Sagra del Fungo Cardoncello e del Vino Novello 2022 a Gravina in Puglia

In il

sagra cardoncello novello 2022 gravina in puglia

Torna IL CARDONCELLO NOVELLO a Gravina in Puglia (Bari), la Sagra del Fungo Cardoncello e del Vino Novello, giunta alla 10ª edizione.
Quarta tappa del tour Cardoncello on the road 2022
Sabato 19 e domenica 20 Novembre nel centro storico di Gravina in Puglia, vivete con noi l’evento di gusto più amato della città!
Un Centro Storico che si colorerà dei profumi e degli odori di una vera festa del gusto!
Protagonista indiscusso sarà sua maestà il Cardoncello, re dei sapori murgiani. Vi accoglieremo con stand, mostre, visite guidate, degustazioni di prodotti tipici, musica popolare, prodotti tipici, tanti sorrisi ed il desiderio di regalarci un vero momento di festa.

Per informazioni 3311964716 – proloco.gravina@hotmail.it


Torna a Conversano NOVELLO SOTTO IL CASTELLO 2022: vino, gastronomia e musica nel centro storico

In il

novello sotto il castello conversano locandina

Ospiti internazionali e una collaborazione tra due realtà che da sempre hanno a cuore la valorizzazione del territorio. Due prime anticipazioni della 12° edizione di Novello sotto il Castello – in programma l’11, 12 e 13 novembre a Conversano (Bari) – che ancora una volta è riuscita a migliorarsi, ritrovando al proprio fianco un’azienda che da 25 anni ha raccolto consensi e ha saputo innovare nel campo ortofrutticolo. Parliamo dell’Azienda Fruttattiva di Conversano, che sin dalla nascita ha supportato Novello sotto il Castello insieme ai partner dell’evento, e che per la 12° edizione sarà naming partner dell’evento.

Le due realtà, lontane per sette anni, tornano quindi ad ‘abbracciarsi’, nel segno del percorso migliorativo della gastronomia di qualità e del buon vino che saranno il cuore pulsante dell’edizione della rinascita di Novello Sotto il Castello, dopo due anni di stop a causa della pandemia.

Non a caso saranno approntate cinque aree ai piedi del Castello di Conversano dedicate al food & wine e alla ‘Castagna segreta’ consolidato brand del gruppo Fruttattiva. L’accordo d’intesa è stato firmato dal presidente dell’Associazione La Compagnia del Trullo, Antonio Innamorato, e dal patron dell’Azienda Fruttattiva, Gianni Boccuzzi.

“Per tanti anni le persone e la famiglia Fruttattiva è stata al nostro fianco a supporto di Novello sotto il Castello – racconta Antonio Innamorato, presidente dell’Associazione Compagnia del Trullo – garantendo professionalità e competenze. Dal 1993 sono esempio di lungimiranza e dedizione, cucendo saldi legami con il territorio e con tutte le realtà a loro affini. Dopo sette anni dalla nostra ultima volta insieme, Novello sotto il Castello, nell’edizione della ripartenza, torna nel Centro Storico di Conversano con Fruttattiva quale naming partner dell’evento. Per disegnare e vivere l’uno accanto all’altro, l’energia di una delle più belle feste d’autunno di Puglia”.

Un’offerta enogastronomica d’eccellenza che sarà completata poi con diverse specialità provenienti da tutta Italia, nuovi spazi espositivi e nuove realtà vitivinicole per un evento che come sempre punta alla varietà, per accontentare i gusti di tutti

Tante poi le novità che connotano l’edizione 2022 di Novello sotto il Castello: saranno annunciate insieme alla programmazione dei concerti in occasione della presentazione ufficiale dell’evento a fine ottobre.


CARDONCELLO ON THE ROAD 2022: tutti gli appuntamenti con la Sagra del Fungo Cardoncello

In il

cardoncello on the road 2022 programma

CARDONCELLO ON THE ROAD 2022!!!!!

Ecco le date della sagra più attesa, che fonda le sue radici sul prodotto più tipico e caratteristico del Parco Nazionale Alta Murgia: il fungo Cardoncello
Il consolidato format “Cardoncello on the road” mira a far conoscere cinque località all’insegna della tradizione, della cultura, dello spettacolo, della musica e, la possibilità di assaporare un prodotto per eccellenza del territorio murgiano: il Fungo Cardoncello.
Grazie all’impegno profuso da ogni Pro Loco che opera sui territori un programma ricco e vario, che potrà dare modo a tutti, adulti, bambini, giovani e meno giovani, di trascorrere ore e giornate piacevoli alla scoperta o alla riscoperta dei luoghi.

