FIACCOLATA NICOLAIANA 2022, all’alba del 6 dicembre il tradizionale appuntamento con la marcia in Basilica

In il

fiaccolata nicolaiana 2022 bari

BARI – Torna all’alba di lunedì 6 dicembre la XXIXª EDIZIONE della FIACCOLATA NICOLAIANA per la Pace, organizzata dal Circolo Acli – Dalfino, dall’Ass.ne “Road Runners” e Ass.ne “Amici della Pineta”.

PROGRAMMA:
ore 5:00 Raduno presso la Pineta San Francesco
ore 5:00 Raduno presso Parco 2 Giugno
ore 5:00 Raduno presso Chiesa San Francesco (via Merloni/Peucetia)
ore 5:20 Partenza dei 3 Gruppi
ore 5:50 Incontro dei 3 Gruppi nei pressi del Castello Svevo
ore 6:00 Cerimonia presso il piazzale della Basilica

PER ISCRIZIONI E RITIRO FIACCOLE RIVOLGERSI A:
– Quelli della Pineta presso Gaetano Sifanno
strada Nuccia Serra, 23 – Bari – tel. 3391070229
– Antiche Delizie
viale Japigia, 61 – Bari – tel. 0805542439
– Circolo ACLI e N. Dalfino e Fratres Cattedrale
piazza Odegitria, 28 – Bari – tel. 0805210355
– Bari Road Runners presso Rino Piepoli
via Laterza, 11/A – Bari – tel. 0805428191 – 3298103005

Le adesioni si chiuderanno entro e non oltre il giorno 5 dicembre 2022

La manifestazione non vuole essere una gara agonistica o competitiva, ma una marcia di amicizia vissuta nello sport. Un vero e proprio pellegrinaggio in onore del Santo Patrono, operatore ecumenico di pace che unisce Oriente e Occidente, in una città la nostra che, ha un estremo bisogno di ritrovare la sua giusta identità nella legalità, nella pace e nella fratellanza.
Vieni, ti aspettiamo!

Dopo la manifestazione, cioccolata calda e savoiardi presso “U settane de comma Jannine” (via Sna Marco – di fronte chiesa S.Antonio)

Sanda Necol’ jè amnd’ d’ l’ frastir’, ma l’ baris ten’ semb’ jind’ o cor’ e penzir

Qui il programma della Solennità liturgica di San Nicola dei baresi


San Nicola dei Baresi 2022: il programma ufficiale delle manifestazioni

In il

san nicola dei baresi 2022 programma

SOLENNITA’ LITURGICA DI SAN NICOLA
MARTEDI’ 6 DICEMBRE 2022

Le feste di San Nicola del 6 dicembre (solennità liturgica) e del 9 maggio (Traslazione delle reliquie da Mira a Bari) come quella del 19 dicembre e del 22 maggio (secondo il calendario giuliano) rappresentano grandi momenti di fede e di pietà popolare che vedono coinvolti migliaia di pellegrini provenienti da ogni parte della Puglia e da tutta l’Italia meridionale peninsulare, nonché numerosissimi pellegrini ortodossi provenienti soprattutto dalla Russia che riconoscono in San Nicola il più potente intercessore presso Dio.

Solennità liturgica del 6 dicembre
Il fascino di San Nicola, della sua storia e della sua popolarità, dei suoi miracoli, della sua carità, richiama ancora molti pellegrini che, fiduciosi nella sua intercessione, ricorrono a lui per chiedere favori divini ed implorare da Dio la sua infinita misericordia.
Festeggiare san Nicola non vuol dire solamente continuare una tradizione storica che si tramanda di generazione in generazione, ma, per molti pellegrini, significa ravvivare l’esperienza della fede, rafforzare i vincoli di comunione che legano i cristiani pellegrini sulla terra, attraverso la testimonianza di uno dei santi più venerati dalla cristianità.

“SAN NICOLA DEI BARESI” 2022
PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

VENERDÌ 2 DICEMBRE 2022
ESPOSIZIONE DELLA STATUA DEL SANTO
* 17.30 Piazza San Nicola. Accensione delle luminarie natalizie della Ditta PAULICELLI Light Design (Ceglie del Campo-Bari)
* 17.45 Basilica San Nicola. Esposizione della Statua del Santo. Santo Rosario
* 18.30 Basilica San Nicola. Celebrazione Eucaristica

SABATO 3 / DOMENICA 4 / LUNEDÌ 5 DICEMBRE 2022 TRIDUO IN ONORE DI SAN NICOLA
* 18.30 Basilica San Nicola. Concelebrazione Eucaristica presieduta da un Padre Domenicano della Basilica

