Capodanno a Trani con Dodi Battaglia in concerto

In il

dodi battaglia capodanno trani

CONCERTO DI CAPODANNO CON DODI BATTAGLIA
Sabato 31 Dicembre
Porto di Trani

Ingresso Libero

Dalle 22.00 sul palco djs e animatori di Radio Selene, Pinuccio e Dodi Battaglia.
Alla mezzanotte edizione speciale del Festival dell’arte pirotecnica. Evento in collaborazione con Regione Puglia e Pugliapromozione

Trani si riconferma tra i Capodanni di Puglia, un progetto realizzato in collaborazione con Regione Puglia e Pugliapromozione con fondi PO FESR FSE 2014/2020.

Sarà il primo vero Capodanno dopo l’emergenza pandemica e la Città si prepara a festeggiarlo con un grande evento intergenerazionale sul suo palcoscenico più rinomato, il caratteristico porto turistico (e nello specifico piazza Quercia) che, a partire dalle 22.00, diventerà epicentro della festa organizzata per salutare il 2023.

Pugliesi e turisti saranno accolti ed accompagnati durante le sei ore di spettacolo dallo staff di Radio Selene: i dj Red Ricky, Ninni Bellifemine e Nico De Marinis, con l’animazione in voce di Angela Molinari, la diretta in tutta la Puglia con gli speakers Maria Rita Minoia, Simona Valenti, Stefano Alicchio. Una squadra collaudatissima quella di Radio Selene che scandirà a suon di musica le varie fasi dell’evento.

Il primo a salire sul palco e a condurre il pubblico verso la mezzanotte sarà Pinuccio (Alessio Giannone) che racconterà il meglio e il peggio dell’anno appena trascorso attraverso notizie nazionali e fatti privati e pubblici. Politici, artisti e nuovi personaggi diventati famosi per qualche assurdo motivo, saranno al centro della chiacchierata che Pinuccio avrà con il pubblico del Capodanno tranese.

Allo scoccare della mezzanotte riflettori puntati sul molo San Nicola e sull’edizione speciale Happy New Year del Festival dell’arte pirotecnica di Trani dedicata ai Capodanni di Puglia, un modo sicuramente convincente per dissuadere la comunità tranese a non far esplodere artifici in modo improprio per strada o dalle proprie abitazioni ma a seguire sull’area portuale in massima sicurezza un grande spettacolo. Verrà organizzato uno show con grandiosi effetti di luci e colori, in linea con quelli che da anni incantano il pubblico della rassegna dedicata ai maestri nazionali dei fuochi d’artificio.

Dalle emozioni della pirotecnia alla magia della musica. La notte tranese di Capodanno proseguirà con Dodi Battaglia, chitarrista, cantautore e compositore italiano. Il popolare componenti della formazione dei Pooh, in veste di solista in questo periodo sta girando l’Italia con il suo spettacolo “Nelle mie corde”. A Trani con le sue chitarre e la sua band, scalderà i cuori del pubblico in un viaggio nella storia della musica italiana.

Dopo il concerto di Dodi Battaglia la piazza continuerà a far festa, a ballare e a cantare con i djs di Radio Selene.

Capodanni di Puglia a Trani sarà trasmesso in FM ed in tutto il mondo grazie allo streaming del sito www.radioselene.it, all’app mobile Radioselene, e solo per l’Italia all’app mobile Radioplayer.


A Trani, Capodanno con il Festival dell’Arte Pirotecnica

In il

capodanno 2023 trani festival arte pirotecnica

FESTIVAL DELL’ARTE PIROTECNICA TRANI
SPECIAL EDITION HAPPY NEW HEAR
Sabato 31 Dicembre 2022 ore 23:59

A Fine Anno, un evento che si preannuncia unico ed irripetibile: il Festival dell’Arte Pirotecnica ritorna a Trani con una edizione speciale nella notte del 31 dicembre.
Quale modo migliore per dare il benvenuto al 2023 se non con un evento consolidato e di gran successo, capace di attirare migliaia di visitatori dalle città limitrofe, ma non solo. Un’edizione speciale, perché per la prima volta si svolgerà durante la stagione invernale e non estiva come nelle passate edizioni ed assumerà proprio per questo un fascino del tutto nuovo. Allo scoccare della mezzanotte, tra spumante e cotillon, occhi puntati all’insù pronti a godersi lo spettacolo.

Qui il programma della Notte di Capodanno a Trani


Festival dell’Arte Pirotecnica Trani 2022: il programma delle serate

In il

festival arte pirotecnica trani 2022

Sono state ufficializzate le nuove date della nuova edizione del Festival dell’Arte Pirotecnica che si svolgerà il 24, 25 26 giugno dopo due anni di assenza a causa delle restrizioni da covid.

