Trekking da Polignano a Monopoli coast to coast

In il

polignano monopoli coast to coast 2018

L’ ESCURSIONE
Partendo dal Museo d’arte contemporanea “Pino Pascali” di Polignano a Mare, in men che non si dica ci lasceremo alle spalle la città e ci inoltreremo in un mondo selvaggio fatto di falesie, calette, marmitte carsiche e grotte costiere fino a raggingere, a metà del percorso, la splendida Torre Incina, location cinematografica amata da molti registi.

Lungo il nostro cammino ci serviremo, quale unica bussola, del mare e dell’Isola dell’Eremita, laddove al tramonto i colori si fanno davvero magici.

Non mancheranno luoghi straordinari per la loro unicità, come il borgo di pescatori di Cala Sala, o Masseria Pozzo Vivo con la lama omonima ricca di grotte e macchia mediterranea, o anche come Grotta di Sella in contrada Passione, chiamata così per la presenza di un arco naturale creatosi dopo il cedimento della volta della grotta marina sottostante avvenuto in tempi antichissimi.

INFO E DETTAGLI
Quota di partecipazione: 8 euro (5 euro i bambini da 6 a 12 anni). Per ogni coppia di adulti un bambino fino a 12 anni partecipa gratuitamente.
Prenotazione: online qui o telefonando al 347 0081412 (Francesco)
Percorso: ad anello, lunghezza 10 km, difficoltà bassa.
Durata: dalle ore 10.00 alle ore 15.30.
Raduno: ore 10.00 davanti al Museo Pino Pascali di Polignano a Mare.
Note: scarpe da ginnastica e abbigliamento comodo. Pranzo a sacco e acqua a carico dei partecipanti.


Escursione al Pulo di Altamura

In il

Escursione al Pulo di Altamura

DIFFICOLTÀ:
E (PER ESCURSIONISTI – CON DIFFICOLTÀ TECNICHE CHE RICHIEDONO ALLENAMENTO). TRATTASI DI UN’ESCURSIONE CIRCOLARE, CHE SI SVILUPPA PRINCIPALMENTE SU STRADONI DI CAMPAGNA (STERRATO + ASFALTO).
Dislivello in salita: =====
Dislivello in discesa: =====
Ore: 8 ore (circa soste comprese)
Km: 22 circa
Accompagnatori: Roberto D’Arcangelo 329 3190420

DESCRIZIONE:
Il celebre Pulo di Altamura, è senza dubbio il fenomeno carsico più imponente dell’Alta Murgia enorme dolina che sprofonda da una superficie di 477 metri di altitudine e raggiunge i 92 metri di profondità.
Solcato da due lame e da pareti verticali ricche di grotte abitate dall’uomo almeno da 5.000 anni, il Pulo si presenta come un anfiteatro naturale, silenzioso e arcaico. Sul versante nord è attraversato da un importante sistema rupicolo caratterizzato da una flora e una fauna di notevole interesse.
Lungo le pareti del versante nord, a netta pendenza verticale, si aprono anfratti e grotte, tra cui le cavità principali, la Grotta I e la Grotta II, frequentate dagli ominidi che, con il procedere dell’evoluzione naturale, avrebbero dato vita a quella specie che è stata definita poi come Uomo di Altamura, precedente all’Uomo di Neanderthal.

PROGRAMMA:
Ritrovo dei partecipanti: Santuario Madonna del Buon Cammino – Altamura (BA) alle ore 10:00.

Da portare con sé:
pantaloni lunghi e scarpe chiuse, abbigliamento tecnico, zainetto contenente (pranzo al sacco, kit di primo soccorso, giubbino catarifrangente, una torcia), macchina fotografica.
Itinerario: naturalistico e storico-culturale, [E] Km 24.


