A STARE IN PIAZZA, il gusto del centro storico il sabato della Madonna

In il

A STARE IN PIAZZA Madonna del Rosario Putignano

Il gusto del centro storico il sabato della Madonna
PUTIGNANO (BARI)

Degustazioni, animazione, folklore, marketplace, mostre, performance

La festa di un tempo tra sapori autunnali e tradizioni in occasione di una ricorrenza religiosa che avrà luogo sabato 12 settembre nel centro storico di Putignano. La festa della Madonna del Rosario, un viaggio nel passato per rivivere le emozioni semplici in un luogo importante all’insegna della convivialità di piazza.
Un appuntamento fuori programma di un progetto che ha visto per ben 13 appuntamenti animare la location di piazza Santa Maria la Greca le domeniche d’estate. A Stare in Piazza ritorna quindi in forma straordinaria per celebrare la Madonna del Rosario grazie ad attività di mostre sacre, degustazioni di pietanze tipiche del territorio, animazione folkloristica ed esposizioni artistiche artigianali in prossimità della chiesa che ospita la statua della Madonna.
Un’occasione per scoprire i tesori custoditi nella chiesa stessa, che per l’occasione sarà aperta ai visitatori in maniera gratuita e per conoscere le peculiarità di un territorio urbano nuovamente valorizzato per essere promosso.
L’iniziativa si inserisce come contenuto civile nei festeggiamenti religiosi della Madonna del Rosario organizzati dalla Confraternita della SS. Trinità in collaborazione con l’associazione culturale Trullando ed il Patrocinio del Comune di Putignano.

Info generali 3665072676 – 3280348440


TRENTODOC arriva a Bari, nel Teatro Margherita oltre 100 spumanti da degustare

In il

trentodoc bari teatro margherita

Trentodoc per la prima volta a Bari con 30 case spumantistiche, in un luogo storico della città, il Teatro Margherita, per due giorni dedicati alla degustazione e all’approfondimento delle bollicine di montagna. Un evento realizzato con il patrocinio della Città di Bari e con il supporto di Sommelier Ais Bari.

In questi due giorni sarà possibile degustare oltre 100 etichette in mescita con la formula del wine tasting libero. Sarà un’occasione unica per appassionati e operatori, di conoscere il metodo classico trentino, esplorandone stile, caratteristiche e identità territoriale insieme alle case spumantistiche.

Oltre le degustazioni, sono in programma le degustazioni guidate dai tre Migliori Sommelier d’Italia dell’Associazione Italiana Sommelier 2016, 2017 e 2018, rispettivamente Maurizio Dante Filippi, Roberto Anesi e Simone Loguercio.

L’ingresso è a pagamento ed è consentito fino ad esaurimento posti e alla capienza massima autorizzata dal Teatro Margherita.
Il biglietto è acquistabile cliccando qui
La partecipazione ai seminari in programma è gratuita fino ad esaurimento posti.
Per richiedere accredito è sufficiente inviare una mail a bollicine@trentodoc.com allegando il biglietto Eventbrite

GIORNI E ORARI DI APERTURA

DOMENICA 6 OTTOBRE
• dalle 15 alle 17: ingresso riservato agli operatori
• dalle 17 alle 21: apertura al pubblico

LUNEDÌ 7 OTTOBRE
• dalle 11 alle 18: ingresso riservato agli operatori e pubblico

Prezzo di ingresso intero: 25 euro, ridotto 20 euro

Richiesta accredito stampa a press.istituto@trentodoc.com


Turi, Festa dei Santi Medici Cosma e Damiano: il programma dei festeggiamenti

In il

festa santi medici cosma damiano turi 2019

SOLENNI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DEI SANTI MEDICI ANÀRGIRI COSMA E DAMIANO
25 E 26 SETTEMBRE 2019

PROGRAMMA RELIGIOSO


Da martedì 17 a mercoledì 25 – NOVENA in preparazione alla festa
ore 18.30: Celebrazione Eucaristica con predicazione

