“AMORE A TERZA VISTA” di e con Nicola Pignataro al Teatro Purgatorio

In il

Il comico barese Nicola Pignataro porterà l’allegria nella nostra città grazie alla commedia in due atti (da lui definita comicissima) dal titolo ‘’Amore a .. terza vista’’, commedia da lui scritta ed interpretata e che vedrà in scena anche Annalena Cardenio, Ileana Pepe, Giuliano Ciliberti e Antonio D’Alesio, con la scenografia di Giuseppe Albergo. La commedia andrà in scena al teatro Purgatorio a partire da sabato 30 Ottobre, ogni sabato alle ore 21.00 e ogni domenica alle ore 18.00.

Green pass obbligatorio.

Teatro Purgatorio
via Pietracola, 19 (Bari)
Info e prenotazioni al 3347776111 – 0805796577


“UN ASSASSINO NELLO SCANTINATO” il nuovo spettacolo di Pupetta e Le Battagliere

In il

un assassino nello scantinato pupetta e le battagliere

Teatro Bravò
presenta:
“UN ASSASSINO NELLO SCANTINATO”
la nuova comicissima commedia di Pupetta e Le Battagliere

con
Dino Loiacono,
Gianni Vezzoso
Maria Poliseno,
Gianni Sardella,
Pietro Genchi,
Oronzo Di Landro,
Renzo Deandri

Testi di Dino Loiacono
Regia Cristiano Della Valle
Coreografie Alessio Tattoli
Tecnico Giuseppe Dentamaro
Trucchi Silvia Di Pascoli

Info: Teatro Bravò via Stoppelli, 18 – Bari
Tel. 3291629387 – 3491838112
teatrobravo@libero.it
www.teatrobravo.it


A Natale, Nicola Pignataro in streaming su facebook con la commedia “Pensavo fosse amore invece era calecchie”

In il

pensavo fosse amore invece era calecchie nicola pignataro

Carissimi amici, visto che i teatri li hanno chiusi, noi del teatro Purgatorio abbiamo preparato un bellissimo regalo di Natale per tutti quelli che ci vogliono bene! Voi non potete venire a teatro e noi il teatro lo portiamo nelle vostre case.
“Pensavo fosse amore invece era calecchie” una commedia ultracomica che potrete godere GRATIS sulla pagina facebook di Nicola Pignataro a partire dal 25 Dicembre fino a tutto il 6 Gennaio 2021.
Con Nicola Pignataro, Annalena Cardenio, Franco De Giglio, Nicola Traversa, Giuliano Ciliberti, Antonello Giordano, Ileana Pepe.
Basterà collegarvi dal vostro computer o dal vostro smartphone e potrete godervi lo spettacolo.
Buone Feste di Natale a tutti!! Vi aspettiamo dal 25 Dicembre in poi.


“Ci volesse una vincita” in scena al Teatro Fava di Modugno

In il

ci volesse una vincita

CI VOLESSE UNA VINCITA
una commedia scritta e diretta da Giulia Fornarelli

13, 14, 15, 28 e 29 Marzo 2020
4 e 5 aprile 2020

Teatro “G. Fava”

Via Tagliamento, 53

Modugno (Bari)

Ogni qualvolta in una famiglia media barese si pone un’emergenza economica alla quale bisogna far fronte la frase di rito è ” nge’ v’lesse na’ vingit”, come anche di fronte al desiderio di un viaggio, di una vacanza, l’acquisto di un oggetto più costoso sempre di una vincita si ha bisogno.
Cosimo e Lena sono anni che sperano di poter fare una vacanza e decidono di occuparsi, con non poche difficoltà, della mamma di Cosimo in modo da riuscire a mettere da parte qualche soldo ma quando la vacanza sembra sicura arriva inaspettatamente una notizia, non lieta per loro, che farà vedere la loro vacanza di nuovo irraggiungibile….
Una commedia reale ed esilarante, molti si ritroveranno nei nostri personaggi che vivono nella speranza di una vincita per porre fine ai propri problemi ed esaudire qualche desiderio. VENITE A RIDEREUna commedia scritta e diretta da Giulia Fornarelli con Giulia Fornarelli, Giacomo Picci, Luigi Piscopo, Alba Ortini, Nicla Lovino, Vito Bottalico, Emma Di Taranto, Rossana Amodeo, Pietro Lattanzi, Donato Genchi.
Ingresso 12 euro


