SPLASH FESTIVAL: A Torre Quetta la terza edizione della sfida tra bartender, degustazioni e workshop

In il

splash festival 2018 torre quetta bari

Lunedì 11 giugno, dalle ore 10:00 fino a sera, i migliori bartender della Puglia si sfideranno a Torre Quetta per creare il cocktail dell’anno. Lo Splash Festival “Beverage & Hospitality” arriva a Bari per una lunga giornata dedicata alle degustazioni, al professionismo, a workshop ed eventi da vivere sulla spiaggia più frequentata dai baresi.

Per la terza edizione del festival, che lo scorso anno ha richiamato 800 iscritti e migliaia di spettatori, gli organizzatori hanno scelto il litorale sud di Bari che, per l’occasione, farà da cornice a due competizioni: “Stir it up challenge”, la gara di mixology dedicata a titolari e dipendenti dei locali pugliesi e realizzata in collaborazione con Terza Luna Tè e Tisane, e “Coffee & Spirits”, evento aperto ad esperti mixologist che si cimenteranno nella preparazione di cocktail a base di caffè.

Per l’edizione 2018 lo Splash Festival guarda ad est, miscelando l’eccellenza dei prodotti autoctoni locali ad ingredienti ricercati, tipici della cultura del Mediterraneo. Il tema scelto per caratterizzare tutte le performance è “Puglia miscela d’oriente”.

Per la competizione “Stir it Up” challenge, dal 23 aprile al 6 maggio, i candidati saranno sottoposti a due tipologie di votazioni. La prima coinvolgerà una giuria popolare che, attraverso i contatti della pagina facebook ufficiale del festival, eleggerà le due ricette che andranno direttamente in finale grazie al numero di “like”. Gli altri quattro posti disponibili, invece, saranno decretati da una giuria di intenditori (sensoriale e tecnica).

Il giorno della gara i finalisti dovranno eseguire due cocktail identici in otto minuti.

Splash Festival, realizzato con il patrocinio del Comune di Bari, offrirà a tutti i visitatori un ricco programma tra workshop per i curiosi ed esperti del settore. Competizioni e premiazioni dedicate alle diverse esperienze di bar, un’area Bar Project Experience con lezioni a tema, sport e musica live. Ai vincitori sarà assegnato un corso gratuito a scelta tra quelli proposti da Barproject Accademy, sconto sull’acquisto di attrezzature, una targa di partecipazione, un kit per la miscelazione di ingredienti e altri omaggi forniti dagli sponsor.

Per partecipare alla manifestazione occorre iscriversi entro l’8 aprile sul sito www.splashfestival.it e inviare un breve video di presentazione sulla pagina fb dell’evento.

Allestitore ufficiale dell’evento: Allestire; main sponsor: Opera, Elektra; partner: Terza Luna, Puro Ghiaccio, FF3300, associazione AIPD, Teapiù, Baringress, Aperinfresco.

Per informazioni: 3932336837 – www.splashfestival.it


RADICI DEL SUD – Salone dei vini e degli oli meridionali nel Castello di Sannicandro di Bari

In il

radici del sud 2018 castello sannicandro bari

RADICI DEL SUD 2018: LA TREDICESIMA EDIZIONE

A giugno la settimana dedicata alla valorizzazione dei vitigni autoctoni del Sud Italia: concorso, incontri BtoB con buyer ed esperti, banco d’assaggio e grande festa finale