DOMENICA 22 SETTEMBRE: Piazza Venusio
ore 21.00: Liturgia del Transito di San Pio da Pietrelcina

LUNEDÌ 23 SETTEMBRE: Memoria Liturgica di San Pio da Pietrelcina
ore 8.30: Celebrazione Eucaristica
ore 18.00: Celebrazione Eucaristica e fiaccolata con la statua del Santo per le vie della nostra città

GIOVEDÌ 26 SETTEMBRE: FESTA DEI SANTI MEDICI
ore 8.30: Celebrazione Eucaristica per tutti i benefattori
ore 11.00: Celebrazione Eucaristica per tutti gli ammalati
ore 12.00: Atto di affidamento ai Santi Medici
ore 18.00: Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da
don Giuseppe Dimaggio, parroco

A seguire si snoderà la processione con le immagini dei Santi per le vie della nostra città

INIZIATIVE ALLEGORICHE

MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE
ore 17.00: “Banda don Giovanni Cipriani” per le vie della città
ore 21.00: in ORATORIO: 
Spettacolo musicale con la JUNIOR MARCHING BAND di Turi

GIOVEDÌ 26 SETTEMBRE
ore 17.00: “Banda don Giovanni Cipriani” per le vie della Città
ore 21.00: Spettacolo pirotecnico (al rientro della processione)
ore 21.30: in ORATORIO 
Spettacolo musicale con: 
I CIPURRID

– Stand di degustazione
– Mercatino dell’Artigianato
– Artisti di strada
– Artistica illuminazione della Ditta Paulicelli

DOMENICA 29 SETTEMBRE
ore 19: CELEBRAZIONE di RINGRAZIAMENTO.
Seguirà l’estrazione dei premi “Gara di Bontà 2019”
“E… FESTA SIA!”
Don Giuseppe e il CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE


Cantine Aperte in Vendemmia 2019: l’uva chiama a raccolta

In il

cantine aperte in vendemmia 2019

Il profumo delle uve e del mosto accoglierà, domenica 22 settembre, gli enoturisti nelle cantine del Movimento Turismo del Vino Puglia nel periodo in cui sono in fermento per l’inizio del nuovo “anno enologico”. Un momento perfetto per visitare le cantine e partecipare insieme ai vignaioli alla raccolta delle uve. Le cantine per l’occasione, organizzano anche eventi speciali come mostre d’arte, spettacoli di musica e danza popolare, degustazioni verticali di annate storiche.

LE CANTINE APERTE (elenco in fase di aggiornamento):

– – – – MURGE – – – –

Mirvita Opificium ArteVino Tor De’ Falchi – Minervino Murge
Contrada San Girolamo Monte Lettieri sn
Tel. +39 334 5631352
GPS: 41.124778, 16.017361
www.tordefalchi.com
Orario: 10.00 – 21.00
Programma: Dalle ore 10 alle 21: Visita in cantina (Opificium ArteVino) e ai vigneti ogni 45 minuti. Degustazione gratuita dei vini di produzione. Mini corsi di degustazione con fondamenti e metodologie di approccio basilare all’analisi sensoriale in tre sessioni giornaliere*.
Mostra in bottaia delle opere realizzate in occasione del concorso “EtiKettovic” realizzato in collaborazione con la Galleria d’Arte Moderna di Bergamo.
Dalle ore 13 alle 15: Light lunch in cantina con degustazione di prodotti tipici dell’Alta Murgia in abbinamento ai vini di produzione (a pagamento – costo 18 Euro)*.
*(è richiesta la prenotazione anticipata a info@tordefalchi.com)

Cantine Rivera – Andria
S.P. 231 km 60+500
Tel. +39.0883 569510
GPS: 41.197032, 16.121486
www.rivera.it
Orario: 10.00 – 18.00
Programma: Ingresso libero, visite guidate in cantina , degustazione gratuita dei vini di produzione. Su prenotazione visita ai vigneti. Area riservata alla degustazione e vendita di prodotti tipici.