La kermesse, a carattere nazionale, vedrà in gara quattro delle maggiori scuole pirotecniche italiane ciascuna con le proprie peculiarità, impegnate nel realizzare spettacoli tradizionali ed innovativi dai colori e dagli effetti incredibili, con lanci multi-postazioni dalle sorprendenti coreografie, bombe da tiro, giochi d’acqua e finali coreografici.

A contendersi il premio Pirlandia di Giuseppe La Rosa da Bagheria (Pa), Senatore Fireworks (Cava de’ Tirreni), Pirotecnica Fratelli Pannella da Ponte (Bn) e Pirotecnica Pepe Luca & figli da Sala Consilina (Sa). Quattro gli spettacoli previsti, tutti con inizio intorno alle 21.15.

PROGRAMMA:

24 GIUGNO
Ore 21:15
Pirlandia di Giuseppe La Rosa (Bagheria – PA)

25 GIUGNO
Ore 21:15
Senatore Fireworks (Cava de’ Tirreni)
Ore 22:15
Pirotecnica Fratelli Pannella da Ponte (BN)

26 GIUGNO
Ore 21:30 FINAL SHOW
Pirotecnica Pepe Luca & figli da Sala Consilina (SA)


Festival dell’Arte Pirotecnica 2020: il programma delle serate

In il

festival arte pirotecnica trani 2020

Ecco a voi il programma del Festival dell’Arte Pirotecnica di Trani Edizione 2020
18 – 19 – 20 – 21 GIUGNO 2020

PROGRAMMA:

18 GIUGNO
SPETTACOLO PIROTECNICO
ore 21:45 Luigi Di Matteo Fireworks Event da Sant’Antimo (Na)

19 GIUGNO
SPETTACOLI PIROTECNICI
ore 21:45 Pirolandia di Maurizio e Giuseppe La Rosa da Bagheria (Pa)
ore 22:45 La Pirotecnica di Carmine Ruocco da Gragnano (Na)

20 GIUGNO
SPETTACOLI PIROTECNICI
ore 21:45 Pirotecnica F.lli Pannella da Ponte (Bn)
ore 22:45 Senatore Fireworks da Cava de’ Tirreni (Sa)

21 GIUGNO
SPECIAL SHOW & FINAL SHOW
ore 18:00 Special Show “Sogno a colori” Pirotecnica Apulia Events – Del Vicario da San Severo (Fg)
ore 22:15 Final Show Pirotecnica Pepe Luca e Figli da Sala Consilina (Sa)


Festival dell’Arte Pirotecnica 2019

In il

festival dell arte pirotecnica trani 2019

Ecco a voi il programma del Festival dell’Arte Pirotecnica di Trani Edizione 2019
13 – 14 – 15 – 16 – 17 GIUGNO 2019

Un’incredibile prima assoluta in Italia si aggiunge ai 3 giorni del grande programma pirotecnico

13 GIUGNO
Ore 21.00 Setti Fireworks – Fuochi d’artificio & Spettacoli Piromusicali EXHIBITION XXL SHELLS by Paolo Ciotti

14 GIUGNO
Spettacoli pirotecnici:
Ore 21.45 Pirotecnica San Severo di Giacomo Del Vicario e Figli da San Severo (Fg)
Ore 22.45 Luigi Di Matteo da Sant’Antimo (Na).

15 GIUGNO
Spettacoli pirotecnici:
Ore 21.45 Europirotecnica Scudo Gerardo da Ercolano (Na)
Ore 22.45 Pirotecnica Pepe Luca e figli da Sala Consilina (Sa).
ATTENZIONE: Nella serata odierna ci sarà un solo spettacolo anziché due. Una delle due esibizioni è stata annullata a causa di un malore che ha colpito un concorrente (Scudo Gerardo) costringendolo al ritiro dalla competizione.
Da parte dello staff del festival un augurio di pronta guarigione ed al pubblico l’invito a seguire con entusiasmo lo spettacolo di questa sera ed i due spettacoli di domani. Lo spettacolo della ditta Pepe si terra alle ore 22:15 anzichè alle 22:45.

16 GIUGNO
SPECIAL SHOW “SOGNO A COLORI”
Ore 12.45 Spettacolo pirotecnico diurno a cura della Ditta Senatore Fireworks da Cava de’Tirreni (Sa)
FINAL SHOW
Ore 22.45 Spettacolo pirotecnico di chiusura a cura della Ditta La Rosa srl – International Fireworks da Bagheria (Pa)

RUOTA PANORAMICA SUPER STAR!
Fai il pieno di allegria ed emozioni senza pensieri!
Una equipe di professionisti dinamici e coinvolgenti vi accoglierà al vostro ingresso, e dopo avervi equipaggiato e spiegato le norme di sicurezza per l’intero giro, vigilerà per tutta la durata del “viaggio”.


