IL VINO POSSIBILE: degustazioni, enogastronomia, incontri con autori e visite guidate a Polignano a Mare

In il

il vino possibile polignano a mare

Degustazioni e racconti, visite guidate, incontri con autori di rilievo nazionale su temi attinenti all’enogastronomia e al benessere, musica. Due week-end ricchi di attività GRATUITE, in location esclusive di Polignano a Mare, tra cui il Il Libro Possibile Caffè, Fondazione Pino Pascali – Museo di Arte Contemporanea e la famosa terrazza panoramica della “Casa dei tuffi”, gentilmente concessa al Vino Possibile per aperitivi con vista mozzafiato.

Un’edizione speciale selezionata dalla Regione Puglia come uno dei 6 progetti di matrice enogastronomica in TUTTO il territorio regionale, nell’ambito del programma “INPUGLIA365 – CULTURA, NATURA, GUSTO” 2018/19!

È possibile partecipare a ciascuna giornata per intero o a singole attività. In ogni caso è necessaria la PRENOTAZIONE, compilando apposito form nella sezione “Vino Possibile”, del sito www.libropossibile.com.

Per info: 340 3648305 / info@ilvinopossibile.com


U LIVE FEST – XVIIª Sagra dell’Olio e delle Olive a Terlizzi

In il

U LIVE FEST XVII Sagra dell Olio e delle Olive a Terlizzi

U LIVE FEST – XVII Sagra dell’Olio e delle Olive
Stand degustativi, folklore e tradizione in piazza Cavour a Terlizzi (Bari)

PROGRAMMA:
Sabato 24 novembre 2018
– Chiostro delle Clarisse
ore 18.00 Convegno a cura della CIA Agricoltori Italiani
Olivicoltura: patrimonio del nostro territorio – Reddito per gli agricoltori – Benessere e salute per i consumatori.

Domenica 25 novembre 2018
– Chiostro delle Clarisse
ore 12.00 Assaggio guidato e degustazione di olii extravergine di oliva – iniziativa promossa da Coldiretti a cura di Adriana Angarano, assaggiatore professionale

– Stand
ore 17.30 Cooking Show a cura dei docenti delle scuole alberghiere di Molfetta e Corato

Sabato 24 e domenica 25 novembre 2018
– Stand
Laboratorio didattico con presentazione di prodotti di cosmetica naturale ottenuti con olio d’oliva e analisi sensoriale dell’olio extravergine di oliva. Prova pratica a cura dell’istituto Agrario “Volta-De Gemmis” di Terlizzi.
La cooperativa Agricoltura Progresso con l’ausilio di un micro molitore mostreranno ai visitatori l’intero processo di trasformazione delle olive in olio extravergine.
Durante i due giorni della manifestazione gli alunni degli Istituti Alberghieri di Molfetta e Corato guidati dai loro docenti delizieranno gli ospiti con preparazioni tipiche a base di olio e olive.


Festa dell’Olio Novello a Bitritto – 14ª edizione

In il

festa dell olio novello 2018 bitritto

Domenica 18 novembre dalle ore 10:00 alle 14:00 celebriamo l’Olio Nuovo!

Siete tutti invitati alla nostra Festa dell’Olio Novello, un evento in cui assaporare il frutto delle nostre prime raccolte.

La festa prevede:
– Visite guidate al Frantoio De Carlo;
– Degustazione di Olio Novello con pane casereccio, zuppa di legumi e prodotti tipici dell’Azienda Agricola De Carlo;
– Degustazione di formaggi tipici dell’azienda “La Lunghiera”;
– Laboratori per bambini;
– Intrattenimento a cura dell’Associazione “Suoni della Murgia – Uaragniaun”.

Il ticket di ingresso, di €1,00, sarà devoluto in beneficenza.

Vi aspettiamo nel nostro Frantoio, in via XXIV Maggio 54/B a Bitritto (Bari), per la Festa dedicata a una nuova stagione di Olio di qualità.