Tutto pronto quindi per “Cardoncello on the road”!

Sagra del Fungo Cardoncello a Spinazzola 29 e 30 Ottobre
>>>qui maggiori info

Sagra del Fungo Cardoncello a Ruvo di Puglia 5 e 6 Novembre
>>>qui maggiori info

Il Cardoncello Novello a Gravina in Puglia 12 e 13 Novembre
>>>qui maggiori info

Sagra del Fungo Cardoncello a Minervino Murge 19 e 20 Novembre
>>>qui maggiori info


BACCO PER BACCO 2022: Vino Primitivo e Caldarroste in Sagra a Turi

In il

bacco per bacco 2022 turi

BACCO PER BACCO 2022
Vino Primitivo e Caldarroste in Sagra
sabato 22 e domenica 23 Ottobre
Via XX Settembre
TURI (Bari)

Giunto alla 9ª edizione, Bacco per Bacco porta in piazza vino primitivo, caldarroste e tanta pugliesità.

Il 22 e 23 ottobre il Centro di Turi è pronto ad accogliervi regalandovi momenti di gusto, divertimento e musica.
L’edizione 2022 rappresenta il vero ritorno alla normalità: niente Green Pass né mascherine!

Protagonisti indiscussi resteranno il Vino Primitivo e le Caldarroste, ma anche prelibatezze della nostra tradizione come le “tronere turesi”, i panzerotti, il caciocavallo impiccato, la carne alla brace e tanto altro ancora.
Vi aspettiamo per vivere un esperienza coinvolgente, con tanta musica e intrattenimento.

INFO DI SERVIZIO
Vi aspettiamo le serate di sabato 22 e domenica 23 ottobre nel Centro di Turi (via XX Settembre) a partire dalle 19.30. Il parcheggio è libero e non è previsto servizio navetta. La mattina di domenica 23 non è previsto intrattenimento.


Torna a Santeramo in Colle, La Festa Contadina: il programma della Vª edizione

In il

la festa contadina 2022 santeramo in colle

La Festa Contadina – Vª edizione
7, 8 e 9 Ottobre 2022
Santeramo in Colle (Bari)

Tradizione e riti, cultura, sfilata di carrozze d’epoca, workshop tematici dalla Terra alla Tavola, enogastronomia, musica.
Sono questi, in sintesi, gli elementi che caratterizzeranno La Festa Contadina di Santeramo in Colle, una manifestazione organizzata dalla Pro Loco “G. Tritto” – Unpli con il patrocinio del Comune Di Santeramo in Colle e del GAL Terre di Murgia.


Sagra dell’Impanata 2022 a Castellana Grotte

In il

sagra impanata 2022

“SAGRA dell’IMPANATA” – 16 e 17 Settembre 2022
Largo San Leone Magno, Castellana Grotte (BARI)

Dopo le due Special Edition si ritorna all’aperto, in Largo San Leone Magno, con il consueto appuntamento della Sagra dell’Impanata per venerdì 16 e sabato 17 settembre 2022.
Degustazioni tipiche, musica e spettacolo per celebrare il piatto tipico che ha visto ricevere la Denominazione Comunale di Origine di Castellana Grotte.

PROGRAMMA:

Venerdì 16 settembre
TOMMY TERRAFINO
Veganissimo me

Sabato 17 settembre
20TH CENTURY BAND
Soundtrack Live Show

Direzione artistica
SILVIO E AMANDA

La ricetta dell’Impanata:

2 kg. di cicorie selvatiche (sivoni)
500 gr. di purea di fave
500 gr. di pane raffermo a pezzi
1 patata
250 gr. di olio extravergine di oliva e sale (q.b.).



Procedimento di preparazione:
Nella tradizione popolare contadina le fave venivano bollite per 4 – 5 ore a fuoco lento nella tipica pignata di creta con 1 patata e sale. L’acqua non doveva superare il collo rigato della pignata per evitare fuoriuscita durante la cottura. Le verdure si cuocevano in grandi pentoloni, sempre sui braceri, e si versavano in ampie bacinelle dove si adagiavano i pezzettini di pane casareccio raffermo. Finita la cottura delle fave si montava la purea di fave con la “cucchiaia di legno”, aggiungendo l’olio extravergine di oliva. La purea così amalgamata si aggiungeva ancora calda alle verdure e al pane, “impanando” il tutto. Insieme a questo formidabile piatto unico si mangiavano i cornaletti fritti, l’insalata di cipolle rosse, le polpettine di pane, le olive fritte e quelle in salamoia.”

