Ta.Tara.Tatà. – Bitonto Folk Festival: il programma completo dell’evento

In il

ta tara tata bitonto folk festival

Torna puntuale come ogni anno la tre giorni dedicata alla musica popolare del mediterraneo,giunta quest’anno alla 4° edizione.
Stage,concerti,seminari e laboratori incentrati sull’enorme patrimonio demo-etno antropologico.Tutte le tarantelle nelle varie declinazioni,e poi tamburelli e le storie dei nostri tataranne(avi).Questo è l’acronimo Ta.Tara.Tatà.,anche figurazione musicale della tarantella.
A fare da cornice nel bellissimo centro storico di Bitonto(già candidata a capitale italiana della cultura 2020) un meraviglioso percorso del gusto: degustazioni di prodotti tipici e dei presidi Slow Food e degustazioni di vini delle migliori cantine pugliesi.Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di balli e musica popolare,estimatori enogastronomici e chiunque voglia godersi musica,arte e buon cibo.

PROGRAMMA BITONTO FOLK FESTIVAL 2018

Venerdì 27 Luglio -Chiostro San Domenico-
ore 17.00 – 18.00
Stage gratuito di tamburello e tammorre.Laboratorio con esibizione finale domenica 29.
ore 16.30–18 .30 -Chiostro San Domenico-
stage di Pizzica Pizzica a cura di Giovanni Amati
ore 18.30 – 20.30 -Chiostro San Domenico-
stage di Tarantella Calabrese a cura di Fortunato Stillittano & Valentina Donato – “Progetto Tarantella”
ore 18.00 – 23.50
Apertura di stand gastronomici in Piazza Cattedrale
Apertura di stand mercatini artigianali in Piazza Cavour
ore 21.00 – 23.00

La notte della Festa -musica nelle corti-
La musica della festa nelle piazze e corti del centro storico per rivivere l’allegria e l’armonia come
usavano fare i nostri tataranne con:

– PiazzaCavour: Gianni Amati e li senature
– Piazzetta Donadio: Vagatrio
– Largo Gramsci: Fortunato Stillittano e Progetto Tarantella ,
– Piazza Cattedrale: danze internazionali a cura di Giovanni Labate ass. Itinerari e Sentieri Di Danze.

ore 23 .00
Piazza Cattedrale
ronda finale dei gruppi e suonatori spontanei.

Sabato 28 Luglio -Chiostro San Domenico-
ore 17.00 – 18.00
Stage gratuito di tamburello e tammorre.Laboratorio con esibizione finale domenica 29.

Officine Culturali Cooperativa Ulixes (Largo Gramsci, 7)
ore 18.00: inaugurazione della mostra Olea
ore 19.00 (per adulti) panel test sull’olio a cura del dott. Francesco Matarrese della condotta SLOW FOOD BARI
ore 19.00 (per bambini) laboratorio sulle saponette fatte con olio
Durata: 1 ora
Costi: 5,00 euro a partecipante; offerta famiglia: genitore + 2/4 bambini 10,00 euro

ore 16.3 0 – 18.30 -Chiostro San Domenico-
stage di Tammurriata dell’agro nocerino sarnese a cura di Vincenzo Romano
ore 18.30 – 20 .30 -Chiostro San Domenico-
stage di Danze del Sud a cura di “ Gianni Labate ”
ore 18 .00 – 23.50
Apertura di stand gastronomici in Piazza Cattedrale
Apertura di stand mercatini artigianali in Piazza Cavour
ore 21.3 0 – 23.50
Piazza Cattedrale
Concerto del gruppo “ Uhaneme ” diretto da Vincenzo Romano -il cantore pellegrino-

Domenica 29 Luglio -Chiostro San Domenico-
ore 17.00 – 18.00
Stage gratuito di tamburello e tammorre.Laboratorio con esibizione finale.

ore 18 .00 – 23.50
Apertura di stand gastronomici in Piazza Cattedrale
Apertura di stand mercatini artigianali in Piazza Cavour
ore – 20 .00
intrattenimento in Piazza Cattedrale con danze internazionali a cura di “ Gianni Labate”
ore 21.0 0 – 23.00
Piazza Cattedrale

Concerto del gruppo ” Uaragniaun “-Suoni della Murgia- Luigi Bolognese-Maria Moramarco

ospite della serata Pietro Balsamo

Concerto del gruppo “ Folkèmigra” storie e musiche della Terra di Bari

I CONCERTI SONO TOTALMENTE GRATUITI

– Il corso di tamburello e tammorre è gratuito per tutti previa preventiva iscrizione.