Bari assaggia le Mauritius

In il

bari assaggia le mauritius

Bari assaggia le Mauritius

Il programma:

Dibattito ore: 18:30
– Saverio Fanfulla – Coordinatore progetto Frigo Solidale –
Resoconto e prospettive del progetto Frigo Solidale
– Angelo Cassano – Parroco della Parrocchia San Sabino – Bari –
L’esperienza del Frigo solidale a supporto dello sportello Caritas presso la parrocchia San Sabino di Bari
– Sam – Presidente della comunità mauriziana di Bari –
presentazione delle comunità mauriziana a Bari e prossimi appuntamenti sul territorio

ore 19:30 DEGUSTAZIONE di cucina mauriziana
Come in tutti gli eventi organizzati da Frigo Solidale il cibo sarà il nostro ponte per entrare in relazione con le comunità presenti sul nostro territorio. La comunità mauriziana barese coinvolgerà i partecipanti con del buon cibo tipico delle isole Mauritius, con il suono travolgente delle melodie e con vorticanti passi di danza.

LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA – SIETE TUTTI INVITATI!

Parrocchia San Sabino via Caduti del 28 Luglio 1943 n°5 – Bari


Camminata tra gli Olivi, percorsi tra alberi secolari e degustazioni

In il

Camminata tra gli Olivi percorsi tra alberi secolari e degustazioni

“Disseminati come greggi, o tenui come il fumo di un casale” – Eugenio Montale

Camminare circondati dal suggestivo paesaggio degli olivi, che in ogni parte d’Italia vestono le nostre colline è l’esperienza inedita e unica della Giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi,  una iniziativa promossa dall’Associazione Città dell’Olio domenica 28 ottobre in 123 città.

Nelle 18 Regioni coinvolte – dalla Lombardia alla Sicilia – tanti itinerari in un’unica data per una passeggiata (dai 2 ai 5 chilometri) dedicata a famiglie e appassionati alla scoperta del patrimonio olivicolo italiano attraverso paesaggi legati alla storia ed alla cultura dell’oro verde. Ogni Comune ha selezionato un tragitto tra gli olivi con caratteristiche uniche dal punto di vista storico e ambientale che si conclude in un frantoio, un’azienda olivicola o un palazzo storico dove ai partecipanti sarà offerta una degustazione di pane, olio e prodotti tipici.

La Camminata tra gli Olivi è un’occasione per ristabilire un legame tra i cittadini e la propria terra, un modo per far conoscere il paesaggio di una grande civiltà millenaria e per far scoprire ai tanti appassionati della cultura enogastronomica del nostro paese i territori di origine del prodotto attraverso gli alberi di olivo e gli uomini che lo custodiscono.

In tutta la penisola l’ambiente rurale che contraddistingue la coltivazione dell’olivo ha caratteristiche comuni ma al contempo diverse a seconda della regione di appartenenza, l’iniziativa è quindi anche un modo attuale di promuovere il turismo dell’olio puntando sul patrimonio indissolubile dei nostri territori, un valore che dovrà costituire ricchezza per le future generazioni, nel 2018, dichiarato dal Mipaaf, l’Anno del Cibo Italiano.

Qui l’elenco completo delle città che hanno promosso l’iniziativa


2ª Sagra della Castagna a Molfetta

In il

sagra della castagna molfetta 2 edizione

Sabato 27 ottobre in piazza Vittorio Emanuele II a Molfetta, a partire dalle ore 18:30, la seconda edizione della sagra della castagna organizzata dalla parrocchia Santa Teresa. Degustazione di castagne accompagnate da vin brulè e pettole. La serata sarà animata dal concerto della KillerKom, cover band di Vasco Rossi e dal Gruppo itinerante Bassa musica Città di Molfetta. Vi aspettiamo numerosi.


“Molfetta e il suo mare, un profondo legame”, con visita del faro e del centro storico

In il

Molfetta e il suo mare un profondo legame con visita del faro e del centro storico

Sabato 13 ottobre vivremo l’esperienza “Molfetta e il suo mare, un profondo legame”, con visita del faro e del centro storico.

In occasione di questa visita guidata esperienziale, avremo la possibilità di visitare il Faro di Molfetta, uno dei più antichi della Puglia, attivato nel 1857.

