Elettroshock: la poesia di Alda Merini raccontata da Antonella Ruggiero e Cosimo Damiano Damato

In il

Elettroshock Antonella Ruggiero Cosimo Damiano Damato

Elettroshock: la poesia di Alda Merini raccontata a teatro da Antonella Ruggiero e Cosimo Damiano Damato. Lo spettacolo approda finalmente in Puglia il prossimo 14 dicembre al teatro comunale di Corato grazie alla stagione teatrale realizzata dal Teatro Pubblico Pugliese. “In questo spettacolo – spiega Antonella Ruggiero – c’è un racconto di vita, un racconto artistico e c’è la nostra visione personale sulla poesia. Vogliamo che al pubblico arrivi una storia più completa, non solo della grande poetessa che è stata Alda Merini ma anche della donna ferita nella sua esistenza da quanti non hanno capito nulla della sua arte. E l’arte, la musica, la poesia sono l’unica bellezza rimasta che possa unire ed abbattere barriere”. Un recital che rende omaggio ad Alda Merini, un viaggio attraverso monologhi, aneddoti e versi della poetessa dei Navigli, per lo più inediti. Il viaggio orfico della Merini viene scandito attraverso una scaletta di perle musicali poetiche: da “Canzone per Alda Merini” di Roberto Vecchioni a “Johnny guitar” di Peggy Lee (canzone amata dalla stessa Merini) ed, ancora, “ Canzone dell’amore perduto”, di Fabrizio De Andrè “Cosa sono le nuvole” scritta da Pasolini con Modugno ed, infine, “Elettroshock”, tratta dal repertorio più sperimentale, visionario e civile dei Matia Bazar. Le canzoni sono eseguite dal vivo da Antonella Ruggiero, accompagnata al pianoforte da Mark Harris (storico musicista di Fabrizio De Andrè). La voce narrante è del poeta e regista Cosimo Damiano Damato che con la Merini ha condiviso una lunga amicizia raccontata nel film “Una donna sul palcoscenico” (presentato al Festival di Venezia nel 2009). Antonella Ruggiero dona anche versioni inedite delle sue perle: da “Per un’ora d’amore” a “Ti sento” attingendo dal repertorio con i Matia Bazar per arrivare al percorso solista con le canzoni più poetiche come “Non ti dimentico”, “Amore lontanissimo”, “Controvento” e “Quando balliamo”. “Cosimo, io e te siamo amici di pietà nascoste”. Questo il primo verso della poesia “La favola della bellezza” che Alda ha dedicato (e dettato al telefono) a Cosimo Damiano Damato pochi giorni prima del suo volo. Recita Damato nel monologo “Alda Dante Rock” – il suo più grande insegnamento? Quello di cercare la poesia in tutto, nelle cose più fragili”.


A Corato, 48° Jò a Jò il tradizionale falò di Santa Lucia

In il

jo a jo falo santa lucia corato

48esima edizione della Jò a Jò – Tradizionale falò di Santa Lucia organizzato dalla Pro Loco Quadratum, con il patrocinio del Comune di Corato, riconosciuto dalla Regione Puglia come rituale del fuoco patrimonio storico, culturale e folkloristico, dal grande valore umano e pertanto inserito nel registro regionale dei riti del fuoco.

Programma:
Ore 18.00 Santa Messa in chiesa Matrice
Ore 19.00 fiaccolata lungo Via Duomo, Corso Cavour per culminare in Piazza Cesare Battisti
Ore 19.30 accensione del falò
Ore 20.30 Concerto della Compagnia Aria Corte


Festa della Mandorla 2019 a Corato

In il

festa della mandorla 2019 corato

Festa della Mandorla – IIIª Edizione
Sabato 19 Ottobre 2019
Piazza Abazia – Corato (Bari)
Evento organizzato dalla Pro Loco Quadratum con l’Indirizzo Alberghiero dell’Istituto “Oriani-Tandoi” e in collaborazione con la Pro Loco di Quasano-Toritto.


I Percorsi del Vino – IIIª edizione

In il

i percorsi del vino corato

Torna “I Percorsi del Vino”, terza edizione della manifestazione promossa e organizzata da Pro Loco Quadratum Corato per degustare in una sola notte tutto il meglio della Puglia.