Escursione alla Necropoli di San Magno e spettacolo di falconeria

In il

Escursione alla Necropoli di San Magno e spettacolo di falconeria

Un’altra delle nostre giornate piene di eventi e prelibatezze del nostro pluripremiato ( dai nostri escursionisti) Giuseppe Rosito.
Faremo una bella escursione alla Necropoli di San Magno e visiteremo la chiesetta Neviera passando infine dallo Jazzo Tarantini. Un percorso ad anello, di circa 12 km, ricco di paesaggi mozzafiato, tra immense praterie e boschi, viali alberati e tratturi silenziosi, querce mastodontiche, tombe e chiesa rupestre.
Al termine dell’escursione, rientreremo in masseria e ci sarà il nostro chef ad attenderci con un menù tutto da gustare:

Menù:
6 antipasti della casa
Casereccio funghi e salsiccia
Pecora alla rizzola (con verdure)
Ricotta e marmellata
Frutta di stagione
Dolce della casa
Vino limoncello e caffè

Dopo pranzo ci sarà lo spettacolo di falconeria, dove potrete ammirare splendidi rapaci in acrobazie aeree o semplicemente ammirarli planare maestosi su di voi.

Ci incontreremo alle ore 9:00 direttamente in masseria. Vi sarà inviata la posizione al momento della prenotazione.

Il contributo per questo evento è di 30 € per gli adulti, 18€ per i bimbi (menù ridotto); 8 € invece per chi partecipa solo all’escursione senza il pranzo.

I nostri percorsi sono tutti segnati con omini di colore verde e sono tutti studiati da noi per non farvi ripercorrere gli stessi tratturi che magari avete fatto in altre esperienze.

Consigliamo zaino con scorta d’acqua, snack, abbigliamento comodo, scarpe da trekking, impermeabile, cappellino.

Per maggiori info: 392 3421354

Come partecipare:

Inviare mail a: ztlcasteldelmonte@gmail.com
Indicando:
Cognome di riferimento
Numero partecipanti
Recapito telefonico
Provenienza

Risponderemo alla vostra prenotazione quindi controllate la vostra posta in arrivo.

Posti limitati


Visita guidata presso la stele del Sergente Romano Bosco la Vallata

In il

Visita guidata presso la stele del Sergente Romano Bosco la Vallata

ESCURSIONE 22 APRILE 2018
Visita guidata stele del Sergente Romano
Bosco LA VALLATA

Suggestiva escursione nel bosco la Vallata in agro di Acquaviva presso parco della corte, con visita guidata sui luoghi dei briganti con arrivo alla stele del sergente Romano.
Degustazione di prodotti tipici locali:
Antipasti, Formaggi ed Affettati
Primi e secondi, Frutta e Dolce…
Il tutto servito in AIA dagli accoglienti spazi della masseria Marazia.

Escursione dal fascino unico.
CONTRIBUTO ESCURSIONE 12 euro

PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTACI: 329 8240620 Roberto – 329 8375689 Angelo
Posti Limitati (max 40)

Partenza ore 9.00 da piazza dei Martiri 80, ad Acquaviva nei pressi della Cattedrale.


Cicloescursione: All’ombra di Federico, Castel Del Monte

In il

Cicloescursione All ombra Di Federico Castel Del Monte

Domenica 8 aprile 2018, ti invitiamo a trascorrere una giornata nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia partecipando alla cicloescursione di circa 25 Km prevista in località Castel del Monte.

APPUNTAMENTO E PROGRAMMA

Appuntamento alle ore 8.00 presso l’ingresso principale del parco di Largo 2 giugno – Bari.

Si parte con le proprie vetture private (che potranno essere condivise per contenere i costi, sempre tenendo conto del trasporto delle mountain bike personali) per Castel del Monte a circa 55 km da Bari per un tempo di percorrenza di circa 1 ora. Raggiunto il luogo dove si parcheggeranno le automobili (slargo della Chiesa Santa Maria del Monte) i partecipanti provvederanno alla preparazione delle loro Mountain Bike per iniziare il percorso ciclo-escursionistico. Nello stesso luogo saranno ritirate le MTB eventualmente noleggiate dai partecipanti.

E’ possibile noleggiare la MTB previa prenotazione entro il venerdì precedente alla ciclo escursione, al costo di € 15,00 per l’intera giornata.

