Ad Acquaviva delle Fonti torna il Falò di San Giuseppe

In il

falò-san-giuseppe-2024-acquaviva-delle-fonti

ACQUAVIVA DELLE FONTI – Martedì 19 marzo 2024 festa di San Giuseppe presso zona ex 167 falò con la tradizionale cima cima organizzato dalla Proloco Curtomartino di Acquaviva con stend gastronomici luna park fuochi pirotecnici a cura della ditta magia di fuochi di Bruscella Raffaele da modugno lancio della mongolfiera della ditta dirella Biagio da Ruvo di Puglia allieterà evento la bassa musica di Mola di Bari Francesco Furio e gradita ospitalità ai forestieri un ringraziamento ai sponsor che anno contribuito per la riuscita della festa.

Causa maltempo, il falò di San Giuseppe in programma questa sera ad Acquaviva delle Fonti, in viale della Repubblica, è stato rinviato al 21 marzo, ore 20:30.

Start ore 20:30
Viale della Repubblica
Acquaviva delle Fonti (Bari)


A Gioia del Colle, torna la Fanova di San Giuseppe

In il

fanova-di-san-giuseppe-gioia-del-colle-2024

”Le tradizioni sono più che semplici routine o abitudini. Aiutano a costruire legami con gli altri e con il passato. Le ripetiamo per creare bei ricordi e un senso di appartenenza. Alcune sono tramandate dalle generazioni precedenti, altre nascono spontaneamente.”

La Fanova di San Giuseppe – II^ edizione
martedì 19 Marzo 2024
Gioia del Colle (Bari)

Trepidante è l’attesa e il desiderio di veder realizzarsi quanto concepito.
Un turbinio di emozioni, il calore che conforta, unisce e scalda gli animi. Con il fiato sospeso e il naso all’insù ad ammirare quanto pensato per questo paese: una catasta immensa e imponente di legna di peso pari a 150 quintali regnerà su Piazza Plebiscito.

Programma:

Il 19 marzo 2024, per la sua seconda edizione, “La Fanova di San Giuseppe” avrà inizio a partire dalle ore 18.00 con i Saluti istituzionali del Sindaco Giovanni Mastrangelo Mastrangelo Sindaco, i ringraziamenti a tutti i commercianti, le attività, le imprese, le quali unicamente con il loro contributo hanno reso possibile tutto questo.

Seguirà alle ore 19.00 l’accensione della Fanova a cura dello stesso già citato Primo cittadino e del Sindaco delle ragazze e dei ragazzi Gianluca Ronco.

Subito dopo alle 19.30 un’esibizione acrobatica “La notte dei fuochi”, uno spettacolo sorprendente, incantevole a cura di esperti, circondati da trampolieri e giocolieri che doneranno colore e festosità.

Ultimi non per importanza, menestrelli e suonatori di grande fama, si sono esibiti a suon di pizzica e taranta dinanzi alla regina della pop music, una star internazionale, la mitica Madonna, hanno fatto impazzire la famiglia Stallone con le loro note e i passi tipici di questa danza.
E saranno qui a Gioia del Colle alle ore 20.30 pronti e carichi a far scatenare la piazza, per noi I TERRAROSS!

STAND ENOGASTRONOMICI – ARTIGIANATO – PRODOTTI LOCALI – ANGOLO CONVIVIALE – ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

Vi aspettiamo numerosi per scoprire inoltre, le novità che arricchiranno la nostra bellissima Piazza. Vi invitiamo a gustare i prodotti locali e ad ammirare l’artigianato proposto.


Sagra Focaccia Gravinese e La Nova Nouve di San Giuseppe a Gravina in Puglia, il programma completo

In il

la nova nouve di san giuseppe 2024 gravina in puglia

LA NOVA NOUVE di San Giuseppe
Festa di San Giuseppe e del Papà
zona PIP – Piazza San Giuseppe – Gravina in Puglia (BARI)

L’Associazione San Giuseppe Lavoratore di Gravina in Puglia è lieta di annunciare che la festa di San Giuseppe è alle porte e quest’anno sarà ancora più speciale! Siete pronti per tre giorni di divertimento, gioia e fuochi d’artificio?