L’evento, realizzato in collaborazione con Unpli Puglia, Sommelier AIS BAT Svevia, Ipc Tandoi IPC “Oriani-Tandoi” e Comune di Corato, si terrà il 14 settembre nella splendida cornice di Piazza Cesare Battisti.

L’edizione 2019 sarà dedicata ai bianchi e spumanti nati nel territorio pugliese. Oltre 35 cantine costruiranno il racconto su queste due espressioni preziosissime per la nostra regione.
“I percorsi del vino” inizierà il 14 settembre alle ore 19,00 con il workshop “Ignoti e deliziosi”: grandi esperti del mondo Ais racconteranno le caratteristiche e la storia degli spumanti di Puglia.

Alle 20.30 si aprirà il percorso di degustazione vino presso gli stand delle cantine aderenti alla manifestazione.
Inoltre, il ticket darà diritto a due consumazioni nell’area food, curate dai main sponsor della serata: il Pastificio GRANORO e il Molino Casillo.
Ad allietare l’atmosfera durante la serata ci saranno Ragazzi Perbere.

Costo ticket d’ingresso: 10,00 euro (accesso area degustazioni vino e cibo durante i cooking show).

Main sponsor della serata: Pastificio Granoro e Molino Casillo.


SOGNI NELLE NOTTI DI MEZZA ESTATE – XVª edizione

In il

sogni nelle notti di mezza estate 2019

La Strada dell’Olio Extravergine Castel del Monte presenta
“SOGNI NELLE NOTTI DI MEZZA ESTATE” – XV^ Edizione
Dal 9 Agosto al 7 Settembre 2019

Si terrà venerdì 9 Agosto il primo degli appuntamenti di “SOGNI NELLE NOTTI DI MEZZA ESTATE”, iniziativa promossa dalla Strada dell’Olio Extravergine “Castel del Monte, giunta alla sua XV^ edizione.

Un programma ricco di appuntamenti che proseguirà per tutto il mese di agosto e che si protrarrà fino a sabato 7 settembre.
Il calendario è incentrato su eventi di grande suggestione calibrati sulla domanda di un pubblico eterogeneo – giovane e meno giovane – orientato sempre di più verso proposte capaci di coniugare cultura e produzione tipica, divertissement e sana alimentazione, arte e tradizioni locali.

Osservazione delle stelle, itinerari d’arte, musica, danze popolari, cucina d’autore, cene a tema e artigianato all’insegna dello svago e di uno degli elementi d’identità più significativi del territorio: l’olio extravergine d’oliva.

“La formula che caratterizza la nostra iniziativa – sottolinea il Presidente della Strada dell’Olio Extravergine “Castel del Monte”, Nunzio Liso – riscuote ogni anno un consenso di pubblico davvero straordinario. Il successo è da attribuire senz’altro alla significativa relazione, sempre più qualificata, tra cultura, spettacolo ed enoelaiogastronomia. Un trinomio che, soprattutto nelle calde sere d’estate, è capace di esercitare una forza attrattiva di indubbio fascino. A fare da collante il nostro meraviglioso olio extravergine d’oliva, impareggiabile per la sua qualità e per la versatilità di utilizzo”.

PROGRAMMA:

 

Venerdì 9 AGOSTO

Frantoio Oleario “Galantino” – BISCEGLIE
Via Vecchia Corato, 2
Dalle ore 19:00 alle 22:00 “Festa dell’Olio”
Musica dal vivo (Olivoil Jazz Band)
Degustazione di olio extra vergine di oliva, oli agli agrumi, olio alle erbe, conserve, taralli
Mostre d’arte
Artigianato e antichi mestieri
Miniature in pietra di monumenti del territorio
Barche in scala
Test di cosmetici all’olio d’oliva
Percorso del gusto in giardino.
info e prenotazioni: t 080/3921320,
massimo@galantino.it

Coop. DROMOS.IT – MINERVINO MURGE
Ore 18:30 Walking tour “Alla scoperta delle chiese mariane a Minervino”
info e prenotazioni: t 329/4937627
Sabato 10 AGOSTO

“ArtTurism” presso “Masseria Cimadomo” a San Magno – CORATO
S.p. 19 km 10,200, 70033 San Magno, Corato
“FOLK FOOD & MUSIC FESTIVAL”
Ore 20:00 giochi antichi, aneddoti e racconti per grandi e piccini a cura della Pro Loco Quadratum
Dalle ore 21.00, spettacolo musicale e danzante dei Fabulanova Folk Ensemble, stand di degustazione dei piatti del Folk Menù, osservazione delle stelle con astronomi, telescopi e puntatori a cura dell’associazione Andromeda.
Vini e oli della coop. Soc. TERRA MAIORUM di Corato
info e prenotazioni: t 392/6948919, info@arturism.it,
Fb e IG ArtTurism, www.arturism.it

