A Bitritto, “IL COTTO E IL CRUDO” con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

In il

solfrizzi stornaiolo a bitritto - il cotto e il crudo

“TOTI E TATA” Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo in “Il Cotto e il Crudo
VENERDÌ 2 SETTEMBRE in Piazza Aldo Moro
BITRITTO (Bari)

Start alle ore 20.30 con la Pino Daniele Blues Power Band
Spettacolo Gratuito con possibilità limitata di prenotazione posti a sedere. Il servizio di prenotazione sarà al costo simbolico di €3,00 che sarà devoluto in beneficenza a La Lega del Filo d’Oro.

Da domani potrete acquistare i biglietti presso gli esercizi commerciali PARAFARMACIA MAEL (tel. 3516811212) e CARTOLERIA FACCHINO (tel. 3505569191) a Bitritto.
Evento promosso e finanziato dal Comune di Bitritto in collaborazione col Laboratorio d’Arte Reforma. Sponsor ufficiale delle serata Banca Generali Private


Ad Alberobello, “IL COTTO E IL CRUDO” con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

In il

solfrizzi stornaiolo alberobello il cotto e il crudo

Associazione Pinnacoli presenta:
Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo
in
“Il Cotto e Il Crudo”

Li abbiamo visti e rivisti in decine e decine di puntate delle loro sit-com televisive, in cui hanno a turno deriso, esaltato, esasperato pregi e difetti della vita e della società pugliese, creando infiniti “tormentoni” rimasti scolpiti nella memoria e nel linguaggio comune degli spettatori di tutte le età.

Sono Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo – ovvero il celebre duo comico barese Toti e Tata nato nel 1985 – che domenica 28 agosto saliranno sul palco di via Nino Rota ad Alberobello per lo spettacolo “Il cotto e il crudo”.

In un continuo scambio di battute, i due attori affronteranno argomenti di attualità come la crisi economica, la situazione politica e l’energia pulita, alternati a ricordi d’infanzia, poesie ed esercizi di linguistica.

Infotel: 3760549346

>>>Acquista Biglietti


A Torre a Mare, “IL COTTO E IL CRUDO” con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

In il

toti e tata emilio solfrizzi antonio stornaiolo palio del viccio palo del colle

Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo
in
“Il Cotto e Il Crudo”

Li abbiamo visti e rivisti in decine e decine di puntate delle loro sit-com televisive, in cui hanno a turno deriso, esaltato, esasperato pregi e difetti della vita e della società pugliese, creando infiniti “tormentoni” rimasti scolpiti nella memoria e nel linguaggio comune degli spettatori di tutte le età.

Sono Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo – ovvero il celebre duo comico barese Toti e Tata nato nel 1985 – che sabato 30 luglio saliranno sul palco di Piazza del Porto a Torre a Mare (Ba) per lo spettacolo “Il cotto e il crudo”.

In un continuo scambio di battute, i due attori affronteranno argomenti di attualità come la crisi economica, la situazione politica e l’energia pulita, alternati a ricordi d’infanzia, poesie ed esercizi di linguistica.


SOVERETO FESTIVAL 2022 a Terlizzi, il programma

In il

sovereto festival terlizzi

SOVERETO FESTIVAL – Xª edizione
diretto dal M° Paolo Lepore
29-30-31 Luglio 2022
Terlizzi (Bari)

Il ricco programma avrà come cornice il bellissimo borgo medioevale appena fuori dal centro abitato terlizzese. Dal 29 luglio al 31 luglio una tre giorni dedicata alla musica ed alla cultura in genere, per un’edizione che diverrà inevitabilmente l’evento di punta dell’Estate terlizzese 2022. Nel frattempo la nuova Amministrazione guidata da Michelangelo De Chirico sta provvedendo al calendario completo degli eventi culturali estivi che inevitabilmente si andranno ad intersecare con quelli dell’attesissima Festa patronale in agosto.

I concerti e tutti gli appuntamenti del Sovereto Festival si svolgeranno all’interno del Borgo di Sovereto a partire dalle ore 20:30.