LUNEDÌ 5 DICEMBRE 2022
ASPETTANDO SAN NICOLA … ANIMAZIONE MUSICALE PER LE VIE DELLA CITTÀ
* 16.00-20.30 Bassa Banda (Molfetta-Bari)

MARTEDÌ 6 DICEMBRE 2022
SOLENNITÀ LITURGICA DI SAN NICOLA
* 04.00 Apertura della Basilica al suono delle campane
* 04.30 Molo Sant’Antonio. Lancio di Diane
* 05.00 Basilica San Nicola. Santa Messa presieduta da fr. Giovanni DISTANTE OP, Rettore della Basilica
* 06.30-08.00-09.30-11.00-12.30 Basilica San Nicola. Sante Messe
* 18.00 Basilica San Nicola. Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Giuseppe SATRIANO, Arcivescovo di Bari-Bitonto e Delegato Pontificio per la Basilica. Al termine: Donazione dei Maritaggi; Consegna delle chiavi della Città a San Nicola da parte del Dott. Antonio DECARO, Sindaco di Bari
* 20.00-21.00 Processione con la Statua del Santo Itinerario della Processione: Basilica San Nicola – Via delle Crociate – Via Carmine – Strada San Marco – Piazzetta Sant’Anselmo – Via Palazzo di Città – Piazza Mercantile – Piazza del Ferrarese – Strada Vallisa – Via Roberto il Guiscardo – Strada Palazzo dell’Intendenza – Strada San Domenico – Via Boemondo – Piazza Federico II di Svevia – Piazza Odegitria – Arco della Neve – Via Trancredi – Strada Carmine – Via della Crociate – Piazza San Nicola – Basilica San Nicola.
* 21.30 Molo Sant’Antonio. Spettacolo Pirotecnico

ANIMAZIONE MUSICALE PER LE VIE DELLA CITTÀ
* 04.00-09.00 Zampognari (Santeramo-Bari)
* 06.00-13.00 Bassa Banda “Luprano” (Valenzano-Bari)
* 16.00-21.30 Banda “Santa Cecilia” (Bitritto-Bari)

DOMENICA 18 DICEMBRE 2022
* 19.30 Basilica San Nicola. Pellegrinaggio di pace dei giovani dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto

LUNEDÌ 19 DICEMBRE 2022
SOLENNITÀ LITURGICA DI S. NICOLA secondo il Calendario Giuliano
* 06.00 Basilica San Nicola. Accoglienza dei Pellegrini Ortodossi
* 08.00 Basilica San Nicola. Divina Liturgia
* 07.30-09.30 Chiesa di San Gregorio. Sante Messe
* 18.30 Basilica San Nicola. Santa Messa

MERCOLEDÌ 22 DICEMBRE 2022
CONCERTO DI NATALE nell’806° Anniversario della Fondazione dell’Ordine dei Predicatori (1216-2022)
* 20.30 Basilica San Nicola. “Musiche e Canti di Natale”. Concerto dell’Orchestra e del Coro della Scuola “Amedeo d’Aosta” di Bari.


MERCOLEDÌ MAGGIORI 2022: preparazione alla Festa di San Nicola del 6 dicembre

In il

san nicola mercoledì maggiori 2022

MERCOLEDÌ MAGGIORI
SAN NICOLA: PONTE DI PACE TRA ORIENTE ED OCCIDENTE
5 OTTOBRE – 30 NOVEMBRE 2022
Pellegrinaggio a San Nicola del Quinto Vicariato dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto

PROGRAMMA:

5 Ottobre 2022 – 18.30
1° Mercoledì Maggiore
Parroco: don Andrea Favale
Parrocchia: San Marcello

12 Ottobre 2022 – 18.30
2° Mercoledì Maggiore
Parroco: don Michele Sardone
Parrocchia: Sant’Andrea

19 Ottobre 2022 – 18.30
3° Mercoledì Maggiore
Parroco: don Gaetano Coviello
Parrocchia: Buon Pastore

26 Ottobre 2022 – 18.30
4° Mercoledì Maggiore
Parroco: don Giuseppe Siculo
Parrocchia: SS. Sacramento

2 Novembre 2022 – 18.30
5° Mercoledì Maggiore
Commemorazione di tutti i fedeli defunti

9 Novembre 2022 – 18.30
6° Mercoledì Maggiore
Parroco: don Piero Tanzi
Parrocchia: San Ciro

16 Novembre 2022 – 18.30
7° Mercoledì Maggiore
Parroco: don Dorino Angelillo
Parrocchia: San Pasquale

23 Novembre 2022 – 18.30
8° Mercoledì Maggiore
Parroco: P. Angelo De Florio
Parrocchia: Santa MAria delle Vittorie

30 Novembre 2022 – 18.30
9° Mercoledì Maggiore
Vicario V Vicariato

FESTA LITURGICA DI SAN NICOLA

3/4/5 Dicembre 2022
TRIDUO IN ONORE DI SAN NICOLA
18:30 Concelebrazione Eucaristica