Info. 3277313009


“Il Cocktail Perfetto” al Teatro Di Cagno

In il

il cocktail perfetto teatro di cagno

Giovedi 5 e Venerdi 6 marzo 2020
TEATRO DI CAGNO – Bari
“Il Cocktail Perfetto” Commedia Comica – Compagnia Teatrale “Giu’ La Maschera” di Bari
Biglietto euro 12
Info e prenotazioni al numero 0805027439

Sinossi:
In una commedia spumeggiante l’antico dilemma: – esistono l’uomo giusto o la donna giusta per ognuno di noi? – Forse la persona giusta è quella che abbiamo da tempo sotto il naso o forse quella che credevamo giusta per noi è in realtà più giusta per qualcun altro? O forse la risposta giusta è in una frase di uno dei personaggi – non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace!


“LA FIGGHIE D’ Z’ M’CHIL” la nuova commedia di Leo Rutigliano

In il

la figghied z mchil leo rutigliano

LA FIGGHIE D’ Z’ M’CHIL
La nuova ed inedita commedia in due atti, scritta e diretta da Leo Rutigliano e Carlo Cianciotta.
La figghie d’z’ M’chil (La figlia di zio Michele) è una rappresentazione teatrale con una trama Briosa, Frizzante ma soprattutto divertentissima, di quello che accadde realmente in una famiglia nel lontano 1973. 
La piccola compagnia teatrale “LA BOTTEGA DEL TEATRO” vi invita all’auditorium “E. Amaldi” in via G. Abbruzzese, 38 – BITETTO (Bari).  

Le date:  
29 febbraio 2020 ore 20:00
8-15-22-29 Marzo 2020 ore 19:00
5 Aprile 2020 ore 19:00

Costo del Biglietto 7 euro (i bambini fino a 10 anni non pagano) 
INFO al 3282135109 – 3480374093


Dopo di Lei il Diluvio – Musical Comedy

In il

dopo di lei il diluvio

Nell’immaginario monastero montano di Saint Martsan des Alpes, la vita scorre monotona e tranquilla per il giovane Don Guglielmo e per la sua perpetua, Ortensia. Entrambi conducono da anni, un po’ a malincuore, una vita eremitica ed isolata, sperando ogni sera, tra una partita a carte ed un bicchiere di vino, che prima o poi accada qualcosa di diverso dalle solite lettere, cariche di peccati da confessare per corrispondenza, che quotidianamente arrivano dal paese vicino.
Quasi come se le loro “preghiere” fossero state ascoltate, in una fredda sera di dicembre don Guglielmo si trova a rispondere ad una telefonata a dir poco sconvolgente: all’altro capo della cornetta c’è niente meno che Dio in persona!
Egli annuncia l’intenzione di mandare sulla Terra, a distanza di due millenni dall’ultima volta, un nuovo, anzi una nuova Messia: si tratta di Raquel, ingenua adolescente che si ritrova all’improvviso catapultata in un mondo ben più terreno ed umano di quello a cui è stata abituata da sempre.
Ma quando la ragazza finalmente arriva a Saint Martsan non c’è una cosa che va per il verso giusto!

LO SPETTACOLO
Con leggerezza, spensieratezza ed ironia Dopo di Lei il Diluvio – Musical Comedy, grazie ad un testo brillante e a musiche inedite vivaci ed orecchiabili, mette in risalto le peculiarità dell’Uomo e al tempo stesso gioca con il suo rapporto con il divino, tra fede e scetticismo, tra razionalità ed istinto. Dio più che come un Padre Eterno, appare come un eterno amico, che scena dopo scena si fa complice dei personaggi; un Dio che, a tratti, ha connotati quasi umani.
Lo spettacolo sottolinea ed esalta tutta la bellezza dell’umanità in quanto tale: gli uomini potranno non essere logici, non essere razionali e sicuramente non essere perfetti, ma forse la bellezza della vita risiede proprio in questo.
A vestire i panni dello scanzonato don Guglielmo è Francesco Paolo Caragiulo, già autore e compositore nel campo del musical, attualmente direttore artistico del gruppo ExMachina e firmatario dello spettacolo. L’arzilla Ortensia è interpretata da Caterina Dellaere, mezzosoprano lirico, vincitrice di numerosi premi e concertista in tutta Italia. A calarsi nel personaggio di Raquel è invece Costanza Nisi, che approda alla commedia musicale dopo diverse esperienze nel teatro di prosa.
La Voce di Lassù è interpretata, ogni sera dal vivo, da Rino Giuliani, reduce dal successo, con la Compagnia Teatramico, de La Lunga Notte del Dottor Galvan attualmente in scena in tutta la regione Puglia.
Lo spettacolo è interamente cantato live ed è corredato da imponenti scenografie fisiche con sezioni semoventi, ed innovativi effetti speciali digitali.