Difficoltà cicloescursione in MTB (andata e ritorno): media / media;

Territorio: Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Da Castel del Monte a Bosco Finizio;

Tipo di terreno: sterrato con brevi tratti sconnessi;

Contesto ambientale: si percorrerà tratti di acquedotto, tra ruderi e Jazzi murgiani, boschetti a Roverella, campi carsici e aree pinetate.

A fine mattinata è prevista la sosta per il pranzo al sacco a esclusiva cura dei partecipanti.

A conclusione dell’escursione sarà possibile visitare il Castello secondo gli orari e le tariffe ufficiali.

Il rientro a Bari è previsto nel tardo pomeriggio di domenica a seconda dei tempi di percorrenza/visita del gruppo.

E’ obbligatorio necessario dotarsi di:

– Mountain Bike in buone condizioni meccaniche, caschetto da bici, camera d’aria di scorta, bomboletta schiuma per eventuali forature;

– zainetto, pranzo al sacco, eventuale snack e un litro di acqua;

– abbigliamento adeguato specie in previsione di pioggia (giacca antipioggia, ricambio) calzature idonee per le attività in Mountain Bike o scarponcini da trekking;

POSTI DISPONIBILI E COSTI

Sono disponibili 25 posti.

Il costo della cicloescursione è di 15 euro a partecipante e comprende:

1. accompagnamento in ciclo-escursione in MTB giornaliera con Accompagnatore;

2. copertura assicurativa responsabilità civile;

La quota comprende i sevizi compresi nella quota e l’assicurazione di responsabilità civile. ESCLUSA LA POLIZZA INFORTUNI (ogni partecipante eventualmente potrà stipularla personalmente presso una qualsiasi compagnia assicuratrice). La quota non comprende il trasporto per raggiungere il luogo dell’incontro e tutto ciò che NON E’ COMPRESO NE LA QUOTA COMPRENDE.

La quota NON COMPRENDE il noleggio della mountain bike (facoltativo) e il biglietto di ingresso a Castel del Monte (facoltativo).

PERCORSO STRADALE

Bari – Bitonto – Ruvo di Puglia – Castel del Monte.

INFORMAZIONI ED ADESIONI

Per informazioni: Valentina Vasta cell. 338.8832780. Per aderire è necessario inviare una mail a: v.vasta@gmail.com

La partecipazione alla ciclo-escursione presuppone una idonea preparazione fisica e la conoscenza delle difficoltà e del tipo di attività che si andrà a svolgere.

AVVERTENZA

L’attività ciclo-escursionistica in MTB in programma è effettuata con la collaborazione di tutti i partecipanti aderenti, i quali costituiscono un gruppo autogestito e sollevano perciò i promotori e i referenti della Comunità Angolo dell’Avventura da ogni responsabilità per qualsiasi inconveniente possa verificarsi durante l’attività prevista, in quanto il loro intervento (elaborazione del programma e segnalazione agli iscritti alla Comunità) è limitato al fine di semplice aggregazione su un programma comune. I partecipanti pertanto intratterranno rapporti personali con i fornitori di servizi ed utilizzeranno le proprie autovetture, moto o mezzi pubblici per raggiungere le località previste

1. Organizzazione Tecnica Viaggi nel Mondo srl Roma Largo Grigioni 7 00152 Roma (Polizza obbligatoria per la responsabilità civile Assicurazioni Generali Spa. N° 343676139)

2. Il partecipante dichiara di aver preso attenta visione delle Condizioni Generali di Partecipazione ai viaggi pubblicate sul sito internet: www.viaggiavventurenelmondo.it e sulla Grande Guida dei Viaggi 2018.