Un simbolo per la città che rappresenta l’unione dei molfettesi con il mare e le tradizioni marinare. Guardare dal faro l’estensione dell’Adriatico e la città di Molfetta sarà un’emozione unica ed irripetibile.

A farci da cicerone, ci sarà il guardiano del faro, che parlerà di cosa voglia dire svolgere ancora oggi questo mestiere così antico e così affascinante ancora per molti.

Ascolteremo anche la testimonianza di chi nei fari ci è nato e vissuto negli anni 50′ e 60′!

Nella seconda parte della mattinata, incontreremo un pescatore che ci racconterà qualche aneddoto del suo mestiere e delle tradizioni religiose legate al mare.

Successivamente, entreremo nel labirinto di stradine del centro storico di Molfetta. Rimarremo affascinati dalle mura bianche che quasi sembrano rispecchiare le sfumature del mare create dal soffice vento che accarezza la città. Ed è qui che troveremo vive le tradizioni marinare che scandiscono le ore e il calendario dei molfettesi, in un connubio perfetto tra sacro e vita quotidiana.

Per concludere al meglio la mattinata, ci saluteremo con un’ottima degustazione tipica pugliese.

Questa attività è tratta dalle visite guidate esperienziali “I Fari di Tonino” in programma per il 2019

Programma
– ore 9.30, appuntamento al Duomo di San Corrado;
testimonianza: vivere nei fari negli anni 50′ – 60′;
– dalle ore ore 10:00 alle ore 11:00 circa, visita del faro a cura del guardiano;
– dalle ore 11:00 alle 12:30, visita guidata del centro storico di Molfetta e del Porto;
testimonianza: Molfetta raccontata dal Pescatore;
dalle ore 12:30 alle ore 13:00, degustazione di prodotti tipici pugliesi
Attenzione: il programma potrebbe subire variazioni

Per info:
info@pugliatasteandculture.com o 331 926 8874
Costo: 10 €

Prenotazione entro e non oltre il 6 ottobre inviando una email a booking@pugliatasteandculture.com inserendo i proprio dati.

Come effettuare la prenotazione e l’acquisto tramite bonifico:
1. dovrai inviare una email di prenotazione a booking@pugliatasteandculture.comentro il 6 ottobre;
2. dopo che avremo ricevuto la tua prenotazione, ti invieremo i dati del bonifico per procedere a effettuarlo massimo entro 5 gg lavorativi prima della data dell’evento;
3. successivamente dovrai inviare la distinta di pagamento tramite email a booking@pugliatasteandculture.com;
4. dopo aver ricevuto la tua email ti invieremo la conferma e i dettagli della visita guidata esperienziale.

Come effettuare la prenotazione e l’acquisto online:
dal sito potrai acquistare la visita guidata esperienziale anche 24 h prima;
alla ricezione della tua email e del pagamento ti invieremo tutti i dettagli.

Come effettuare la cancellazione:
E’ possibile effettuare la disdetta della visita guidata esperienziale come segue:
devi inviare una email entro 72 h prima rispetto alla data dell’esperienza per ricevere un rimborso al 100%.
Se ci comunicherai la disdetta entro 48 prima rispetto alla data dell’esperienza ti verrà restituito il 50%.
Non hai diritto a nessun rimborso se la disdetta dovesse arrivare 24 h prima.

Puglia Taste & Culture è vincitrice PIN, iniziativa promossa dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI e finanziata con risorse del FSE – PO Puglia 2014/2020 Azione 8.4 e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.


“Emozioni del Gusto” un viaggio alla scoperta dei sapori del nostro Paese

In il

emozioni del gusto

Ritorna l’evento che celebra le eccellenze della gastronomia italiana.
Il 7 ottobre arriva la III Edizione di “Emozioni del Gusto” un viaggio alla scoperta dei sapori del nostro Paese, di nuove emozioni gastronomiche celebrate con un evento speciale che vuole far fiorire nuovi incontri e partnership tra i professionisti del gusto.
La fiera ospiterà 60 espositori selezionati tra i produttori delle eccellenze enogastronomiche italiane per favorire nuove collaborazioni.
La manifestazione sarà arricchita da focus, degustazioni e approfondimenti.