Torna dal 5 all’11 giugno Radici del Sud, il multi evento dedicato ai prodotti da vitigno autoctono e agli oli extravergini del mezzogiorno d’Italia.
Sette giorni in cui i produttori di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia presenteranno i loro vini agli importatori, provenienti da Cina, Olanda, Regno Unito, USA, Canada, Danimarca, Polonia, Corea del Sud, Svezia, Svizzera, Austria e Belgio; alla stampa italiana ed internazionale e al consumatore finale in una serie di appuntamenti: inconti BtoB, wine tour, concorsi e degustazioni.
Radici Del Sud si sviluppa nell’arco di più giornate: il 6 e 7 giugno saranno i giorni dedicati alle sessioni del concorso fra tutti i vini del Sud suddivisi per vitigno, il 9 e 10 giugno ci saranno gli incontri BtoB fra i buyer ed esperti esteri con i produttori vitivinicoli e olivicoli, mentre lunedì 11 ci sarà il banco d’assaggio aperto al pubblico e la grande festa dove verranno celebrate e premiate le migliori eccellenze vitivinicole e gli oli del meridione.
Dalle ore 11.00 alle ore 21.00 di lunedì 11 giugno al Castello di Sannicandro di Bari resterà aperto il Salone dei vini e degli oli del Sud. I visitatori potranno conoscere le diverse produzioni delle Cantine e degli oleifici partecipanti. Ai banchi d’assaggio avranno l’opportunità di parlare direttamente con i produttori, conoscere meglio le caratteristiche e le qualità delle etichette in degustazione e di acquistare direttamente i prodotti presentati.
Alle 19.00 ci sarà un convegno, seguito dall’annuncio dei vini vincitori della XIII edizione di Radici del Sud. Seguirà alle 21.00 la Cena di gala, nel cortile del Castello, realizzata da rinomati chef del Sud Italia.
Per info e iscrizioni aziende clicca qui
info@radicidelsud.it

RADICI DEL SUD 2018
Salone dei vini e degli oli del Sud:
Ingresso: kit di degustazione €15 (comprensivo di bicchiere, sacca portabicchiere e quaderno di degustazione).
Parcheggio: disponibile
I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni.


Champagne e dintorni

In il

champagne e dintorni nicolaus hotel

Una serata alla scoperta degli Champagne Récoltant manipulant.

Emozioni a sorsate per questa particolarissima serata, sei Champagne fuori dagli schemi, alternativi al gusto piacevolissimo ma un po’ stereotipato delle grandi Maisons, sei Champagne di tre piccoli produttori Récoltant manipulant, vale a dire aziende che coltivano le uve, vinificano e propongono al mercato autonomamente i propri Champagne.

Una filosofia alternativa alla storia della regione, ma che si sta diffondendo sempre di più negli ultimi anni, privilegiando le sfumature del territorio alla riproposizione del vino tutti gli anni uguale a se stesso, che sfida la variabilità delle annate esprimendo la personalità del produttore.

Non casualmente i produttori presentati rappresentano i tre territori d’elezione degli Champagne:
Montagne de Reims, culla del Pinot nero.
Vallée de la Marne, terra di produzione del migliore Pinot Meunier e la Cote Des Blancs da cui provengono i migliori Champagne di Chardonnay, i celebri Blancs de Blancs.

A condurci in questo affascinante mondo sarà Andrea Briano, nostro Consigliere nazionale, delegato regionale della Liguria e della sezione di Savona, che ha selezionato personalmente i vini in degustazione per poterceli raccontare.

L’assemblage Pertois Moriset | Cuvee de reverve Marc Hebrart | Selection Brut Nature Grand cru Barnaut | PM.01 Grand Cru Pertois Moriset | Special club millesime 2012 Grand cru Marc Hebrart | Authentique rosé brut Grand cru Barnaut

Il contributo di partecipazione è fissato in €35,00 per i soci, €50,00 per i non soci.

L’evento è aperto a tutti.
Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 30 e un massimo di 60.
Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri.