– Gli stage in programma sono gratuiti per i tutti i residenti a Bitonto;
per i non residenti i costi sono:

n° 1 stage 15 euro
n° 2 stage 25 euro
n° 4 stage 40 euro

Si consiglia la prenotazione al fine di rendere il corso fruibile al meglio.

Per accedere agli stage bisogna prima registrarsi presso l’info point in Piazza Cattedrale per cui è necessario che siate in loco almeno mezz’ora prima dell’inizio.

n.b.: il programma può essere suscettibile di variazioni.


Il Convivio tra Arte e Cibo: incontri di degustazione con la cultura a Palazzo Settanni

In il

il Convivio tra Arte e Cibo a Palazzo Settanni

Il team di Palazzo Settanni propone una serie di incontri tematici che permetterà agli Ospiti di scoprire la bellezza del convivio tra arte e cibo.
Il filo conduttore di questi incontri, legato all’anno del cibo italiano, proclamato dai Ministeri delle politiche agricole alimentari e forestali e dei beni culturali e del turismo, è quello di focalizzare l’attenzione su alcuni prodotti gastronomici rappresentati in famose opere d’arte.
L’analisi di queste stesse opere, alquanto inconsueta, permetterà ai partecipanti di vivere un’esperienza multidisciplinare grazie anche all’intervento di specialisti nel campo artistico, della nutrizione e della “narrazione emozionale”.
Gli incontri saranno preceduti dalla scoperta del Museo Didattico di Arte e Storia Sacra MuDias. Il salone “Francesco Settanni” sarà la cornice ideale per accomodarsi e seguire la narrazione emozionale effettuata da Angela Santamaria, docente di letteratura italiana e storia presso l’I.P.S.S.E.O.A. di Polignano. L’analisi storico artistica dell’opera oggetto della serata sarà effettuata da Giovanni Boraccesi, responsabile del Museo. Seguirà l’intervento di Anna Avelluto, docente di scienza e cultura degli alimenti presso l’I.P.S.S.E.O.A. di Castellana Grotte. Coordinerà il tutto Francesco Dicarlo, direttore di Palazzo Settanni.
La serata si concluderà con la degustazione in “Terrazza Donna Giulia”, il cui prodotto principe sarà quello oggetto dell’opera d’arte precedentemente trattata.
Il primo incontro sarà domenica primo luglio e volutamente è stato scelto come opera da scoprire “I Mietitori” di Pieter Bruegel il Vecchio; sarà trattato come prodotto gastronomico proprio il grano. Questo in ricordo della famiglia Settanni, dai cui prende il nome il palazzo. Essi furono tra i primi mugnai presenti a Rutigliano dalla fine del ‘700 . Domenica primo luglio è anche il giorno in cui si organizza per le vie del centro storico, la periodica “Festa del Grano Buono di Rutigliano”.
La scoperta del grano quindi, rappresenterà per l’Ospite anche l’occasione per visitare il centro storico, fino ad arrivare a Palazzo Settanni dove continuerà la visita, nutrendosi di bellezza del Museo, di emozione, di storia e di conoscenza del prodotto rappresentato nell’opera d’arte di Pieter Bruegel il Vecchio, fino alla degustazione del grano in “Terrazza Donna Giulia”, proposto in diversi modi dai catering che collaborano con Palazzo Settanni.
La Terrazza è il luogo perfetto dove assaporare la bellezza del convivio.
CALENDARIO
1) Domenica 01/07 – Pieter Bruegel il Vecchio, I mietitori ;
2) Domenica 29/07 – Vincent van Gogh, Caffè di notte;
3) Domenica 02/09 – Vincent van Gogh, I Mangiatori di patate;
4) Domenica 30/09 – Caravaggio, Canestra di frutta.
Il percorso museale così strutturato prevede un ticket di ingresso di € 15,00 a persona compresa la degustazione.
Gli incontri potranno essere effettuati con un numero minimo di adesioni di 15 persone. La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 0804761848 oppure scrivendo a palazzosettanni@gmail.com.
Le prenotazioni si chiudono il venerdì sera precedente la domenica e la serata verrà confermata tramite mail ai partecipanti.