PASQUETTA e ZAMPINA a Sammichele di Bari

In il

pasquetta e zampina sammichele di bari 2018

Musica, animazione, gonfiabili, mostre, visite guidate, escursioni, mercatini.
Il giorno di pasquetta il centro storico di Sammichele si trasforma in un mega barbecue a cielo aperto per offrire una giornata fuori porta all’insegna del buon cibo e del divertimento.
Piazze e stradelle anche extramurarie, saranno sin dal mattino travolte dal profumo delle braci accese pronte a celebrare la gustosissima Zampina proposta per l’occasione in invitanti panini farciti con le varianti più curiose. Delle vere e proprie aree pic nic saranno allestite in prossimità delle bracerie e attività gastronomiche del luogo che, oltre al classico menu in saletta, delizieranno gli avventori con un’offerta low cost di “cibo di strada” accompagnata da proposte d’intrattenimento sparse in perfetto carnival style. Un binomio vincente quello tra gastronomia e goliardia che nel programma vede una serie di attività culturali e didattiche concepite per soddisfare le aspettative di tutti. Infatti, visite guidate, escursioni, esposizioni artistiche, laboratori ludico didattici, giochi, gonfiabili, e spettacoli, renderanno sin dal mattino il lunedì dell’angelo una giornata indimenticabile. Il programma del gusto, oltre al panino con la Zampina, prevede primi piatti, caciocavallo impiccato, panzerotti, dolci, gelati, e tanto altro proposto dai gastronomi senza trascurare i vegetariani.
Pasquetta e Zampina, alla sua prima edizione, è un’idea condivisa dal Comune di Sammichele di Bari (soggetto capofila) insieme a una rete di associazioni del territorio: Carboni Ardenti, Pro Loco “Dino Bianco”, Legambiente, La Piazza, Fotoviaggiatore e Trullando. L’obiettivo è di promuovere in rete il panorama culturale turistico del territorio valorizzandone tutte le peculiarità utilizzando risorse territoriali e storiche nel rispetto dell’ambiente e dell’essenzialità dando così vita ad una vetrina partecipata al cospetto di turisti e visitatori. Una pasquetta diversa e al contempo ricca di contenuti da vivere in spensieratezza sino al tramonto grazie al ricco programma di attività:

ore 10:00
– Passeggiata naturalistica “Lama S. Giorgio”, alla ricerca e riconoscimento della flora selvatica. Raduno h 9:30 presso il municipio, partenza ore 10:00. A Cura di Legambiente (durata 2 ore circa, è consigliato l’uso di scarpe ginniche). Info 340.5033648 Giuseppe
– Laboratorio di costruzione e volo aquiloni presso piazza V. Veneto. A cura del Team Via col Vento. Info 392.5354077 Leo

dalle ore 10:30 alle 18:00
– visite guidate al Museo della Civiltà Contadina “Dino Bianco” presso il Castello Caracciolo. A cura della Pro Loco “Dino Bianco”.
Info segreteria@prolocosammicheledibari.it;
– apertura area gonfiabili presso piazza V. Veneto

dalle ore 11:00
– Laboratorio della Creatività (manipolazione dell’argilla, disegno e colori). Presso il Castello Caracciolo a cura dell’associazione Trullando.
Info 320.0977634 Margherita

Ore 12:00
– Apertura stand gastronomici e aree pic nic presso il centro storico, largo Imbriani, piazza della Vittoria;
– inizio attività di spettacoli e animazione in prossimità delle aree food (musica popolare, concerti, animazione, divertentismo, balli di gruppo);
– artisti di strada

Ore 15:00
– torneo di Calciobalilla presso area gonfiabili piazza V. Veneto

Ore 19:00
– fine evento (presunto…)

Quindi a Pasquetta tutti a Sammichele per un’esperienza da vivere e assaporare insieme tra gusto, arte, cultura, ambiente e tanta spensieratezza!

Info generali:
Ingresso gratuito
Parcheggio libero gratuito non custodito
Location facilmente accessibile
Raccolta differenziata dei rifiuti
In caso di avverse condizioni meteo l’evento avrà luogo il 25 aprile. Rimangono confermate le offerte interne proposte dalle attività di ristorazione.
Per tutte le curiosità e i contenuti specifici: evento facebook Pasquetta e Zampina.
Info generali: 392 1676030