PROGRAMMA:

Venerdì 29 Luglio – Borgo di Sovereto:

Ore 20:30
Banda Gioacchino Ligonzo città di Conversano, M° Angelo Schirinzi

Ore 22:00
Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo in “Il cotto e crudo”

Sabato 30 Luglio – Borgo di Sovereto:

Ore 20:30
Banda “G.V. Millico” città di Terlizzi, M° Salvatore Campanale

Ore 21:15
Duo Martini, voce Annalisa Marella (Deva) e Leonardo D’ambrosio (chitarre)

Ore 22:00
“Rhapsody in Blue” di George Gelshwin Jazz Studio Orchestra: vocalist Patrizia Conte; pianista Pasquale Jannone; direttore M° Paolo Lepore

Domenica 31 Luglio – Borgo di Sovereto:

Ore 20:30
Associazione Culturale Omphalos di Terlizzi: “Note d’autore, armonie di Folklore” con Benedetta Lusito, Marilisa Casarano, Leonardo Lospalluti, Michele Lusito e gli alievi della scuola di musica Omphalos

Ore 22:00
Enzo Gragnaniello trio
Mandolino: Pino Gallo
Violoncello: Erasmo Petringa


A Terlizzi, “IL COTTO E IL CRUDO” con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

In il

toti e tata emilio solfrizzi antonio stornaiolo palio del viccio palo del colle

Li abbiamo visti e rivisti in decine e decine di puntate delle loro sit-com televisive, in cui hanno a turno deriso, esaltato, esasperato pregi e difetti della vita e della società pugliese, creando infiniti “tormentoni” rimasti scolpiti nella memoria e nel linguaggio comune degli spettatori di tutte le età.

Sono Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo – ovvero il celebre duo comico barese Toti e Tata nato nel 1985 – che venerdì 29 luglio saliranno sul palco del Sovereto Festival per lo spettacolo “Il cotto e il crudo”.

In un continuo scambio di battute, i due attori affronteranno argomenti di attualità come la crisi economica, la situazione politica e l’energia pulita, alternati a ricordi d’infanzia, poesie ed esercizi di linguistica.


Emilio Solfrizzi in IL MALATO IMMAGINARIO al Teatro Piccinni

In il

teatro piccinni stagione 2021 2022

IL MALATO IMMAGINARIO
Emilio Solfrizzi

Il teatro come finzione, come strumento per dissimulare la realtà, fa il paio con l’idea di Argante di servirsi della malattia per non affrontare “i dardi dell’atroce fortuna”.
Il malato immaginario ha più paura di vivere che di morire, e il suo rifugiarsi nella malattia non è nient’altro che una fuga dai problemi, dalle prove che un’esistenza ti mette davanti. La tradizione, commettendo forse una forzatura, ha accomunato la malattia con la vecchiaia, identificando di conseguenza il ruolo del malato con un attore anziano o addirittura vecchio, ma Moliere lo scrive per se stesso quindi per un uomo sui 50 anni, proprio per queste ragioni un grande attore dell’età di Emilio Solfrizi potrà restituire al testo un aspetto importantissimo e certe volte dimenticato. Il rifiuto della propria esistenza. La comicità di cui è intriso il capolavoro di Moliere viene così esaltata dall’esplosione di vita che si fa tutt’intorno ad Argante e la sua continua fuga attraverso rimedi e cure di medici improbabili crea situazioni esilaranti.

Cast
Compagnia Moliere / La Contrada – Teatro Stabile di Trieste

Emilio Solfrizzi

IL MALATO IMMAGINARIO

di Moliere

con Lisa Galantini, Antonella Piccolo, Sergio Basile, Viviana Altieri, Cristiano Dessì, Pietro Casella, Cecilia D’amico

e con Rosario Coppolino

costumi Santuzza Calì

scenografie Fabiana Di Marco

musiche Massimiliano Pace
adattamento e regia GUGLIELMO FERRO
in collaborazione con Teatro Quirino – Vittorio Gassman

INFO:
Botteghino del Teatro Piccinni

tel. 3286917948

Teatro Piccinni

Corso Vittorio Emanuele, 84

Tel. 0805772465

Teatro Pubblico Pugliese

Via Cardassi, 26
tel. 0805580195 – fax 0805543686 – www.teatropubblicopugliese.it


Festa nazionale del dialetto 2022

In il

festa nazionale del dialetto 2022

Comune di Bari
Assessorato alla Cultura e Commissione Cultura
con la partecipazione delle Associazioni riunite intorno al progetto
oMaggio a Bari
presentano
FESTA NAZIONALE DEL DIALETTO 2022
Lunedì 17 gennaio ore 19:00 in diretta televisiva su Radio Popizz-Tv al canale 881 del digitale terrestre

conducono
Vito Signorile e Renzo Belviso

partecipano:
Antonio Decaro, Serena Brancale, Davide Ceddìa, Giuseppe De Trizio, Antonella Genga, Maria Giaquinto, Dante Marmone, Totò Onnis, Nicola Pignataro, Raiz & Radicanto,
Nico Salatino, Paolo Sassanelli, Tiziana Schiavarelli, Vito Signorile, Emilio Solfrizzi, Antonio Stornaiolo, Nietta Tempesta, Carmela Vincenti

Sintonizzati per un appuntamento di puro divertimento e la valorizzazione del nostro vernacolo!