Frantoio “Oro di Trani” – TRANI
Dalle ore 20:00 presente con uno stand di degustazione di prodotti aziendali all’evento “Calice di San Lorenzo” che si terrà a Trani in P.zza Duomo, P.zza Mons. Addazi, P.zza Sacra Regia Udienza con musica live, dj set, planetario, prodotti tipici.
Info pagina FB Oro di Trani
Lunedì 12 AGOSTO

Masseria “Terre di Traiano” – ANDRIA
C.da Torre di Bocca, S.P. 22 (ex S.P. 12) Km 13+200
Dalle ore 20, “Calici al chiaro di Luna”, protagonista della serata in masseria sarà una piccola escursione tra i pianeti e le galassie grazie ad un astronomo che ci racconterà una storia sulle stelle e sulla luna; contemporaneamente visite notturne alla scoperta della cantina e del Museo dell‘Olio. Dall’ora del tramonto in poi avverrà una degustazione di vini della Cantina di Andria.
Ingresso con consumazione con un calice di vino 5 €
E’ gradita la prenotazione al numero 3478046809 oppure su info@terreditraiano.it
Mercoledì 14 AGOSTO

Masseria “Torre di Nebbia” – CORATO
C.da Torre di Nebbia
Ore 20:30 “Aspettando Ferragosto sotto le stelle” con gli acoustic Live Trio TERVOX. Cena con sapori pugliesi interpretati dallo chef. A seguire musica con dj set.
E’ consigliata la prenotazione.
info e prenotazioni: t 329/2582419, 348/5266348
info@masseriatorredinebbia.it
www.masseriatorredinebbia.it
Venerdì 16 AGOSTO

Ristorante “A Sud dell’Anima” – MINERVINO MURGE
Via Chiuso Cancello, 3
Ore 20:00 “Mortadella e Champagne in terrazza” con dj set.
Durante la serata gadget in omaggio a tutti i partecipanti.
info e prenotazioni: t 0883/691175
Venerdì 23 AGOSTO

“Beveroni Jazzin’ Club” – MINERVINO MURGE
Via Nino Bixio 56/58
Ore 21:30 cena spettacolo  “Il balcone della Puglia ospita Ylenia Roma”.
Cena con musica dal vivo di “Ylenia Roma”.
info e prenotazioni: t 348/5948806
Sabato 24 AGOSTO

Casale “Torre San Magno” – CORATO
Strada esterna Bosco comunale 16
“Cena con Musica Anni ‘80”
info e prenotazioni: t 392/3281205
Domenica 25 AGOSTO

“Pane e Pomodoro” in collaborazione con “ArtTurism” – ANDRIA
Piazza La Corte 7
Ore 20:00 “Apericena culturale”: visita guidata tra palazzi e chiese del borgo antico di Andria; a seguire apericena con dj set.
info e prenotazioni: t 338/8569568, 392/6948919.
Mercoledì 28 AGOSTO

Coop. “Terra Maiorum” – CORATO
Via Castel del Monte, 184
Ore 20:00 “Scatti d’Olio” – PREMIAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO
Premiazione dei primi tre classificati a cura di una giuria tecnica. Degustazione di oli e vini.
info: t 392/6948919
Venerdì 30 AGOSTO

“Coop. DROMOS.IT” – MINERVINO MURGE
Ore 18:30 walking tour “Il Borgo antico di Minervino”
info e prenotazioni: t 329/4937627
Giovedì 5 SETTEMBRE

Ristorante “5 QUARTE” – ANDRIA
Piazza Vittorio Emanuele
Ore 20:30  “5QUARTE presenta RADICI WINE” – Apericena con degustazione dei vini targati Radici di Puglia.
info e prenotazioni: t 0883/894966
Venerdì 6 SETTEMBRE

“Osteria del Seminario” – BISCEGLIE
Corso Umberto I, 165
Menu di valorizzazione delle singole cultivar pugliesi.
info e prenotazioni: t 080/3991519
Sabato 7 SETTEMBRE