Visite guidate, laboratori didattici per bambini e degustazioni di prodotti locali ad Acquaviva delle Fonti

In il

Visite guidate laboratori didattici per bambini e degustazioni di prodotti locali ad Acquaviva delle Fonti

📌 ACQUAVIVA: UN ENTROTERRA DA SCOPRIRE
Visite guidate al centro antico e a Palazzo de Mari e degustazioni di prodotti locali e cicloescursioni esperienziali sul territorio.

Partono le attività di animazione on-site gratuite per tutti e organizzate dall’Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti a seguito dell’avvio della qualificazione e del potenziamento del servizio di Informazione e accoglienza turistica.

Il Comune di Acquaviva delle Fonti, in sinergia con l’Info-Point Turistico, è risultato aggiudicatario del Bando POR Puglia FESR FSE 2014-2020 Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 – Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche.

Le attività riguarderanno la valorizzazione delle eccellenze storico-artistiche presenti nel nostro Centro antico, attraverso visite guidate al centro antico e ai pozzi, ma anche visite al museo dell’Abito Sognare e perdersi negli abiti di un tempo, all’interno degli ambienti interni di Palazzo de Mari (con alcune date dedicate alle degustazioni a palazzo), ciclo escursioni esperienziali in masseria e ai campi di cipolle, al fine di promuovere le eccellenze enogastronomiche locali.
Si tratta di un calendario articolato (in continuo aggiornamento), che vedrà coinvolti i weekend fino al 9 Settembre 2018, in cui sarà possibile partecipare gratuitamente con l’obbligo di prenotazione.

📋 PROGRAMMA (alcuni orari potrebbero variare)

📅 1° Weekend
🚩 SABATO 30 GIUGNO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi
🚩 DOMENICA 1 LUGLIO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 2° Weekend
🚩 SABATO 7 LUGLIO ORE 18,00
RED ONION BY BIKE: cicloescursione ai campi di cipolle rosse con raccolta e degustazione
🚩 DOMENICA 8 LUGLIO ORE 18,30
IN GROTTA A CURTOMARTINO: visita guidata speleologica

📅 3° Weekend
🚩 VENERDI 13 LUGLIO ORE 19,00
TRA ABITI DI UN TEMPO: Visita al museo dell’Abito “Sognare e perdersi negli abiti di un tempo”
🚩 SABATO 14 LUGLIO ORE 18,00
RED ONION BY BIKE: cicloescursione ai campi di cipolle rosse con raccolta e degustazione
🚩 SABATO 14 LUGLIO ORE 18,30
APERITIVO CON I DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari con degustazione
🚩 DOMENICA 15 LUGLIO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 4° Weekend
🚩 SABATO 21 LUGLIO ORE 10,30
RED ONION BY BIKE: cicloescursione ai campi di cipolle rosse con raccolta e degustazione
🚩 SABATO 21 LUGLIO ORE 17,30
ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari
🚩 SABATO 21 LUGLIO ORE 19,00
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi
🚩 DOMENICA 22 LUGLIO ORE 17,30
ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari
🚩 DOMENICA 22 LUGLIO ORE 19,00
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 5° Weekend
🚩 VENERDI 27 LUGLIO ORE 19,00
TRA ABITI DI UN TEMPO: Visita al museo dell’Abito “Sognare e perdersi negli abiti di un tempo”
🚩 SABATO 28 LUGLIO ORE 18,00
IN BICI A CURTOMARTINO: cicloescursione e visita speleologica presso la Grotta di Curtomartino
🚩 SABATO 28 LUGLIO ORE 18,30
ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari
🚩 DOMENICA 29 LUGLIO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 6° Weekend
🚩 VENERDI 3 AGOSTO ORE 19,00
TRA ABITI DI UN TEMPO: Visita al museo dell’Abito “Sognare e perdersi negli abiti di un tempo”
🚩 SABATO 4 AGOSTO ORE 18,30
APERITIVO CON I DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari con degustazione
🚩 DOMENICA 5 AGOSTO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 7° Weekend
🚩 VENERDI 10 AGOSTO ORE 18,00
IN MASSERIA SOTTO LE STELLE: cicloescursione in masseria didattica con osservazione delle stelle e degustazione
🚩 SABATO 11 AGOSTO ORE 18,30
ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari
🚩 DOMENICA 12 AGOSTO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 8° Weekend
🚩 SABATO 18 LUGLIO ORE 18,30
IN GROTTA A CURTOMARTINO: visita guidata speleologica
🚩 DOMENICA 19 AGOSTO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 9° Weekend
🚩 VENERDI 24 AGOSTO ORE 19,00
TRA ABITI DI UN TEMPO: Visita al museo dell’Abito “Sognare e perdersi negli abiti di un tempo”
🚩 SABATO 25 AGOSTO ORE 18,30
ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari
🚩 DOMENICA 26 AGOSTO ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 10° Weekend
🚩 VENERDI 31 AGOSTO ORE 18,00
IN MASSERIA SOTTO LE STELLE: cicloescursione in masseria didattica con osservazione delle stelle e degustazione
🚩 SABATO 1 SETTEMBRE ORE 18,30
APERITIVO CON I DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari con degustazione
🚩 DOMENICA 2 SETTEMBRE ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