Dopo di Lei il Diluvio – Musical Comedy è in scena il Venerdì 14 e Sabato 15 Febbraio 2020 (ingresso ore 20.30, Sipario ore 21.00) e Domenica 16 Febbraio (ingresso ore 16.30, Sipario ore 17.00) presso il Teatro Angioino a Mola di Bari (BA).
Si accede per invito. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la pagina Facebook Dopo di Lei il Diluvio, o chiamare o mandare un messaggio Whatsapp ai numeri 3925389325 e 3408639036.


STASERA, NIENTE DI NUOVO con Antonello Loiacono e Fabrizio Buompastore

In il

stasera niente di nuovo teatro duse

STASERA, NIENTE DI NUOVO
Un (in)solito atto unico

regia di Plasfil Prestnzesk

con Antonello Loiacono e Fabrizio Buompastore

A grande richiesta ritornano sabato 1° febbraio alle ore 21:00

“Due amici, due attori, due insomma.. si rivedono dopo tanti anni e decidono di scrivere un nuovo spettacolo per dare una svolta alle proprie carriere ma tra sogni non realizzati, vecchie incomprensioni e oniriche suggestioni il lavoro non sarà così facile come pensavano..”

Trattasi di commedia brillante ma gli attori avevano solo queste foto…ci scusiamo per il disagio!!!

Info e prenotazioni 0805046979


NON È PE LE SOLD… MA JE PE LE TERRISE! in scena al teatro Anche Cinema

In il

non è pe le sold ma je pe le terrise anche cinema

A grande richiesta, domenica 26 Gennaio alle ore 18:00, siamo di nuovo in scena al Teatro Polifunzionale Anche Cinema con la commedia “Non è pe le sold… ma je pe le terrise!”

>>>Acquista Biglietti

LA COMMEDIA:
a distanza di 39 anni dalla prima rappresentazione, il comico barese Emanuele De Nicolò, in arte Manuel, riporta in scena la commedia di Nico Salatino. Un nuovo cast e una nuova sceneggiatura, ma sul palcoscenico ancora una volta il duo Nico Salatino-Manuel, garanzia di esilaranti gag e interminabili risate.

Le novità dell’adattamento a cura del poliedrico comico barese Manuel si rivelano fin dalle prime battute: la trama è arricchita da personaggi inediti e i colpi di scena non tardano a manifestarsi.

Come 39 anni fa, Manuel interpreta Giuseppe “il maggiordomo sordo”, mentre Nico Salatino cede la sua tradizionale interpretazione di Vincenzo “il padrone avaro” all’attore Alfredo Navarra, storica spalla di Manuel nel trio di cabaret con Betta De Venere.

Al regista Nico Salatino è infatti affidata la prima novità di questo adattamento: l’originale incarnazione del “fantasma padrone di casa”, fratello di Vincenzo. Il fantasma è presente durante tutta la rappresentazione con l’unico scopo di far rispettare le sue ultime volontà, ma può essere visto solo da Manuel, il maggiordomo sordo, con cui condivide un rapporto “soprannaturale”.

Lilia Pierno, già interprete dell’ultimo film di Checco Zalone, è Teresa “la governante”. Il ruolo del “becchino” è invece affidato a Nicola Antonacci. L’attore Roberto Ripoli è Giovige, nipote di Vincenzo l’avaro. A completare il cast la seconda delle novità: Valentina Silvia Carla Digirolamo recita la parte di Marì la francese, affascinante entraineuse innamorata di Giovige.

I personaggi e gli intrecci nati dalla vena creativa di Manuel generano numerose sviste ed equivoci, rendendo la commedia di Salatino ancora una volta attuale ed esilarante.

Regia: Manuel e Nico Salatino
Prodotto da Betta De Venere
Produttore esecutivo: Mimmo Silecchia
Musiche di Redland Music