Date: 17-18-19 Marzo 2024
Luogo: Piazza San Giuseppe

L’ACCENSIONE DEL FALÒ
Il momento più atteso della festa sarà l’accensione del grande falò in onore di San Giuseppe. Quest’anno, il falò brucerà ancora una volta creando un’atmosfera magica che avvolgerà tutta la città.

PROGRAMMA
Durante i tre giorni di festa, ci saranno numerosi eventi e attività per intrattenere grandi e piccini. Avremo musica dal vivo, spettacoli di danza tradizionale, bancarelle con prodotti locali, giochi per bambini e molto altro ancora!
Non dimenticate di venire affamati perché ci saranno tantissime prelibatezze gastronomiche da gustare. Potrete assaggiare piatti tipici della tradizione gravinese, dolci artigianali e deliziosi prodotti locali.

FUOCHI PIROMUSICALI
Per concludere in bellezza, ci saranno spettacolari fuochi piromusicali che illumineranno il cielo di Gravina. Un’esplosione di colori e luci che renderanno la festa ancora più indimenticabile.
Non mancate a questa straordinaria celebrazione di San Giuseppe e della nostra meravigliosa comunità! Invitate amici e parenti, perché questa festa è aperta a tutti.

Il Programma:

Domenica 17 marzo

– ore 9.30
Partenza dei carri “La Nova Nouve” dall’Area Fiera a cura della Coldiretti Gravina e arrivo presso Area Falò zona PIP

– ore 11.00
Piazza Notar Domenico: apertura Asta del Pastorale
Special Guest da “Uomini & Donne” GIANNI SPERTI

– ore 13.00
Chiusura Asta e assegnazione del Pastorale

– ore 18.30
c/o I.I.S.S. Bachelet Galilei: Sfilata di moda e concorso eleganza a cura del corso serale moda dell’I.P. Galilei
Presidente di giuria GIANNI SPERTI
La serata sarà allietata con le voci della Maestra Soprano Concetta Aquila e le sue allieve

Lunedì 18 marzo

– ore 19.00
1° Quadrangolare di Calcio a 7
“San Giuseppe Lavoratore” c/o Campo dell’Aquila

Martedì 19 marzo

– Mattina Bassa Musica per le vie della città

– Pomeriggio Bassa Musica per le vie della zona PIP

– ore 17.30
partenza processione via G. Vico angolo via Nervi – zona PIP

– ore 18.30
Santa Messa piazza San Giuseppe – zona PIP

– ore 19.30
Apertura della 22^ edizione della Festa “LA NOVA NOUVE di San Giuseppe” c/o piazza San Giuseppe – zona PIP

– Apertura SAGRA “FOCACCIA GRAVINESE di San Giuseppe – U Ruccl”
degustazioni e rappresentazione degli antichi mestieri a cura dell’Associazione “Conte G. di Monfort”

– Accensione del Falò con fuochi piromusicali

– Estrazione Lotteria “La Nova Nouve di San Giuseppe”

– Grande Concerto finale “U’ MUNACIDDE”
canti della tradizione murgiana

CONTEST FOTOGRAFICO U RUCCL

Regolamento:

Cari partecipanti,
siamo lieti di annunciare il ritorno del Contest Fotografico U Ruccl! Questo concorso, nato per essere vicino a voi durante il periodo della pandemia, ha suscitato un entusiasmo incredibile, ed è per questo motivo che abbiamo deciso di continuare.
Inoltre, in città si inizia già a sentire l’irresistibile profumo della famosa focaccia di San Giuseppe di Gravina in Puglia. Quindi, cogli l’occasione e scatta la tua foto al Ruccl!

Ecco come partecipare:

– Invia la tua foto tramite messaggio privato sulla pagina Facebook Festa San Giuseppe – Gravina entro il 17 marzo, entro le ore 23:00.

– A partire dalle ore 10:00 di domenica 18 marzo, tutte le foto saranno pubblicate sulla nostra pagina Facebook.

– Hai tempo fino alle ore 16:00 del 19 marzo per far mettere i like o le emoticon alle tue foto. Ricorda che i like devono essere messi anche alla nostra pagina affinché il voto sia valido.

– Le foto con il maggior numero di like saranno selezionate e i vincitori avranno l’opportunità di salire sul palco durante la festa del 19 marzo a Gravina.

– Ricordati di condividere il contest con i tuoi amici e familiari per ottenere il massimo supporto!