Alla scoperta dell’Uomo delle Murge

In il

Domenica 4 febbraio i soci Murgia Enjoy propongono una breve escursione che ha come meta il luogo dell’importante rinvenimento dell'”Uomo delle Murge”, uno scheletro completamente mineralizzato rinvenuto a due metri di profondità dall’attuale piano di calpestio e che, da una prima indagine al radiocarbonio, risulta avere un’età superiore a 55.000 anni.
La mineralizzazione e la diagenesi spinta del fossile, fanno, invece, pensare allo scopritore, Stefano Antonio Cea, che si tratta di un homo erectus vissuto nel Pleistocene 1 milione e 700.000 anni fa.
L’importante scoperta ha motivato una serie di ricerche ed indagini, durate quasi quattro decenni, che lo scopritore ha documentato in un libro, di circa 150 pagine, dato alle stampe nel 2017.
Il materiale, che con grande orgoglio lo scopritore mostrerà ai partecipanti all’iniziativa, rappresenta un tesoro preistorico tutto da studiare e da scoprire e che potrebbe fornire ulteriori dettagli antropomorfici sui primi abitanti del territorio murgiano.
A prendere parte all’iniziativa vi sarà anche il socio archeologo Leonardo Lozito che valuterà la scoperta e relazionerà in merito ed i membri del FotoClub “Murgia” che avranno l’opportunità di documentare l’attività.
Per la partecipazione sono consigliate scarpe da trekking o da ginnastica, k-way, scorta d’acqua ed è gradito un piccolo contributo di partecipazione che permette all’associazione di proporre seminari, conferenze, concorsi, mostre, dibattiti e di far fronte alle indispensabili spese associative fra le quali l’importante e necessaria copertura assicurativa. Il percorso, come sempre, e nel pieno rispetto dei partecipanti, sarà adeguato alle capacità degli stessi lasciando la possibilità a TUTTI, bambini compresi, di prenderne parte.
L’incontro dei partecipanti è previsto domenica 4 Febbraio 2018 alle ore 9:00 sul piazzale del Convento di Cassano, mentre, al termine dell’attività, previsto per le ore 13:30 circa, i partecipanti potranno gustare le bontà culinarie de “L’antica tradizione” (primo piatto, contorni ed ottimo vino locale) a soli 3€ e l’ottimo gelato artigianale “Murgia Enjoy” (ricotta, fichi e mandorla) di “Belli Freschi” a solo 1,50€ grazie a specifiche convenzioni. Tutti i partecipanti all’attività, la cui partecipazione è consigliata da “La voce del paese”, potranno ricevere gadget e materiale illustrativo del Parco Nazionale dell’Alta Murgia mentre, fra gli under 20, al termine dell’attività, verrà sorteggiato un buono per un taglio di capelli offerto da DS style di Di Sabato Vito (via Grumo, n.2 a Cassano delle Murge) per i ragazzi ed una ricarica telefonica offerta da Ideanova di Minervini Maristella (via Grumo n.4 a Cassano delle Murge) per le ragazze.
In caso di condizioni meteo avverse l’evento sarà rinviato con comunicazione sulla pagina facebook Murgia Enjoy. Ulteriori info al numero 3283130450 dopo le ore 18, con mail a murgiaenjoy@libero.it o sull’evento Facebook.


GOZZOVIGLIANDO: Escursioni gratuite sui gozzi tutte le domeniche di Ottobre – Porto Antico di Monopoli

In il

8-15-22-29 ottobre  “Domeniche in gozzo”
15 ottobre “Il Palio dei gozzi”
Antico Porto di Monopoli

Nel segno della tradizione e dell’identità marinara locale da valorizzare, scommettendo sulla destagionalizzazione. E’ questa in sintesi la mission di “Gozzovigliando” che, dopo il successo della sua prima edizione, torna ad animare l’autunno monopolitano.

Escursioni gratuite sui gozzi, mercatini di artigianato artistico, musica, balli, canti popolari, workshop culinari, attività e laboratori per bambini. Sono queste alcune delle attività che si svolgeranno al porto di Monopoli nel corso delle quattro domeniche di ottobre 2017 nell’ambito di questa interessante iniziativa promossa dal Gac Gruppo di Azione Costiera “Mare degli Ulivi” , diretto da Pierantonio Munno,  in collaborazione con la locale Pro Loco “Perla di Puglia” e sostenuta dell’assessorato al Turismo della Città di Monopoli.