📅 SPECIALE FESTA PATRONALE
🚩 LUNEDI 3 SETTEMBRE ORE 17,30
IN BICI A CURTOMARTINO: cicloescursione e visita speleologica presso la Grotta di Curtomartino
🚩 MARTEDI 4 SETTEMBRE ORE 18,00
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi
🚩 MARTEDI 4 SETTEMBRE ORE 18,30
ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari

📅 11° Weekend
🚩 VENERDI 7 SETTEMBRE ORE 19,00
TRA ABITI DI UN TEMPO: Visita al museo dell’Abito “Sognare e perdersi negli abiti di un tempo””
🚩 SABATO 8 SETTEMBRE ORE 18,30
ALLA CORTE DEI DE MARI: visita guidata tra i segreti dei Principi a Palazzo de Mari
🚩 DOMENICA 9 SETTEMBRE ORE 18,30
TRA SACRO E PROFANO: Visita guidata al centro antico di Acquaviva e ai pozzi

⚠ LIMITAZIONI DI NUMERO PARTECIPANTI PER EVENTO ⚠
• TRA SACRO E PROFANO ➡ max 40 pax
• RED ONION BY BIKE ➡max 15 pax
• ALLA CORTE DEI DE MARI ➡ max 30 pax
• APERITIVO CON I DE MARI ➡ max 30 pax
• TRA ABITI DI UN TEMPO ➡ max 15 pax
• IN MASSERIA SOTTO LE STELLE ➡ max 35 pax
• N GROTTA A CURTOMARTINO ➡ max 20 pax
• IN BICI A CURTOMARTINO ➡ max 15 pax

********

📝 CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE
Metodi di adesione: PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
PER PRENOTARSI COMPILARE IL MODULO: clicca qui

ℹ INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI
Info-Point Turistico Acquaviva delle Fonti
📍 P.zza Maria SS. di Costantinopoli 16 – Acquaviva delle Fonti
⌚ Da Lunedì a Giovedì | 10:00-13:00 e 17:00-20:00
⌚ Da Venerdì a Domenica e Festivi | 09:00-23:00
📞 392.3369394 • 📧 iat.acquaviva@gmail.com • 🖥 www.prolocoacquaviva.it

********
PROGETTO FINANZIATO CON FONDI POR Puglia FESR FSE 2014-2020 DALLA Regione Puglia, WeAreinPuglia Puglia 365 European Parliament


Sol Festival 2018

In il

sol festival 2018 alberobello

Torna il ‘Sol Festival’ organizzato dalla ‘Cantina Museo Albea’ di Alberobello. Domenica 17 giugno, dalle ore 21, divertente concerto della ‘Rimbamband’ e invitanti degustazioni eno-gastronomiche. In contemporanea si svolgerà anche l’edizione 2018 dell’ ‘Alba Day’, l’evento ideato con l’intento di condividere con i migliori clienti e collaboratori i progetti, le ricerche, le tendenze della Cantina

Buona musica, sano divertimento e invitanti degustazioni eno-gastronomiche costituiscono il ricco menu dell’edizione 2018 del ‘Sol Festival’, l’imperdibile evento promosso dalla ‘Cantina Museo Albea’ di Alberobello, tra le più antiche e accreditate aziende vitivinicole del territorio dei trulli.