Programma della giornata:

ore 10:00
Apertura segreteria e registrazione partecipanti.

ore 10:30
Workshop: “I benefici e l’importanza della dieta mediterranea alla luce delle possibili imposizioni dell’OMS e dell’ ONU”.

Workshop: “Nuove scoperte sull’olio extravergine di oliva, riguardo alla proteina “proteggi cuore” APOA-IV.

Gli incontri saranno vedranno la partecipazione della moderatrice Sabrina Merolla (Travel e food blogger) e l’intervento di Nicola Bertinelli, presidente del consorzio del Parmigiano Reggiano dell’Azienda Agricola Bertinelli e Francesco Schittulli, professore in chirurgia generale e oncologia, nominato nel 2017 dal Presidente della Repubblica Cavaliere di Gran Croce (www.schittulli.it).

ore 11:00
Presentazione degli espositori dell’evento

ore 11:30
Apertura spazio espositivo

ore 13:00 – 15:00
Degustazione di una portata con l’utilizzo dei prodotti esposti all’evento.

Ore 19:30
Chiusura evento

Per iscriverti all’evento clicca qui


10° Motoraduno Lase Angels e Sagra del Pesce

In il

motoraduno lase angels molfetta

Programma:

– Sabato 15 settembre 2018

09.00 Apertura Iscrizioni
Visite guidate città vecchia
Degustazioni prodotti tipici
Giro turistico
17.30 Esibizioni scuole di danza
Kermesse canore
20.00 Sagra del Pesce
21.00 Serata Dj Set
22.30 Anteprima Holicolors
23.30 FESTIVAL gratuito HOLOCOLORS

– Domenica 16 settembre 2018

09.00 Apeture Iscrizioni
10.00 SHOW adrenalinico di TRIAL BIKE
11.00 Degustazioni prodotti tipici
12.00 Sfilata in moto
Benedizione caschi
Aperitivo offerto
13.00 Lotteria
14.00 Premiazioni


LA TIELLA E’ SAGRA, il sapore delle antiche cotture tra folklore e tradizione popolare

In il

la tiella e sagra putignano

Il sapore delle antiche cotture tra folklore e tradizione popolare

Il profumo della “tiella” avvolgerà il centro storico di Putignano il prossimo 15 settembre ricostruendo come per magia lo scenario di festa popolare degli anni passati con sapori autentici, ambientazioni, danze e musiche popolari.
Infatti, in piazza Plebiscito grazie alla complicità del fuoco, i suggestivi contenitori di terracotta celebreranno le cotture originali di pietanze rispettose delle antiche ricette pronte a deliziare anche i palati più esigenti in una cornice storica-folkloristica tra pizziche, tarante e melodie del territorio.
Il tutto per “rivivere” la piazza di un tempo, nel suo giorno di festa dove omaggiare il rito della ricorrenza semplice all’insegna della convivialità, significa vivere la naturale simbiosi dove il sacro incontra le tradizioni popolari.
Per l’occasione sarà possibile visitare la cantina detta “Du Capgruss”, aperta al pubblico in forma rievocativa, in quanto un tempo luogo di conservazione e commercio vinicolo nonché di ritrovo dei putignanesi dopo il lavoro. Letteralmente scavata nella roccia presso il signorile Palazzo Campanella, donato alla Chiesa di San Pietro Apostolo nel 1974, oggi grazie alla gentile concessione dell’arciprete Don Peppe Recchia, presso la suddetta cantina sarà possibile rivivere i momenti di svago di una volta con piccole degustazioni e animazione in vernacolo.

Programma a decorrere dalle ore 21:00:
degustazione pietanze cotte a fuoco in “tiella” (carni e ortaggi di stagione);
visita presso la cantina “Du Capgruss” con animazione a cura dell’associazione Puglia Bella;
visita alla Chiesa di San Pietro Apostolo
Tarantolart – Coreografie di danze popolari curate da Amalia Attorre;
Storie del Vecchio Sud folk – concerto musiche popolari.

Evento organizzato in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS. Addolorata grazie alla collaborazione tra l’omonima confraternita e l’associazione culturale trullando con il patrocinio del Comune Di Putignano.

Infotel: 3921676030