Per “Gozzovigliando” nelle quattro domeniche del mese (8, 15, 22 e 29 ottobre) sono previste questa piacevoli escursioni gratuite in gozzo,  tipica imbarcazione a remi che rappresenta l’anima della vita marinara della città.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere presso l’Ufficio Iat (ufficio di Informazioni e assistenza turistica) di Monopoli in via Garibaldi 8 e presso l’Ufficio Turistico della Pro Loco “Perla di Puglia” in Via Colombo (Banchina Solfatara – Porto di Monopoli  – tel. 080 4140215).

Grande attesa anche per il suggestivo Palio dei Gozzi in programma domenica 15 ottobre, presso il porto antico della città. L’inizio di questa seconda edizione è prevista per le ore 10.00.


MONOPOLI INSIDE/OUT: la vera Monopoli sotterranea

In il

Ecco una ORIGINALISSIMA ed ESCLUSIVA “Escursione Emozionale” di Pugliavventura:

➲ “MONOPOLI INSIDE/OUT”
(Percorsi Nascosti, da Lama Belvedere a Cala Verdegiglio, attraverso il Tunnel Sotterraneo!)

E’ la Monopoli che non ti aspetti, custode di tesori ben celati, ma che sono sempre stati sotto i nostri occhi! Questa è l’occasione buona per scoprirli insieme, accompagnati da Pugliavventura: gli Specialisti delle VERE Escursioni Avventura in Puglia✨

DOMENICA 17 SETTEMBRE, meeting ore 10.00

—————————————————-
✔ COMPRENDE:

• VISITA GUIDATA NATURALISTICA
• GEO TREKKING IN LAMA E VILLAGGIO RUPESTRE
• ESPLORAZIONE DEL SUGGESTIVO TUNNEL SOTTERRANEO URBANO
• ACCOMPAGNAMENTO FORNITO DA GUIDE UFFICIALI AIGAE E SPELEOLOGI

——————————————————————-
✔ INFORMAZIONI GENERALI

► Location: Monopoli
► Durata: 3 ore
► Livello: T-E (Turistico – Escursionistico a seconda dei tratti)
► Età consigliata: superiore ad anni 18
► Età consigliata: 15+
► Quote: LEGGERE ATTENTAMENTE tutto il testo informativo e la sezione > “QUOTE DI PARTECIPAZIONE”
► Punto di incontro: parcheggio Farmacia Tondo (GPS: N 40.945990 E 17.293643); Dalla Statale 16 prendere svincolo Monopoli centro/Castellana Grotte, e proseguire per il centro città su via San Marco.
► Link Google Maps: http://bit.ly/2fPxj9S

——————————————————————-
✔ COSA VEDREMO:

Ci avreste mai creduto che in pieno centro urbano di Monopoli resistono ancora preziosi lembi di natura pugliese e importanti opere sotterranee dell’uomo, in un inconsueto mix di storia e natura?

Sembra quasi impossibile che le nostre moderne città, in continua espansione, lascino posto al paesaggio ancestrale di un tempo.
Eppure, proprio sotto i nostri piedi, sotto le case, le strade e le attività commerciali di Monopoli c’è un ambiente incredibile tutto da conoscere: esploreremo insieme due lame, ossia antichi torrenti di origine carsica.

Stiamo parlando del torrente Ferraricchio e del torrente San Donato, che insieme costituiscono il Parco Naturale Lama Belvedere. Essi trasportavano (e trasportano tutt’ora) le acque piovane dall’Altopiano delle Murge al Mare Adriatico, ma negli ultimi due secoli l’uomo ha costruito in maniera incontrollata, inglobando i due torrenti nel centro abitato.

UNISCITI AL GRUPPO, PARTECIPA AL NUOVISSIMO EVENTO TARGATO PUGLIAVVENTURA! FAI LA DIFFERENZA E CHIAMA IL 377 4454588.

