L’ O.S.M. di Bari diretta dal M° Vincenzo Perrone in concerto nella Cattedrale di San Sabino

In il

osm vincenzo perrone

L’orchestra sinfonica metropolitana di Bari in concerto lunedì 12 ottobre nella Cattedrale di San Sabino alle ore 21.00.
Solista il bravissimo violoncellista italiano Giovanni Gnocchi con il bellissimo concerto per violoncello e orchestra del compositore inglese Edward Elgar, cavallo di battaglia della grandissima violoncellista Inglese Jaqueline du Pre’.
Dirige il Maestro Vincenzo Perrone.


Sascha Goetzel dirige l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, a Bari tre concerti aperti alla città

In il

Sascha Goetzel dirige Orchestra del Teatro Petruzzelli

Sascha Goetzel dirige l’Orchestra del Teatro Petruzzelli.
A Bari tre concerti aperti alla città
organizzati in collaborazione con l’Assessorato alle Culture del Comune di Bari
Giovedì 30 luglio tornano i bambini a Teatro.

Le note della Fondazione Petruzzelli tornano a risuonare nella città di Bari con tre nuovi concerti aperti alla città, realizzati in collaborazione con l’assessorato alle Culture del Comune di Bari, di cui:
Tre date, tutte ad ingresso libero, che vedranno protagonista l’Orchestra del Teatro, diretta da Sascha Goetzel. Lo spirito dell’iniziativa è offrire ai cittadini un’esperienza musicale indimenticabile alla scoperta di due grandi classici della letteratura musicale internazionale: l’Ouverture tragica (Tragische Ouvertüre) Op. 81 di Johannes Brahms (1833 – 1897) e la Quinta Sinfonia in do minore op. 67 di Ludwig van Beethoven (1770 -1827).

Il primo appuntamento giovedì 30 luglio alle 19.30 al Teatro Petruzzelli, sarà dedicato ai bambini e alle loro famiglie che potranno assistere alla prova generale aperta al pubblico del concerto, con una capienza massima di 200 posti ed ingresso su prenotazione, mentre gli altri due concerti sono in programma mercoledì 5 agosto alle 20.30 nel cortile dell’Istituto Salesiano della Chiesa Redentore, con ingresso libero fino ad esaurimento posti, e venerdì 7 agosto alle 20.30 sul sagrato della Basilica di San Nicola, con ingresso libero fino ad esaurimento posti.
“L’Orchestra del Teatro Petruzzelli è da sempre considerata un patrimonio della nostra città e dell’intera regione – spiega l’assessora alle Culture del Comune di Bari Ines Pierucci -. Per questo, in queste settimane in cui i cittadini pian piano stanno cercando di ritrovare le loro libertà, abbiamo voluto valorizzare quel legame profondo tra i baresi e i luoghi simbolo della città attraverso il linguaggio universale della musica, affidato in questo caso agli straordinari maestri dell’Orchestra del Petruzzelli. In linea con quanto realizzato negli scorsi anni, il primo appuntamento è dedicato ai più piccoli, che insieme alle loro famiglie potranno tornare a teatro dopo i mesi del lockdown. Gli altri due concerti, invece, si terranno in due spazi che uniscono la sacralità del culto con la quotidianità della vita dei cittadini”.
Per i concerti nel cortile della Chiesa del Redentore e nel sagrato della Basilica di San Nicola non è necessaria la prenotazione.
Sarà invece necessario prenotarsi per il Concerto del 30 luglio alle 19.30 al Petruzzelli scrivendo alla mail botteghino@fondazionepetruzzelli.it. Le prenotazioni saranno accolte fino alle ore 10.00 di giovedì 30 luglio in ordine di arrivo, farà fede la data e l’orario della mail.
La prenotazione è nominativa, sarà necessario indicare: nome e cognome, recapito telefonico, eventuale presenza di disabili in carrozzina.
In caso di prenotazione per nuclei familiari si potrà prenotare per un massimo di 6 persone, di cui sarà necessario indicare tutti i nominativi. Richiedendo l’assegnazione di posti vicini ogni spettatore si assume la responsabilità della richiesta.
Compatibilmente alla disponibilità dei posti, sarà consentito l’ingresso a Teatro solo degli spettatori che avranno ricevuto la mail di conferma dell’avvenuta prenotazione con l’assegnazione del posto.
La conferma dovrà essere esibita all’ingresso, anche in formato digitale, mostrando lo schermo del proprio telefono cellulare.
Per l’ingresso a Teatro si richiede gentilmente di indossare la mascherina fino al raggiungimento del proprio posto.


