Christmas with Dogs

In il

Christmas with Dogs

L’occasione giusta potrebbe arrivare a pochi giorni dal Natale, con un appuntamento di beneficenza in programma. I piccoli amici cani aspettano le tue coccole.
Una mattinata da trascorrere in compagnia dei nostri amici pelosetti, domenica 16 Dicembre 2018 dalle ore 9 alle 12 al Canile “dog House” Cassano Murge (Bari).
Coccole, simpatici gadget, specialità culinarie natalizie e pandoro vi aspettano in un evento totalmente gratuito aperto a tutti, adattissimo ai bambini, in cui si potrà partecipare con e senza cane, un’occasione per scambiare in armonia gli auguri di buone feste.
Sarà quindi l’occasione per conoscere i cani presenti in canile e in attesa di una nuova famiglia:
sarà possibile interagire e socializzare con loro nelle aree di sgambamento.
Danilo Spagnulo, Educatore Cinofilo Csen esperto, sarà a disposizione del pubblico per rispondere a ogni quesito su come migliorare il rapporto con i propri amici a quattro zampe e per eventuali.
Grazie alla sua presenza inoltre si potrà beneficiare di consulenze gratuite pre adozione.

Per informazioni: 3492634715 – 3332360792


“RODOLFO VALENTINO – Omaggio al mito” Mostra internazionale di fumetti

In il

RODOLFO VALENTINO Omaggio al mito Mostra internazionale di fumetti

RODOLFO VALENTINO – Omaggio al mito
A cura di Alessio Fortunato, Michele Giangrande e Angela Varvara
Mostra internazionale di fumetti
promossa da Enkomion, Edi Media Communication e Il sito dell’arte
14 dicembre 2018 – 6 gennaio 2019
vernissage venerdì 14 dicembre alle ore 19:00
Pinacoteca Civica Comunale e Palazzo Miani Perotti
Cassano delle Murge – Bari

Nell’ambito delle manifestazioni del progetto “Natale a Cassano”, venerdì 14 dicembre, alle ore 19.00, nella Pinacoteca Civica Comunale (Palazzo Miani Perotti) si terrà il vernissage della mostra internazionale di fumetti “RODOLFO VALENTINO – Omaggio al mito”, curata da Alessio Fortunato, Michele Giangrande e Angela Varvara, promossa da Enkomion, Edi Media Communication e Il sito dell’arte.
In esposizione opere di circa ottanta artisti che collaborano con realtà del mondo del fumetto come Bonelli, Marvel e Disney. La mostra resterà aperta fino al 6 gennaio e sarà visitabile tutti i giorni, mattina e pomeriggio, negli orari di apertura della Pinacoteca, ed il solo pomeriggio nei giorni festivi.

Il progetto “Rodolfo Valentino – Omaggio al mito” nasce nel 2013 come evento speciale all’interno del Castellaneta Film Festival. Illustratori italiani e non, tutti di fama internazionale, descrivono il mito indiscusso del cinema mondiale. I diversi autori raccontano le molteplici facce del grande “amatore di celluloide” col proprio stile unico e tratto inconfondibile. La raccolta di opere è un work in progress e per l’occasione vede la pubblicazione di un volume, edito dalla Messaggi edizioni, per rendere omaggio non solo all’attore silenzioso, ma a tutti gli artisti che sino a oggi, con le loro generose matite, sono riusciti a restituire al volto dietro la maschera il soffio della realtà.