Attraverso l’esplorazione del Parco Lama Belvedere (e nonostante le problematiche sorte in seguito alla forte edificazione) avrai l’opportunità di ammirare una enorme ricchezza di specie vegetali: carrubi, olivi, fichi, lecci e macchia mediterranea, oltre a numerose piccole grotte abitate già a partire dall’Alto Medioevo, adibite ad abitazioni, ambienti di lavoro e frantoi ipogei dal fascino senza tempo.

RISCOPRI CON NOI UN’ALTRA “PERLA” NASCOSTA DI PUGLIA… un vero e proprio percorso nascosto!

Ma tenetevi forte, le emozioni non finiscono qui, anzi stanno appena per cominciare: infatti il tratto terminale del torrente si insinua in un tunnel sotterraneo, realizzato un secolo fa, per convogliare le acque piovane fino al mare.
Ebbene noi entreremo proprio in questa galleria di pietra, estesa per poco più di 1 km.
Qui dentro, come veri esploratori urbani, vivremo una vera e propria “avventura sotterranea”, tra misteriosi corridoi e persino un rifugio antiaereo risalente al secondo conflitto mondiale!

LADDOVE GLI ALTRI SI FERMANO, NOI TI PORTIAMO.

E per chiudere in bellezza, preparati al pittoresco passaggio dal buio alla LUCE, al termine del tunnel! Infatti dinanzi a noi si aprirà all’improvviso la fine della galleria che regalerà la vista di una bellissima caletta di fine sabbia chiara e falesie rocciose, accompagnate dal suono delle onde dell’Adriatico: saremo arrivati esattamente sulla spiaggia di Cala Verdegiglio! Meraviglioso!

—————————————————–
QUOTE DI PARTECIPAZIONE

PUOI PRENDERE PARTE ALL’ESCURSIONE COMPLETA, COMPRENSIVA DI:

► Guida Escursionistica Ambientale esperta a tua disposizione
► Visita alla Lama Belvedere e al Tunnel Sotterraneo
► Caschetti di protezione omologati CE (in determinati tratti del percorso)
► Torce di illuminazione
► Servizio fotografico
► Assicurazione
► Didattica specifica ecologica/ambientale

CON UN CONTRIBUTO SPECIALE DAL VALORE DI 10 EURO A PARTECIPANTE.

►BONUS PERE TE:
 ➡ Ad itinerario concluso, abbiamo la possibilità di ristorarci con un servizio di prima qualità presso l’incantevole Masseria-Agriturismo CHIANCHIZZA, dove sarà possibile fermarsi a pranzo tutti insieme con una quota base speciale, pari ad euro 15 a persona. Tenuta Chianchizza è ben indicata e facilmente raggiungibile dalla statale 16 (Monopoli) prendendo l’uscita per Conversano.

………………………………………………………

*Lo sai, noi ti daremo una ricca esperienza domenicale positiva! GARANTIAMO PERSONALMENTE stupore ed emozioni uniche, perché i percorsi affascinanti che vedrai sono davvero unici e originali!

Tutta l’escursione si svolgerà in sicurezza, sotto la supervisione di Guide Ambientali Escursionistiche professionali AIGAE e speleologi-naturalisti, e sarà arricchita da spiegazioni e curiosità sulla biodiversità animale e vegetale del parco, sui processi geologici che hanno originato le lame, sulla storia degli insediamenti rupestri dell’area e ovviamente sulla storia del tunnel.

Un’attività originalissima alla scoperta di una inconsueta MONOPOLI SOTTO-SOPRA!

? FAI SUBITO TUA QUESTA STRAORDINARIA OCCASIONE DI VALORIZZAZIONE DEL TUO TERRITORIO. POSTI LIMITATI E SELEZIONATI. RISERVALI ORA! ?

……………………………………

✔ COME PRENOTARE

☎ TELEFONICAMENTE: 377.4454588 (dalle 10 alle 20)
✉ EMAIL: info@pugliavventura.com
☑ ON LINE: clicca qui-> https://goo.gl/forms/S5wsUqTyM5j7Y2lA2

Comunicare nominativo del referente, numero di partecipanti, contatto telefonico ed eventuale presenza di minori.