Masseria “Terre di Traiano” – ANDRIA
C.da Torre di Bocca, S.P. 22 (ex S.P. 12) Km 13+200
Dalle ore 22:00 Gerardo Tango Trio Live sarà il protagonista del pranzo in masseria con canzoni tratte dal nuovo album. Visita al Museo dell’Olio ed all’ora del tramonto in uno scenario incantevole.
info e prenotazioni: t 0883/569474 oppure info@terreditraiano.it

PARTECIPA AL CONCORSO FOTOGRAFICO “Scatti d’Olio”.
In premio uno smart box, pranzi e cene nei migliori ristoranti, prodotti tipici locali. E’ possibile partecipare al concorso gratuitamente inviando la/e foto a: info@stradaolioextraverginecasteldelmonte.it o alla pagina Fb Strada dell’olio Extravergine Castel del Monte che valorizzi l’extravergine, la sua pianta, i suoi frutti, le sue declinazioni in cucina ed il patrimonio artistico-culturale dei territori della Strada dell’Olio Extravergine Castel del Monte.
Consulta il regolamento alla pagina Fb ufficiale o visita il sito www.stradaoliocasteldelmonte.it

La responsabilità e l’organizzazione degli eventi inseriti nel programma sono delle singole aziende.
Eventuali variazioni di programma saranno comunicate sulla pagina Facebook e sul sito www.stradaoliocasteldelmonte.it


Il camper “Down Tour” arriva a Bari e Corato

In il

downtour 2019 bari corato

Il Downtour è una iniziativa dell’Aipd Nazionale per celebrare i 40 anni dalla sua costituzione. Si tratta di una staffetta in camper, iniziata il 21 marzo (Giornata Mondiale delle Persone con sindrome di Down) che terminerà il 13 ottobre (Giornata Nazionale delle Persone con sindrome di Down) dopo aver fatto tappa in 37 città italiane, tra cui Bari.
Attraverso una serie di eventi che saranno realizzati nelle diverse città, l’AIPD racconterà i 40 anni di lotta contro il pregiudizio e, soprattutto, le conquiste e i cambiamenti che in questo tempo hanno visto protagoniste le persone con sindrome di Down. Un viaggio, innanzitutto, per mostrarsi: oggi, infatti, le persone con sindrome di Down si incontrano facilmente per strada, sui mezzi pubblici, a scuola e anche nei luoghi di lavoro, e poi, per rivendicare il diritto ad avere le stesse opportunità delle altre persone.
È quello che anche l’Aipd di Bari, attiva da 35 anni, vuole ribadire in questo particolare ed importante evento. Il camper stazionerà a Bari dal 23 al 24 giugno, mentre il 25 giugno proseguirà per Corato, ospitato dalla Fondazione “Vincenzo Casillo”. Durante la tappa, l’equipaggio distribuirà materiale informativo e sarà a disposizione di chi volesse conoscere più da vicino il mondo delle persone con sdD. A fronte di una libera donazione, inoltre distribuirà un gadget ricordo del tour.

PROGRAMMA

domenica 23 giugno: Bari in corso Vittorio Emanuele 103 (davanti al Palazzo dell’Economia)
* ore 18.00 – arrivo a Bari del camper con a bordo l’equipaggio  in camice bianco, in tema con il messaggio del Downtour “Da 40 anni combattiamo un’unica malattia: il pregiudizio”. Il camper farà il suo ingresso in città scortato dai motociclisti dell’Associazione “ANGELI DELLA STRADA”
* ore 18.30 – “VIOLINISTA PER UN GIORNO” – Workshop musicale per bambini a cura del prof. Andrea Gargiulo e dei maestri dell’associazione Musicaingioco;
* ore 21.00: distribuzione di finger food a cura dell’Associazione Italiana Chef con il supporto degli alunni dell’Istituto Professionale per il turismo “Calamandrei” di Bari.
Durante la sosta del camper sarà possibile acquistare drink presso il gazebo del BarProject Academy, leader nella formazione, consulenza ed organizzazione di eventi nel mondo del beverage, partner del Downtour di Bari. Parte del ricavato della vendita andrà a sostenere i progetti dell’AIPD Bari.

