Adelfia, Festa di San Trifone 2019: il programma pirotecnico

In il

programma fuochi san trifone 2019 adelfia

Solenni Festeggiamenti in onore di San Trifone 2019 (qui il programma della festa)
Festa patronale Città di Adelfia (Bari)

Di seguito il programma pirotecnico per i numerosi appassionati di fuochi d’artificio che raggiungeranno Adelfia in occasione della festa del santo patrono:

1 NOVEMBRE 2019

ore 17,00 – PIROTECNICA PEPE Luca e Figli

9 NOVEMBRE 2019

ore 08,00 – PIROMAGIA di Gaetano Russo

ore 23,30 – PIROMAGIA di Gaetano Russo

10 NOVEMBRE 2019

ore 08,00 – PIROTECNICA PEPE Luca e Figli

ore 08,10 – PIROTECNICA MODERNA di Padovano Giovanni

ore 14,30 – Grandiosa gara pirotecnica fra le Ditte:
– PIROTECNICA PEPE Luca e Figli
– PIROTECNICA F.lli PANNELLA
– SENATORE FIREWORKS
– PALMIERI FIREWORKS di Palmieri Antonio e De Candia Mino
– PIROTECNICA MODERNA di Padovano Giovanni

ore 23,30 – Grandiosa gara pirotecnica fra le Ditte:
– PIROTECNICA F.lli PANNELLA
– PIROTECNICA PELLICANI FIREWORKS di Pellicani Raffaele

11 NOVEMBRE 2019

ore 08,00 – SENATORE FIREWORKS

ore 14,00 – SENATORE FIREWORKS

ore 23,00 – SENATORE FIREWORKS

24 NOVEMBRE 2019

ore 08,00 – GIOIESE FIREWORKS di De Carlo Martino

ore 21,00 – GIOIESE FIREWORKS di De Carlo Martino


Festa di Maria SS. di Buterrito patrona di Ceglie del Campo: il programma civile e religioso

In il

Solenni festeggiamenti in onore di Maria SS. di Buterrito
Protettrice di Ceglie del Campo (Bari)
19 – 20 – 21 Ottobre 2019

PROGRAMMA:

Sabato 19 Ottobre
– Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Terra Grumi Città di Grumo Appula (Ba)
– Grande serata musicale con i Poolover Offiacial Tribute Band

Domenica 20 Ottobre
– ore 20:00 Processione del Carro Trionfale

Concerti Bandistici

– Domenica 20 Ottobre
Gran Concerto Bandistico “N. Rota” Città di Grumo Appula (Ba) Dir. Adriano Perrucci
Gran Concerto Bandistico Città di Rutigliano (Ba) Resp. Dir. Gaetano Cellammara

– Lunedì 21 Ottobre
Gran Concerto Bandistico “D. Delle Cese” Città di Bitonto (Ba) Dir. Vito Desantis

– 11-19-20-21 Ottobre
Premiata Bassa Musica Città di Carbonara (Ba) Resp. francesco Guerra

Grandioso Impianto di luminarie a cura della ditta
DE FILIPPO Rocco da Mercato San Severino (Sa)

Spettacolare Fantasia Pirotecnica a cura della ditta
PADOVANO Giovanni da Genzano di Lucania (Pz)


Festa di San Francesco d’Assisi e Sagra dell’agnello della salsiccia e del panzerotto

In il

festa san francesco d assisi monopoli

Festeggiamenti in Onore di San Francesco d’Assisi

Parrocchia Maria Regina – Chiesa San Francesco d’Assisi di Tormento
Contrada Laghezza – Monopoli (BA)

Sabato 12 e Domenica 13 ottobre 2019

Programma Religioso:

Venerdì 4 ottobre – San Francesco – festa liturgica

Giovedì 10 – Venerdì 11 ottobre
ore 18.30 Santo Rosario

Sabato 12 ottobre
ore 18:30 Santo Rosario
ore 19:00 Santa Messa

Domenica 13 ottobre
ore 10:00 Santa Messa
ore 18:00 Processione
ore 19:00 Santa Messa

Programma Ricreativo:

Sabato 12 ottobre
dalle ore 19:30
SAGRA GASTRONOMICA con:
– AGNELLO PORCHETTATO al forno a legna
– SALSICCIA ARROSTO sui carboni

A cura della Macelleria Tropiano Leonardo – C.da Antonelli

dalle ore 20:30
LIVE MUSIC con i POOHLOVER – Cover Band POOH

Domenica 13 ottobre
dalle ore 20:30
Serata Gastronomica: PANZEROTTI
Intrattenimento Musicale con PATRIK

ore 22:30 FUOCHI PIROTECNICI

Vi aspettiamo!