Conte Spagnoletti Zeuli Az. Agr. – Andria
Contrada Zagaria S.C. 59
Tel. +39.0883 569511
GPS: 41.231956, 16.202703
www.contespagnolettizeuli.it
Orario: 10.00 – 18.00
Programma: Visita guidata in cantina e ai vigneti. Degustazione gratuita dei vini di produzione abbinati a prodotti tipici locali preparati al momento. La giornata sarà allietata dalla musica della Popolar Band

Azienda agricola Mazzone – Ruvo di Puglia
Strada Provinciale 22 Ruvo-Palombaio 460 a
Tel. +39.340 0683993
GPS: 41.105553, 16.499867
www.aziendamazzone.it
Orario: 10.00 – 18.00
Programma:

– – – – MAGNA GRECIA – – – –

Produttori di Manduria – Manduria (Ta)
Via Fabio Massimo, 19
Tel. +39.099.9735332
rec@cpvini.com – info@museodelprimitivo.it
GPS: 40.4061111, 17.6359167
www.produttoridimanduria.it
ORARIO: 10.00 – 18.00
PROGRAMMA: Visita della cantina e al Museo della Civiltà del Vino Primitivo. Degustazione dei vini di produzione.
In occasione della mostra diffusa in Puglia “ANDY WARHOL: L’alchimista degli anni Sessanta”, la cantina esporrà 2 opere del padre della PopArt.
Minicorsi e laboratori di degustazione. Dalle ore 13 alle 15, mini menù della tradizione (Cranu Stampatu + orecchiette al sugo con polpette + formaggio + dolcetti in pasta di mandorla) abbinato a 3 etichette Dop di produzione. (Su prenotazione – 18 Euro a persona)

Trullo Di Pezza Vini – Torricella (Ta)
Contrada Trullo di Pezza
S.P. Torricella – Lizzano
Tel. +39.099 9872011
GPS: 40.370263, 17.478911
www.masseriatrullodipezza.it
ORARIO: 10.00 – 18.00
PROGRAMMA: Visita guidata in cantina e degustazione gratuita dei vini di produzione. Dalle ore 13 alle ore 15 light lunch in cantina (a pagamento e su prenotazione).

– – – – SALENTO – – – –

Cantina San Donaci – San Donaci (Br)
Via Mesagne, 62
Tel. +39.0831 681085
GPS: 40.4536599,17.9170865
www.cantinasandonaci.eu
ORARIO: 10.00 – 21.00
PROGRAMMA: Visita guidata in cantina e degustazione gratuita dei vini di produzione.

Cantine Due Palme – Cellino San Marco (Br)
Via San Pietro, 144
Tel. +39.0831 617909
GPS: 40.477078, 17.963226
www.cantineduepalme.it
ORARIO: 10.00 – 13.00 | 15.00 – 18.00
PROGRAMMA: Visita guidata in cantina e degustazione gratuita dei vini di produzione. Dalle ore 13 alle ore 15 degustazione di tre etichette di produzione abbinate a prodotti tipici (su prenotazione – Costo euro 10,00).

Leone de Castris – Salice Salentino (Le)
Via Senatore De Castris, 26
Tel. +39.0832 731112
GPS: 40.382466, 17.965831
www.leonedecastris.com
ORARIO:
PROGRAMMA: In via di definizione


Festa di Maria SS. Addolorata e Sant’Onofrio a Castellana Grotte: il programma dei festeggiamenti

In il

festa maria ss addolorata e s onofrio castellana grotte

Festeggiamenti in onore di Maria SS. Addolorata e Sant’Onofrio
Organizzati dall’omonima Confraternita e patrocinati dal Comune di Castellana-Grotte, nel prossimo fine settimana avranno luogo i festeggiamenti in onore di Maria Santissima Addolorata e Sant’Onofrio.
Accanto agli eventi religiosi, che vedranno il loro clou domenica 15 settembre 2019, nella bella chiesetta sita nel cuore del centro storico, con la celebrazione della messa solenne delle ore 19:00, a sera vi saranno la tradizionale degustazione di frittelle nelle stradine adiacenti e l’animazione curata da Resi Dance.


