“CASA NOVE” al Piccolo Teatro di Bari con la Compagnia THEA3

In il

casa nove teatro eugenio dattoma

La compagnia THEA3 presenta l’unica commedia in dialetto che parla di una leggenda molto affascinante “Casa Nove” di Emanuele Battista
Vi è mai capitato di traslocare?
Avete mai assistito alla “fortuna” di avere un alloggio popolare?
Questo è proprio ciò che accade ai nostri simpaticissimi amici.
Nicola, ormai disoccupato da tempo, e Maria, infaticabile casalinga, si trasferiscono da una casa umida e buia, benché in un quartiere centrale, in un appartamento in un nuovissimo quartiere popolare.
Una grazia che irrompe in un momento buio della vita dei nostri simpatici amici.
Ma questa non è l’unica novità della nuova sistemazione…
…e neppure l’ultima sorpresa che stravolgerà l’allegra famigliola barese

Cast: Susi Rutigliano, Antonella Ranieri, Maurizio Sarubbi, Francesca Matinelli, Lidia Cuccovillo, Enrico Milanesi Amendoni
Audio e luci Luigi Biancoli
Grafica Maria Pastore
Regia Maurizio Sarubbi

Piccolo teatro “Eugenio D.Attoma”
strada privata Borrelli, 43 – Bari
Infotel 3496673986


“A Carabiniera” al Teatro Mercadante per la 16ª Bombetta d’Oro

In il

a carabiniera teatro mercadante

Sabato 6 Aprile 2019 ore 21,00 Teatro Hercules di Catanzaro in “‘A CARABINERA” Commedia in due atti di Piero Procopio con Stella Surace, Rossella Petrill, Teresa Barbagallo, Valentina Rames, Gori Mirarchi, Alessandro Mangiacasale, Piero Procopio, Maurizio Corrado, regia Piero Procopio
La storia racconta la vita della baronessa Genziana, autoritaria latifondista, che vive nella sua immensa tenuta Villa d’Oro assieme alla sorella minore Catena, alla costante ricerca di un marito, ed a tutta la strampalata servitù. L’imminente costruzione dell’autostrada scatenerà liti furibonde con l’unico confinante, Rosario. L’arrivo inatteso di Romualdo romperà i fragili equilibri di Villa d’Oro. Una commedia brillante in due atti di Piero Procopio che, con la sua gag sul pane e olio ha entusiasmato il pubblico e i giudici di “Eccezionale Veramente”, la popolare di trasmissione di La 7, sino ad arrivare in semifinale. Un mostro della comicità come Diego Abatantuono lo ha elogiato per presenza e ritmo. E Piero Procopio è proprio questo: un animale da palcoscenico che conosce alla perfezione i tempi delle battute e sa come e quando trascinare il pubblico in una risata ma anche farlo riflettere. Per lui e la sua compagnia, il Teatro Hercules, un lungo curriculum ricco di riconoscimenti e soddisfazioni in giro per il Sud Italia.

PREZZI BIGLIETTI (compreso prevendita):
– Poltronissime € 12,00
– Poltrone / Palchi centrali € 10,00
– Palchi lat. (Sedia) / Loggione (File B–E): € 6,00
Ogni 4 biglietti acquistati, il quarto lo paghi € 2,00!
Prevendita: Box Office Teatro Mercadante
Via dei Mille, 159 – tel. 0803101222
(dal martedì al sabato: 10,00 / 13,00 – 17,00 / 20,00)
online: www.vivaticket.it


“Fantasmi di famiglia” di Ninni Matera in scena al castello Baronale di Valenzano

In il

fantasmi di famiglia

Commedia tragicomica in due atti
scritta e diretta da Ninni Matera

– Premio “Angelo Musco” 2016:
 Miglior Drammaturgia (Ninni Matera)
– Premio “Quercia d’oro” 2019: 
Miglior attrice protagonista (Marilina Sepe)

Interpreti:
Daniela Frisullo
Monica Lagioia
Mauro Mastrapasqua
Alessia Matera
Valentina Osti
Maura Rega
Marilina Sepe