Festa patronale San Michele Arcangelo 2019 a Gravina in Puglia: il programma completo

In il

festa patronale san michele arcangelo gravina 2019

Dal 27 al 30 settembre si svolgono a a Gravina in Puglia gli eventi della Festa Patronale di San Michele Arcangelo.
La festa patronale di San Michele a Gravina, oltre ad essere un momento di tradizione e riti religiosi importanti, segna un pò la fine dell’estate. E così da alcuni anni, questo sembra diventato uno dei momenti di maggiore vivacità del mondo associativo e culturale locale, con un proliferare di eventi, convegni, musica, spettacoli.

Di seguito il programma nel dettaglio:

Venerdì 27 Settembre 2019

ore 17:30
Trasferimento immagine di San Michele dalla chiesa San Celestino in piazza Benedetto XIII con la partecipazione del centro studi Nundinae che presenta il corteo storico dei fanciulli

ore 19:00
Spettacoli a cura degli alunni delle scuole partecipanti in piazza Benedetto XIII

Sabato 28 Settembre 2019

ore 20:00 – 01:00 Piazza della Repubblica
SMS “San Mich Sound” – Terza edizione
Tutti i dj e speaker di Gravina si uniscono per un party in piaza

ore 21:00 Piazza Pellicciari
La commedia brillante “La chiave della truffa” di e con Roberta Bellini

Domenica 29 Settembre 2019

ore 21:00 Piazza Plebiscito
Civica grande orchestra di fiati Lirico Sinfonica “Emilio Silvestri”, M° Direttore e concertatore prof. Giuseppe Basile

ore 21:30 Piazza Pellicciari
45Giri in concerto

ore 22:00 Piazza Pellicciari
Lancio della tradizionale mongolfiera

ore 23:45
Fuochi pirotecnici a cura di Teora

Lunedì 30 Settembre 2019

ore 21:00 Piazza Pellicciari
“I Komandanti” in concerto – Cover Band di Vasco Rossi

ore 22:00 Piazza Pellicciari
CRISTIANO MALGIOGLIO in concerto


Ruvo di Puglia, Festa dei Santi Medici Cosma e Damiano: il programma dei festeggiamenti

In il

festa santi medici ruvo di puglia 2019

Festa dei Santi Medici a Ruvo di Puglia (Bari)
dal 17 al 29 Settembre 2019

Tutto pronto a Ruvo di Puglia per l’edizione della Festa dei Santi Medici, organizzata dalla Pia Unione Santi Medici, guidata dal presidente Michele Pellicani, dal Comune di Ruvo di Puglia e dalla Confcommercio.
Molto ricco il programma dei festeggiamenti, che avranno il loro clou nei giorni 26, 27, 28 e 29 settembre, e saranno caratterizzati da eventi religiosi e civili. Tra gli appuntamenti religiosi, spicca la processione dei simulacri dei santi che alle ore 9 del 29 settembre attraverseranno le principali vie e piazze dell’abitato, accompagnati da autorità civili e militari, dalla Bassa Banda “L’armonia molfettese” e dal concerto bandistico “Basilio Giandonato”. Tra gli eventi civili, sono tanti gli appuntamenti di rilievo. Dall’accensione dell’artistica illuminazione curata dalla ditta di Salvatore Di Pierro, in programma quest’oggi alle ore 19, all’inaugurazione della mostra fotografica “il culto dei santi Medici Cosma e Damiano a Ruvo di Puglia”, prevista alle ore 20 del 24 settembre e visitabile in via Cassano 2 sino al 29 settembre. Dal giro per le vie della città della Bassa Banda di Carbonara con la partecipazione dell’artista Piripicchio, in programma il 26 settembre dalle ore 9 alle ore 12, alla degustazione dei vini della Cantina di Ruvo di Puglia previsti da “il grifo in piazza” per le ore 19.30 del 27 settembre ed alla Sagra “U Kukue de Riuve”, con degustazione di prodotti locali, accompagnamento musicale della bassa banda Small Street Band diretta dal maestro Giuseppe Di Bisceglie e dall’esibizione del gruppo folk Lapecheronza.Ma l’evento civile principe della festa dei santi Medici, sarà rappresentato dallo spettacolo di Uccio De Santis. Il noto attore comico pugliese, protagonista di trasmissioni televisive di successo, sarà di scena il 28 settembre, alle ore 21, in piazza Le Monache. Uno spettacolo con ingresso gratuito che richiamerà il pubblico delle grandi occasioni.
La Festa dei Santi Medici si concluderà il 29 settembre con uno spettacolo di giochi pirici e luci, in programma alle ore 20.30 in Contrada La Zeta, e con il concerto della cover band dei Moda’, in programma alle 20.45 in piazza Le Monache. Immancabile anche quest’anno, infine, l’appuntamento con la Fiera che vedrà per protagonisti tanti venditori ambulanti provenienti da tutta la Puglia.