Lunedì 24 giugno
* ore 10:00 mattinata al Parco 2 Giugno (nei pressi della biblioteca per bambini) con animazione a cura degli Scout Agesci;
*
* Ore 17:00: visita guidata della città vecchia di Bari a cura dell’Associazione Acli “Dalfino” e dei ragazzi dell’Aipd di Bari che hanno partecipato alla redazione della prima Guida turistica della città di Bari con un linguaggio ad alta comprensibilità.
Food & drink a cura di “4 CHIACCHIERE” concept food di Adelfia e da BARPROJECT ACADEMY di Bari.

Lunedì 24 giugno: Bari
* Ore 10:00 – Sosta del camper c/o il Centro Commerciale Mongolfiera di Bari S. Caterina.
Animazione e giochi per bambini a cura degli scout Agesci della parrocchia di San Marcello di Bari.
* Ore 18:00 – visita guidata del borgo antico della città a cura del Circolo Acli “Dalfino” di Bari con la partecipazione di alcuni giovani della sezione Aipd di Bari che hanno realizzato la prima guida ad alta comprensibilità della città.
* Ore 21:00 – cinema Galleria di Bari: proiezione del film “Dafne” di Federico Bondi che ha come protagonista una giovane attrice con sindrome di Down.

Martedì 25 giugno: Corato
* Ore 19:00 – c/o la Sala Conferenze della Casillo Group, proiezione, aperta al pubblico, del docufilm “Diritto ai Diritti” realizzato dall’Aipd Nazionale a cui hanno partecipato anche giovani della sezione di Bari. Testimonianze e dibattito con il pubblico.
ore 18:00: proiezione del film “Diritto ai diritti” presso la sala cinema della fondazione “Vincenzo Casillo” alla presenza di alcuni attori protagonisti della sezione Aipd Bari.
* Ore 20:00 reading in piazza del Teatro a cura della casa editrice “Secop” di Corato con la partecipazione di alcuni ragazzi delle sezioni AIPD di Bari e Potenza.
* Ore 22:00: serata musicale.

Mercoledì 26 giugno: partenza del camper per Brindisi con a bordo l’equipaggio di giovani della sezione di Bari.
Si ringraziano il prof. Andrea Gargiulo, i maestri dell’associazione Musicaingioco “4 CHIACCHIERE” concept food di Adelfia, BARPROJECT ACADEMY di Bari, il cinema Galleria, la Fondazione Casillo e Antonio Stornaiolo, amici dell’AIPD di Bari, che, a vario titolo, sosterranno questa bella iniziativa, contribuendo alla sua realizzazione.


2ª Sagra “La Puglia in un Boccone”

In il

sagra la puglia in un boccone

Dopo il successo della scorsa prima edizione, ritorna a Corato (BA) l’ormai tradizionale appuntamento enogastronomico con l’originalissima Sagra “La Puglia in un Boccone” e lo fa anticipando di molto i tempi: Sabato 15 e Domenica 16 Giugno 2019.

La 2° Edizione si terrà, anche quest’anno, nella suggestiva cornice del Parco Comunale di Sant’Elia, a partire dalle ore 17.00 sino alle ore 23,00.

“La Puglia in un boccone” è una manifestazione che ha come target la valorizzazione delle tradizioni gastronomiche pugliesi, con lo scopo di esaltare le specialità locali, semplici nella preparazione, ma che assicurano qualità degli ingredienti. La mission della sagra è quello di valorizzare non solo il territorio pugliese ma anche quello di creare momenti di convivialità e aggregazione all’interno del paese.

All’evento parteciperanno numerosi stand dove poter degustare prodotti tipici locali e piatti preparati al momento; a questo sarà accompagnata anche la vendita di prodotti per poter portare il gusto pugliese anche a casa.

Ad accompagnare la serata ci saranno animazione per bambini e musica dal vivo.

L’ingresso sarà libero, mentre le degustazioni a pagamento………non mancate!!!!


4ª Mostra G.M.A. – Concorso di Modellismo Statico Città di Corato

In il

gma modellismo mostra 2019

4^ Mostra G.M.A. – Concorso di Modellismo Statico Città di Corato
La Mostra-Concorso, organizzata dal – G.M.A. Gruppo Modellistico Apulia che avverrà presso la chiesa di San Francesco sita in Via Carmine 6 – Corato (BA), ha come scopo la diffusione del modellismo, e l’incontro di appassionati.