Direttore di scena: Nuccia Boccuzzi
una produzione della Compagnia del Mulino

Castello Baronale Martucci
via Madonna delle Grazie, Valenzano (Bari)

Per informazioni e prenotazioni: 3336719415


THE PROBLEM al Piccolo Teatro di Bari

In il

the problem

Domenica 24 marzo alle ore 18.30
THE PROBLEM al Piccolo Teatro di Bari
per la rassegna MI BATTE FORTE IL TUO CUORE

COSTO BIGLIETTO:
Intero € 10
Ridotto € 8 (universitari, over 65, CRAL)
Under 16 € 6
Per assistere agli spettacoli bisogna sottoscrivere una tessera associativa di durata annuale al costo di € 2

INFO E PRENOTAZIONI:
0805428953 / 3381722484 / 0805033476
(Ore 10-13 / 16-19)
——————————————————————————————-
Una coppia in commedia
THE PROBLEM
di A.R. Gurney Jr.
tradotto, diretto e interpretato da
Annika Strøhm Saba Salvemini

Una coppia trentenne al decimo anno di matrimonio. In un tardo pomeriggio nello studio di casa. La moglie annuncia di essere incinta di 7 mesi…ne nascono una serie di confessioni sempre piu’ intricate…. La storia di due sposi alle prese con i loro desideri inconfessati.

In scena due attori. Il tema è la coppia ed i suoi giochi. I principi di analisi partono da una serie di studi che mettono l’accento sui diversi giochi di ruolo che gli esseri umani intessono tra di loro. Una commedia divertente recitata in uno curioso naturalismo che fa del pubblico un voyeur divertito e degli attori i possibili vicini di casa.


La Figghia Fèmmene con il gruppo teatrale Pop Corn al Piccolo Teatro Eugenio D’Attoma

In il

la figghia femmene piccolo teatro di bari

IL GRUPPO TEATRALE POP CORN PRESENTA:

LA FIGGHIA FÈMMENE

LA FAMIGLIA CHIAPARELLA COMPOSTA DA CENZINO, SUA MOGLIE FELICETTA VIVE UNA SITUAZIONE UN PO’ DISAGIATA PER LA PERDITA DEL LAVORO DEL CAPO FAMIGLIA, I CONIUGI COSTRETTI A VIVERE CON LA SORELLA DEL MARITO PENSIONATA E POCO CORDIALE… SI RITROVANO A DISCUTERE CON LEI ANIMATAMENTE DELLA CONVIVENZA; CON LORO VIVE ANCHE SANTINO IL FIGLIO DELLA MOGLIE DI CENZINO AVUTO DA UNA PRECEDENTE RELAZIONE.. OGNI GIORNO CI SONO CONTRASTI ESILARANTI.. A ROMPERE LA ROUTINE DELLA FAMIGLIA CI SARANNO DUE OSPITI CHE STRAVOLGERANNO IL QUOTIDIANO, RENDENDO LE GIORNATE RICCHE DI SORPRESE E COLPI DI SCENA.

INFO: 329 7182425


“Tre sull’altalena” al Teatro Angioino con la Compagnia Amici Nostri

In il

tre sull altalena compagnia amici nostri

Il Gruppo Teatrale Amici Nostri presenta
“TRE SULL’ALTALENA”
commedia in due atti di Luigi Lunari

Con Piergianni Gemmati, Gregorio Saracino, Gianluca Mezzapesa e Adriana Coletta

Regia Adriana Coletta

TRAMA
Tre uomini – un Cavaliere, ovvero un industriale impegnato politicamente, un Capitano dell’Esercito e un Professore di Lettere – si trovano nello stesso luogo per tre ragioni diverse. Ma cos’è esattamente quel luogo? È possibile che tutti e tre abbiano avuto l’indirizzo sbagliato? La strana coincidenza accresce il mistero; a cui si aggiungono l’allarme per un’esercitazione anti-inquinamento – che impedisce ai tre uomini di uscire – e l’arrivo di una donna.
Una commedia dove c’è da ridere, ma anche tanto da pensare; divertente e provocatoria fino alla scena finale che regalerà un sorprendente coup de théâtre.
Affidata ad un dialogo serrato, sostenuta da paradossi, equivoci e sarcasmi, la commedia – testo più conosciuto del teatro di Lunari e tradotto in ventisei lingue – è divenuta un classico del teatro contemporaneo.