6 Dicembre 2022
FESTA LITURGICA DI SAN NICOLA
18:00 Solenne Concelebrazione Eucaristica


Festa di San Nicola di Genna a Castellana Grotte, il programma

In il

Festa di San Nicola di Genna a Castellana Grotte

Da venerdì 26 a domenica 28 agosto 2022, San Nicola di Genna, l’amena chiesetta nelle fresche campagne castellanesi, sarà al centro dei solenni festeggiamenti in onore di Santo di Mira.

Organizzato dal Comitato omonimo presieduto da Luigi Cassano e patrocinato dal Comune di Castellana-Grotte, il tradizionale appuntamento di fine agosto vedrà momenti a carattere religioso e occasioni di intrattenimento, per un’edizione, quella targata 2022, che vede il centenario della tela d’altare siglata da Elvira Tauro.

Una delle ultime feste campestri che possa vantare il rispetto del genuino motivo ispiratore – quel culto che lega la Città delle Grotte al capoluogo pugliese e l’ovest a l’est – alla festa di San Nicola di Genna si respira un’aria diversa, caratterizzata da devozione popolare e divertimenti semplici, immagini che rimandano alla Castellana d’un tempo.

Quanto all’edificio epicentro della festa, magnifico nella sua candida essenzialità e risalente al secolo XVI, la chiesetta faceva parte del Feudo di Genna, un tempo tappezzato da vigneti. I numerosi ritrovamenti ceramici nel terreno circostante testimoniano come tutta la zona fosse anticamente abitata. Nelle vicinanze si può osservare la nota neviera di San Nicola di Genna, vano ipogeo datato 1788 recentemente restaurato dall’Amministrazione di Castellana-Grotte e segno inequivocabile del paleoclima castellanese. A sud della chiesa è, invece, visibile il Muro di Genna, resti di una struttura medievale di non certa attribuzione.

Ma veniamo agli eventi previsti. S’inizierà alle ore 19:30 di venerdì 26 agosto con la veglia di preghiera, alle ore 20:30, invece, spazio alla cultura con “Racconti di contrada – da Vico Castellano a Genna” a cura dell’ets Legato a Mano. A relazionare Melania Longone, Vittorio Minoia e don Vito Castiglione Minischetti, vicario zonale di Castellana-Grotte.

Sabato 27 agosto, alle ore 19:00, la Diana, quello sparo di mortaretti che, tradizionalmente, dà inizio alle feste popolari. Alle ore 19:30 Santa Messa, alle 21:00 intrattenimento musicale a cura dell’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Castellana-Grotte.

Domenica 28 agosto, alle ore 9:00, la Diana e l’apertura della chiesa al culto, alle ore 10:30 Santa Messa, alle 19:00 Santo Rosario. Alle 19:30, Santa Messa solenne presieduta da padre Romano Sacchetti, superiore della Comunità del Preziosissimo Sangue e parroco di ‘’San Filippo Neri’’ a Putignano.

Alle 20:30 solenne processione e benedizione della contrada. A seguire intrattenimento musicale a cura dell’associazione Banda Castellana-Grotte.

Alle 23:00 scherzi pirotecnici della premiata ditta De Carlo Martino di Gioia del Colle ed esecuzione del ‘’Bolero’’ di Maurice Ravel. Alle 23:30, chiusura di serata con l’estrazione dei numeri fortunati della lotteria a premi.

Ad allietare i palati, stand gastronomici. Infine, luminarie artistiche della ditta Paciello Francesco SAS di Monopoli, addobbi floreali di ‘’Ditelo con un fiore’’ di Marcello Allegretti.