“TUTTO FA…BROADWAY!” quattro concerti ad ingresso libero dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari

In il

tutto fa broadway osm bari

TUTTO FA…BROADWAY !

Lui, lei e l’altro nel Musical

John Kander:
CABARET – Ouverture

Frederick Loewe:
LA RANA IN SPAGNA (My fair lady)

Frederick Loewe:
VORREI DANZAR (My fair lady)

N. Panella – R. Cocciante:
IL TEMPO DELLE CATTEDRALI (Notre-Dame de Paris)

O. Hammerstein – J Kern:
OLD MAN RIVER (Show boat)

Gorni Kramer:
DOMENICA È SEMPRE DOMENICA
(Un paio d’ali)

Richard M. Sherman:
MARY POPPINS Medley
(Mary Poppins)

Leonard Bernstein:
SOMEWHERE
(West side story)

Leonard Bernstein:
MARIA
(West side story)

Gorni Kramer:
DONNA (tutto si fa per te)
(Un trapezio per Lisistrata)

Armando Trovajoli:
ROMA NUN FA LA STUPIDA (Rugantino)

Direttore: Michele Cellaro

Elaborazioni orchestrali: Michele Cellaro

Solista: Raffaella Montini (Soprano)

Solista: Carlo Monopoli (tenore)

Solista: Gianluca Rosiello (Baritono)

LE DATE:

MERCOLEDÌ 29 LUGLIO 2020
PALESE – VILLA LONGO DE BELLIS
ORE 21.00
ingresso con prenotazione obbligatoria, e-mail: ecomuseourbanodelnordbarese@gmail.com

GIOVEDÌ 30 LUGLIO 2020

TURI – PIAZZA SILVIO ORLANDI
ORE 20.30
ingresso libero fino ad esaurimento dei posti consentiti dalla legge

VENERDÌ 31 LUGLIO 2020
TORITTO – PIAZZA MORO
ORE 20.30
ingresso libero fino ad esaurimento dei posti consentiti dalla legge

SABATO 01 AGOSTO 2020

BISCEGLIE – PIAZZA MARGHERITA
ORE 20.00
ingresso libero fino ad esaurimento dei posti consentiti dalla legge


Fabio Biondi in concerto con l’Orchestra del Teatro Petruzzelli

In il

fabio biondi teatro petruzzelli

DUE NUOVI CONCERTI DA NON PERDERE!

La Fondazione Teatro Petruzzelli propone due nuovi concerti con due top star del panorama internazionale che si esibiranno nella doppia veste di soliti e direttori, alla guida dell’Orchestra del Teatro: il violinista russo Sergej Krilov e il violinista palermitano Fabio Biondi, due artisti molto diversi, ma ugualmente affascinanti.

I biglietti per il concerto che avranno il prezzo simbolico di 5 euro (1 euro per gli abbonati alla Stagione d’Opera e Balletto 2020 e per gli abbonati alla Stagione Concertistica 2020 della Fondazione Teatro Petruzzelli) saranno in vendita esclusivamente on line su www.vivaticket.it a partire da lunedì 6 luglio alle 10.00. Chi desidera accomodarsi in un posto vicino al proprio congiunto o ai propri familiari dovrà effettuare un unico acquisto specificando tutti i nominativi.

L’ordine di posto sarà assegnato dal personale di sala all’arrivo del pubblico in Teatro, nel rispetto delle norme di distanziamento a tutela degli spettatori. Per l’ingresso a Teatro si richiede gentilmente di indossare la mascherina fino al raggiungimento del proprio posto.