INGRESSO LIBERO

Info. 3477040555


Natale a Cassano 2018: concerti, mercatini, degustazioni, spettacoli e pista di pattinaggio sul ghiaccio a Cassano delle Murge

In il

natale a cassano murge 2018

Il natale 2018 a Cassano delle Murge: un ricco contenitore di eventi, spettacoli ed attività pensato per grandi, bambini, famiglie e giovani. Per la prima volta ospitiamo in Piazza – con accesso libero e gratuito per tutti, per tutta la durata del periodo natalizio – una grande pista di PATTINAGGIO SU GHIACCIO.
Poi: concerti e musica, spettacoli di magia, spettacoli per bambini, mercatini, food e degustazioni, party di Natale e Fine Anno, Babbo Natale e Befana, animazione per tutti, Scuola di Equitazione e passeggiate nel centro storico, escursioni, mostre, esibizioni di danza, ma soprattutto… un momento di partecipazione e condivisione per vivere la Piazza INSIEME.
Così come “insieme”, dimostrando che con l’unione si può costruire tanto, hanno lavorato: Reazione a Catena, Apulia Country, Edi Media, Fratres Cassano, Leo Club, Associazione Amici di Tutti e tanti, tantissimi altri collaboratori che hanno sposato l’idea di un Natale del Paese.

ORARI PISTA DI PATTINAGGIO CON INGRESSO GRATUITO
SABATO 15/12 evento inaugurale dalle 17-22
Ogni SABATO E DOMENICA (a partire da domenica 16/12 fino al 6/01) dalle ore 10 -12 e dalle 17-22

APERTURE SETTIMANALI:
DA LUNEDI 17/12 AL VENERDI 21/12 apertura solo pomeridiana dalle 17 alle 20
DAL LUNEDI 24/12 A VENERDI 04/01 apertura ore 10 – 12 e dalle 17 – 20

Buon divertimento e Buone Feste a tutti.


Natale 2018 nel Cuore della Puglia: le iniziative natalizie nei comuni di Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi

In il

natale nel cuore della puglia locandina

COMUNICATO STAMPA
Vieni a scoprire e a vivere il Natale 2018 nel Cuore della Puglia!
Le iniziative natalizie si terranno nei seguenti Comuni:
Acquaviva delle Fonti, Altamura, Casamassima, Cellamare, Cassano delle Murge, Corato, Gravina in Puglia, Putignano, Rutigliano e Turi.
Dal Paese Azzurro ai Tesori di Gravina
L’iniziativa che si svolgerà nei Borghi Antichi dei paesi aderenti al progetto di Cuore della Puglia dal 13 al 30 dicembre, per promuovere le eccellenze enogastronomiche, insieme all’artigianato, i monumenti, le feste, in un percorso multisensoriale che abbraccia tutti i sensi, in un periodo particolarmente coinvolgente come quello del Natale, con la partecipazione degli abitanti dei borghi, scuole, associazioni, artisti, attività artigianali ed enogastronomiche, pensando e praticando la solidarietà con chi è in difficoltà.
L’iniziativa sarà caratterizzata dalle tipicità dei nostri borghi, ed è coerente agli obiettivi di Cuore della Puglia di rilanciare il territorio attraverso un viaggio alla scoperta delle migliori esperienze nel settore agroalimentare, turistico/culturale, coniugando sapientemente tradizione, enogastronomia e buone pratiche, segnate dalla convivialità e le architetture luminose; un progetto che punta ad individuare le eccellenze della nostra area e a creare rete con un processo solidale e innovativo in vista anche di Matera 2019.
La grande festa del Natale nel Il Cuore della Puglia si svolgerà nelle giornate dal 13 al 30 dicembre, in cui si terranno :

Comune di Acquaviva delle Fonti: 23 dicembre “ATTACCHI D’EPOCA & PRODOTTI TIPICI” ed equo-solidali. Sfilata di Carri e Carrozze Storiche per le vie del Paese con sosta in Piazza Garibaldi e Piazza dei martiri. Promozione di prodotti enogastronomici tipici locali.
In collaborazione con la ass. Oratorio ANSPI santa Maria Maggiore.

Comune di Altamura: 13 dicembre, “Scintillati a Festa”, laboratorio di preparazione dolci tipici e degustazione, 16-19 dicembre, convegno “Dolce Sud”; degustazione prodotti tipici natalizi di Altamura. In collaborazione con le ass. Scrigno di Pandora e ANFASS.