Per iscriverti all’evento CLICCA QUI


“Rose & Rosati” degustazioni e percorsi enogastronomici per assaporare i buoni e pregiati vini rosati

In il

rose e rosati

“Rose & Rosati” il 12 e 13 maggio a Ruvo di Puglia

Iniziative, degustazioni e percorsi enogastronomici per assaporare i buoni e pregiati vini rosati. Tutto questo è “Rose & Rosati”, il primo festival dedicato alle eccellenze in rosa, che animerà la città di Ruvo di Puglia il weekend del 12 e 13 maggio. L’evento nasce da un’idea della Pro Loco di Ruvo di Puglia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura e Turismo, l’Unpli Puglia e Confcommercio. Fulcro della manifestazione sarà il fascino di Corso Cavour con i suoi bellissimi tigli, albero intrinsecamente romantico, con le sue foglie a cuore di un verde fresco dal profumo inconfondibile, che si spande nell’aria, avvolgente incanto odoroso che annuncia il trionfo dell’estate. Il Corso si trasformerà nella due giorni in un immenso orto botanico. Una mostra mercato realizzata grazie al coinvolgimento dei floricoltori inviteranno a riscoprire il piacere del contatto con la natura. Tante occasioni, per gli ospiti come per i residenti, per apprezzare l’atmosfera leggera e al contempo carica di suggestioni primaverili. La valorizzazione florovivaistica rappresenterà un momento unico per quanti hanno il pollice verde ed è l’occasione adatta per fare shopping di splendide rose, la regina dei fiori, con cui decorare i propri terrazzi e giardini. Un’offerta ampia che va dalla cultura all’enograstronomia. Con questo ventaglio variopinto di proposte l’obiettivo della Pro Loco è quello di destagionalizzare il turismo.
Ricco il programma previsto. Degustazioni, abbinamenti, momenti di approfondimento, mostra mercato tutto dedicato alle eccellenze in rosa. Una vera e propria vetrina di prodotti tipici della Puglia dove sarà possibile acquistare i prodotti della terra Apulia, ma soprattutto creando un rapporto diretto per ricevere le giuste informazioni unicamente dal produttore. Obiettivo della manifestazione è promuovere la cultura del vino rosato attraverso una manifestazione che miri a raccontare i rosé in tutte le loro sfumature: terroir, vitigni, tecniche produttive e aspetti sensoriali, secondo l’ottica del confronto tra territori di produzione nazionali. Si annuncia un programma intenso e ricco per raccontare tutti i volti di questo vino adatto a qualsiasi stagione e molto versatile nell’abbinamento, sempre più apprezzato dalle fasce adulte così come dai giovani, che lo preferiscono al calice durante l’aperitivo. Musica, pizzica, taranta, tarantelle, stornelli e serenate accompagneranno i visitatori lasciando spazio a quadri di animazione di vari tipo. Tra gli spettacoli, quello più importante da non perdere, sarà il concerto di Antonio Castrignanò, amatissimo artista salentino protagonista assoluto de La Notte della Taranta. Il concerto sarà ospitato presso la bellissima Piazza Dante, con l’abside della Cattedrale a far da sfondo all’attesissimo appuntamento musicale. L’inizio del live è previsto sabato 12 alle ore 21.30, con l’accesso all’area che sarà libero e gratuito per tutti. A seguire fino a notte fonda performance di importanti band live e dj set. Ospite d’eccezione “The King of Eighties”, ovvero DJ VIOLET TEAR alias Gianluca Altamura con la musica del decennio più creativo ed irripetibile di sempre: gli intramontabili anni 80. Salendo in consolle con uno stile inconfondibile creerà un viaggio musicale che abbraccerà tanti generi e sonorità del decennio in questione: dalla New Wave al Synth Pop, dalla Italo Disco alla New Romantic passando dal Rock e ad il Post Punk. Domenica 13 invece special guest la “Black Diamond – Pink Floyd Tribute Band” con un grande tributo live allo storico gruppo inglese dei “Pink Floyd”. Ben otto componenti per questa band per riproporre con la migliore fedeltà possibile i classici della mitica band; dalla suite Echoes a Shine On You Crazy Diamond, passando per BREATHE, TIME, THE GREAT GIG IN THE SKY, MONEY, US AND THEM e ancora, gran parte dell’album THE WALL, fino ai pezzi più recenti della discografia. L’appuntamento, aperto a tutti, è per sabato 12 e domenica 13 maggio con degustazioni in compagnia dei produttori per scoprire il meglio delle loro etichette en rose. Per informazioni è possibile contattare il numero 080.3615419 oppure lo 080.3628428 o scrivere una a prolocoruvodipuglia@libero.it.