LA TIELLA È SAGRA, torna a Putignano l’appuntamento con il sapore delle antiche cotture tra folklore e tradizione popolare

In il

la tiella e sagra 2019 putignano

Il sapore delle antiche cotture tra folklore e tradizione popolare

Il profumo della “tiella” avvolgerà anche quest’anno il centro storico di Putignano il prossimo 14 settembre, ricostruendo come per magia lo scenario di festa popolare degli anni passati con sapori autentici, ambientazioni, danze e musiche popolari.
In forza all’ottimo riscontro dello scorso anno, l’itinerario dell’evento si estenderà anche su corso Garibaldi per dar spazio a contenuti artistici e spettacolari in onore della Madonna. Grazie alla complicità del fuoco, i suggestivi contenitori di terracotta celebreranno le cotture originali di pietanze rispettose delle antiche ricette pronte a deliziare anche i palati più esigenti in una cornice storica-folkloristica.
Il tutto per “rivivere” la piazza di un tempo, nel suo giorno di festa dove omaggiare il rito della ricorrenza semplice all’insegna della convivialità, significa vivere la naturale simbiosi dove il sacro incontra le tradizioni popolari.
Quest’anno sarà Giovanni Laera a ricoprire le vesti del padrone di casa per la riapertura straordinaria della cantina detta “Du Capgruss”. Diretto discendente dell’ultima gestione, sarà pronto ad accogliere turisti e visitatori per raccontare fatti e leggende del passato. La cantina infatti, un tempo luogo di conservazione e commercio vinicolo, era molto frequentata dai putignanesi dopo gli orari di lavoro. Letteralmente scavata nella roccia presso il signorile Palazzo Campanella, donato alla Chiesa di San Pietro Apostolo nel 1974, grazie alla gentile concessione dell’arciprete Don Peppe Recchia, presso la suddetta cantina sarà possibile rivivere i momenti di svago di una volta con piccole degustazioni e animazione in vernacolo putignanese.

Programma a decorrere dalle ore 21.00:

-degustazione pietanze cotte a fuoco in “tiella” (carni e ortaggi di stagione), frittelle e panzerotti;
-apertura della cantina “Du Capgruss” con animazione a cura dell’associazione Puglia Bella;
-visita guidata alla Chiesa di San Pietro Apostolo;
-visita guidata al Museo Civico – Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro;
-spettacolo circense del Duo Piede Libero;
-concerto Manuela Panzironi & Blue Bikes;
-estemporanea artistica con libera interpretazione della Madonna SS. Addolorata;
-spettacolo itinerante in vernacolo a cura de “I Petecchie”;
-“La Magia del Gioco” a cura di Francesco Vigliotti;
-artigianato tradizionale

Evento organizzato in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS. Addolorata grazie alla collaborazione tra l’omonima confraternita e l’associazione culturale Trullando con il patrocinio del Comune di Putignano.

Infotel: 3280348440


A STARE IN PIAZZA: degustazioni, visite guidate, concerti, mostre e tanto altro nel centro storico di Putignano