Per informazioni il botteghino del teatro Angioino in via Silvio Pellico n.7 in Mola di Bari è aperto tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 18.30 alle ore 20.30 – Tel.080 4713061


“Crisi, Patate e Cozze” con Nicola Pignataro al Teatro Purgatorio

In il

crisi patate e cozze nicola pignataro teatro purgatorio

Crisi, patate e cozze, una commedia tutta da godere e tutta da ridere. La storia della signora Sofonisba Cotoletta, proprietaria di un ristorante casalingo, alle prese con la crisi economica che la porterà a vivere, a ridere, a sopravvivere ed a creare storie esilaranti in compagnia di un cameriere comicissimo ed una serie di avventori curiosi e divertenti. Ma anche una storia d’amore è nell’aria, basta afferrarla al volo!

Con: Nicola Pignataro, Annalena Cardenio, Gianni La Porta, Nicola Traversa e Giuliano Ciliberti

Tutti i sabato alle 21.00 e tutte le domeniche alle 18.00 e alle 21.00

Infotel: 3347776111 – 080579657

Biglietti: € 16 intero – € 13 ridotto


“Una nonna in ostaggio” al Teatro Mercadante per la 16ª Bombetta d’Oro

In il

16 bombetta d oro festival nazionale del teatro comico 2018

Sabato 9 Marzo alle ore 21,00 al Teatro Mercadante di Altamura il Teatro Stabile Nisseno di Caltanissetta in “UNA NONNA IN OSTAGGIO” Commedia in due atti di Giuseppe Speciale. Con Giuseppe Speciale, Giovanni Speciale, Salvina Fama, Ilaria Giammusso, Giuseppe Minnella, Raimondo Coniglio. Regia T.S.N. Regia Giovanni Speciale.
Una famiglia, marito e moglie stanno attraversando una crisi economica. Lui disoccupato. Lei casalinga. Vivono con l’assegno di disoccupazione che dal prossimo mese non verrà più elargito. Come fare per sopravvivere? Chiedere soldi ai genitori? Già fatto. Impegnarsi l’oro e qualche oggetto di valore? Già fatto. Rapinare una banca? Non se ne parla nemmeno. Chiedere l’ennesimo prestito alla nonna? Forse non è il caso. Rapirla però…
Potrebbe essere una nuova idea. Ma si. Rapiniamo con una scusa la nonna e chiediamo al nonno il riscatto. Un rapimento indolore. Sfruttando l’alzheimer di nonno che deve pagare e la demenza senile della nonna che non ricorderà nulla. Niente di più facile. Però le cose non vanno come previsto. Una serie di circostanze casuali e colpi di scena inaspettati potrebbero far saltare tutto il
piano. Riusciranno i ns. coniugi diabolici a fare il colpaccio con i poveri nonni? E chi lo può sapere. Per saperlo dovete assistere alla ns. commedia comica che vi terrà attaccati alla poltrona sino all’ultima scena. Sino all’ultima battuta.

PREZZI BIGLIETTI (compreso prevendita):
– Poltronissime € 12,00
– Poltrone / Palchi centrali € 10,00
– Palchi lat. (Sedia) / Loggione (File B–E): € 6,00
Ogni 4 biglietti acquistati, il quarto lo paghi € 2,00!

Prevendita: Box Office Teatro Mercadante
Via dei Mille, 159 – tel. 080 3101222
(dal martedì al sabato: 10,00 / 13,00 – 17,00 / 20,00)
online: www.vivaticket.it


“2018: Odissea per lo sfizio” al Teatro Mercadante per la 16ª Bombetta d’Oro

In il

16 bombetta d oro festival nazionale del teatro comico 2018

La 16ª edizione del Festival Nazionale del Teatro Comico “Bombetta d’Oro” si svolgerà nello stesso periodo della passata edizione: inizierà a dicembre e terminerà ad aprile, alternandosi con gli spettacoli dei professionisti della Stagione di prosa e di concerti del Teatro Mercadante. Altra conferma sarà la sesta edizione del concorso “47 Corto che parla”, la rassegna di cabaret in cui si esibiranno tre comici pugliesi di alto livello.
Quest’anno saranno proposti quattro spettacoli di compagnie provenienti da tutta Italia, che si daranno battaglia per vincere il premio Bombetta d’Oro, decretato dal pubblico.