……………………………………

✔ DESCRIZIONE ATTIVITÀ, CARATTERISTICHE E CONSIGLI:

Durata: circa 3 ore

Incontro ore 10. Dopo le procedure di iscrizione all’attività, il raduno del gruppo completo, il pagamento e il briefing informativo (di solito 15-20 min.) procederemo con l’escursione.

Lunghezza percorso: circa 7 km, tra andata e ritorno.

Livello attività: Escursionistico-Turistico (a seconda dei tratti) è richiesta una buona preparazione fisica. Equipaggiamento e consigli: OBBLIGATORIE LE SCARPE DA TREKKING, SCARPE DA GINNASTICA ROBUSTE O IN ALTERNATIVA STIVALI DA CAMPAGNA ROBUSTI. Non sono ammesse scarpe di altra tipologia.

►LE SCARPE SI BAGNERANNO QUANDO SI ENTRERA’ IN CONTATTO CON L’ACQUA PRESENTE NEL TUNNEL (in alcuni tratti, con livello fino alla caviglia)

Consigliato: k-way con pantaloni cerati, guantini da ferramenta, zainetto con acqua (almeno mezzo litro a testa) e spuntini energetici (esempio: snack, frutta secca, ecc), macchina fotografica.

IMPORTANTE: portare scarpe e pantaloni di ricambio, in quanto quelli che avremo addosso durante l’escursione potrebbero inumidirsi e bagnarsi all’interno del tunnel per la presenza di depositi d’acqua.

All’escursione, APERTA A TUTTI, sono invitati i soci di Pugliavventura, i soci Endas, i tutti coloro che desiderano partecipare e conoscere le attività escursionistiche di Pugliavventura.
Si consiglia l’attività ad escursionisti maggiorenni, non in età avanzata e con condizioni psico-fisiche sufficienti.

———————————

BE CURIOUS, STAY ACTIVE, THINK ADVENTURE!

PUGLIAVVENTURA SIGNIFICA EVENTI ESCURSIONISTICI ORIGINALI E DIVERSI DAGLI ALTRI… 100% GARANZIA DI QUALITA’ ?

PS: TI RICORDIAMO CHE PUGLIAVVENTURA E’ RECENTE VINCITRICE DI DUE PREMIAZIONI INTERNAZIONALI CHE SANCISCONO L’ECCELLENZA NEL SETTORE TURISTICO:
➀ “I-Gap TRAVEL AWARDS” – categoria: “SPECIALISTA DEL TERRITORIO 2017”
➁ “THA Travel & Hospitality Awards” – categoria “ADVENTURE COMPANY of the years 2017-2018” ?

Vivi ora L’ emozione: PRENOTA SUBITO AL 377.44 54 588…e segui la bussola di Pugliavventura™► www.pugliavventura.com/

ღ LE TUE ESCURSIONI, LA NOSTRA PASSIONE ღ

Ci vediamo nel Tunnel!


5ª Notte Bianca del Bosco di Bitonto

In il

Quinta edizione della Notte Bianca del Bosco di Bitonto, evento del Comune di Bitonto-Assessorato al Marketing Territoriale, in collaborazione con l’Associazione FARE VERDE di Bitonto.

– Ingresso libero –

Programma:

Percorso MEDITERRANEO
Escursione libera in compagnia dei canti e balli della tradizione popolare Mediterranea, con gli artisti di “Ta.Tara.Tatà Bitonto Folk Festival

Percorso CELTICO
Escursione guidata:
girobosco “Fareverde” e “Murgia Enjoy” (percorso di 2,5 chilometri, durata prevista 2 ore, partenza a gruppi di 50 persone ogni venti minuti a partire dalle 20.00, ultima partenza ore 23.00), dove assisterete al racconto dinamico delle storie celtiche della leggenda di Avalon

Percorso RED
Escursione lunga a cura del trekkers Corrado Palumbo.
Partenza ore 20.30 (21.00 max) dalla Masseria di Città, fino al raggiungimento del numero di 50 partecipanti, Km. 10,00 – disl. +1,00 – diff. T – durata prevista 3,5 h.
PARCHEGGIO CUSTODITO A 2 KM DAL BOSCO.
BUS NAVETTA OGNI 20 MINUTI.