In il

a stare in piazza settembre

Il gusto del centro storico le domeniche a caso
Degustazioni, visite guidate by night, concerti, marketplace, mostre, performance, laboratori e presentazioni
Ormai giunta al quarto ciclo, con ben 10 appuntamenti svolti, la rassegna A Stare in Piazza si riconferma per il mese di settembre. Domenica 8 e 22 settembre nel centro storico di Putignano la convivialità di piazza continua ad essere l’essenza di una mission tesa alla valorizzazione di un luogo importante e della sua meravigliosa chiesa barocca che sovrasta imponente.
Piazza S. Maria a Putignano continuerà ad accogliere artisti di ogni genere capaci di incuriosire e stimolare la scoperta della città antica vestita a festa in uno dei suoi angoli più suggestivi. Dalle 21 a mezzanotte le bianche chianche faranno da scenario ad una vera e propria vetrina ormai consolidata, pronta a presentare una serie variegata di proposte artistiche e culturali per favorire, come si suol dire, una situazione, “A Stare”.
Infatti, nei suoi 2 appuntamenti di settembre, si alterneranno progetti musicali rigorosamente live che faranno da cornice sonora a mostre figurative di artisti d’ogni genere, amalgamati ad esposizioni di oggetti ricercati, in linea con le tematiche del riciclo e del recupero, da ammirare, scambiare o acquistare, visite guidate notturne e laboratori didattici.
Degno di nota sarà l’appuntamento di domenica 8 settembre targato Sammichele di Bari, che vedrà piazza S. Maria accogliere una vera e propria delegazione artistica e culturale provenire dal paese della Zampina (rigorosamente proposta in degustazione) promuovere il proprio territorio a 360°.
Il giusto spazio verrà nuovamente concesso all’originalità espressiva di scrittori, creativi, artigiani, poeti e tutti quei soggetti desiderosi di mostrare e mostrarsi su un bizzarro “palcoscenico urbano”.
Immancabile il gusto tipico del territorio, da scoprire nelle sue molteplici proposte dedicate alla tipicità ed autenticità delle pietanze e degli ingredienti “originali” della Bassa Murgia, da assaporare in ogni appuntamento grazie ad un’offerta sempre diversa.
Ricette di un tempo con una visione non necessariamente tradizionale, rispettosa dei prodotti dell’orto manipolati sapientemente per soddisfare e magari stupire palati di ogni tipo, il tutto accompagnato dal buon vino pugliese nelle sue varie tipologie, distillati e birre pregiate.
Un’esperienza da ripetere “a caso” in un centro storico meritevole di essere apprezzato in ogni suo angolo, accompagnati dalla frescura tipica della zona collinare dove Putignano è collocata, più precisamente tra la costa Adriatica e la Valle D’Itria. Un luogo, il centro storico, che sarà possibile visitare in compagnia di una guida turistica professionista che condurrà al chiaro di luna i partecipanti negli angoli più suggestivi ed all’interno della chiesa di Santa Maria la Greca e della chiesa Madre di S. Pietro Apostolo. “Putignano by Night” includerà al suo termine anche la degustazione delle pietanze previste nella giornata accompagnata da un buon bicchiere di vino.
A STARE IN PIAZZA è un progetto dell’associazione culturale Trullando, meditato nel tempo che tiene conto delle svariate ed esclusive potenzialità attrattive della città del Carnevale, della sua posizione geografica, della qualità dei servizi offerti dalle aziende dedite all’accoglienza turistica, dei bisogni di turisti e visitatori. Aspetti importanti da inserire in un volano che gira grazie ad un concetto dinamico di promozione, che deve abbracciare tutte le peculiarità di un territorio ricco di tradizioni legate ad una popolazione ancor oggi desiderosa di mostrare i propri luoghi e le genuine abitudini, utili sicuramente a favorire la nascita di nuove opportunità per tutti.
Una scommessa quindi che l’associazione Trullando ed i suoi partner storici Dolce Bontà, Amaro Mediterraneo, Cantina Pietro Tauro, AllPrint e Murgella hanno deciso di lanciare in un modo straordinario come esclusivo ovvero, dar vita nella piazza popolare del centro storico di Putignano, ad una sorta di infopoint “dinamico” intriso di territorio e di attività culturali-artistiche, che attende i curiosi visitatori ogni domenica per un’esperienza polisensoriale alla scoperta del territorio, mentre si offrono indicazioni e consigli per il soggiorno in questa meravigliosa terra.
Con il Patrocinio del Comune di Putignano.

Per la Visita Guidata Putignano by Night è necessaria la prenotazione al 3665072676 – 3491467932 (anche whatsapp).

Per le info sulla partecipazione ad un appuntamento come artista, artigiano, musicista, scrittore, produttore alimentare, operatore per laboratorio didattico, birrificio artigianale o altro scrivere a info@trullando.it inviando descrizione o presentazione azienda e foto, specificando nell’oggetto “candidatura”.

info generali 3665072676 / 3280348440

Visto il periodo di svolgimento a lungo termine, per cause fuori dalla volontà degli organizzatori, la programmazione potrebbe subire variazioni o sospensioni che saranno comunicate tempestivamente sulle pagine facebook di A Stare in Piazza e trullando.


