Locus Winter Festival 2018: il programma degli eventi

In il

Locus Winter Festival 2018 il programma degli eventi

Nel suggestivo inverno della Valle d’Itria, si alimenta il calore interiore del Locus festival: con la stessa passione dell’estate, ma nella dimensione più raccolta e spirituale delle festività di fine anno, a Locorotondo è tempo di Locus Winter!
Nei giorni 28 e 29 dicembre, due emozionanti live set in antiche Chiese del Centro Storico, e nella notte di San Silvestro il tradizionale Capodanno al Mavù con un ospite leggendario: Grant Marshall aka DADDY G, fondatore e componente dei Massive Attack.

Venerdì 28 Dicembre | Madonna della Greca
FEDERICO ALBANESE in Piano Solo ”By The Deep Sea”
Ingresso libero ! ore 21

Il primo appuntamento, ad ingresso libero nella suggestiva e antica Chiesa Madonna della Greca, è il venerdì 28 dicembre con il Piano solo e l’elettronica del compositore e musicista Federico Albanese, che presenta il suo nuovo album ”By The Deep Sea”. Le composizioni di Albanese sono ariose e cinematiche, e spaziano dalla musica classica al pop ed alla psichedelia, con una attitudine naturale ad esplorare la musica in tutti i suoi aspetti.
Per strada prima e dopo il concerto, GIOCOLERIA E MAGIA a cura di Smile Circus.

Sabato 29 Dicembre | Chiesa Madre
SONORISTAN di Riccardo Onori. Ospiti Hindi Zahra & Gianluca Petrella
Ingresso libero ! ore 21

sabato 29 dicembre, ci si sposta nella Chiesa Madre, autentico cuore di Locorotondo. Sempre ad ingresso libero, viaggeremo nel luogo immaginario di Sonoristan: un progetto Riccardo Onori, chitarrista tra i più rinomati della scena italiana e collaboratore storico di Jovanotti dal vivo. Con lui due formidabili ospiti: il trombonista italiano GIANLUCA PETRELLA e la cantante marocchina HINDI ZAHRA.
La formazione completa al Locus Winter comprende: Riccardo Onori (chitarre), Hindi Zahra (voce), Giulietta Passera (cori), Gianluca Petrella (trombone), Paolo Durante (tastiere), Stefano Tamborrino (batteria).
Il Sonoristan respira il suono del mondo attraverso ritmi e lingue diverse, filtrate sempre dall’ispirazione artistica personale di Onori, dalla voce ancestrale di Zahra e dagli inconsueti fraseggi al trombone di Petrella.
Per strada prima e dopo il concerto, FUOCO E ACROBAZIE a cura di Smile Circus.

NYE 31 Dicembre | Masseria Mavùgliola
DADDY G dj set (from Massive Attack)
Biglietti disponibili su Vivaticket.it

L’ormai tradizionale party di fine anno del Locus al Mavù club, che si svolgerà fra le stanze della suggestiva antica masseria ed in una nuova accogliente tensostruttura. L’ospite d’eccezione di quest’anno è un icona della musica contemporanea: DADDY G è uno dei fondatori dei leggendari Massive Attack, ma prima ancora è un abile dj che sin dagli anni 80 ha contribuito a forgiare quel “Bristol Sound” fondativo di tanta musica elettronica contemporanea.
A completare l’evento, una line up di alcuni fra i migliori dj locali, che sarà annunciata a breve.
Una festa imperdibile per iniziare insieme, sotto le stelle del nuovo anno, il percorso verso la prossima straordinaria edizione del Locus festival 2019.

Il Locus Winter 2018 è ideato, diretto artisticamente e prodotto da Bass Culture srl, in collaborazione con il Comune di Locorotondo e con il supporto della Regione Puglia, nell’ambito dell’ “Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali. FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia”.