Il piatto per il quinto anno beneficia del riconoscimento DE.CO del Comune di Castellana Grotte.

www.sagradellimpanata.it


Saperi e Sapori 2022: a Valenzano corti, talk, cibo e musica live

In il

Saperi e Sapori 2022

Prenditi tutto il tempo che vuoi.
Vieni a Saperi & Sapori 2022, il prossimo 11 settembre a Valenzano.

“Tempo ci vuole” è il tema della dodicesima edizione di Saperi&Sapori, organizzato quest’anno da L’Arcipelago – Circolo Arci Valenzano e Lucidafollia.

Perché col proprio tempo bisogna sempre fare i conti:

“Tempo ci vuole” per esaudire i propri sogni. Per ballare, cantare, anche solo per ascoltare.
“Tempo ci vuole” per trovare nel lutto la forza della testimonianza.
“Tempo ci vuole” affinché sia pronto in tavola.
“Tempo ci vuole” per crescere e diventare grandi, o addirittura i più bravi del mondo.

Il centro storico di Valenzano torna a essere quel luogo dove musica, cibo, arte e momenti di riflessione si incontrano per una serata unica, scandita dal ritmo dell’Orchestra mancina, dagli applausi e dai brindisi, dal battito del cuore delle volontarie e dei volontari che anche quest’anno hanno investito il proprio tempo per condividere qualcosa di bello con tutte e tutti, dai 0 ai 99 anni.

IL PROGRAMMA DELLA SERATA:

dalle ore 19:00
Centro Cultura – Largo Plebiscito
PICCOLE STORIE PER DIVENTARE GRANDI

Rassegna di cortometraggi dedicati a bambine e bambine fra i 6 e i 12 anni
A cura di Il Nuovo Fantarca, cooperativa sociale.

ore 20:30
Chiesa di Santa Maria di Loreto – Largo San Benedetto
L’ORAx: IL TEMPO DEL DESIDERIO

C’è un tempo da prendersi e un tempo da non lasciar sfuggire.
Donne e uomini condividono sul palco il valore del tempo interiore per essere ciò che si vuole.

Con:
Domenico Diacono (Anto Paninabella OdV)
Antonio Curci e Maria Raspatelli
Rosa Maria Scorese
Mariavaleria D’Agostino (I’ll Cook Better Than YOUR Mom)
Rosy Paparella

Ore 22:00
Largo San Benedetto
ORCHESTRA MANCINA LIVE

C’è sempre il momento per ballare, cantare e divertirsi.
Ska e reggae dalla Puglia. Un coinvolgente spettacolo musicale basato su brani inediti e cover di canzoni famose, riproposte con un stile tutto nuovo che caratterizza il gruppo.


META – Mercato della Terra e delle Arti!

In il

META Mercato della Terra e delle Arti

BUON COMPLEANNO META – 10 settembre 2022
10 anni di META, con tutti voi al nostro fianco, vanno celebrati con una grande festa di compleanno!

Sabato 10 settembre a partire dalle ore 19:00 troverete:
• MERCATO CONTADINO con i prodotti di:
Biagio Clemente
AliMurgia
Biomurgia
Secondo Natura
Orto dalla Luna
Masseria La Ghianda
Peppino
Mario
L’apicoltore del Paese Azzurro
Azienda Agricola Biologica “Giunchiglia” di Siciliani Ivano

• PUB CONTADINO e i Piatti Chiari proposti da Marzia Fiorentino: parmigiana di melanzane e
patate al forno speziate agli aromi della Murgia (gluten free )

• ARTIGIANI Anna Maria Lapertosa

• SWAP scambio di abiti e accessori usati a cura di Antonella Cici
Ma che festa sarebbe senza della buona musica?
Alle 21:00 The Good Ole Boys in concerto per travolgerci e farci divertire a ritmo di rock ‘n’ roll

Sarà una serata memorabile, non prendete altri impegni e venite a festeggiare con noi!