Comune di Casamassima: 15/16-22-23-24 Nell’ambito di Blue Christmas, I Balconi di Natale nel Borgo – Concorso e premiazione Instagram “Fotografa le Feste”; Trekking Urbano tra i Balconi di Natale; Concerti di musiche natalizie popolari “Canti di Natale”. Mostra tematica sulle tradizioni natalizie locali (alimenti, foto, oggetti); Mercatini di artigianato ed enogastronomia con la promozione dei taralli tipici di Santa Lucia dal colore azzurro. Show-cooking di dolci tipici locali e degustazione; Arte-cibo perfomance, istallazioni creative culinarie; Gran Buffet Natalizio con degustazione di prodotti tipici locali.

Comune di Cellamare: Evento previsto “Presepe Vivente” – Organizzato dalla Pro Loco di Cellamare, lungo le vie del centro storico. L’evento previsto per il 29-30 dicembre e 5 gennaio 2019, rievoca la Natalità ed ospita gazebi e locali dove vengono presentati ed offerti prodotti enogastronomici del territorio, dalla pignata di legumi al pane casereccio, calzone di cipolla, vino locale e altre eccellenze.

Comune di Cassano delle Murge: dal 15 dicembre al 6 gennaio “Ghiaccio Solidale”: Solidarietà, informazione ed enogastronomia ai bordi della Pista da Pattinaggio; promozione dei prodotti tipici locali e promozione dei prodotti del Cuore della Puglia. In collaborazione con le Associazioni locali con capogruppo Apulia Country Association .

Comune di Corato: 13 dicembre, 47^ edizione del tradizionale “jò-a-jò”, falò cittadino di Santa Lucia. E’ l’evento che dà inizio alle manifestazioni del dicembre coratino nelle quali
le associazioni, gli esercenti e gli artigiani, partecipano con l’allestimento di stand di artigianato locale e di prodotti tipici del posto e del periodo, come il “sasamello”, il “calzone”, la “pezzecàlle”, le “frìttue”. in collaborazione con la Pro Loco “Quadratum”

Comune di Gravina in Puglia: Promozione dei prodotti enogastronomici tipici del territorio durante tutto l’arco delle festività natalizie con valorizzazione e promozione del Tarallo della Immacolata svolta nei giorni 7-8 dicembre in occasione delle Sagra del Tarallo. In collaborazione con la ass. Obiettivo Giovani.

Comune di Putignano: Evento previsto “Che gusto…lo sport!” – il programma prevede, nell’arco delle tre giornate, la realizzazione di una serie di attività sportive, inframmezzate da momenti di intrattenimento dedicate alla promozione dei prodotti agroalimentari riconosciuti dal marchio De.Co.. Inoltre, è prevista una conferenza sul tema della cultura del benessere alimentare;

Comune di Rutigliano: Evento previsto “Babbo Natale nel Chiostro”. – Organizzata dalla Pro Loco di Rutigliano in collaborazione con l’Associazione “LinfAttiva” con il coinvolgimento di utenti con esigenze specifiche (famiglie con bambini), far vivere la magia del Natale unendo visite guidate presso gli attrattori storico culturali, percorsi sensoriali, gastronomici e laboratoriali tendenti a coinvolgere contestualmente genitori e bambini. Particolare attenzione sarà rivolta alle eccellenze locali, massima rilevanza al “Il grano buono di Rutigliano”, ai “Legumi in Pignata”, ai dolci tipici “Pettole e Cartellate”;