Infoline 3939639865
Prevendite Capodanno su Ticketone e Vivaticket.
Info Cenone 3277016898- 3755754926. Info Tavoli 3400704681
www.locusfestival.it

BIGLIETTI per Capodanno
Early-ticket € 20 + d.p. (quantità limitata)
Pre-sale ticket € 25 + d.p
Door-ticket € 30
Prevendita online e preso i punti vendita Vivaticket.it


VIATOR 2018 a Bitonto: il programma

In il

viator 2018 bitonto

PROGRAMMA VIATOR 2018 
BITONTO 27-30 DICEMBRE

27 dicembre
ore 20.30 Chiesa di Sant’Anna – proiezione del documentario “Passi Sonori”
 (appunti di un film) di Marzia Mete
ore 21.00 concerto VIA Immagini Sonore di un Viandante
Giovannangelo de Gennaro canto, viella, traversieri, dulcimer, gaita
 Rocco Capri Chiumarulo voce dell’anima
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

28 dicembre
ore 19.30 Torrione Angioino 
- presentazione della guida 
“La Via Francigena nel Salento – Segui la freccia gialla” a cura di Fabio Mitrotti e Luigi del Prete
ore 21.00 Chiesa di Santa Caterina 
- La Cantiga de la Serena 
Canti di gioia, di Preghiera e d’Amore
Fabrizio Piepoli voce, santur, tar
 Giorgia Santoro flauto, flauto basso, bansuri, cimbali
 Adolfo La Volpe oud, bouzouki, cetra corsa
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

29 dicembre
ore 19.30 Torrione Angioino – 
Presentazione del libro “Vai, scappa!”
di Evelin Onojasun
ore 21.00 Teatro Traetta 
- “ADUNANZA MISTICA”
 Concerto di JURI CAMISASCA
Domenico Monaco, pianoforte 
Giovannangelo De Gennaro, viella e flauto 
Michele Lobaccaro, chitarra e basso
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

30 dicembre
ore 09.00 Cammino lungo il Tiflis 
Cammino alla scoperta di un fiume che non c’è
ore 11.30 arrivo presso la Masseria di Lama Balice per Aperitivo musicale
ore 17.30 Torrione Angioino – 
Incontro con il camminatore Nino Giacò
“Epilogo” voce del verbo “affidarsi”


Le Strade che Ridono – Xmas Edition

In il

Le Strade che Ridono Xmas Edition bitonto

Ti Fiabo e Ti Racconto
Le Strade che Ridono – Xmas Edition

Festival diffuso di spettacoli e animazioni nel Centro Storico
dal 21 al 23 dicembre a Bitonto

A Natale torna la magia di “TI FIABO E TI RACCONTO”!

Un ricco programma di EVENTI GRATUITI, che invaderanno il bellissimo borgo antico con spettacoli ed animazioni destinate ai bambini e alle famiglie ma che sicuramente divertiranno, stupiranno ed incanteranno spettatori di tutte le età!

Un imperdibile evento di apertura il 21 dicembre e due intense giornate con spettacoli in luoghi diversi che diventeranno inconsueti palcoscenici all’aperto. Tanti eventi con compagnie e artisti nazionali ed internazionali, ogni giorno dalle ore 17 fino a sera.

Il Festival è promosso dal Comune di Bitonto nell’ambito del progetto “Bitonto Città dei Festival” ed organizzato dal Teatrermitage.

Vi aspettiamo tutti, piccoli e grandi , per sognare insieme aspettando il Natale, con tanti, tanti sorrisi!

VENERDÌ 21 DICEMBRE
Spettacolo di apertura festival

ore 19,00 – Piazza Cavour
CAVALIERI ERRANTI
L’audaci imprese, l’arme, le cortesie, l’arte, gli amori
Cantieri Teatrali Koreja

SABATO 22 DICEMBRE

ore 17,00 – Piazza Cavour
C’È PISTA PER TE !!
Opopò Clown
Spettacolo e animazione di circo teatro (dai 4 anni)

ore 18,30 – Piazza Cavour
MR. BIG!
Christian Lisco
Spettacolo di circo cabaret (per tutti)

ore 19,00 e ore 20,45 – Piazza Minerva
FIRE, DANCE & ROMANCE
Creme & Brulè
Spettacolo di fuoco e danza (per tutti)

ore 20,00 – Piazza Cattedrale
LA BATTAGLIA DEI CUSCINI
Charlie Calamaro Avan Project
Animazione/gioco * (dai 6 anni )
* si consiglia di portare con sé un cuscino