Il concerto di Sergej Krilov che si esibirà come violino solista e direttore dell’Orchestra del Petruzzelli è in cartellone venerdì 10 luglio alle 20.30, sabato 11, lunedì 13 e martedì 14 luglio sempre alle 19.30. In programma: Concerto per violino e orchestra n. 5 in La maggiore K 219 di Wolfgang Amadeus Mozart, Concerto per orchestra d’archi di Nino Rota, Danze Popolari rumene di Béla Bartók.

Il concerto di Fabio Biondi, violino solista e direttore dell’Orchestra del Teatro avrà luogo domenica 19, lunedì 20, martedì 21, mercoledì 22 luglio sempre alle 19.30.
 Il programma tutto dedicato ad Antonio Vivaldi propone: Sinfonia da l’Opera “Griselda”, Concerto per violino RV357, Concerto per archi in sol minore RV152, Concerto per violino in Fa Maggiore RV284, Sinfonia dal opera “Bajazet” e Sinfonia dall’opera “Ercole sul Termodonte”.


Sergej Krilov in concerto con l’Orchestra del Teatro Petruzzelli

In il

Sergej Krilov in concerto Orchestra del Teatro Petruzzelli

DUE NUOVI CONCERTI DA NON PERDERE!

La Fondazione Teatro Petruzzelli propone due nuovi concerti con due top star del panorama internazionale che si esibiranno nella doppia veste di soliti e direttori, alla guida dell’Orchestra del Teatro: il violinista russo Sergej Krilov e il violinista palermitano Fabio Biondi, due artisti molto diversi, ma ugualmente affascinanti.

I biglietti per il concerto che avranno il prezzo simbolico di 5 euro (1 euro per gli abbonati alla Stagione d’Opera e Balletto 2020 e per gli abbonati alla Stagione Concertistica 2020 della Fondazione Teatro Petruzzelli) saranno in vendita esclusivamente on line su www.vivaticket.it a partire da lunedì 6 luglio alle 10.00. Chi desidera accomodarsi in un posto vicino al proprio congiunto o ai propri familiari dovrà effettuare un unico acquisto specificando tutti i nominativi.

L’ordine di posto sarà assegnato dal personale di sala all’arrivo del pubblico in Teatro, nel rispetto delle norme di distanziamento a tutela degli spettatori. Per l’ingresso a Teatro si richiede gentilmente di indossare la mascherina fino al raggiungimento del proprio posto.

Il concerto di Sergej Krilov che si esibirà come violino solista e direttore dell’Orchestra del Petruzzelli è in cartellone venerdì 10 luglio alle 20.30, sabato 11, lunedì 13 e martedì 14 luglio sempre alle 19.30. In programma: Concerto per violino e orchestra n. 5 in La maggiore K 219 di Wolfgang Amadeus Mozart, Concerto per orchestra d’archi di Nino Rota, Danze Popolari rumene di Béla Bartók.

Il concerto di Fabio Biondi, violino solista e direttore dell’Orchestra del Teatro avrà luogo domenica 19, lunedì 20, martedì 21, mercoledì 22 luglio sempre alle 19.30.
 Il programma tutto dedicato ad Antonio Vivaldi propone: Sinfonia da l’Opera “Griselda”, Concerto per violino RV357, Concerto per archi in sol minore RV152, Concerto per violino in Fa Maggiore RV284, Sinfonia dal opera “Bajazet” e Sinfonia dall’opera “Ercole sul Termodonte”.


Concerto al Miulli dell’ Orchestra Sinfonica Metropolitana

In il

Orchestra-Sinfonica-Metropolitana-Citta-di-Bari.jpg

Mercoledì 17 giugno, alle ore 18.00, nel piazzale antistante l’ingresso del reparto Covid dell’Ospedale “F. Miulli” di Acquaviva della Fonti, l’Orchestra sinfonica della Città metropolitana si esibirà in un concerto in omaggio al personale amministrativo, medico ed infermieristico che ha operato durante l’emergenza sanitaria.

Si tratta del primo concerto dal vivo dell’Orchestra sinfonica metropolitana che, anche durante il periodo di lockdown, ha lavorato in smart working e non ha mai smesso di accompagnare il suo pubblico e l’intera comunità con concerti “virtuali” dedicati a vari generi musicali attraverso i canali social istituzionali dell’Ente.