Festa Patronale Maria SS. Addolorata Mola di Bari: il programma

In il

festa patronale mola di bari 2019

Solenni festeggiamenti in onore di Maria Santissima Addolorata
Patrona di Mola di Bari
6-7-8-9 Settembre 2019

IL PROGRAMMA:

I giorni precedenti la festa

Giovedì 25 luglio 2019 – (Primo dei sette giovedì precedenti la festa)
Ore 19:00 Traslazione dell’Immagine di Maria SS. Addolorata presso la Parrocchia SS. Trinità (partenza  dalla chiesa della Maddalena)
Ore 19:00 Incendio della Diana (21 colpi tradizionali)
Ore 19:30 Santa Messa Solenne in P.zza M. Colonna nel quartiere SS. Trinità (vedere in seguito il programma dettagliato).
Ore 19:30 Giro per le vie del quartiere SS. Trinità del Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola”.
Ore 20:30 Al Termine della Santa Messa il simulacro della Madonna verrà portato all’interno della Chiesa Parrocchiale. Prima di giungere in chiesa, piccola sosta presso la Residenza Sanitaria Assistenziale  Sanitaria di via don G. Russolillo.
Nell’atrio della Parrocchia SS. Trinità, il Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola” – responsabile Furio Francesco, eseguirà delle marce musicali.

Sabato 27 luglio 2019
Ore 19:30 Santa Messa Celebrata da don Claudio De Caro SDV. Superiore Provinciale.
Ore 20:30 Parrocchia SS. Trinità – atrio – Serata musicale gli “Amarcord” omaggio alla canzone italiana e stand gastronomici a cura del Comitato Festa e del Gruppo Abbraccio Fraterno.

Domenica 28 luglio 2019
Ore 08:30 Parrocchia SS. Trinità: Santa messa e saluto della comunità parrocchiale a Maria SS. Addolorata.
Ore 10:30 Chiesa della Maddalena: rientro dell’immagine di Maria SS. Addolorata

Mercoledì 14 agosto 2019 – (Vigilia dell’Assunta)
Ore 21:00 Sul piazzale antistante il sagrato della Chiesa della Maddalena, recita del Santo Rosario in occasione della festa dell’Assunta.

Giovedì 29 agosto 2019 – (Inizio del solenne novenario che proseguirà fino a venerdì 7 settembre) 
La novena sarà guidata da don Antonio Stizzi (vice-parroco della Parrocchia Matrice-San Nicola)
Ore 08:15 Santa Messa nella Chiesa della Maddalena (tutti i giorni fino al 7 settembre)
Ore 18:00 Giro per le vie della città del Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola” – resp. F.sco Furio.
Ore 19:30 Novena nella Chiesa della Maddalena, al momento della benedizione Eucaristica,
incendio della Diana (7 colpi tradizionali).
Ore 21:00 Sul piazzale antistante il sagrato della Chiesa della Maddalena, il Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola” responsabile F.sco Furio, eseguirà delle marce musicali.

Domenica 1 settembre 2019
Ore 21:00 P.zza XX settembre, il gruppo Maria del Rinnovamento nello Spirito presenta la quarta edizione di: “Una voce per Maria” – Canti, danze, e testimonianze in onore della Madonna.

Mercoledì 4 settembre 2019
Ore 20:00 Corte di Palazzo Roberti, Spettacolo Musicale, con gli allievi dell’Associazione Musicando e  con gli allievi del Conservatorio di Musica N. Rota di Monopoli, della classe di canto pop del M° Beppe Del Re.

Giovedì 5 settembre 2019
Ore 17:30 Chiesa della Maddalena: Giornata del fanciullo e omaggio floreale alla Madonna.
Ore 21:00 Chiesa della Maddalena: veglia Mariana dei giovani.
Ore 21:00 Corte di Palazzo Roberti, Serata dedicata ai cittadini residenti all’estero con il Gran Galà della
Musica, Concerto con i solisti dell’Accademia del Canto diretta dal M° Nicola Diomede.