Giunto alla terza edizione, il festival si terrà ad Alberobello domenica 17 giugno nel grande piazzale della Cantina, in via Due Macelli, 8. Sul palco dalle ore 21 si esibirà la ‘Rimbamband’, un gruppo composto da cinque straordinari musicisti un po’ suonati che incantano, creano, illudono, emozionano, demistificano, provocano, giocano. Una formazione eclettica, frizzante, folle, bizzarra, gustosa e scatenata che diverte e si diverte grazie al vivido sapore ironico delle sue interpretazioni musicali più che originali, in spettacoli che ‘usano’ la musica per viaggiare anche al di là di essa.

Prima (dalle ore 19.30) e dopo lo spettacolo si potranno degustare una selezione di vini etichettati Albea, anche nuovissimi come il ‘Ruffiano’ e ‘R’ose’, i cocktail preparati dalla ‘Polidori’ con i vini Albea e i salumi pregiati lavorati dall’alta norcineria ‘Renzini’. L’area degustazioni sarà allestita in una suggestiva cassa armonica illuminata da migliaia di lucine colorate. Sarà possibile anche visitare il museo del vino.

L’evento prende il nome da uno dei più importanti vini prodotti dalla Cantina: il ‘Sol’, primitivo di Gioia del Colle in purezza, affinato in barrique per 15 mesi, vincitore di numerosi premi in Italia e all’estero. E’ patrocinato dal Comune di Alberobello ed è sponsorizzato dalle aziende ‘Agrusti’, ‘Faniulo’, ‘Coffè Net’ e dalla ‘Banca Popolare Pugliese’, agenzia di Alberobello.

Parteciperanno all’evento anche gli ospiti internazionali dell’ ’Albea Day’, la giornata di approfondimento ideata dall’Albea con l’intento di condividere con i suoi migliori clienti e collaboratori i progetti, le ricerche e le tendenze. Ogni anno questa occasione di incontro dà l’opportunità ai partecipanti di conoscere le linee guida della cantina e collaborare fattivamente alla loro realizzazione. La giornata, infatti, oltre a rappresentare un momento formativo e di conoscenza ospita anche un tavolo di discussione promosso per condividere le strategie a medio lungo termine dell’azienda alberobellese.

‘Il Sol Festival e l’Albea Day – afferma Claudio Sisto, enologo ed amministratore della Albea – sono due iniziative che si rivolgono a target diversi ma ugualmente interessanti per il percorso che l’azienda ha deciso di intraprendere ormai da qualche anno. Ci piace l’idea di offrire ai clienti, agli amanti del vino, ai distributori, agli agenti, ai vignaioli e ai collaboratori un’occasione unica per conoscere, riflettere, partecipare e divertirsi. L’obiettivo – conclude Claudio Sisto – è rendere tutti partecipi di un progetto che sta conducendo i vini Albea ad imporsi sui mercati italiano ed esteri per la loro piacevolezza, caratteristica che ereditano direttamente dal territorio dei trulli, tra i più veri dispensatori di profumi, colori e sapori tipici dei migliori vini del Mezzogiorno d’Italia’.

Il programma dell’Albea Day 2018 si aprirà domenica 17 giugno con un tour tra le vigne inserite nell’ambizioso progetto di filiera ‘Albea Land’ e si concluderà lunedì 18 giugno con un evento, suddiviso in tre parti. La prima sarà dedicata alla presentazione dei risultati registrati dall’accordo di filiera (con la sua politica degli incentivi e la tutela del vigneto e dei vitigni storici) e dalla ricerca condotta sulla maturazione controllata del Primitivo di Gioia e del Nero di Troia nella cella di appassimento, nonché all’importanza del sughero nell’affinamento dei grandi vini. La degustazione delle nuove etichette condotta dall’esperto Luca Maroni, punto di riferimento in ambito internazionale per chi ama il vino, autore dal 1993 dell’ ‘Annuario dei miglior vini italiani’ caratterizzerà il seconda parte, mentre la terza e conclusiva ospiterà la cerimonia di premiazione dei vignaioli, degli agenti di commercio e dei clienti che nel 2017 si sono distinti per aver contribuito a diffondere l’attività dell’Albea in Italia e all’estero. Per saperne di più sugli eventi in programma contattare lo 080.4323548