DOMENICA 23 DICEMBRE

ore 17,00 – Torrione Angioino
IL QUARTO RE MAGIO
Silvio Gioia
Spettacolo di ombre* (dai 4 anni) *fino ad esaurimento posti

ore 17,15 e ore 18,30 – Sedile Sant’Anna/Biblioteca Comunale
LA REGINA DELLE NEVI
Arianna Gambaccini
Spettacolo di narrazione* (dai 5 anni) *fino ad esaurimento posti

ore 19,00 e ore 20,30 – Piazza Cattedrale
ALL’INCIRCO VARIETÀ
Compagnia Lannutti & Corbo
Spettacolo di comicità, magia, acrobazia (per tutti)

ore 20,00 – Chiostro S. Domenico
INCANTESIMI DI LUCE
Silvio Gioia
Spettacolo di ombre (per tutti)

INFO

Teatrermitage
Via Pia 59 – Molfetta
340.8643487 – 080.3355003
www.tifiaboetiracconto.it
FB- Twitter- YouTube

PUNTI INFO IN CITTÀ
Iat – Piazza Cavour 8
Libreria Hamelin – Via L. D’Angiò 9
Web: www.tifiaboetiracconto.it/


Nun Komm – Musik Zur Adventszeit, concerto di apertura del Bari On Festival

In il

Bari on Festival NUN KOMM Musik zur Adventszeit

Concerto d’apertura del
BARI|ON FESTIVAL (Progetto BACH.IT)

NUN KOMM – MUSIK ZUR ADVENTSZEIT
(Hammerschmidt, Schein, Schütz, Praetorius, Bruhns & Bach)

13 dicembre 2018, ore 20.17
Chiesa di San Giacomo – Bari
INGRESSO LIBERO

SCHOLA CANTORUM BARENSIS

Cristina Fanelli (soprano)
Vincenzo Scarafile (alto)
Riccardo Pisani (tenore)
Breno Quinderé (basso)

Luca Alfonso Rizzello – Giovanni Rota (violini)
Pasquale Lepore (viola)
Antonella Parisi (viola da gamba)
Gaetano Simone (violoncello)
Maurizio Ria (violone)

Gilberto Scordari (organo & direzione)


Festival di Porta in Porto all’Auditorium Vallisa – XIIª edizione

In il

festival di porta in porto XII edizione

Dall’8 dicembre Vi aspettiamo all’ Auditorium Diocesano La Vallisa per la XIIª edizione del Festival “Di Porta in Porto”

PROGRAMMA:

8 dicembre ore 20:30 La cantata dei pastori – Santa Claus
9 dicembre ore 20:30 “Mediterraneo” poesie
10 dicembre ore 20:30 Greco levante – Mareamaro

Direzione artistica di Nicola Valenzano

Ricordandovi che l’ingresso è gratuito, Vi invitiamo a varcare con noi la porta del Mediterraneo.

Info: 3289066716


Festival delle culture mediterranee 2018 – IV^ edizione

In il

festival delle culture mediterranee 2018

Living Opera Production e Camerata Mozartiana presentano un concerto unico ed originale che ha già riscontrato vari successi nei festival ed eventi culturali di questa stagione 2018/2019.
Saranno Interpretate melodie liriche italiane con influenza di Flamenco&Bossa nova.
Tra gli interpreti il Tenore Sabino Martemucci già affermato in tutto il mondo, il chitarrista e cantante Antonio Da Costa anch’egli reduce di una strepitosa carriera e Pino Giancreco chitarrista di Chiara fama.

Ingresso euro 10

Info. 3928620617


MOLF’N’TRUCK Street Food Festival

In il

molf n truck street food festival

MOLF’N’TRUCK
Street Food Festival
Dal 7 Dicembre al 9 Dicembre 2018
Start ore 18:00

Di cosa si tratta⁉
Prendete lo street food di qualità, aggiungete la musica dal vivo, mescolate con un pizzico di birra, buon vino e divertimento in abbondanza.

AREA FOOD e BEVERAGE
I food truck porteranno le prelibatezze più variegate, tutte all’insegna della tradizione, per soddisfare ogni tipo di palato. Ci sarà uno stand Birra FORST ed uno stand di Vini

MUSICA
Venerdì 7 Dicembre ore 21.30
Patty Lomuscio, cantante e violoncellista, Andrea Gargiulo al piano e Mino Lacirignola alla tromba, con “Xmas in Jazz”
Sabato 8 Dicembre ore 21.30
I Paipers catapulteranno lo spettatore nella magica atmosfera dei sixties: musica, abbigliamento, slang, tutto sarà anni ’60.