Chi volesse contribuire alla migliore riuscita dei festeggiamenti può consegnare la propria offerta, piccola o grande, recandosi presso la chiesetta in occasione della celebrazione domenicale serotina o inviando un bonifico bancario alle coordinate IBAN IT66R0846941440000000035036


A Torre a Mare, torna la Festa di San Nicola: il programma

In il

FESTA SAN NICOLA TORRE A MARE

FESTA DI SAN NICOLA
TORRE A MARE – BARI
1-2-3-4-5 Agosto 2022

Nei giorni della festa patronale vivremo alcuni momenti ludici e comunitari che ovviamente necessitano di iscrizione per poter organizzare tutto al meglio! Ecco le manifestazioni dove puoi iscriverti!
1 e 2 Agosto dalle 18.00 alle 22.00: torneo di calcetto a 3 per i bambini di scuola elementare e scuola media (iscrizioni a squadra)
3 Agosto dalle 18.00 alle 22.00 Biliardino umano per tutti! (iscrizione singola o a squadra)
4 Agosto dalle 18.00 alle 20.00 “Le Mamma&papà olimpiadi”: Giochi per i piccoli dagli 0 ai 7 anni che si sfideranno insieme ai loro genitori!
4 Agosto ore 21.00 torneo di burraco (iscrizione a coppia)
4 Agosto ore 20.00 Gara nicolaiana di 5 Km non competitiva, con bagno finale e anguriata !
5 Agosto ore 17.30 Gara di voga

Tutte le iscrizioni sono gratuite, vien chiesto solo di partecipare con 1 biglietto della lotteria parrocchiale e si svolgono dal Martedì alla Domenica, dalle 18.00 alle 20.00 presso la Segreteria parrocchiale.

PROGRAMMA:

TORRE A MARE PROGRAMMA SAN NICOLA


Frecce Tricolori alla Festa di San Nicola di Bari 2022: il programma completo dell’esibizione

In il

programma frecce tricolori 2022

“Dopo due anni di pausa, a causa della pandemia da Covid-19, ripartono le attese manifestazioni aeree nel Paese”. Inizia così l’annuncio pubblicato nelle scorse ore sul sito ufficiale dell’Aero Club d’Italia, ente che in Italia organizza tutte le pubbliche manifestazioni aeronautiche. Tra gli eventi più attesi, ovviamente, quelli della P.A.N. (Pattuglia Acrobatica Nazionale) del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico dell’Aeronautica Militare, più nota al pubblico col nome di Frecce Tricolori. L’ufficialità del programma arriva poi dall’Aeronautica Militare.
Per Bari la data da segnare sul calendario è l’8 maggio, con l’air show durante i solenni festeggiamenti in onore di San Nicola. Il giorno prima però, sabato 7 maggio, appuntamento a Molfetta con le Frecce Tricolori. Nella stessa giornata gli aerei passeranno anche da Giovinazzo: a distanza di cinque anni dalla prima e unica volta nella storia, dopo il sorvolo del 2017, quando vennero inaugurati il nuovo lungomare di Levante e il piazzale intitolato all’Arma Azzurra.
In Puglia, poi, quarto show in programma a Vieste il 26 giugno.

PROGRAMMA:

Prove previste giovedì 5 maggio 2022 alle ore 16:00

Domenica 08 maggio 2022 dalle ore 16:00 alle 17:30
Bari – Lungomare “Nazario Sauro”

L’Aeronautica Militare sarà presente all’evento con:
– una dimostrazione di soccorso in mare con un elicottero HH-139 del 15° Stormo;
– sorvoli del velivolo MB-339 e T-346A del 61° Stormo;
– sorvolo di Eurofighter del 36° Stormo;
– sorvoli di F-35 Lightning del 32° Stormo;
– esibizione in volo della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

Inoltre, il 7 e 8 maggio, l’Aeronautica Militare sarà presente sul piazzale antistante il Comando delle Scuole A.M./3^ Regione Aerea con un’area espositiva/informativa all’interno della quale troverete:
Simulatore di volo delle Frecce Tricolori;
Cockpit del velivolo AMX;
Stand promozionale.


Festa di San Nicola 2022: il programma degli spettacoli pirotecnici

In il

spettacolo pirotecnico festa di san nicola bari

PROGRAMMA DEI FUOCHI D’ARTIFICIO
FESTA DI SAN NICOLA 2022

Sarà la ditta Firelight di Valenzano (Ba) scelta ancora una volta dal Comitato festa patronale e dai padri domenicani ad organizzare il lancio dei fuochi d’artificio in occasione della Festa di San Nicola di Bari 2022.

PROGRAMMA:

Domenica 8 maggio
ore 04.30 – Apertura della Basilica. Lancio di Diane della Ditta FireLight di Valenzano (Bari)
ore 09.45 – Molo Sant’Antonio. Spettacolo Pirotecnico della Ditta FireLight di Valenzano (Bari)
ore 22:00 – Molo Sant’Antonio. Spettacolo Pirotecnico della Ditta FireLight di Valenzano (Bari)

Lunedì 9 maggio
ore 08.00 – Molo Sant’Antonio. Lancio di Diane della Ditta FireLight di Valenzano (Bari)
ore 22:00 – Molo Sant’Antonio. Spettacolo Pirotecnico della Ditta FireLight di Valenzano (Bari)

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA FESTA


Sulle orme di San Nicola

In il

Sabato 07 maggio ore 17.00 appuntamento con l’itinerario “Sulle orme di San Nicola”. In occasione della festa di San Nicola, l’associazione PugliArte propone uno speciale itinerario nel centro storico seguendo il passaggio che compirono le reliquie del nostro Santo Patrono.