Comune di Turi: Evento previsto per giorno 23/12/2018 “Dolci & Sapori di Natale a Turi” – saranno allestiti stand gastronomici dove sarà possibile degustare prodotti dolciari della tradizione natalizia locale, con particolare attenzione al coinvolgimento delle attività commerciali di Turi. Durante la manifestazione saranno organizzati dei momenti di intrattenimento per bambini con l’obiettivo di creare una magica atmosfera natalizia. L’Associazione coinvolta e responsabile dell’evento è “In Piazza”.
Inoltre il progetto si adegua anche alla strategia promozionale di destagionalizzazione della Regione Puglia, rispondendo agli ambiti di intervento Saperi e Sapori nei Piccoli Borghi, Cultura Culinaria tra Percorsi Urbani e Città d’Arte.
Tutti i servizi di fruizione saranno erogati gratuitamente agli utenti di ogni età e provenienza, e prevedono l’utenza per diversabili, famiglie con bambini, ecc.
Saranno predisposte attività di accoglienza.
Tutte le attività si svolgeranno in collaborazione con le Amministrazioni, Scuole, Associazioni e Stakeholder dei territori interessati.


Sagra del Fungo Cardoncello a Cassano delle Murge – 10ª edizione

In il

Sagra del Fungo Cardoncello 2018 a Cassano delle Murge

La Pro Loco “La Murgianella” con il patrocinio del comune di Cassano delle Murge organizza il 24 e 25 novembre, la decima edizione della Sagra del Fungo Cardoncello 2018. Lungo le strade del centro storico di Cassano ci saranno stand di artigianato, gastronomia, degustazioni di pietanze a base di fungo cardoncello e non solo!!! Vi aspettiamo in Piazza Aldo Moro a Cassano Murge (Bari).

Di seguito gli altri appuntamenti del format “Cardoncello on the road”:

21 ottobre 2018 a Poggiorsini

27 e 28 ottobre 2018 a Minervino Murge

3 e 4 novembre 2018 a Spinazzola

10 e 11 novembre 2018 a Ruvo di Puglia

17 e 18 novembre 2018 e Gravina in Puglia


“Flora, fauna e paesaggi della Murgia” mostra-concorso fotografico

In il

flora fauna e paesaggi della murgia mostra concorso

L’Associazione Culturale Murgia Enjoy ed il Fotoclub Murgia, con all’attivo svariate documentazioni e mostre fotografiche finalizzate alla promozione del territorio, con il patrocinio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, del Comune di Cassano delle Murge e del Comune di Santeramo in Colle, allestiranno la mostra/concorso fotografico “Flora, fauna e paesaggi della Murgia”.
Le numerose opere fotografiche esposte in mostra immortalano quella Murgia che solo l’occhio attento ed esperto di fotografi e fotoamatori naturalisti e paesaggisti ha saputo esaltare nella sua bellezza e nelle sue peculiarità.
La mostra, che rientra fra gli “E-venti del parco”, sarà aperta al pubblico gratuitamente venerdi 16 e sabato 17 novembre dalle ore 9 alle 12 e dalle 18 alle 20 presso la Pinacoteca Civica Comunale sita nel Palazzo Miani-Perotti in pieno centro storico a Cassano delle Murge ed offrirà l’opportunità a cittadini, amanti della natura, associazioni ed alunni degli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado, di scoprire il nostro territorio assistiti nella visita dai soci Murgia Enjoy.
Al termine della mostra la giuria assegnerà una targa premio agli autori delle tre migliori opere fotografiche in concorso.
Presidente d’eccellenza della giuria sarà Piero Amendolara, iscritto dal 2014 alla U.I.F. (Unione Italiana Fotoamatori), con titoli di “Benemerito della fotografia” e membro della Commissione Artistica. Attualmente impegnato nelle scuole superiori per far conoscere ai ragazzi i pericoli di un uso non consapevole della fotografia al tempo dei social. Le sue fotografie hanno viaggiato per la Puglia: sono state esposte in diversi Musei ed Enti e sono anche pubblicate su svariate riviste e libri come il web-magazine francese “madamefigaro.jp”. Ormai nota la sua foto “Ponte acquedotto Orsini” pubblicata dal “Corriere della Sera” e acquistata dal Gruppo Mercedes per promuovere la Puglia sulla rivista SETRA-World distribuita in tutto il mondo. Vincitore di numerosi concorsi fotografici, regionali e nazionali, viene anche premiato a Plovdiv in Bulgaria (citta europea della cultura 2019) al “Third International photo Salon”. Collabora attualmente con le riviste “Amazing Puglia”, “Gambero Rosso” e altre a carattere locale.
Per fotografi e fotoamatori, soci e visitatori, al termine della premiazione, prevista per sabato 17 alle ore 19, vi sarà anche l’opportunità di intrattenersi in una delle migliori attività ricettive locali convenzionate Murgia Enjoy che proporrà una cena a soli 10€, occasione di confronto e conoscenza fra amanti del territorio e fotografi che, con le loro opere, lo promuovono.
Ulteriori informazioni e prenotazioni al numero 3311342564.