Corso Umberto I – Molfetta


Piccolo Festival della Parola – IIIª edizione

In il

piccolo festival della parola 2018

Dal 6 al 9 dicembre saranno diversi i luoghi storici, culturali e spazi pubblici della città che si animeranno con mostre urbane, presentazione di libri, concerti, spettacoli teatrali, reading, con alcune produzioni originali pensate e realizzate per il festival. In 4 giorni oltre 50 eventi tutti gratuiti.

Consultate il programma per scoprire chi saranno gli altri ospiti insieme ad Ascanio Celestini e gli Avion Travel.

Il programma completo dell’evento qui


X edizione del festival metropolitano “Di Voce in Voce” all’Auditorium Vallisa – Seconda sessione

In il

festival di Voce in Voce Bari 2 vallisa

Prende il via la seconda sessione della X edizione del festival metropolitano “Di Voce in Voce”

Tre giorni di musica all’Auditorium Vallisa di Bari

BARI, 1 dicembre 2018 – Prende il via il cartellone della seconda sessione della X edizione del Festival Metropolitano “Di Voce in Voce” che proporrà sei concerti di pregio all’interno dell’Auditorium Vallisa di Bari ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. La kermesse è realizzata con il sostegno della Regione Puglia, del Comune di Bari, della Fondazione Nikolaos, del COAR (Cooperativa artisti) e le associazioni Arte in Viaggio e Echo Events.

La nuova stagione si propone di rendere omaggio alla millenaria tradizione d’autore e popolare del Mediterraneo. «Il passato diventa pretesto per interrogare la realtà contemporanea utilizzando il pensiero artistico e le suggestioni che ne derivano quale metro per immaginare un presente ed un futuro possibili di crescita interiore e sociale», dichiara il direttore artistico Giuseppe De Trizio.

Lunedì 3 dicembre, Di Voce in Voce approda a Bari, nella sua sede storica, l’Auditorium Vallisa, inizio ore 20.00 ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, con due concerti dedicati alla chitarra classica e al mandolino nei repertori dei paesi che si affacciano al Mediterraneo. Protagonisti il noto chitarrista anconetano Giovanni Seneca collaboratore di Erry De Luca e Moni Ovadia, ed il Real Duo di Luciano Damiani e Michele Libraro, reduci da una importante stagione di concerti all’estero.

Martedì 4 dicembre, sarà la volta della performance Adamante: pdisegni dal vero di Luigia Bressan accompagnata dal direttore del festival Giuseppe De Trizio e Adolfo La Volpe alle chitarre.
A seguire il concerto dei Radicanto che presentano il loro nuovo concerto.

Mercoledì 5 dicembre, chiuderà la X edizione del 2018, il concerto del virtuoso organettista salentino Claudio Prima cui seguirà lo spettacolo di Maria Moramarco & Uaragniaun, che a loro volta presenteranno il nuovo concerto e cd “Cilla Cilla” prodotto con il sostegno di Puglia Sounds.

Durante la manifestazione sarà allestita la personale “La carta elegante” a cura dell’artista Luigia Bressan all’interno delle sale del Torrione Angioino di Bitonto.
La mostra, nel 2018, ha trovato vita al Museo Civico di Bari e al Castello Carlo V di Monopoli: abiti-scultura in cartapesta, sculture di cervi, maschere, disegni condurranno gli spettatori in un mondo surreale dove le corna di cervo diventano rami di ulivo e il meta-racconto conduce verso Sud.

Il festival

Da dieci anni il festival “Di Voce in Voce”, organizzato e diretto dall’associazione culturale Radicanto, punta a riscoprire i contatti e i confini che si snodano attraverso le regioni pan-mediterranee in un percorso affascinante e diacronico, unite da un vento che sa parlarci di tradizione e innovazione, di continuità e modernità, dalla musica antica alla tradizione meridionale, dal canto a distesa alla polifonia pugliese, dai ritmi cadenzati agli spigoli dei tempi balcanici.

Il commento del direttore artistico Giuseppe De Trizio

Durante il festival sarà proposto un vero e proprio viaggio musicale per il nostro territorio. L’acustica impeccabile, il fascino della storia e il grande calore del pubblico, sono il viatico migliore per la nostra musica.