63ª Sagra del Pollo e del Coniglio a Castellana Grotte

In il

sagra pollo e coniglio 2019

Il 7 e 8 Settembre 2019 a Castellana Grotte, vetrine di satira e degustazione del pollo allo spiedo a cura dei macellai di Castellana Grotte.
Inoltre mostra fotografica storica a cura di Mimmo Guglielmi e collettiva di artisti castellanesi.
Domenica 8 settembre fiera mercato “Madonna del Caroseno”.


A STARE IN PIAZZA: le domeniche d’agosto a Putignano con degustazioni, visite guidate, concerti e tanto altro

In il

A STARE IN PIAZZA il gusto del centro storico le domeniche a caso

Il gusto del centro storico le domeniche a caso

Degustazioni, visite guidate by night, concerti, marketplace, mostre, performance, laboratori e presentazioni

Ormai giunta al terzo ciclo, la rassegna A Stare in Piazza si riconferma per tutte le domeniche di agosto. Un appuntamento fisso nel centro storico di Putignano che ha visto turisti e visitatori apprezzare la convivialità di piazza proposta in un luogo importante che prende il nome dalla meravigliosa chiesa barocca che la sovrasta in maniera imponente.
Piazza S. Maria a Putignano si prepara nuovamente ad accogliere una serie di contenuti sicuramente capaci di stimolare la curiosità verso la scoperta della città antica vestita a festa in uno dei suoi angoli più suggestivi. Dalle 20 a mezzanotte le bianche chianche faranno da scenario ad una vera e propria vetrina pronta a presentare una serie variegata di proposte artistiche e culturali per favorire, come si suol dire, una situazione, “A Stare”.

Infatti, dal 4 agosto, nei suoi 4 appuntamenti, si alterneranno progetti musicali rigorosamente live che faranno da cornice sonora a mostre figurative di artisti d’ogni genere, amalgamati ad esposizioni di oggetti ricercati, in linea con le tematiche del riciclo e del recupero, da ammirare, scambiare o acquistare, visite guidate notturne e laboratori didattici.
Il giusto spazio verrà concesso all’originalità espressiva di scrittori, creativi, artigiani, poeti e tutti quei soggetti desiderosi di mostrare e mostrarsi su un bizzarro “palcoscenico urbano”.
Immancabile il gusto tipico del territorio, da scoprire nelle sue molteplici proposte dedicate alla tipicità ed autenticità delle pietanze e degli ingredienti “originali” della Bassa Murgia, da assaporare in ogni appuntamento grazie ad un’offerta sempre diversa.
Ricette di un tempo con una visione non necessariamente tradizionale, rispettosa dei prodotti dell’orto manipolati sapientemente per soddisfare e magari stupire palati di ogni tipo, il tutto accompagnato dal buon vino pugliese nelle sue varie tipologie, distillati e birre artigianali.
Un’esperienza da ripetere ogni domenica in un centro storico meritevole di essere apprezzato in ogni suo angolo, accompagnati dalla frescura tipica della zona collinare dove Putignano è collocata, più precisamente tra la costa Adriatica e la Valle D’Itria. Un luogo, il centro storico, che sarà possibile visitare in compagnia di una guida turistica professionista che condurrà al tramonto i partecipanti negli angoli più suggestivi ed all’interno della chiesa di Santa Maria la Greca e della chiesa Madre di S. Pietro Apostolo. “Putignano by Night” includerà al suo termine anche la degustazione delle pietanze previste nella giornata accompagnata da un buon bicchiere di vino.
A STARE IN PIAZZA è un progetto dell’associazione culturale Trullando, meditato nel tempo che tiene conto delle svariate ed esclusive potenzialità attrattive della città del Carnevale, della sua posizione geografica, della qualità dei servizi offerti dalle aziende dedite all’accoglienza turistica, dei bisogni di turisti e visitatori. Aspetti importanti da inserire in un volano che gira grazie ad un concetto dinamico di promozione, che deve abbracciare tutte le peculiarità di un territorio ricco di tradizioni legate ad una popolazione ancor oggi desiderosa di mostrare i propri luoghi e le genuine abitudini, utili sicuramente a favorire la nascita di nuove opportunità per tutti.
Una scommessa quindi che l’associazione Trullando ed i suoi partner storici Dolce Bontà Srl, AMARO Mediterraneo, Cantina Pietro Tauro e Allprint Serigrafia hanno deciso di lanciare in un modo straordinario come esclusivo ovvero, dar vita nella piazza popolare del centro storico di Putignano, ad una sorta di infopoint “dinamico” intriso di territorio e di attività culturali-artistiche, che attende i curiosi visitatori ogni domenica per un’esperienza polisensoriale alla scoperta del territorio a 360° mentre si offrono indicazioni e consigli per il soggiorno in questa meravigliosa terra.
Con il Patrocinio del Comune di Putignano.