Questi gli spettacoli inseriti nel cartellone 2018/2019:

– Si inizia con la rassegna di cabaret “47 Corto che parla” presentata da Franco Laico e dal direttore artistico Silvano Picerno, che andrà in scena il 22 dicembre alle ore 21,00, con ospiti i comici pugliesi: Tommy Terrafino (Made in Sud), Antonello Vannucci e Filippo Totaro.

– Il 26 gennaio alle ore 21,00 la prima compagnia finalista proporrà un testo del commediografo Gianni Clementi, uno dei più attivi in Italia, dal titolo “Finché vita non ci separi” che vedrà in scena la compagnia pugliese de I Commedianti di Putignano.

– Il 16 febbraio alle ore 21,00 sarà la volta di una compagnia campana Teatro mio di Vico Equense con lo spettacolo pluripremiato di Bruno Alvino “Chi non muore si rivede”, che assicura risate e divertimento.

– La compagnia padrona di casa La banda degli onesti andrà in scena domenica 3 marzo alle 21,00, con la nuova commedia diretta da Silvano Picerno e Raffaele Braia “2018: Odissea per lo sfizio”, parodia comica dell’opera di Omero.

– Il 9 marzo alle ore 21,00 torna la compagnia sicula molto conosciuta dal pubblico altamurano, ossia il Teatro Stabile Nisseno di Caltanissetta, con lo spettacolo “Una nonna in ostaggio” di Giuseppe Speciale.

– Ultima commedia in concorso il 6 aprile alle ore 21,00 “‘A Carabinera”, una commedia realizzata da Piero Procopio con la compagnia calabrese Teatro Hercules di Catanzaro, novità assoluta per il festival.

– Evento collaterale sarà la quinta edizione del concorso di poesie «Giovanni Carlucci», riservato alle scuole secondarie di I grado di Altamura che, dopo una serie di semifinali, culminerà in uno spettacolo finale il 31 marzo alle ore 17,30, in cui sarà decretata la poesia vincitrice.
L’iniziativa è promossa dalla Regione Puglia e dal Comune di Altamura, patrocinata dalla Fita, con la direzione artistica dell’Arch. Silvano Picerno (regista e attore).
Per l’ennesima volta l’organizzazione del Festival si è impegnata al massimo per dare un’offerta variegata, che possa soddisfare i gusti più disparati, con un unico comune denominatore: la comicità, in memoria di Totò.

PREZZI Abbonamenti 6 Spettacoli (compreso prevendita):
-Poltronissima: Intero € 60,00
-Poltrone / Palchi centrali: Intero € 50,00
-Palchi laterali (Sedia) / Loggione (File B – E): Intero € 29,00
-Posti a scarsa visibilità – Palchi laterali (sgabello) / Loggione (Fila A): Intero € 19, 00
Riduzioni per studenti under 26.

Gli abbonamenti saranno in vendita fino al 22 dicembre.
I biglietti dei singoli spettacoli saranno in vendita a partire dal 16 novembre. Ogni 4 biglietti acquistati, il quarto lo paghi € 2,00!

Prevendita presso:
Box Office Teatro Mercadante
Via dei Mille, 159 – Altamura
(dal martedì al sabato: 10,00 / 13,00 – 17,00 / 20,00)
tel. 080 3101222 – www.teatromercadante.com


“50 Sfumature di Fagioli” al Teatro Bravò

In il

50 sfumature di fagioli

L’ associazione teatrale “Time for smile” presenta 50 sfumature di fagioli una commedia comica di due atti di Eleonora Volpe é una parodia di 50 sfumature di grigio ma che lancia anche un messaggio importante sull autismo come viene vissuto in tutte le sue sfumature e dai propri cari.
Vi aspettiamo al teatro Bravó sito a Bari in strada privata Stoppelli n.18
Per info e ticket rivolgersi al 3406316612