Costo: 10 euro + 1 euro di ingresso alla chiesa di San Michele

Punto d’incontro: Strada San Benedetto c/o Chiesa di San Michele Arcangelo.

Visita ai resti dell’antico monastero di San Benedetto fondato nel 979. Arco e chiesa di Sant’Onofrio. Arco e antiche vestigia di una delle prime chiese che ospitarono le ossa di San Nicola dopo il loro arrivo a Bari nel 1087. Cripta Basilica di San Nicola. Attraverseremo la storia più importante di Bari e sarà la pietra a parlare.

Come PRENOTARE:
Inviando un whatsapp al 3403394708 indicando il numero di partecipanti, un cognome e un numero di telefono


Sagra di San Nicola: visita guidata con itinerario Nicolaiano

In il

festa di san nicola

Il Circolo Acli-Dalfino organizza alcune iniziative in onore delle festività di San Nicola: 7, 8 e 9 Maggio sarà allestito in piazza Odegitria un altarino votivo dedicato a San Nicola, facente parte della mostra itinerante del circolo Acli-Dalfino organizzata insieme ad altre Associazioni di Bari Vecchia.
Sabato 8 Maggio il Circolo Acli organizza inoltre, una visita guidata con itinerario Nicolaiano con partenza ore 10:30 da piazza Cattedrale. Sarà possibile vedere le Edicole di san Nicola, le porte Nicolaiane, il monastero dei Monaci Greci di San Nicola e davanti la basilica di San Nicola verrà narrata tutta la storia della vita e della traslazione delle ossa del grande taumaturgo.
Per le prenotazioni ACLI-DALFINO tel. 0805210355

Qui il programma completo delle celebrazioni della Festa di San Nicola 2022


“L’ORO DI SAN NICOLA” mostra fotografica di Beppe Gernone e Mirella Carella

In il

l'oro di san nicola mostra fotografica

L’ORO DI SAN NICOLA
mostra fotografica di Beppe Gernone e Mirella Carella
DAL 7 AL 22 MAGGIO 2022
Strada Palazzo di Città n°28 – Bari

Sabato 7 maggio alle ore 18:00, presso Strada Palazzo di Città n°28, avrà luogo l’inaugurazione della mostra dal titolo “L’ORO DI SAN NICOLA” Foto di Beppe Gernone e Mirella Carella.

MIRELLA CARELLA – San Nicola per i baresi non è solo il Santo Patrono, ma molto di più, la sua icona è l’immagine di una appartenenza, di un sentire comune, di una storia popolare della quale ognuno di noi si sente parte. Sarà questa la ragione per cui, ognuno a suo modo, ha negli occhi la personale rappresentazione del Santo, una sorta di ritratto che gli è stato cucito addosso, attraversato dai ricordi e dal corso del tempo.
Beppe Gernone e Mirella Carella, hanno provato a raccontare questa storia, fatta di tradizioni e riti popolari e di un’iconografia, preziosa e venuta da lontano, che è divenuta Nostra.

Beppe Gernone, storico fotografo barese, ha attinto dalle foto in bianco e nero scattate negli anni ‘80 in cui il colore, dosato in pochi e preziosi dettagli, è divenuto come lente di ingrandimento per mettere in risalto ciò che il fotografo ha ritenuto necessario. Poetico il risultato. Gli scatti originali, dal gusto un pò age. raccontano di una Bari che resiste ancora, anche se celata allo sguardo di molti, da una modernità che spesso tende a cancellare tracce, fagocitando facce e luoghi, e che sembra rincorrere il mito dell’omologazione.

Tutt’altra scelta è quella di Mirella Carella, che attraverso il gioco del collages, mescola ai suoi scatti fotografici, ritagli di carta, segni di penna, giocando a ricomporre l’icona di un Santo cangiante ma mai diverso, perché San Nicola è San Nicola sempre.
E’ un San Nicola pop, che non rinuncia alla preziosità antica, ma prova ad attingere ad un alfabeto altro che sa come la storia del Santo ci insegna, di contaminazione.

Info: beppegernone@libero.it – 330657126