Palio delle Botti 2022 a Gioia del Colle, il programma

In il

palio delle botti 2022 gioia del colle

V° Palio delle Botti – Edizione 2022
Trofeo Città del Primitivo
4-5-6-7 Agosto
GIOIA DEL COLLE (Bari)

Il Palio della botti è una competizione di stampo medievale che si svolge in agosto nelle strade del centro storico di Gioia del Colle. La gara vede come protagoniste le barrique da 225 litri interamente dipinte da artisti, contendersi il “Cencio”,ambito trofeo dipinto di anno in anno da un artista diverso. Ogni barrique rappresenta una cantina che rimane proprietaria del trofeo fino all’edizione successiva. Questa manifestazione ideata e realizzata da Claudio Santorelli per la prima volta nella “Città del vino primitivo” ha avuto la sua prima edizione il 27 agosto 2016. Novità dell’edizione 2017 è l’introduzione di un palio dedicato ai bambini che concorreranno spingendo delle piccole botti da 100 litri nell’ambito del progetto “Piccoli spingitori crescono”.

PROGRAMMA PALIO

Quartieri in festa
Dalle 19:30 alle 24:00 troverete, musica in strada, artisti, gastronomia, spazio bimbi, racconti sulle storie di quartiere ed altre iniziative culturali con la presenza dei Capi Porta e delle Miss di Porta.

Giovedì 4 agosto

* Festa dei quartieri San Domenico / San Francesco – centro storico
19.30 Presentazione a cura di Elio Girardi
19.45 – 21.00 Animazione per bambini a cura di Gegè animazione (arco Mastrocinto)
* 20.00 – 21.00 esibizione ed animazione a cura della scuola di ballo Les Arts (divertentismo, balli di gruppo, caraibici, 2-1) maestri Ester Tigri e Antonio Laterza (arco Nardulli)
* 21.00 – 21.15 Presentazione miss di quartiere
* 21.15 – 22.00 DJ set (vocalist Tony Modugno) (via M.Petrera)
* 22.00 – 24.00 Musica live a cura della band gioiese “La chiave di volta”

Venerdì 5 agosto

Masterclass sul vino primitivo “I Territori del Primitivo”, espressioni ed eccellenze. Gran Selezione (Aula Magna ex LUM)
19:00/21:30 Masterclass sul vino primitivo a cura di AIS Murgia con Vincenzo Carrasso (delegato AIS Murgia). (Aula Magna ex LUM) Su prenotazione (ingresso su prenotazione al numero 3687137978)
Festa dei quartieri Porta Maggiore e Porta Casale – Piazza Margherita di Savoia
* 19.00 – 24.00 Feste di quartiere (Porta Maggiore / Porta Casale) – Piazza Margherita di Savoia
* 19.30 presentazione a cura di Vincenzo Donvito e Francesco Capodiferro 19.45 – 21.00 Animazione per bambini a cura di Gegè animazione (Piazza Margherita di Savoia)
* 20.00 – 21.00 Esibizione ed animazione a cura della scuola di ballo Les Arts (divertentismo,balli di gruppo, caraibici, 2-1) maestri Ester Tigri e Antonio Laterza (Piazza Margherita di Savoia)
* 21.00 – 21.15 Presentazione miss di quartiere, Piazza Margherita di Savoia
* 21.15 – 22.00 DJ set (vocalist Tony Modugno), Piazza Margherita di Savoia
* 22.00 – 24.00 Musica live a cura della band gioiese “Zen zero 4 ”

Sabato 6 agosto

* 10.00 visita guidata museo della civiltà contadina (ingresso su prenotazione al numero 393 462 8548)
* 13:00 /15:00 Pranzo presso locali convenzionati con menù che include piatti tipici, vini DOC /mozzarella DOP e zampino. Solo su Prenotazione
* 17:30 Apertura mercatini medievali e banchi didattici (centro storico)
* 17:30 Apertura mercatini artigianali (Corso Garibaldi)
* 17:30 Apertura accampamenti militari e attività didattiche. (centro storico)
* 18:30 Apertura banchi d’assaggio con i vini delle cantine partecipanti. Degustazioni al pubblico con acquisto ticket (calice e pettorina con 6 degustazioni a scelta)
* 18:30 Corteo Storico del Palio con sbandieratori, musici, giocolieri, falconieri, artisti di strada,trampolieri e gruppi storici.
(Partenza da Piazza Dalla Chiesa – arrivo Piazza Dei Martiri)
* 19:15 Spettacoli medievali di giocoleria, falconeria,sputafuoco, trampolieri, giullari, combattimenti in arme (Piazza Plebiscito/ centro storico)
* 20:00 esibizioni di danza del ventre a cura di Delfina Loizzo della scuola di ballo Les arts Gioia del Colle (Piazza dei Martiri)
* 20: 15 Trofeo “Spingitori Crescono” dedicato ai ragazzi under 18 + premiazione 21:00 Qualificazioni Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 21:30 Semifinali Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 22:00 Premiazione Botte più bella
* 22:15 / 00.00 Concerto Taranta Fil

