 X 4 A…TRAZIONE MUSICALE al Teatro Giù La Maschera

In il

4 X 4 A TRAZIONE MUSICALE

4 X 4 A…TRAZIONE MUSICALE
Una serata dedicata alla canzone d’amore
con
Lucio Miolla – voce
Beppe Sforza – pianoforte
Salvatore Della Crociata – basso
Paolo Azzella – batteria

Un omaggio ad alcuni Cantautori Italianie alle loro più belle canzoni d’amore
(Joe Barbieri – Sergio Cammariere – Fabio Concato – Gino Paoli)

Teatro GIU’ La Maschera
via Ospedale di Venere, 36 – Carbonara di Bari
Info. 3899109803


Gino Paoli, Sergio Cammariere e Danilo Rea al Teatro Petruzzelli

In il

E’ definita la 3union, ovvero l’imperdibile unione in una serata che si preannuncia magica, di tre artisti che sono accomunati dalla passione per il Jazz.
Dopo il grande successo del 14 novembre 2017, replica straordinaria al Teatro Petruzzelli lunedì 25 giugno 2018 con il concerto di Gino Paoli, Sergio Cammariere, e Danilo Rea nell’ambito degli spettacoli della 76ª Stagione Concertistica della Camerata Musicale Barese.
Sul palco barese questi tre musicisti di nuovo insieme, in una serata dove si preannunciano tre concerti in uno, e dove si incroceranno le carriere di queste icone della musica italiana d’autore.
Cammariere, pianista e cantautore con la propensione per il jazz, contagia sul palco una figura storica della musica leggera italiana, Gino Paoli che con Danilo Rea ha rivisitato in chiave jazzistica tantissimi suoi brani e classici italiani.
Sarà un mix inedito di musica e parole che oltre all’affiatato duo Paoli-Rea sarà impreziosito da un grande Cammariere in uno spettacolo dall’atmosfera magica dove la scena sarà tutta di quell’arte chiamata musica.
Due nobili rappresentanti della canzone italiana Cammariere e Paoli, distanti per generazione ma uniti dal comune amore per la parola in musica e da uno stile sempre raffinato, viaggeranno sull’onda dell’emozione legata ai grandi successi che hanno scandito e continuano a scandire il gusto ed i costumi del nostro Paese.
E intanto al pianoforte Danilo Rea, interlocutore privilegiato dell’uno e dell’altro e naturale complemento della voce senza tempo di Paoli, con cui si apriranno spazi solistici di sorprendente virtuosismo.
Un concerto diverso, originale, felicemente sospeso tra la dimensione jazzistica e la passione per la canzone d’autore. Un incontro in musica tutto da inventare, che sperimenterà ogni possibile combinazione sonora tra i tre protagonisti, dal piano solo al duo fino alla reunion (anzi, alla 3union) finale che vedrà esibirsi insieme, dal vivo, un trio di esponenti illustri della musica italiana, insieme ad una band di jazzisti di grande esperienza.

>>>Acquista Biglietti

Info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
Tel. 0805211908


Notti di Stelle 2018 – 29ª edizione

In il

notti di stelle 2018 camerata musicale barese

Notti di Stelle

Torna l’appuntamento estivo più atteso dagli appassionati del jazz: il Festival “Notti di Stelle” giunto alla sua 29ª edizione.

“Notti di Stelle” ha sempre garantito e continua ad offrire un alto apporto artistico e culturale al nostro territorio, un Festival a cui va riconosciuto il merito di una lusinghiera collaborazione e gemellaggio, che porta la firma di “Umbria Jazz”.

La Camerata anche per questa edizione, che ritorna nella splendida ed emozionante cornice del Sagrato della Basilica di San Nicola, grazie alla sensibilità ed amicizia con il Priore Padre Giovanni Distante, tiene fede al suo consueto appuntamento con gli appassionati del Jazz con un programma degno delle migliori edizioni che comprenderà tre concerti di esponenti internazionali del jazz e, non solo. La 29ª edizione del festival si terrà tra fine giugno ed i primi giorni del mese di luglio.

Solo l’inaugurazione del Festival sarà programmata al Teatro Petruzzelli, il prossimo 25 giugno con Gino Paoli, Sergio Cammariere e Danilo Rea, accompagnati da una grande band di jazzisti: Amedeo Ariano (batteria), Luca Bulgarelli (contrabbasso), Bruno Marcozzi (percussioni) e Daniele Tittarelli (sax).

La serata sarà il Gran Galà d’Estate.

Il secondo concerto, in Piazza San Nicola, l’11 luglio, sarà dedicato al Flamenco e al jazz: un connubio vincente che esalta la contagiosa passionalità del genere musicale andaluso e la fervida creatività tipica della musica afroamericana. Protagonista Chano Dominguez, eccezionale pianista spagnolo fra i più accreditati e conosciuti in ambito internazionale, che ha influenzato e cambiato la storia del flamenco-jazz.

Grandissima chiusura il 12 luglio, sempre sul Sagrato della Basilica di San Nicola, con il gruppo degli Hudson, formato da Jack DeJohnette, John Scofield, John Medeski e Scott Colley, quattro leader di elevato spessore. Hudson è un nuovo collettivo che riunisce quattro dei più influenti musicisti jazz, che cercano di scrivere un nuovo capitolo nel matrimonio tra jazz e rock, iniziato con Miles Davis negli anni ’70. L’estate barese potrà quindi contare su una edizione degna del passato, che brillerà ancora nel panorama jazz del meridione e che offrirà alla città una ennesima conferma dell’importanza e dell’impegno che la Camerata dedica al jazz da tanti lustri.