Consegna modelli: venerdì 14 giugno ore 9:30/13:00 e 16:00/20:00

Premiazione: domenica 16 giugno ore 15:30

Info:
Mascolo Vito
Tel: 3494951573
Fax: 0803951123
Email: gma-mostra@libero.it
Web: www.g-m-a-modellismo.it


“La Festa di Ognissanti” in scena al Teatro Comunale di Corato

In il

la festa d ognissanti malalingua

Compagnia Malalingua
LA FESTA D’OGNISSANTI
di Marco Grossi e Luca Avaliano / luci Gennaro De Pinto / organizzazione Irene Sasso
con Marianna De Pinto, Antonella Civale, Enzo Toma Giuseppe Pestillo, Luca Avaliano, Marco Grossi scene Riccardo Mastrapasqua
regia MARCO GROSSI

Chi sono per noi i Santi? Cosa rappresentano per noi oggi? Cosa sappiamo delle loro storie? Dall’indagine su questi interrogativi nasce La Festa d’Ognissanti. Annunciati da un improbabile banditore, i Santi irromperanno sulla scena sul loro carrozzone agghindato di luminarie, accompagnati dal suono di una fanfara. Consapevoli dell’importanza del marketing e della comunicazione in una società in continua evoluzione, verranno a promuoversi, a promuovere il loro ricordo, a raccontarci le loro storie, la loro versione dei fatti. Con ironia e trasporto si sveleranno agli spettatori chiedendo in cambio solo la luce flebile ed eterna di una candela, perchè il ricordo possa continuare a brillare. La Festa d’Ognissanti è uno spettacolo itinerante ed interattivo. Dopo l’irruzione di tutti i personaggi in una scena corale, ogni Santo raggiungerà la sua postazione, il suo “luogo deputato e saranno gli spettatori a scegliere di volta in volta a quale Santo “votarsi”, quale storia ascoltare, stabilendo il proprio percorso.

Biglietti in vendita presso il botteghino del Teatro Comunale di Corato (Piazza Marconi, 7 – Tel. 0809592281) dal mercoledì alla domenica dalle ore 17.30 alle 20.30


A Corato, Erica Mou e Cosimo Damiano Damato raccontano Alda Merini fra poesie e canzoni

In il

erica mou live

Erica Mou e Cosimo Damiano Damato raccontano la Merini fra poesie e canzoni.

Il 4 maggio al Teatro Comunale di Corato per il Festival Gusto Jazz.

ALDA, DANTE ROCK: la poesia di Alda Merini raccontata da Cosimo Damiano Damato ed Erica Mou. In scena il prossimo 4 maggio al Teatro Comunale di Corato per il festival Gusto Jazz, diretto da Alberto Lamonica. (info biglietti 0809592281 oppure online cliccando qui). Un recital che rende omaggio ad Alda Merini, un viaggio attraverso monologhi, aneddoti e versi della poetessa dei Navigli, per lo più inediti. La voce narrante è del poeta e regista Cosimo Damiano Damato che con la Merini ha condiviso una lunga amicizia raccontata nel film “Una donna sul palcoscenico” (presentato al Festival di Venezia nel 2009). A scandire i monologhi e le poesie le canzoni più intime e poetiche di Erica Mou (da “Sottovoce” a “Oltre”) che rende omaggio ai cantautori italiani reinterpretando le canzoni sulla follia. Sul palco, un cumulo di libri, una chitarra. Un incontro intimo, i due artisti pugliesi conducono il pubblico attraverso un viaggio in cui commuoversi e sorridere, solo con il potere delle parole; urlate, sussurrate, devote, infedeli e folli. Un recital che nasce per raccontare e cantare la grande poetessa a dieci anni dalla sua scomparsa. “Cosimo, io e te siamo amici di pietà nascoste”. Questo il primo verso della poesia “La favola della bellezza” che Alda ha dedicato (e dettato al telefono) a Cosimo Damiano Damato pochi giorni prima del suo volo. Recita Damato nel monologo “Alda Dante Rock” – il suo più grande insegnamento? Quello di cercare la poesia in tutto, nelle cose più fragili”. Il viaggio orfico della Merini viene scandito attraverso una scaletta di perle musicali poetiche: da “Canzone per Alda Merini” di Roberto Vecchioni a “Johnny guitar” di Peggy Lee (canzone amata dalla stessa Merini) , “Jenny è pazza” di Vasco Rossi, passando per “Ci sei solo tu” dei Litfiba e “I matti” di Francesco De Gregori.