Per la Visita Guidata Putignano by Night è necessaria la prenotazione al 3665072676 – 3491467932 (anche whatsapp).

Per le info sulla partecipazione ad un appuntamento come artista, artigiano, musicista, scrittore, produttore alimentare, operatore per laboratorio didattico, birrificio artigianale o altro scrivere a info@trullando.it inviando descrizione o presentazione azienda e foto, specificando nell’oggetto “candidatura”.

Info generali 3665072676 – 3280348440

Visto il periodo di svolgimento a lungo termine, per cause fuori dalla volontà degli organizzatori, la programmazione potrebbe subire variazioni o sospensioni che saranno comunicate tempestivamente sulle pagine facebook di A Stare in Piazza e trullando.


Ta.Tara.Tatà 2019 – Bitonto Folk Festival: il programma

In il

bitonto folk festival 2019

Torna puntuale come ogni anno la tre giorni dedicata alla musica popolare del mediterraneo.
Vi aspettano Stage, concerti, seminari e laboratori incentrati sull’enorme patrimonio demo-etno antropologico. Tutte le tarantelle nelle varie declinazioni, e poi tamburelli e le storie dei nostri tataranne (avi).
Questo è l’acronimo Ta.Tara.Tatà., anche figurazione musicale della tarantella.
A fare da cornice nel bellissimo centro storico di Bitonto (già candidata a capitale italiana della cultura 2020) un meraviglioso percorso del gusto: degustazioni di prodotti tipici e dei presidi Slow Food e degustazioni di vini delle migliori cantine pugliesi.
Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di balli e musica popolare, estimatori enogastronomici e chiunque voglia godersi musica, arte e buon cibo.

Ta.Tara.Tatà nasce nel 2013 dall’idea di far incontrare musicisti,artisti,cantanti e ballatori nella magnifica cornice del centro storico di Bitonto condividendo emozioni,allegria e convivialità che solo la musica popolare può trasmettere.Condividere e far conoscere l’enorme patrimonio demo-etno antropologico tramandatoci dai nostri tataranne era e rimane la nostra mission.E così dopo due anni di incontri spontanei di artisti arriva nel 2015 la prima edizione ufficiale del Bitonto Folk Festival -Ta.Tara.Tatà-.
L’acronimo dei tre punti cardine della musica popolare,tammorre ,tarantelle e tataranne,non è scelto a caso.Infatti tataratatà è la figurazione musicale della tarantella ed è ripresa anche nei ritornelli delle nostre tarantelle  murgiane.Un festival  giovane e verdeggiante come un argenteo ulivo,protagonista indiscusso della nostra terra,con radici robuste e profonde.E così il BFF nella sua giovane vita può vantare di aver avuto sul palcoscenico alcuni tra i maggiori esponenti della panorama musicale popolare italiano.
Il festival solitamente si svolge nell’ultimo fine settimana di luglio ed è organizzato dall’associazione Folkèmigra con il sostegno di partner,sponsor,privati cittadini e volontari che con forte spirito di iniziativa ed abnegazione si impegnano ad organizzare nel migliore dei modi una manifestazione che vede protagonista la nostra terra con la sua musica e le sue tradizioni.
Il BFF è parte del progetto comunale “Bitonto Città dei Festival” e coprodotto con il Comune di Bitonto.