La storia non smetterà mai di insegnarci il futuro. La voce e le narrazioni della nostra terra sono il vettore di un racconto che non ha fine. La produzione artistica d’autore e popolare, la sperimentazione e l’improvvisazione sanno tenere insieme generi musicali di confine, uniscono artisti e spettatori in un viaggio affascinante e carico di suggestioni. Quest’anno sul palco di “Di Voce in Voce” si alterneranno alcune tra le più belle voci che abbiamo in Puglia al fianco di musicisti di spessore. La dimensione acustica dei concerti restituirà autenticità alle performance rinnovando la volontà di proporre musica originale e rielaborata con grande eleganza, la stessa che potrete gustare visitando la mostra personale dell’artista Luigia Bressan. Vi aspettiamo.

PROGRAMMA

LUNEDI’ 03 DICEMBRE 2018 ore 20.00 AUDITORIUM VALLISA
GIOVANNI SENECA
REAL DUO

MARTEDI’ 04 DICEMBRE 2018 ore 20.00 AUDITORIUM VALLISA
ADAMANTE
RADICANTO

MERCOLEDI’ 05 DICEMBRE 2018 ore 20.00 AUDITORIUM VALLISA
CLAUDIO PRIMA
MARIA MORAMARCO & UARAGNIAUN

DAL 3 AL 5 DICEMBRE AUDITORIUM VALLISA
LA CARTA ELEGANTE
MOSTRA PERSONALE DI LUIGIA BRESSAN

Tutte le serate sono ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti


Festival del Cinema Russo d’Animazione 2018 nella chiesa Russa Ortodossa di San Nicola

In il

Il Festival del Cinema d’animazione Russo organizzato da:
• CENTRO DI CULTURA RUSSA IN PUGLIA, Bari
• ROSSOTRUDNICHESTVO (Centro russo di Scienze e cultura), Roma

CON IL PATROCINIO DI:
➡ Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Italiana,
➡ Chiesa di San Nicola Taumaturgo del Patriarcato di Mosca,
➡ Consolato onorario della Federazione Russa a Bari,
➡ Società Imperiale Ortodossa di Palestina

____________

IL FESTIVAL DEL CINEMA D’ANIMAZIONE RUSSO, anche per questa terza edizione, proporrà una ricercata e prestigiosa selezione dei film d’animazione degli ultimi ottanta anni, partendo dai capolavori del periodo dell’Unione Sovietica fino ai giorni nostri della Russia moderna.
Il percorso storico del cinema d’animazione russa, sarà presentato dai celebri registi Oleg Uzhinov – direttore artistico della fortunata serie “Masha e Orso” ed Elena Chernova – direttore del nuovo progetto del famoso cartone “Prostokvashino 2018”
Il pubblico avrà l’occasione unica di immergersi nella lingua e cultura russa, in un viaggio nel tempo e nella storia ed assisterà alla protezione di film inediti in Italia, che racconteranno le antiche leggende, favole e le tradizioni dei popoli che vivono nel vasto territorio della Federazione Russa.
Anche quest’anno a Bari, presso la sede del “Centro di cultura russa in Puglia”, si terrà un esclusivo ed interessante laboratorio creativo, organizzato per gli alunni del “Centro didattico per lo studio di lingua russa e bilinguismo”- scuola “Radost’” dell’Associazione. Durante il master class, sotto la guida della giovane regista Evgeniia Zhirkova, i ragazzi potranno partecipare alla creazione di un cartone animato sul tema di “San Nicola Taumaturgo”, dalla scenografia e disegno dei personaggi, all’animazione vera e propria e alla sonorizzazione del film.

____________

PROGRAMMA:

1 dicembre 2018 (sabato) – “Centro di cultura russa in Puglia”
Chiesa Russa di San Nicola, Corso Benedetto Croce, 130
15:00 – 18:30 – Laboratorio creativo di cartoni animati – con regista Evgeniia Zhirkova

2 dicembre (domenica)
Chiesa Russa di San Nicola, Corso Benedetto Croce, 130
16:30 – Apertura del Festival
17:00 – prima parte del programma/ presentazione e proiezione di Capolavori del cinema d’animazione russa degli ultimi 80 anni della storia a cura dello Studio Souz Multifilm
18:00 – seconda parte del programma/ la presentazione dei film dello studio Pilot e proiezione esclusiva della nuova serie “Prostokvashino -2018”

____________

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

Info e contatti:
+39 3476926463
culturarussainpuglia@gmail.com
www.facebook.com/groups/Centro.di.cultura.russa.in.Puglia

In collaborazione con: La Scatola Blu, Studio Soyuzmultifilm, Studio Pilot e Centro di Cultura Russa in Puglia