EcoTrail di Mercadante

In il

ecotrail di mercadante

1° ECOTRAIL DI MERCADANTE

Regolamento
L’A.S.D. La Fenice in collaborazione con l’ A.S.D. Nordic Walking Sud, sotto l’egida del comitato provinciale FIDAL, con i patrocini del Comune di Altamura e il Comune di Cassano Delle Murge indice e organizzano, per domenica 01 novembre 2018, la 1^ edizione della manifestazione sportiva, denominata: “1° ECOTRAIL DI MERCADANTE”.
La gara valida come 9^ tappa del circuito provinciale “Il Trofeo Terra di Bari”, si svolgerà nella Foresta di mercadante nel comune di Cassano/Altamura (Ba) su sentieri sterrati di circa 11 km in regime di autosufficienza, in ambiente naturale. Il percorso sarà interamente segnalato con bandierine, frecce, nastri e cartellonistica tesi a facilitare l’individuazione del tracciato di gara.
Il Raduno è previsto presso la Masseria Chinunno (Foresta di Mercadante) per le ore 8.00 e la partenza per le ore 10:00 L’organizzazione si riserva per motivi organizzativi e di sicurezza di cambiare il percorso di gara, sospendere la gara durante il suo svolgimento o di annullarla.
In caso di annullamento nello stesso giorno di gara la quota di iscrizione non verrà rimborsata.

PARTECIPAZIONE
• La partecipazione alla manifestazione è consentita ai tesserati FIDAL, runner e walker, delle categorie Allievi – Juniores – Promesse – Seniores, agli atleti tesserati per Enti di promozione sportiva in regola con il tesseramento 2018 e con le norme sanitarie vigenti, ai possessori di Runcard in regola con le certificazioni medico sanitarie.
• Runcard Nordic Walking in regola con le certificazioni medico sanitarie e previa autorizzazione delle società di Nordic Walking convenzionate che ne attestino il tesseramento.
• Sarà consentita l’iscrizione, per la gara non competitiva, anche ai “liberi” maggiorenni in regola con le disposizioni riguardanti la tutela sanitaria dell’attività sportiva non agonistica.
• E’ prevista, inoltre una camminata sportiva, su un percorso di 6 km, concepita per promuovere il movimento in natura, consistente in un’attività non agonistica dedicata a chi pratica la camminata sportiva.

ISCRIZIONE
• Le iscrizioni per i tesserati FIDAL dovranno essere effettuate esclusivamente tramite l’apposita procedura on line sul sito Fidal entro le ore 24.00 di lunedi 29 Ottobre 2018. Non sarà consentito in nessun caso effettuare iscrizioni, cancellazioni e sostituzioni il giorno della gara.
• Per i possessori di Runcard e Runcard Nordic Walking inviando e-mail di richiesta a
lafenicecasamassima@gmail.com allegando copia della runcard e del certificato medico.
• Per i “liberi” sarà possibile iscriversi c/o il Centro Commerciale Auchan all’interno del negozio Decathlon, da lunedì 22 Ottobre nelle ore pomeridiane, oppure presso l’apposito stand il giorno della gara, in prossimità della partenza previa la firma di una dichiarazione di essere in regola con le disposizioni riguardanti la tutela sanitaria dell’attività sportiva non agonistica.
• La quota di iscrizione è di € 10,00 (Euro dieci/00) per tutti gli iscritti da versare al ritiro dei pettorali e darà diritto a ricevere un gadget ricordo e un buono per il Pasta-Party, che avrà luogo nell’area prospicente la masseria subito dopo la gara.
• I pettorali dovranno essere ritirati da un rappresentante della Società sportiva iscritta, singolarmente per i possessori di runcard e liberi.