SPLASH FESTIVAL: A Torre Quetta la terza edizione della sfida tra bartender, degustazioni e workshop

In il

splash festival 2018 torre quetta bari

Lunedì 11 giugno, dalle ore 10:00 fino a sera, i migliori bartender della Puglia si sfideranno a Torre Quetta per creare il cocktail dell’anno. Lo Splash Festival “Beverage & Hospitality” arriva a Bari per una lunga giornata dedicata alle degustazioni, al professionismo, a workshop ed eventi da vivere sulla spiaggia più frequentata dai baresi.

Per la terza edizione del festival, che lo scorso anno ha richiamato 800 iscritti e migliaia di spettatori, gli organizzatori hanno scelto il litorale sud di Bari che, per l’occasione, farà da cornice a due competizioni: “Stir it up challenge”, la gara di mixology dedicata a titolari e dipendenti dei locali pugliesi e realizzata in collaborazione con Terza Luna Tè e Tisane, e “Coffee & Spirits”, evento aperto ad esperti mixologist che si cimenteranno nella preparazione di cocktail a base di caffè.

Per l’edizione 2018 lo Splash Festival guarda ad est, miscelando l’eccellenza dei prodotti autoctoni locali ad ingredienti ricercati, tipici della cultura del Mediterraneo. Il tema scelto per caratterizzare tutte le performance è “Puglia miscela d’oriente”.

Per la competizione “Stir it Up” challenge, dal 23 aprile al 6 maggio, i candidati saranno sottoposti a due tipologie di votazioni. La prima coinvolgerà una giuria popolare che, attraverso i contatti della pagina facebook ufficiale del festival, eleggerà le due ricette che andranno direttamente in finale grazie al numero di “like”. Gli altri quattro posti disponibili, invece, saranno decretati da una giuria di intenditori (sensoriale e tecnica).

Il giorno della gara i finalisti dovranno eseguire due cocktail identici in otto minuti.

Splash Festival, realizzato con il patrocinio del Comune di Bari, offrirà a tutti i visitatori un ricco programma tra workshop per i curiosi ed esperti del settore. Competizioni e premiazioni dedicate alle diverse esperienze di bar, un’area Bar Project Experience con lezioni a tema, sport e musica live. Ai vincitori sarà assegnato un corso gratuito a scelta tra quelli proposti da Barproject Accademy, sconto sull’acquisto di attrezzature, una targa di partecipazione, un kit per la miscelazione di ingredienti e altri omaggi forniti dagli sponsor.

Per partecipare alla manifestazione occorre iscriversi entro l’8 aprile sul sito www.splashfestival.it e inviare un breve video di presentazione sulla pagina fb dell’evento.

Allestitore ufficiale dell’evento: Allestire; main sponsor: Opera, Elektra; partner: Terza Luna, Puro Ghiaccio, FF3300, associazione AIPD, Teapiù, Baringress, Aperinfresco.

Per informazioni: 3932336837 – www.splashfestival.it


Champagne e dintorni

In il

champagne e dintorni nicolaus hotel

Una serata alla scoperta degli Champagne Récoltant manipulant.

Emozioni a sorsate per questa particolarissima serata, sei Champagne fuori dagli schemi, alternativi al gusto piacevolissimo ma un po’ stereotipato delle grandi Maisons, sei Champagne di tre piccoli produttori Récoltant manipulant, vale a dire aziende che coltivano le uve, vinificano e propongono al mercato autonomamente i propri Champagne.

Una filosofia alternativa alla storia della regione, ma che si sta diffondendo sempre di più negli ultimi anni, privilegiando le sfumature del territorio alla riproposizione del vino tutti gli anni uguale a se stesso, che sfida la variabilità delle annate esprimendo la personalità del produttore.