Il concerto della ripresa delle attività dell’Ico, nel rispetto di tutte le prescrizioni, coincide con un profondo ringraziamento che il sindaco metropolitano Antonio Decaro e la consigliera delegata ai Beni culturali, Francesca Pietroforte, hanno voluto dedicare ai protagonisti della lotta al Covid, in un luogo simbolico, quale appunto l’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, tra i principali centri Covid della Puglia allestiti durante dell’emergenza. Per l’occasione l’Orchestra, diretta dal maestro, Vito Clemente, eseguirà musiche di Traetta, Furleo Semeraro, La Rotella, Aguiar e Morricone-Anselmi.

“Gli ultimi mesi hanno rappresentato non solo un imponente sforzo organizzativo e sanitario, ma anche un estremo impegno emotivo nei confronti di coloro che hanno dovuto affrontare le conseguenze del Covid – racconta monsignor Domenico Laddaga delegato del vescovo governatore dell’Ospedale Miulli. È per questo che abbiamo accolto con particolare gioia la possibilità di tenere all’Ospedale Miulli l’esecuzione del primo concerto post emergenza dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari, così da rendere omaggio sia al personale – che si è speso con grande spirito di abnegazione – sia ai pazienti che abbiamo curato in queste settimane. Pur senza abbassare la guardia dalla gravità del virus, quella del 17 giugno sarà una festa collettiva all’insegna della cultura e della speranza”.

“Questo concerto, il primo dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari in presenza dopo il lockdown dovuto all’emergenza sanitaria, è un appuntamento dal grande valore simbolico – afferma Antonio Decaro –. La scelta della location lo conferma: il 17 giugno ci ritroveremo insieme al Miulli, uno degli ospedali pugliesi nei quali i nostri medici e infermieri sono stati impegnati giorno dopo giorno per combattere il Covid-19, per ascoltare dal vivo l’esecuzione dei nostri orchestrali. Sarà l’occasione per ringraziare tutti gli eroi di questo tempo drammatico che ci siamo appena lasciati alle spalle, per rendere omaggio alla bellezza della musica e per tornare a stare insieme, sebbene ancora con tutte le cautele del caso. Riprendiamo a guardare avanti con fiducia”.

“Oggi ripartiamo grazie al sacrificio e al lavoro di donne e uomini che durante l’emergenza epidemiologica non si sono mai fermati e, in alcuni casi, ci hanno anche eroicamente lasciato la vita – prosegue Francesca Pietroforte -. Celebriamo questo momento con la musica, con la leggerezza di una serata che ci riporta alla normalità. Con questo primo concerto la nostra Orchestra ritorna a suonare dove la musica non c’è: nelle periferie, nelle piazze, nelle chiese, ed ora, anche negli ospedali”.


Silvia Casarin Rizzolo dirige L’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari

In il

silvia casarin rizzolo dirige orchestra sinfonica metropolitana di bari

MERCOLEDÌ 19 FEBBRAIO 2020
BARI – TEATRO ABELIANO
ORE 21.00*

GIOVEDÌ 20 FEBBRAIO 2020
NOCI – MUSEO DEI RAGAZZI
ORE 20.00 – INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA:

Wolfgang Amadeus Mozart:
Il ratto del serraglio, Ouverture

Wolfgang Amadeus Mozart:
Sinfonia n.35 in Re maggiore
K.385 (Haffner)

Felix Mendelssohn-Bartholdy:
Sinfonia n.1 in Do minore op.11

Direttore: Silvia Casarin Rizzolo

*Teatro Abeliano
Prezzi Biglietto Singolo
Intero € 10,00
Ridotto € 5,00 **

**Studenti under 18, universitari, di Conservatorio, over 65, dipendenti dell’ Ente, dipendenti pubblici iscritti a circoli ricreativi


“Omaggio a Fellini” con l’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari diretta da Federico Mondelci

In il

omaggio a fellini federico mondelci

GIOVEDÌ 13 FEBBRAIO 2020
BARI – TEATRO ABELIANO
ORE 21.00*

VENERDÌ 14 FEBBRAIO 2020
MOLA – CHIESA DEL SACRO CUORE
ORE 20.00 – INGRESSO LIBERO


PROGRAMMA:

NINO ROTA:
“Omaggio a Fellini”
Suite per Sassofono e orchestra
(arr. Roberto Granata)
Prova d’Orchestra
Amarcord
Rocco e i suoi fratelli
I Clowns
La strada
Il Gattopardo
Il Padrino
La Dolce Vita
Otto e Mezzo

ARTHUR HONEGGER:
Pastorale d’été
Poema sinfonico

SERGE RACHMANINOV:
Vocalise Op.34 no.14

DARIUS MILHAUD:
Scaramouche
Vif
Modéré
Brazileira: Tempo di Samba

Direttore e solista:
Federico Mondelci

*Teatro Abeliano
Prezzi Biglietto Singolo
Intero € 10,00
Ridotto € 5,00**

**Studenti under 18, universitari, di Conservatorio, over 65, dipendenti dell’ Ente, dipendenti pubblici iscritti a circoli ricreativi


Gran Concerto di Capodanno ad ingresso gratuito

In il

concerto capodanno trani

GRAN CONCERTO DI CAPODANNO 2020

La Fondazione S.E.C.A. – Polo Museale di Trani rinnova l’interesse per la musica sinfonica in occasione del Capodanno tranese: lo fa in grande, anche quest’anno, con una proposta eccezionale: l’Orchestra Sinfonica “G. Tartini” di Latina, composta da 50 elementi. L’orchestra ha tenuto negli anni oltre 500 concerti sinfonici cameristici e rappresentazioni liriche, collaborando con numerosi solisti e Direttori di chiara fama mondiale. Tra i tanti direttori che l’hanno diretta ne annoveriamo solo alcuni, Luis Bacalov, Stelvio Cipriani, Vincenzo Mariotti, Tamas Pal, Fabrizio Testa e Dario Lucantoni.
In occasione del concerto del 1° gennaio l’orchestra sarà diretta dal Maestro Direttore d’Orchestra Leonardo Quadrini, noto anche come pianista accompagnatore del celebre soprano Katia Ricciarelli, nonché docente di ruolo, Titolare della cattedra di “Esercitazioni Orchestrali” presso il conservatorio statale di Benevento “Nicola Sala” ha tenuto oltre 2000 concerti in qualità di Direttore, dirigendo, gli Archi del Teatro Alla Scala di Milano, l’Orchestra da Camera del Teatro “La Fenice”, la Sofia Festival Orchestra Bulgaria. Il maestro Leonardo Quadrini ha partecipato a diverse trasmissioni televisive come: La vita in Diretta, Casa Rai Uno, Requiem Rai Sat Mozart, il Concerto di Natale di Rete Quattro, Notte d’Amore su Rai Due, Ciao Massimo condotto da Pippo Baudo, Uno Mattina con Maria Teresa Ruta ed infine Nabucco Day patrocinato dal Ministro Tremaglia per gli Italiani nel Mondo, suonando, in quella occasione, il famoso storico pianoforte “Stenway & Sons” di Giuseppe Verdi.
Il 1° gennaio 2020, alle ore 20:00, la Basilica Cattedrale di Trani ospiterà il Gran Concerto di Capodanno, ricompreso nella rassegna “Sere d’incanto 2019”, V edizione ed accoglierà la cittadinanza per allietarla e sorprenderla con il repertorio lirico-sinfonico dell’Orchestra “Tartini”.

L’ingresso è gratuito, per iniziativa della Fondazione S.E.C.A. – Polo Museale, l’Amministrazione Comunale di Trani, Universo Salute Opera Don Uva e Fondazione Megamark.


Christmas in Gospel & Symphony

In il

christmas in gospel e symphony

Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari in concerto

“Christmas in Gospel & Symphony”

Venerdì 20 Dicembre 2019
ore 20:00
Parrocchia del Salvatore
Bari Loseto

INGRESSO LIBERO

Direttore Cettina Donato

con la partecipazione del Jubilee Gospel Singers

Voci soliste
Luciana Negroponte
Savio Vurchio
Giuseppe Delre

Band
Max Monno – chitarra elettrica e acustica
Vincenzo Gentile – tastiere e pianoforte
Gianluca Fraccalvieri – basso elettrico
Fabio Delle Foglie – batteria