Fuochi di Sant’Antonio in piazza a Giovinazzo

In il

L’evento è stato rinviato a domenica 24 gennaio 2016 per maltempo.

Ritorna dopo 5 anni il Fuoco di Sant’Antonio a Piazza della Vittoria meglio conosciuta come “le quattro fontane”. Tra tradizione musica e degustazioni , l’Associazione Amici della Musica sarà lieta di incontrare tutti gli amici.


325° edizione delle Fanove a Castellana Grotte

In il

Lunedì 11 gennaio 2016 – trecentoventicinquesima edizione delle Fanove – data che per i fedeli castellanesi ha un enorme significato. Se vi sono ancora tre settimane a disposizione per gli ultimi preparativi da parte del Comitato Feste Patronali presieduto da Michele Guglielmi, ente deputato all’organizzazione della spettacolare manifestazione in collaborazione con la Civica Amministrazione di Castellana-Grotte, crescente è l’attesa comune per la manifestazione.
Con la diffusione della brochure degli eventi e degli stampati a corredo, prende il via ufficialmente la comunicazione della trecentoventicinquesima edizione delle Fanove, splendente manifestazione di fede che vedrà ardere, nella notte tra l’11 e il 12 gennaio, quasi ottanta fanove nell’agro e nel centro di Castellana-Grotte.
A partire dalla Diana, all’alba del 10 gennaio e sino alla sera del 17 gennaio, con la processione di ritorno della sacra effige al Santuario e la premiazione dei fanovisti, manifesta sarà la devozione dei castellanesi nei confronti della Madonna della Vetrana, Santa liberatrice dalla peste del 1691.

Non mancheranno, accanto ai tradizionali momenti di fede, gli eventi a carattere culturale, come la rappresentazione “1691 – Il flagello e il miracolo” a cura di Nico Manghisi con la partecipazione del Coro del Comitato Feste Patronali diretto da Francesca Lippolis e la visita guidata al Santuario Madonna della Vetrana a cura di Marina Proietto, in collaborazione con ViviCastellanaGrotte – mediapartner dell’evento. Novità di quest’edizione, pure, la collaborazione con le associazioni Atletica Castellana-Grotte Freedogs e ApuliaTrek per “Sulla scia delle fanove”, passeggiata nello splendido scenario dei falò.
Dopo il Santo Natale, dunque, ancora qualche giorno di pazienza e ci saremo. Dopo il Santo Natale, dunque, ancora qualche giorno di pazienza e ci saremo. Poi, sarà festa per la Vergine della Vetrana e per i suoi figli.


Falo’ d Nonn Mariodd 2016 a Monopoli

In il

L’associazione amici di ciporrelli organizza il 5 gennaio il falò NONN MARIODD, un’antichissima tradizione, dove Si avrà l’occasione di degustare prodotti tipici e dolci natalizi, aspettando la befana. Durante la serata ci saranno il gruppo di musica popolare “ I CIPURRID” tutto a ritmo di pizzica, quadriglia e GLI ORGANETTI DEGLI ALLIEVI DI MARISA CONTE. Vi aspettiamo in contrada ciporrelli-monopoliper raggiungerci S.P castellana grotte (per la selva di fasano)
PER INFO 328 95 40 202
Monopoli (Bari)
contrada ciporrelli
ore 20:00
Info. 3289540202


LA FANOJE a Capurso

In il

LA FANOJE
6 e 7 Dicembre 2015 nel Centro Storico di Capurso (BARI)

Domenica 6 e lunedì 7 dicembre a partire dalle 18 Capurso torna a ospitare “La Fanoje”, festa popolare che animerà le strade del centro storico con concerti, falò, mostre, mercatini di natale, artisti di strada e degustazioni di calzone e altri prodotti tipici.