Festival dell’Arte Pirotecnica 2018

In il

festival arte pirotecnica 2018 trani

Il Festival dell’Arte Pirotecnica Trani – Edizione 2018 è la kermesse dedicata all’Arte Pirotecnica più importante d’Italia;
Il più grande evento pirotecnico d’Italia, al quale prendono parte cinque grandi masetri dell’Arte Pirotecnica del made in Italy.
4 Great Master in gara e 1 Final Show;
Ogni sera due spettacoli; mentre la domenica ci sara la premiazione del vincitore e lo spettacolo conclusivo
Il tutto si svolge nella meravigliosa, suggestiva ed unica cornice della Città di Trani, conosciuta come la “Perla dell’Adriatico”.
Più di 40.000 presenze registrate per ogni serata, e grande successo mediatico nell’edizione 2017.
I Fuochi d’Artificio suggellano grandi ed indimenticabili momenti della vita, i più belli, quelli che restano impressi nella storia.

Ad accompagnare i fuochi d’artificio, ci sarà un’altra delle grandi attrattive dei giorni nostri, una grande ruota panoramica da 35 mt, e “Gnam” ovvero il Festival Internazionale dello slow food.

Il Festival si svolgerà 8, 9 e 10 giugno 2018 presso il Molo San Nicola, regalando un indimenticabile week end a tutti coloro i quali avranno la possibilità di assistere e partecipare alla manifestazione.
L’Evento è divenuto attrattiva di riferimento per l’Europa Intera.


Festival dell’Arte Pirotecnica 2017

In il

E’ stata presentata la locandina ufficiale dell’edizione 2017 del Festival dell’Arte Pirotecnica, che si svolgerà a Trani, il 23-24-25 giugno.
A breve, spiegano gli organizzatori, verranno resi noti i nomi delle ditte pirotecniche che si esibiranno nella prossima edizione e promettono che sarà una edizione davvero molto bella.

Non ci resta che augurare a tutti gli organizzatori, buona continuazione.

Su facebook, vi è sia la pagina ufficiale che l’evento di tutta la manifestazione.


Festival dell’Arte Pirotecnica 2016

In il

Si inaugurerà quest’estate a Trani un nuovo ed affascinante appuntamento, stiamo parlando della prima edizione del Festival dell’Arte Pirotecnica. Il 30 e 31 luglio e il 1 agosto sul palcoscenico naturale del Porto della cittadina conosciuta come la “perla dell’adriatico” si sfideranno le tre maggiori scuole pirotecniche italiane: quella napoletana, quella siciliana e, naturalmente, quella pugliese.

Organizzata dal dott. Cristoforo Todisco con la collaborazione dell’Associazione InMovimento e patrocinato gratuitamente da Comune di Trani, Provincia Bat e Regione Puglia, la manifestazione diventa realtà grazie al contributo di sponsor-siph e crowdfunding (ovvero realizzato totalmente con fondi privati) di aziende, imprenditori, artigiani, attività commerciali, della ristorazione ed alberghiere della Città e non solo,  che sinergicamente con tutte le associazioni di categoria (Confcommercio – Confindustria – Confesercenti)hanno creduto ed investito in un progetto/evento che darà ancora una volta lustro alla nostra Città.

Il Festival dell’Arte Pirotecnica, per la prima edizione, coincide con i giorni della Festa Patronale ma si tratta di una manifestazione assolutamente svincolata da quella organizzata dal Comitato Feste Patronali. Già dal prossimo anno, infatti, l’evento potrebbe esser destagionalizzato per rappresentare un nuovo ed ulteriore appuntamento di richiamo turistico come già avviene per altri festival pirotecnici organizzati in altre località d’Italia.

Per questa prima edizione ci saranno quattro appuntamenti: uno spettacolo il 30 luglio alle ore 23.45, due spettacoli il 31 luglio dalle ore 23.45 ed, infine, uno spettacolo il 1 agosto alle ore 21.30. Per l’occasione sono state scelte quattro importati aziende pirotecniche del panorama nazionale: Pirotecnica San Severo di Giacomo Del Vicario e figli; Europirotecnica del Cav. Gerardo Scudo; i F.lli Romano di Salvatore e Stanislao; la Firemotion di Nino Belardo aziende storiche ma anche giovanissime, che hanno conseguito numerosi ed importanti premi e riconoscimenti, ognuna con le proprie peculiarità e impegnate nel realizzare spettacoli “tradizionali” ed “innovativi” dai colori e dagli effetti incredibili, con lanci multi-postazioni dalle sorprendenti coreografie, bombe da tiro, giochi d’acqua e finali coreografici.

Abbinata al Festival è stata anche organizzata, in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale Orizzonti, una lotteria a premi che vedrà l’estrazione di tre fortunati vincitori, il 1 agosto alle ore 23.30 in piazza della Libertà. Parte del ricavato sarà devoluto proprio in beneficenza alla medesima Associazione, una realtà quotidianamente impegnata dalla parte dei più deboli.  Alzate gli occhi al cielo di Trani, indimenticabili emozioni vi attendono!!