Dal 6 al 21 settembre 2019
Ore 18:00 – 21:00 Presso la sala mostre del palazzo Roberti sarà allestita a cura dell’Associazione Nazionale
Carabinieri una mostra delle divise storiche dell’Arma (domenica 8 e lunedì 9 anche 10:00-14:00).
Ore 21:00 Sul piazzale antistante il sagrato della Chiesa della Maddalena, il Rinomato Concerto  Bandistico      “Città di Mola”, eseguirà delle marce musicali.

I giorni della festa

VENERDÌ 6 SETTEMBRE 2019 (Apertura della Festa)
Ore 07:00 Incendio della Diana (7 colpi tradizionali).
Ore 08:00 Giro per le vie della città della Bassa Musica “U tammorr d’Maul”.
Ore 09:00 Santa Messa nella Chiesa della Maddalena.
Ore 10:00 Giro per le vie della città del Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola”.
Ore 18:00 Giro per le vie della città della Bassa Musica “U tammorr d’Maul”.
Ore 19:00 Giro per le vie della città del Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola”.
Ore 19:30 Novena nella Chiesa dellaMaddalena.
Ore 20:30 Accensione dell’artistica illuminazione di p.zza XX settembre allestita a cura della ditta Paulicelli Gianfranco S.r.l. di Capurso.
Ore 21:00 Sul piazzale antistante il sagrato della Chiesa della Maddalena, il Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola” – resp. F.sco Furio eseguirà delle marce musicali.
Ore 22:00 P.zza XX settembre – in collaborazione con la sez. AVIS di Mola, spettacolo musicale con “I CIPURRIDD”, musica popolare, folk, tarantella e tanto altro, divertimento assicurato.

SABATO 7 SETTEMBRE 2019
Ore 07:00 Incendio della Diana (7 colpi tradizionali).
Ore 08:00 Giro per le vie della città della Bassa Musica “U tammorr d’Maul”.
Ore 09:00 Santa Messa nella Chiesa della Maddalena.
Ore 17:30 Novena dei Fanciulli con omaggio oreale alla Madonna.
Ore 19:30 Nella Chiesa della Maddalena – Vespri solenni presieduti da don Mimì Moro.
Ore 20:30 Accensione dell’artistica illuminazione di p.zza XX settembre allestita a cura della ditta Paulicelli Gianfranco S.r.l. di Capurso.
Ore 21:00 Direttamente da Made in Sud “le Sex and the Sud” con Luisa Esposito e Floriana De Martino
Ore 22:00 P.zza XX settembre – spettacolo di musicale con il rinomato gruppo “I PANAMA”

DOMENICA 8 SETTEMBRE 2019 (Solenne giorno della Festa)
Ore 06:00 Incendio della Diana (7 colpi tradizionali).
Ore 06:30 – 07:30 – 08:30 Sante Messe nella Chiesa della Maddalena.
Ore 08:00 Giro per le vie della città della Bassa Musica “U tammorr d’Maul”.
Ore 09:00 Arrivo in p.zza XX settembre del Gran Concerto Bandistico “F. Annoscia” Città di Bari diretto dal M° G. Pellegrini.
Ore 09:30 Presso la corte del Palazzo Roberti, Matinè del Gran Concerto Bandistico “Annoscia” Città di Bari.
Ore 10:00 Giro per le vie della città del Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola”.
Ore 10:00 Solenne concelebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Francesco Cacucci, Vescovo dell’Arcidiocesi di Bari – Bitonto
Ore 11:30 Consegna della chiave della città da parte del sindaco, alla Patrona della Città Maria SS. Addolorata.Canto dell’Ave Maria eseguita dal soprano M° Maria Cristina Bellantuono accompagnata al pianoforte dalM° Muscatelli Angela. Processione di gala con la sacra immagine della madonna con la partecipazionedi tutto il Clero, delle Autorità Civili e Militari, delle rappresentanze delle confraternite e delle Associazioni.
Ore 11:30 e 13:00 All’uscita e al rientro della processione lancio di palloni aerostatici a cura della Ditta P. Liuzzi di Putignano.
Ore 17:00 P.zza xx settembre – Mercatino dell’artigianato.
Ore 19:30 (circa) Arrivo in p.zza XX settembre Grande Orchestra di Fiati “E. Annoscia” – Città di Bari, diretto dal M° G. Pellegrini. Esecuzione di marce musicali. Seguirà servizio in orchestra.
Ore 20:30 Accensione dell’artistica illuminazione di p.zza XX settembre allestita a cura della ditta Paulicelli Gianfranco S.r.l. di Capurso.
Ore 23:00 (circa) Chiesa della Maddalena – Omaggio oreale della banda a Maria SS. Addolorata.
Ore 23:30 (circa) Spettacolo pirotecnico a cura della Gioiese FireWorks del Cav. De Carlo M. di Gioia del Colle. Al termine dello spettacolo pirotecnico ripresa del servizio in orchestra della banda Musicale.