Nella masseria di Lama Balice festa del lavoro con laboratori, passeggiate, visite, aperitivi, degustazioni e musica

In il

1 maggio festa del lavoro bitonto

La Masseria aprirà i cancelli dalle ore 10.00 per una giornata ricca di sensazioni, immersi nella natura, respirando profumi, sapori, colori e melodie da condividere insieme.
Con laboratori, passeggiate, visite, aperitivi, degustazioni e musica saluteremo maggio e brinderemo affinché sia davvero una Festa del Lavoro, augurando a tutti un Lavoro da festeggiare.
Info e prenotazione 334 9907558 – 366 8246998
Masseria Didattica Lama Balice, Via Burrone, 14 – Bitonto (Bari)


Visita guidata, laboratorio delle mozzarelle e degustazione in Masseria a Casamassima

In il

visita guidata masseria degustazione mozzarelle casamassima

In anni in cui smartphone e pc ci fanno da padrone, con la community Puglia Experience vogliamo ritornare a condividere momenti speciali ed indimenticabili assieme, sfruttando le meraviglie del nostro territorio: le Masserie.

“C’è una vecchia Masseria ia ia oh!” è l’appuntamento ideale per chi ama la nostra terra e per chi vuole trascorrere una domenica mattina nella natura, vivendo esperienze nuove e tipiche della vita da massari.

Domenica 15 Aprile visiteremo, in collaborazione con l’Ass. Enogastronomica Culturale FOOD LIFE, la storica Masseria delle Monache di Casamassima, l’allevamento di mucche e vitellini, le galline e l’esterno della chiesetta annessa.
Potrete inoltre partecipare al laboratorio dell’Oro Bianco Pugliese: le mozzarelle! Inoltre ci sarà una degustazione finale.

Ricordiamo che la settecentesca masseria fornisce il latte di primissima qualità alla Granarolo e coltiva pregiato grano Senatore Cappelli.

PARTECIPA ANCHE TU!
Ci incontreremo Domenica 15 Aprile alle ore 10,00 in Piazza Aldo Moro a Casamassima e ci recheremo insieme con macchina o bicicletta (preferibilmente) in Masseria.
Per poter partecipare è OBBLIGATORIA la prenotazione al numero 3450491067 (Fabio)


Laboratorio e degustazione della Focaccia Barese

In il

focaccia barese laboratorio e degustazione

Laboratorio e degustazione della Focaccia Barese, con l’uso di farina di grani antichi, lievito madre e cotta nel forno a legna.

Spaccio del lievito madre
Contributo euro 5

Associazione Effetto Terra – Campagneros, via Padre Pio (Bari Japigia)
Mail: associazioneffettoterra@gmail.com
Tel: 3285432169 – 3482682738

 


Open Day al Birrificio Bari – Degustazioni, workshop e show cooking

In il

open day birrificio bari fiera del levante

Durante la Settimana della Birra Artigianale in Fiera del Levante, una 3 giorni gratuita dedicata agli operatori del settore Ho.Re.Ca con incontri con aziende del settore.