Non casualmente i produttori presentati rappresentano i tre territori d’elezione degli Champagne:
Montagne de Reims, culla del Pinot nero.
Vallée de la Marne, terra di produzione del migliore Pinot Meunier e la Cote Des Blancs da cui provengono i migliori Champagne di Chardonnay, i celebri Blancs de Blancs.

A condurci in questo affascinante mondo sarà Andrea Briano, nostro Consigliere nazionale, delegato regionale della Liguria e della sezione di Savona, che ha selezionato personalmente i vini in degustazione per poterceli raccontare.

L’assemblage Pertois Moriset | Cuvee de reverve Marc Hebrart | Selection Brut Nature Grand cru Barnaut | PM.01 Grand Cru Pertois Moriset | Special club millesime 2012 Grand cru Marc Hebrart | Authentique rosé brut Grand cru Barnaut

Il contributo di partecipazione è fissato in €35,00 per i soci, €50,00 per i non soci.

L’evento è aperto a tutti.
Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 30 e un massimo di 60.
Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri.

Per iscriverti all’evento CLICCA QUI


“Rose & Rosati” degustazioni e percorsi enogastronomici per assaporare i buoni e pregiati vini rosati

In il

rose e rosati

“Rose & Rosati” il 12 e 13 maggio a Ruvo di Puglia

Iniziative, degustazioni e percorsi enogastronomici per assaporare i buoni e pregiati vini rosati. Tutto questo è “Rose & Rosati”, il primo festival dedicato alle eccellenze in rosa, che animerà la città di Ruvo di Puglia il weekend del 12 e 13 maggio. L’evento nasce da un’idea della Pro Loco di Ruvo di Puglia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura e Turismo, l’Unpli Puglia e Confcommercio. Fulcro della manifestazione sarà il fascino di Corso Cavour con i suoi bellissimi tigli, albero intrinsecamente romantico, con le sue foglie a cuore di un verde fresco dal profumo inconfondibile, che si spande nell’aria, avvolgente incanto odoroso che annuncia il trionfo dell’estate. Il Corso si trasformerà nella due giorni in un immenso orto botanico. Una mostra mercato realizzata grazie al coinvolgimento dei floricoltori inviteranno a riscoprire il piacere del contatto con la natura. Tante occasioni, per gli ospiti come per i residenti, per apprezzare l’atmosfera leggera e al contempo carica di suggestioni primaverili. La valorizzazione florovivaistica rappresenterà un momento unico per quanti hanno il pollice verde ed è l’occasione adatta per fare shopping di splendide rose, la regina dei fiori, con cui decorare i propri terrazzi e giardini. Un’offerta ampia che va dalla cultura all’enograstronomia. Con questo ventaglio variopinto di proposte l’obiettivo della Pro Loco è quello di destagionalizzare il turismo.
Ricco il programma previsto. Degustazioni, abbinamenti, momenti di approfondimento, mostra mercato tutto dedicato alle eccellenze in rosa. Una vera e propria vetrina di prodotti tipici della Puglia dove sarà possibile acquistare i prodotti della terra Apulia, ma soprattutto creando un rapporto diretto per ricevere le giuste informazioni unicamente dal produttore. Obiettivo della manifestazione è promuovere la cultura del vino rosato attraverso una manifestazione che miri a raccontare i rosé in tutte le loro sfumature: terroir, vitigni, tecniche produttive e aspetti sensoriali, secondo l’ottica del confronto tra territori di produzione nazionali. Si annuncia un programma intenso e ricco per raccontare tutti i volti di questo vino adatto a qualsiasi stagione e molto versatile nell’abbinamento, sempre più apprezzato dalle fasce adulte così come dai giovani, che lo preferiscono al calice durante l’aperitivo. Musica, pizzica, taranta, tarantelle, stornelli e serenate accompagneranno i visitatori lasciando spazio a quadri di animazione di vari tipo. Tra gli spettacoli, quello più importante da non perdere, sarà il concerto di Antonio Castrignanò, amatissimo artista salentino protagonista assoluto de La Notte della Taranta. Il concerto sarà ospitato presso la bellissima Piazza Dante, con l’abside della Cattedrale a far da sfondo all’attesissimo appuntamento musicale. L’inizio del live è previsto sabato 12 alle ore 21.30, con l’accesso all’area che sarà libero e gratuito per tutti. A seguire fino a notte fonda performance di importanti band live e dj set. Ospite d’eccezione “The King of Eighties”, ovvero DJ VIOLET TEAR alias Gianluca Altamura con la musica del decennio più creativo ed irripetibile di sempre: gli intramontabili anni 80. Salendo in consolle con uno stile inconfondibile creerà un viaggio musicale che abbraccerà tanti generi e sonorità del decennio in questione: dalla New Wave al Synth Pop, dalla Italo Disco alla New Romantic passando dal Rock e ad il Post Punk. Domenica 13 invece special guest la “Black Diamond – Pink Floyd Tribute Band” con un grande tributo live allo storico gruppo inglese dei “Pink Floyd”. Ben otto componenti per questa band per riproporre con la migliore fedeltà possibile i classici della mitica band; dalla suite Echoes a Shine On You Crazy Diamond, passando per BREATHE, TIME, THE GREAT GIG IN THE SKY, MONEY, US AND THEM e ancora, gran parte dell’album THE WALL, fino ai pezzi più recenti della discografia. L’appuntamento, aperto a tutti, è per sabato 12 e domenica 13 maggio con degustazioni in compagnia dei produttori per scoprire il meglio delle loro etichette en rose. Per informazioni è possibile contattare il numero 080.3615419 oppure lo 080.3628428 o scrivere una a prolocoruvodipuglia@libero.it.