PERCORSO
• La gara consisterà in un unico giro di 11 km circa. Il percorso si sviluppa lungo i sentieri della foresta
• Lo stesso sarà interamente segnalato con bandierine, frecce, nastri e cartellonistica tesi facilitare l’individuazione del tracciato di gara.
• L’organizzazione si riserva per motivi organizzativi e di sicurezza di cambiare il percorso di gara, sospendere la gara durante il suo svolgimento o di annullarla. In caso di annullamento nello stesso giorno di gara la quota di iscrizione non verrà rimborsata.
• Allo start, per i runner competitivi, verranno create due griglie di partenza; nella prima griglia verranno ammessi i primi 50 atleti e le prime 10 atlete giunte al traguardo nella tappa precedente a questa del trofeo provinciale “Terra di Bari”. Altre wild card maschili e femminili saranno messe a disposizione, a discrezione del Presidente della società organizzatrice. A seguire lo start per gli atleti del Nordic Walking .

SERVIZI E LOGISTICA
• Non sono previsti ristori o spugnaggi lungo il percorso, la gara si svolge in totale regime di autosufficienza ed è consigliabile l’utilizzo di riserve idriche personali: borracce, camelbag e similari. E’ consigliato l’uso di cappellino scarpe da trail e un fischietto.
• L’assistenza medica sarà garantita prima, durante e dopo la gara.
Lungo il percorso saranno presenti postazioni di controllo; sarà inoltre attivo un servizio telefonico sulla maggior parte del percorso. Postazioni di soccorso con personale medico/sanitario saranno presenti nei punti critici del percorso al fine di garantire un tempestivo intervento. Il personale medico/sanitario potrà a suo giudizio insindacabile sospendere il partecipante dalla corsa invalidando il pettorale, in caso di accertate condizioni di salute non compatibili con la manifestazione.
• Verranno messi a disposizione degli atleti bagni a cura della struttura ospitante (Masseria Chinunno).
• Ampio parcheggio adiacente alla partenza della gara.
• La manifestazione sarà coperta da Assicurazione R.c.t..; in ogni caso l’organizzazione, pur assicurando la massima attenzione, declina ogni responsabilità sia civile che penale, per eventuali danni a persone e/o a cose che dovessero verificarsi prima, durante e dopo lo svolgimento della medesima manifestazione.
• Tutto il percorso, ben segnalato, sarà controllato da volontari, e giudici di gara Fidal.

AMBIENTE
• La corsa si svolge nel Parco Naturale Nazionale dell’Alta Murgia. I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente, evitando ogni tipo di disturbo antropico (rumoroso, luminoso, etc.) evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori/funghi o molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara e incorrerà nelle sanzioni previste dai regolamenti comunali e dell’Ente Parco.

METEO
• L’organizzazione si riserva di effettuare anche all’ultimo minuto variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti o dei soccorritori.

PREMIAZIONI

Runner
• Saranno premiati con coppe:
– il primo assoluto e la prima assoluta;
– i primi 3 atleti di tutte le categorie M/F (ALL/JUN/PRO categoria unica);
– le prime 3 società con maggior numero di atleti giunti al traguardo.