LUNEDÌ 9 SETTEMBRE 2019
Ore 07:00 Incendio della Diana (7 colpi tradizionali).
Ore 09:00 Giro per le vie della città della Bassa Musica “U tammorr d’Maul”.
Ore 09:00 Santa Messa nella Chiesa della Maddalena.
Ore 09:30 (circa) Arrivo in P.zza xx settembre del Gran Concerto Bandistico “Schipa-D’Ascoli” città diLecce M° Paolo Addesso.
Ore 10:00 (circa) Matinè Esecuzione di marce musicali. Seguirà servizio in orchestra.
Ore 11:00 In collaborazione con il Centro di Aiuto alla Vita di Mola – “Chiesa della Puricazione”, Passeggiata Storico Culturale per i bambini e non solo.
Ore 18:00 Traslazione della Sacra Immagine di Maria SS. Addolorata presso il Monastero di Santa Chiara Veglia di preghiera animata dalle Sorelle Clarisse. Al termine rientro presso la chiesa della Maddalena. Alla Processione prenderanno parte i guranti dell’Ass. Culturale “Rosa di Jericho”.
Ore 20:00 In collaborazione con la sez. AVIS di Mola – Estrazione dei numeri vincenti della lotteria“Festa Grande – Maria SS. Addolorata”.
Ore 20:30 In p.zza xx settembre saranno presenti gli artisti di strada.
Ore 20:30 Servizio in orchestra del Gran Concerto Bandistico “Schipa-D’Ascoli” – Città di LecceM° P. Addesso e del Rinomato Concerto Bandistico Città di Mola di Bari – M° G. Creatore.
Ore 23:30 (circa) Spettacolo Pirotecnico a cura della Ditta Senatore CarmineFireWorks di Cava dei Tirreni.

Al termine dello spettacolo pirotecnico ripresa del servizio in orchestra della banda musicale con fantasia di musica leggera
I programmi eseguiti dalle bande sono stati curati da Pino Gelsomini
In P.zza xx settembre Mercatino dell’Artigianato locale
L’incendio delle Diane sarà curato dalla ditta Gioiese Firework del Cav. M. De Carlo di Gioia del Colle
Taxi sociale attivo dal 7 al 10 settembre a cura della sez. AVIS di Mola di Bari chiamando il n. 3885678134


Ù PALLÒNE: lancio della mongolfiera per la festa patronale di Acquaviva delle Fonti

In il

mongolfiera festa patronale acquaviva delle fonti

Tutti gli anni, ogni primo martedì del mese di settembre ad Acquaviva delle Fonti, cittadina pugliese di circa 20 mila abitanti, durante i festeggiamenti della Madonna di Costantinopoli viene lanciata una enorme mongolfiera di carta alta 20 metri e con una circonferenza di 42 metri. Uno spettacolo unico a cura della famiglia Dalò e del Comitato Feste Patronali. Dopo il lancio della mongolfiera gli spettacoli pirotecnici a cura delle ditte Gioiese Fireworks e Morena Fireworks.

La storia:

Nato nel 1848, quando fu lanciata la prima mongolfiera, su idea dell’arciprete Domenico Falconi, ‘U pallone’ raggiunge quest’anno la veneranda età di 170 anni, durante i quali la famiglia Dalò si è tramandata il segreto per costruire questo gigante di carta e soprattutto per farlo volare nel cielo di Acquaviva delle Fonti, sotto lo sguardo ammirato di migliaia di persone, giunte nella cittadina barese per ammirare uno spettacolo che non ha eguali.

Nella scuola elementare ‘Edmondo De Amicis’, è già tutto pronto, con la mongolfiera adagiata lungo l’unico corridoio che ha la lunghezza tale da poter ospitare la sua preparazione. La costruzione ha richiesto circa un mese di lavoro per assemblare 80 kg di carta, 30 kg di farina per incollare, 11 kg di corda e una manciata di fogli colorati.

L’appuntamento è per martedì 3 settembre dalle ore 23:45.