Non vediamo l’ora di ammirare le vostre straordinarie foto! Buona fortuna a tutti i partecipanti!


Adelfia, Festa di San Giuseppe. Il programma

In il

festa-di-san-giuseppe-adelfia-2024

Festa di San Giuseppe
Sposo di Maria e Patrono della Chiesa Universale
Adelfia – BARI

Programma:

– dal 11 al 18 Marzo 2024
ore 17.00: Rosario devozionale di San Giuseppe presso la Chiesa della Madonna del Principio
domenica 17 non ci sarà la novena

– Martedì 19 Marzo 2024
Solennità di San Giuseppe Sposo della Beata Vergine Maria e Patrono della Chiesa Universale
ore 8.00 – 10.00
Celebrazione Eucaristica nella chiesa della Madonna del Principio
ore 18.30
Celebrazione Eucaristica in chiesa Madre
con la partecipazione dei bambini del catechismo e benedizione dei papà

Alla fine di ogni celebrazione ci sarà la benedizione del pane
Nei giorni 18 e 19 marzo, giro per il paese della Bassa Musica


La Nova Nouve di San Giuseppe a Gravina in Puglia

In il

LA NOVA NOUVE di San Giuseppe a Gravina in Puglia

LA NOVA NOUVE di San Giuseppe
21ª Festa di San Giuseppe e del Papà
domenica 19 Marzo
Gravina in Puglia (Bari)

Dopo 3 anni di stop non vediamo l’ora di rivedervi attorno al falò a divertirci tra canti e balli popolari e degustare i prodotti tipici gravinesi

NON ABBIATE PAURA DEL FREDDO CI PENSERÀ IL FALÒ A RISCALDARVI

Programma civile:
In mattinata Bassa musica per le vie cittadine di Gravina
Dal pomeriggio a partire dalle ore 17:00 in Piazza San Giuseppe (zona PIP – Gravina)
Apertura della Festa con Bassa musica e i Tamburi Montfort
17:30 Concorso di Eleganza di Auto d’Epoca a cura di Rombo Arcaico
20:00 Sagra U RUCCL e apertura Asta Pastorale
20:00 Lettura e Premiazione Contest di Poesia e Grafica
21:00 Accensione falò LA NOVA NOUVE con spettacolo piromusicale a seguire gruppo musicale ETNIKANTARO
22:00 Estrazione,Premiazione Contest e Annuncio Vincitore Asta

Programma religioso:
a cura di don Renato De Souza e Don Vito Cassese
18:00 Processione (Partenza da via Vincenzo Simone – Ingresso zona Pip)
19:00 Messa (Piazza San Giuseppe)

Il comitato festa
San Giuseppe Lavoratore – Gravina


“La Settimana della Salute e Prevenzione dell’Uomo 2.0”, visite gratuite per gli uomini

In il

La Settimana della Salute e Prevenzione dell'Uomo

Inizia il 19 Marzo, in coincidenza con la Festa del papà, e prosegue fino al 26 marzo, a Capurso (Bari), l’iniziativa di prevenzione delle patologie maschili proposta dall’associazione di promozione sociale Giorgia e i Gabbiani. Una settimana fortemente voluta dall’assessorato al welfare del Comune di Capurso, organizzata con la collaborazione degli specialisti del territorio e le farmacie.

Da venerdì 10 marzo (fino a esaurimento disponibilità) sarà quindi possibile prenotare una visita specialistica (prenotazione obbligatoria al numero 3495636760, solo di pomeriggio dalle 16 alle 19) e assicurarsi un checkup in una delle branche mediche coinvolte: urologia, cardiologia, nutrizione, udito, otorinolaringoiatria, dermatologia e oculistica. Gli specialisti coinvolti sono tutti medici di chiara fama del territorio. Alla settimana di prevenzione hanno aderito i cardiologi Umberto Rizzo ed Ezio Vincenzo Santobuono; Giovanni Profeta, specialista in dermatologia; gli urologi Francesco Boezio e Giuseppe Masiello; Francesco Cariti, otorinolaringoiatra; l’oculista Nicola Moramarco e la nutrizionista Silvia Di Tardo. Il controllo acustico è a cura dell’Istituto Acustico Maico.