Tutti e 3 i concerti saranno in esclusiva regionale.

Per il Festival è prevista una formula di abbonamento a prezzi particolarmente contenuti (€ 110 per la poltrona ed € 90 per la poltroncina) con particolari riduzioni riservate a giovani fino a 26 anni.

25 Giugno 2018 – Teatro Petruzzelli – ore 21 GINO PAOLI/SERGIO CAMMARIERE/DANILO REA
11 Luglio 2018 – Piazza San Nicola – ore 21 CHANO DOMINGUEZ
12 Luglio 2018 – Piazza San Nicola – ore 21 HUDSON con Jack DeJohnette – John Scofield – John Medeski e Scott Colley


GINO PAOLI e DANILO REA in concerto al Teatro Comunale di Corato

In il


Spetterà a Gino Paoli e Danilo Rea inaugurare la nuova stagione teatrale del Comunale. «Recuperiamo la data annullata nella scorsa stagione, riprendiamo da dove avevamo interrotto» ha annunciato ieri in commissione cultura il presidente Giuseppe D’Introno. «Al momento – ha aggiunto – sono 110 le persone che hanno deciso di non farsi rimborsare i soldi del biglietto assicurandosi così un posto per la prima serata della stagione» ha precisato.

Il cartellone degli spettacoli, progettato insieme al Teatro pubblico pugliese, è quindi pronto. «Manca solo il passaggio in Giunta perché diventi ufficiale – ha detto il sindaco Massimo Mazzilli – per questo chiedo di mantenere ancora la riservatezza sui nomi degli artisti che ospiteremo».

Anche quest’anno uno dei nomi più noti del panorama del teatro e del cinema chiuderà la stagione, il 19 aprile. La sua sarà l’ultima delle 15 serate in programma al Comunale. Due saranno affidate a compagnie pugliesi: «così stabilisce la convenzione con il Teatro pubblico pugliese e noi siamo felici di sposare questa filosofia per fare spazio ai talenti del territorio» ha commentato Mazzilli.

Al cartellone si affiancheranno tutti gli spettacoli proposti, organizzati e realizzati dalle associazioni locali.

«Aspettiamo anche la pubblicazione della graduatoria definitiva della Regione Puglia relativa al programma triennale per lo Spettacolo. Noi abbiamo candidato “Gustojazz” e siamo stati ammessi con riserva, dobbiamo fare qualche piccola integrazione nella documentazione. Con quel progetto ci assicuriamo un programma che durerà 9-10 giorni, saranno circa 50 appuntamenti in teatro e non».

Mercoledì 15 Novembre 2017 ore 21.00 >>>Acquista Biglietti
TEATRO COMUNALE Piazza Marconi, 7 – 70033 Corato (Bari) Info: 320 7408122


SERGIO CAMMARIERE, GINO PAOLI e DANILO REA in Concerto al Teatro Petruzzelli di Bari

In il

E’ definita la 3union, ovvero l’imperdibile unione in una serata che si preannuncia magica, di tre artisti che sono accomunati dalla passione per il Jazz.
Il 14 novembre al Teatro Petruzzelli infatti è in programma l’atteso concerto di Gino Paoli,
Sergio Cammariere, e Danilo Rea nell’ambito degli spettacoli della 76ª Stagione Concertistica della Camerata Musicale Barese.
Sul palco barese per la prima volta insieme questi tre musicisti, in una serata dove si preannunciano tre concerti in uno, e dove si incroceranno le carriere di queste icone della musica italiana d’autore.
Cammariere, pianista e cantautore con la propensione per il jazz, contagia sul palco una figura storica della musica leggera italiana, Gino Paoli che con Danilo Rea ha rivisitato in chiave jazzistica tantissimi suoi brani e classici italiani.
Sarà un mix inedito di musica e parole che oltre all’affiatato duo Paoli-Rea sarà impreziosito da un grande Cammariere in uno spettacolo dall’atmosfera magica dove la scena sarà tutta di quell’arte chiamata musica.
Due nobili rappresentanti della canzone italiana Cammariere e Paoli, distanti per generazione ma uniti dal comune amore per la parola in musica e da uno stile sempre raffinato, viaggeranno sull’onda dell’emozione legata ai grandi successi che hanno scandito e continuano a scandire il gusto ed i costumi del nostro Paese.
E intanto al pianoforte Danilo Rea, interlocutore privilegiato dell’uno e dell’altro e naturale complemento della voce senza tempo di Paoli, con cui si apriranno spazi solistici di sorprendente virtuosismo.
Un concerto diverso, originale, felicemente sospeso tra la dimensione jazzistica e la passione per la canzone d’autore. Un incontro in musica tutto da inventare, che sperimenterà ogni possibile combinazione sonora tra i tre protagonisti, dal piano solo al duo fino alla reunion (anzi, alla 3union) finale che vedrà esibirsi insieme, dal vivo, un trio di esponenti illustri della musica italiana, insieme ad una band di jazzisti di grande esperienza.

>>>Acquista Biglietti

Info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
Tel. 0805211908