Domenica 7 agosto

* 10.00 – 12.30 visita guidata museo della civiltà contadina
(ingresso su prenotazione al numero 393 462 8548)
* 11:30 / 13:00 Spettacoli alla Corte di Federico II (Piazza dei Martiri) sbandieratori, musici, giocolieri, falconieri, trampolieri ,giullari, combattimenti in arme gruppi storici
* 13:00 /15:00 Pranzo presso locali convenzionati con menù che include piatti tipici, vini DOC / mozzarella DOP e zampino. Solo su Prenotazione.
* 17:30 Apertura mercatini medievali e banchi didattici (centro storico)
* 17:30 Apertura mercatini artigianali (Corso Garibaldi)
* 17:30 Apertura accampamenti militari e attività didattiche. (centro storico)
* 18.30 Corteo Storico del Palio con sbandieratori, musici, giocolieri, falconieri, artisti di strada,trampolieri e gruppi storici. (Partenza da Piazza Dalla Chiesa – arrivo Piazza Dei Martiri)
* 18:30 Apertura banchi d’assaggio con i vini delle cantine partecipanti. Degustazioni al pubblico con acquisto ticket (calice e pettorina con 6 degustazioni a scelta) – centro storico
* 19:15 Spettacoli medievali di giocoleria, falconeria,sputafuoco, trampolieri, giullari, combattimenti in arme (Piazza Plebiscito/ centro storico)
* 20:00 Esibizioni di danza del ventre a cura di Delfina Loizzo della scuola di ballo Les arts Gioia del Colle (Piazza dei Martiri)
* 20:45 La Gara del Palio delle Botti, finale 4°-5°-6° posto Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 21:15 La Gara del Palio delle Botti, finale 1°-2°-3° posto Palio “Trofeo Città del Primitivo”
* 22:00 Premiazione
* 22:15 / 00.00 Concerto “ I Malamente”


Poesie al Balcone 2022 – Giovinazzo

In il

poesie al balcone 2022 giovinazzo

GIOVINAZZO – Domenica 24 luglio 2022 nuova edizione di “Poesie al Balcone”, la manifestazione per poeti di qualsiasi età, dilettanti e non, che reciteranno versi affacciati al balcone della Vedetta sul Mediterraneo a Giovinazzo (Ba)

Anche quest’anno ogni autore oltre a presentare 2 componimenti (a tema libero) e declamarne 1, quello scelto da una giuria composta dai soci dell’associazione Tracce, potrà, se vorrà, presentare una terza poesia che dovrà avere
come tema vincolante “l’accoglienza” in tutti i sensi.

Tema ispirato dall’attuale contesto socio, economico e politico
che stiamo vivendo a seguito della guerra in Ucraina:
accoglienza per costruire più ponti e meno muri, accoglienza del
prossimo, del diverso, del dolore, dell’amore…

Tra tutte le poesie che perverranno sul tema vincolante
ne sarà scelta una che sarà letta durante la manifestazione
da un’ospite d’onore: il giornalista Enzo Quarto autore del libro di poesie “Figli della luce” realizzato in collaborazione con il pianista Mirko Signorile, che ci allieterà con le sue note nel corso della serata, e il fotografo Uccio Papa.

Per partecipare non esistono limiti di età. Ogni poesia non deve superare le 1.500 battute (spazi inclusi). Possono essere anche scritte in vernacolo o in lingua straniera. L’importante è che si alleghi il testo tradotto in italiano.

La partecipazione è gratuita.
Le poesie dovranno pervenire entro e non oltre il 17 luglio 2021.

Se vuoi partecipare e condividere in pubblico le tue emozioni o vuoi avere informazioni invia una mail: associazionetracce@gmail.com
o contatta il Cell. 3477818249 inviando anche un messaggio SMS o WhatsApp.