Nella masseria di Lama Balice festa del lavoro con laboratori, passeggiate, visite, aperitivi, degustazioni e musica

In il

1 maggio festa del lavoro bitonto

La Masseria aprirà i cancelli dalle ore 10.00 per una giornata ricca di sensazioni, immersi nella natura, respirando profumi, sapori, colori e melodie da condividere insieme.
Con laboratori, passeggiate, visite, aperitivi, degustazioni e musica saluteremo maggio e brinderemo affinché sia davvero una Festa del Lavoro, augurando a tutti un Lavoro da festeggiare.
Info e prenotazione 334 9907558 – 366 8246998
Masseria Didattica Lama Balice, Via Burrone, 14 – Bitonto (Bari)


Visita guidata, laboratorio delle mozzarelle e degustazione in Masseria a Casamassima

In il

visita guidata masseria degustazione mozzarelle casamassima

In anni in cui smartphone e pc ci fanno da padrone, con la community Puglia Experience vogliamo ritornare a condividere momenti speciali ed indimenticabili assieme, sfruttando le meraviglie del nostro territorio: le Masserie.

“C’è una vecchia Masseria ia ia oh!” è l’appuntamento ideale per chi ama la nostra terra e per chi vuole trascorrere una domenica mattina nella natura, vivendo esperienze nuove e tipiche della vita da massari.

Domenica 15 Aprile visiteremo, in collaborazione con l’Ass. Enogastronomica Culturale FOOD LIFE, la storica Masseria delle Monache di Casamassima, l’allevamento di mucche e vitellini, le galline e l’esterno della chiesetta annessa.
Potrete inoltre partecipare al laboratorio dell’Oro Bianco Pugliese: le mozzarelle! Inoltre ci sarà una degustazione finale.

Ricordiamo che la settecentesca masseria fornisce il latte di primissima qualità alla Granarolo e coltiva pregiato grano Senatore Cappelli.

PARTECIPA ANCHE TU!
Ci incontreremo Domenica 15 Aprile alle ore 10,00 in Piazza Aldo Moro a Casamassima e ci recheremo insieme con macchina o bicicletta (preferibilmente) in Masseria.
Per poter partecipare è OBBLIGATORIA la prenotazione al numero 3450491067 (Fabio)


Laboratorio e degustazione della Focaccia Barese

In il

focaccia barese laboratorio e degustazione

Laboratorio e degustazione della Focaccia Barese, con l’uso di farina di grani antichi, lievito madre e cotta nel forno a legna.

Spaccio del lievito madre
Contributo euro 5

Associazione Effetto Terra – Campagneros, via Padre Pio (Bari Japigia)
Mail: associazioneffettoterra@gmail.com
Tel: 3285432169 – 3482682738