Programma:

VENERDÌ 26 LUGLIO 2019

ore 17.00 – Torrione Angioino
Laboratorio di danza | TARANTELLA DI CARPINO- GARGANO | a cura dell’associazione culturale “Sud Folk”- Monte Sant’Angelo (FG)
Info e prenotazioni – info@bitontofolkfestival.it o whatsapp 3391987945

ore 18.00 – Piazza A.Moro
Bitonto Folk Food | Percorso enogastronomico dedicato alle eccellenze della nostra terra.Apertura di stand gastronomici e d’artigianato artistico

ore 19.00 – Torrione Angioino
Bitonto Folk Book | rassegna editoriale in collaborazione con la Libreria del Teatro presenta:
Gabriella Genisi – Pizzica amara – edizioni Rizzoli.
Intervento musicale a cura di Francesco Minuti – fisarmonica e tamburello.

ore 20.00 – Piazza Moro
Bitonto Folk Contest | rassegna di musica popolare per il premio “Terra degli Ulivi”

ore 21.30 – Piazza Moro
Concerto |SUD FOLK | pane, amore e tarantella tour

ore 23.30 – Piazza Moro
SKEGGIA DI MEZZANOTTE | Danze alla luce della luna

SABATO 27 LUGLIO 2019

ore 17.00 –Torrione Angioino
Laboratorio di danza| TARANTELLA LUCANA a cura dell’associazione “La Ragnatela Folk”- Matera.
Info e prenotazioni – info@bitontofolkfestival.it o whatsapp 3391987945

ore 18.00 – Piazza A.Moro
Bitonto Folk Food | Percorso enogastronomico dedicato alle eccellenze della nostra terra.Apertura di stand gastronomici e d’artigianato artistico

ore 19.00 – Torrione Angioino
Bitonto Folk Book | Rassegna editoriale in collaborazione con la Libreria del Teatro presenta:
Vito Carrassi – “La memoria che vive – Vol I e II” – Wip Edizioni
Intervento musicale a cura di Gigi Rizzo – zampogna e ciaramella.

ore 20.30 – Piazza Moro
Danze internazionali di cerchio | con il maestro Gianni Labate.
Concerto | RAGNATELA FOLK BAND | tarantelle e pizziche dalla Lucania

Concerto | OFFICINA ZOE’ | 25 anni di storia tour | pizziche e suoni del salento (esclusiva terra di bari)

ore 00.00 – Piazza Moro
SKEGGIA DI MEZZANOTTE | Danze alla luce della luna

DOMENICA 28 LUGLIO

ore 18.00 – Piazza A.Moro
Bitonto Folk Food | Percorso enogastronomico dedicato alle eccellenze della nostra terra.Apertura di stand gastronomici e d’artigianato artistico

ore 18.00 – Torrione Angioino
Laboratorio di danza| TAMMURRIATA DELL’AGRO NOCERINO – SARNESE | a cura di Ugo Maiorano e paranza – Sarno (SA)
Info e prenotazioni – info@bitontofolkfestival.it o whatsapp 3391987945

ore 19.00 – Torrione Angioino
Bitonto Folk Book | rassegna editoriale in collaborazione con la Libreria del Teatro presenta:
Beppe Lopez – Matteo Salvatore l’ultimo cantastorie – edizioni Aliberti

Intervento musicale a cura di Francesco Minuti-fisarmonica e tamburello

ore 20.30 – Piazza Moro
Danze internazionali di cerchio| con il maestro GIANNI LABATE

Concerto | “LA PARANZA DELL’AGRO” | tammurriate e tarantelle campane

Concerto | FOLKÈMIGRA | suoni e musica tradizionale della Terra di Bari.