Sagra pirotecnica della Valle d’Itria – 61ª edizione

In il

sagra-pirotecnica-valle-d-itria-locorotondo.jpg

Venerdì 16 agosto, nell’incantevole scenario della valle d’Itria, a Locorotondo, dalle ore 24.00 si svolgerà la tradizionale sagra pirotecnica della Valle d’Itria, giunta quest’anno alla 60^ edizione. A contendersi il titolo di miglior pirotecnico della Valle saranno le seguenti ditte: Luigi Di Matteo da Sant’Antimo (Napoli), F.lli Romano da Angri (Salerno) e Carmine Senatore da Cava de’ Tirreni (Salerno).
Lo spettacolo sarà garantito e gli oltre 50.000 spettatori attesi come ogni anno, da tutta la regione e anche oltre, potranno godere della bellezza dei luoghi e della caratteristica festa di San Rocco.

Ingresso libero


Approdo della Madonna della Madia

In il

approdo madonna della madia monopoli

Come ogni 14 Agosto, ci ritroviamo in migliaia a Cala Batteria per l’approdo della Madonna della Madia, protettrice della nostra città. Dopo l’evento all’alba del 16 Dicembre (data storica ufficiale), la cerimonia si ripete il 14 Agosto, data simbolica per far conoscere la nostra Madonna della Madia ai turisti e per far vivere la tradizione ai Monopolitani che a dicembre sono fuori città.

Sono conservate nella Cattedrale alcune delle 33 travi trovate con l’icona della Madonna della Madia al porto (1117) e che il vescovo Romualdo utilizzó per coprire il tetto della Cattedrale romanica.

La storia dell’arrivo delle travi con l’effigie affonda le sue radici nell’anno 1107, quando Romualdo, vescovo di Monopoli, iniziò la costruzione della nuova Cattedrale, che avrebbe dovuto sostituire il vecchio tempio ormai troppo usurato e angusto. Dieci anni dopo i lavori vennero bloccati perché non si riuscivano a trovare i legni per costruire la volta a capriate della chiesa (secondo le caratteristiche proprie dello stile romanico). Il vescovo si affidò fervidamente all’intercessione della Vergine Maria. È qui che la storia inizia ad intrecciarsi con la tradizione: la notte tra il 15 e il 16 dicembre 1117 la Madonna stessa si mostrò in sogno al sacrestano monopolitano, Mercurio, annunciando che al porto era giunto quanto il vescovo aveva richiesto. L’uomo senza perdere tempo, di notte, corse a comunicare quanto visto al vescovo il quale, incredulo, lo rispedì a casa a dormire. La cosa si ripeté per tre volte. Alla terza volta Mercurio volle andare di persona al porto per accertarsi di ciò che in sogno gli veniva annunciato e con sua grande sorpresa scorse nel bacino portuale una grande zattera fatta di tante lunghe e grosse travi. Pieno di gioia corse al vescovado e scaraventò giù dal letto Romualdo annunciandogli che le travi erano arrivate e che lui stesso le aveva viste. Disposta una grande processione il vescovo si recò al porto dove, sulla zattera, era giunta anche una bellissima icona che raffigurava la Madre di Dio con in braccio il Cristo. Cercò di prenderla, ma la zattera indietreggiò davanti a lui, per tre volte. Dopo aver incensato l’icona l’anziano vescovo poté toccare l’immagine miracolosa e in processione ritornò in Cattedrale portando sia le travi che la venerata effigie.


Festival Tra Cielo e Mare: il programma

In il

Festival Tra Cielo e Mare molfetta

A Molfetta in provincia di Bari si svolge nei giorni dal 31 Luglio al 05 Agosto 2019 il Festival Tra Cielo e Mare.

Di seguito il programma degli eventi:

Mercoledì 31 Luglio

Inaugurazione: ore: 18.30

Start Proiezione stelle led in mare: ore: 21.00

Giovedì 01 Agosto

DJ Live – Musica anni ’80: ore: 21.30

Venerdì 02 Agosto

Fontane Danzanti Classic Show: ore: 21.45

Fontane Danzanti Pop Music Show: ore: 21.45

Sabato 03 Agosto

Flyboard Show Classic Show: ore: 21.45

Flyboard Show Double Show: ore: 22.45

Flyboard Show Fire Show: ore: 23.45

Domenica 04 Agosto

Spettacolo pirotecnico: ore: 22.45

Lunedì 05 Agosto

DJ Live – Musica anni ’90: ore: 21:30