Completa la settimana di prevenzione delle patologie maschili un convegno, di formazione e informazione, sulle problematiche urologiche, in programma per il 21 marzo alle 19 nella Biblioteca di Capurso. L’incontro vedrà protagonista il professore Michele Battaglia, direttore della Sezione di Urologia, andrologia e trapianto di rene dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria del Policlinico di Bari, e il dottor Francesco Boezio, dirigente medico Unità operativa complessa di Urologia dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera.


La Fanova di San Giuseppe a Turi

In il

La Fanova di San Giuseppe a Turi

La Fanova di San Giuseppe – 7ª edizione
domenoca 19 Marzo
Turi (Bari)

Alle ore 19:30 in Largo Pozzi a Turi accensione della fanòva a cura della Proloco
Stand di degustazione di prodotti tipici locali e spettacolo musicale con i Popular Folk

Infotel 3477965065


La Fanova di San Giuseppe a Gioia del Colle

In il

La Fanova di San Giuseppe a Gioia del Colle

La fanova di San Giuseppe in piazza Plebiscito a Gioia del Colle (Bari)
Riportare la tradizione nel nostro paese, è da sempre stato uno degli obiettivi posti all’origine della nostra associazione.
Adesso lo facciamo, siamo certi che molti di voi rievocheranno il passato.
L’unione, la convivialità, la condivisione del cibo e di ciò che ciascuno potrà offrire nelle proprie possibilità, daranno senz’altro vita ad un’atmosfera magica.
A Gioia del Colle il falò si accende il 19 marzo. Nei tempi passati si trascorreva alcune ore in allegria, si mangiavano legumi assortiti, ceci, fave, cotti alla meglio sotto la brace o in caldaie o pignatte e a volte si portava a casa un po’ di brace per riscaldarsi.
Aspettatevi esattamente questo.
Buona festa di San Giuseppe con SCIÓ!

PROGRAMMA:
ore 17.30 Magic Show
ore 18.30 Accensione Fanova a cura del sindaco Giovanni Mastrangelo
ore 19.00 Gruppo Folkloristico “Città dei Trulli” – Esibizione di canti popolari e danze tradizionali della cultura locale

Inoltre stuzzichini offerti, stand gastronomici e artigianato


Falò di San Giuseppe ad Acquaviva delle Fonti

In il

Falò di San Giuseppe ad Acquaviva delle Fonti

Falò di San Giuseppe ad Acquaviva delle Fonti (Bari)
Continua la tradizione del Faló di San Giuseppe che per anni è stata tramandata dal sig. Emanuele con dedizione e devozione.

La Pro Loco con il patrocinio del Comune di Acquaviva Delle Fonti – Municipio vi invita il 18 marzo ore 20.30 in Viale della Repubblica per vivere nuovamente questo momento di comunità.

Si ringrazia Centro Diurno Auxilium Acquaviva e le attività commerciali per il supporto: Retrogusto Take Away, La Fonte Vigilanza & Servizi Fiduciari, Mimmo E Valeria Acquaviva Delle Fonti, Pasticceria Dolceria Sapone, Roma Uno, Ciccarone LEGNO SRL, La Tana di Aldo, Crema e cioccolato, Dino Romano Carni e Gastronomia, Italians e Grafiche Ciocia.

Assessorato alla Cultura – Comune di Acquaviva delle Fonti | Unpli Puglia APS | Proloco Delegazione Murge e Gravine


Visita guidata a Bari vecchia con itinerario degli antichi mestieri

In il

antichi mestieri bari vecchia acli dalfino san giuseppe

Il circolo Acli-Dalfino organizza per sabato 8 ottobre una visita guidata con itinerario degli antichi mestieri, sparsi in angoli stupendi o vicoli e corti della Città vecchia.

Nel percorso sarà possibile vedere i luoghi in cui erano: ù stagnare, ù munaforbece, ù seggiare, ù mest panne, Nofrine ù ballerine, ù cucedatore de mobele, la chezzale, la pizzellare, Chiarina de le seinghe.
A termine, nell’antico sottano du mest d’asce ‘mba Peppe, degustazione du spassa timbe; fave cicere e seminde, con taralli e un buon bicchierino di vino.

Partenza ore 18:30 da piazza Cattedrale dalla sede del Circolo Acli-Dalfino.
Infotel. 0805210355