IL NATALE E’ AD ALTAMURA: animazione, musica, spettacoli, concerti, villaggi di babbo natale, mercatini, street band, flash mob, concorsi, street art, manifestazioni sportive, laboratori e visite guidate

In il

il natale è ad altamura

Il Natale è ad Altamura. Animazione, musica, spettacoli, concerti, villaggi di babbo natale, mercatini, street band, flash mob, concorsi, street art, manifestazioni sportive, laboratori, visite guidate per un NATALE da RICORDARE! Evento a cura del Comune di Altamura con la Direzione Artistica ed Organizzativa di Filippo Ciaccia.

Si comincia con:

– 7/12 ore 20:00 piazza duomo – accensione luminarie con EMILIO SOLFRIZZI E ANTONIO STORNAIOLO

– 8/12 ore 20:30 – piazza duomo – concerto di Natale con il Tenore FRANCESCO ZINGARIELLO

– 8/12 ore 18:00/21:00 parco San Giuliano – il VILLAGGIO DI BABBO NATALE

– 11 e 12 dicembre ore 18:00/21:00 – piazza duomo – EVENTO DELLA LUCE + VILLAGGIO BABBO NATALE

…per il programma completo clicca qui


Solfrizzi e Stornaiolo riaprono il Teatro Kursaal Santalucia

In il

tutto il mondo e un palcoscenico solfrizzi stornaiolo

SOLFRIZZI E STORNAIOLO AL TEATRO KURSAAL SANTALUCIA SABATO 13 E DOMENICA 14 NOVEMBRE PER LA FESTA DELLA RIAPERTURA DELLE STAGIONI TEATRALI PUGLIESI

Dopo il sold out in sole 48 ore è stata aperta la vendita dei biglietti per altre due date, giovedì 11 e venerdì 12 ore 21:00 >>>Acquista Biglietti

Ripartono le stagioni teatrali in Puglia con i teatri aperti con capienza del 100% e il pubblico che sta ritrovando il legame con il mondo delle Arti e dello Spettacolo dal Vivo.
La Regione Puglia ha deciso di organizzare al Teatro Kursaal Santalucia a Bari, restaurato e da poco inaugurato, una “festa della riapertura” che inaugura tutte le stagioni teatrali della regione, insieme all’assessorato alla Cultura, Tutela e Sviluppo delle Imprese Culturali, Turismo, Sviluppo e Impresa Turistica, con l’organizzazione del Teatro Pubblico Pugliese.
Testimonial di questa rinascita sono Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo che porteranno in scena il loro spettacolo “Tutto il mondo è un palcoscenico”, dal sottotitolo non scritto dato dai due artisti che recita “Come massacrare Shakespeare in 90 minuti”, che ha divertito il pubblico pugliese già con un tour estivo.

Biglietti in vendita online su www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket a partire da sabato 30 ottobre alle ore 12:00.
Platea 25€ + prevendita
Galleria e Palchi di I ordine 20€ + prevendita
Palchi di II e III ordine 15€ + prevendita
Info: 3683377069 – www.teatropubblicopugliese.it

A partire dal 6 agosto 2021, per partecipare agli spettacoli, è obbligatorio essere in possesso di una delle Certificazioni verdi Covid-19, un documento, digitale o cartaceo, emesso gratuitamente dal Ministero della Salute.


A Modugno, “IL COTTO E IL CRUDO” con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo

In il

toti e tata emilio solfrizzi antonio stornaiolo palio del viccio palo del colle

Li abbiamo visti e rivisti in decine e decine di puntate delle loro sit-com televisive, in cui hanno a turno deriso, esaltato, esasperato pregi e difetti della vita e della società pugliese, creando infiniti “tormentoni” rimasti scolpiti nella memoria e nel linguaggio comune degli spettatori di tutte le età.

Sono Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo – ovvero il celebre duo comico barese Toti e Tata nato nel 1985 – che giovedì 30 settembre saliranno sul palco di Piazza Sedile a Modugno (Bari) per lo spettacolo “Il cotto e il crudo”.

In un continuo scambio di battute, i due attori affronteranno argomenti di attualità come la crisi economica, la situazione politica e l’energia pulita, alternati a ricordi d’infanzia, poesie ed esercizi di linguistica.

Evento gratuito con posti a sedere e green pass obbligatorio.
Per prenotazioni invia una mail a: modugnomille@comune.modugno.ba.it