I partner:

Birrificio Bari
Tiberino – Italian specialties since 1888
Acqua Orsini
Olio De Carlo
Biscò gustosano – Pane di Altamura, Biscotti e Focacce
I Frutti Del Grano
Caseificio Ignalat
Passionata
Pasticceria Casoli
Associazione Cuochi Baresi
BB Formazione
2night Bari e BAT
Magistro & Creativi Associati
Culla dei Sensi
IMBAR – Scarangelli Hotellerie
EddyCart Srl

I Work Shop
12, 13 e 14 marzo
h.10:30 Magistro & Creativi Associati
h. 11:30 Formazione professionale a cura di BB Formazione
h. 12:30 showcooking a cura dell’ Associazione Cuochi Baresi
h.15:30 2night Bari e BAT
h.16:30 Formazione professionale a cura di BB Formazione

Per informazioni: info@birrificiobari.it
Tel: 3891119522


MURGIALAND: ​visite guidate, trekking e degustazioni

In il

murgialand art turism visite guidate trekking degustazioni

L’Associazione ArtTurism presenta: Murgialand

​Visite Guidate, Trekking e Degustazioni

Proseguono gli appuntamenti del programma #MurgiaLand cominciato nel mese di gennaio con visite guidate e degustazioni presso le chiese di San Francesco e San Domenico con apertura straordinaria dell’annesso campanile.

Un calendario di iniziative organizzato dall’Associazione Culturale ArtTurism – Arte, Cultura, Territorio di Andria che ha ricevuto il patrocinio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Il primo appuntamento si terrà Domenica 25 febbraio con un’escursione di mattutina, dalle ore 10:00 alle ore 12:30, che ci porterà alla scoperta di Minervino Murge e che prevede una visita guidata della Grotta di San Michele, del centro storico, inserito tra i Borghi Autentici d’Italia, la visita del Museo Archeologico e della cattedrale, per concludere l’uscita con una degustazione di prodotti tipici locali. Per info e prenotazioni tel. 392/6948919.

Sabato 10 e domenica 11 marzo un doppio appuntamento con la natura. Immersi nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia visiteremo:

Sabato 10 marzo, dalle ore 9:30 alle 12:30 – Escursione Naturalistica della zona di San Magno a Corato con visita dalla grande cisterna aperta alla chiesetta-neviera medievale, fino alla necropoli neolitica. La chiesa di Santa Maria Maggiore o chiesa di San Magno, accertata già in un documento del IX secolo, risulta particolarmente interessante per la compresenza del locale adibito al culto e della grande struttura a botte interrata della neviera. (Percorso guidato di circa 4 km.);

Domenica 11 marzo, dalle 9:30 alle 12:30 – Escursione naturalistica presso le suggestive Cave di Bauxite a Spinazzola che rimandano ai paesaggi americani del Gran Canyon con la caratteristica terra rossastra. La cava è una finestra sulla storia geologica della regione ed un’importante testimonianza delle attività industriali del XX secolo. Lungo il percorso non mancheranno i suggestivi scorci dal versante Bradanico, dove la vista può spaziare dall’invaso del Basentello fino alle cime della Basilicata. (Percorso guidato di circa 4 km).
Per info & prenotazioni tel. 392/6948919

Domenica 25 Marzo torna, a grande richiesta, l’apertura della chiesa e del campanile di San Domenico, riaperto al pubblico dopo oltre 10 anni, di Andria con relativa visita guidata dalle ore 18:00 alle ore 20:00.
Per info & prenotazioni chiamare il 392/6948919 o 347/0079872


Una Notte al Castello di Bitritto

In il

Vi aspettiamo venerdì 26 Gennaio 2018 con la 1^ edizione di “Una Notte al Castello”, l’evento che si svolgerà nel Castello di Bitritto.
Una serata che vedrà impegnate le migliori attività locali selezionate per rendere il tutto impeccabile.
Degustazione di vini, allestimenti floreali, abbigliamento, animazione per bambini e tanto altro ancora. Il tutto allietato dalla musica live e a seguire dj-set.

Una Notte al Castello è Musica
Una Notte al Castello è Wine
Una Notte al Castello è Fashion Style
Una Notte al Castello è Glamour
Una Notte al Castello è Divertimento
Una Notte al Castello è tutto ciò che desideri per il tuo evento.