Nordic Walking
• Saranno premiati con coppe i primi 3 assoluti M/F;

Donatori di sangue
• Saranno inoltre premiati, dalla FRATRES sezione di Casamassima, i primi tre uomini e le prime tre donne donatori di sangue, previa comunicazione al momento dell’iscrizione tra le note. Non saranno accettate modifiche il giorno della gara.

Non Competitiva
• Tra tutti i partecipanti alla manifestazione non competitiva ci sarà un’estrazione a sorte di premi.

• Eventuali reclami previo il pagamento della tassa federale, dovranno essere presentati al G.G.G. entro 30 minuti dalla lettura dei risultati.

Contatti ASD La Fenice
Per qualsiasi informazione e/o chiarimento rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici: 339.8748117 (Paolo Logrillo) e 392.5392821 (Seba Lorusso).

Contatti Nordik Walking Sud
Per qualsiasi informazione e/o chiarimento rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici 388.6074723 (Paolo Racano) e 347.7345073 (Alessandro Caponio).

Tutti gli atleti con l’atto d’iscrizione autorizzano e consentono al Comitato Organizzatore, ai sensi del D.L. 196 del 30/6/2003, il trattamento dei dati personali raccolti, l’uso e la divulgazione a fini promozionali/pubblicitari di eventuali filmati immagini o foto che potrebbero essere utilizzati soltanto per stilare classifiche, o costituire archivio storico o materiale pubblicitario della manifestazione, senza alcun compenso a loro favore. L’atto di iscrizione equivale ad accettazione del presente regolamento in ogni sua parte; per quanto non previsto vigono le norme tecniche e statutarie della Fidal.

Il Presidente della Nordic Walking Sud
(Paolo Racano)
Il Presidente della ASD La Fenice
(Vito Paolo Logrillo)


“Cardoncello on the road”, tutte le date della Sagra del Fungo Cardoncello

In il

Cardoncello on the road sagra del fungo cardoncello

Sono state ufficializzate le date della sagra itinerante più attesa, che fonda le sue radici sul prodotto caratteristico del Parco nazionale dell’Alta Murgia: il fungo cardoncello.
Il successo di questa iniziativa va ricercato soprattutto nella storia di una tradizione in continua innovazione, incentrata sulle identità culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche del territorio.

Il nuovo format “Cardoncello on the road” mira a far conoscere sei località (Poggiorsini, Minervino Murge, Spinazzola, Ruvo di Puglia, Gravina in Puglia e Cassano delle Murge) grazie allo spettacolo, alla musica e naturalmente alla possibilità di assaporare il frutto per eccellenza del territorio murgiano.
Grazie all’impegno profuso da ogni Pro Loco sarà organizzato un programma ricco e vario, che potrà dare modo a tutti, adulti, bambini, giovani e meno giovani, di trascorrere ore e giornate piacevoli alla scoperta o alla riscoperta dei luoghi.

Gli appuntamenti sono:

21 ottobre 2018 a Poggiorsini

27 e 28 ottobre 2018 a Minervino Murge

3 e 4 novembre 2018 a Spinazzola

10 e 11 novembre 2018 a Ruvo di Puglia

17 e 18 novembre 2018 e Gravina in Puglia

24 e 25 novembre 2018 a Cassano delle Murge


Settimana del Pianeta Terra: alla scoperta delle geoscienze nella prevenzione dei rischi naturali

In il

Settimana del Pianeta Terra: alla scoperta delle geoscienze nella prevenzione dei rischi naturali

“La geologia per la tutela e la valorizzazione del territorio” con un filo conduttore comune rappresentato dalla risorsa idrica e l’importanza della sua tutela, questi i temi affrontati dall’Ordine regionale dei geologi (Org) della Puglia che ha aderito alla sesta edizione della Settimana del Pianeta Terra “L’Italia alla scoperta delle Geoscienze – Una società più informata è una società più coinvolta” che si svolgerà dal 14 al 21 ottobre in tutta Italia e anche in Puglia.
Sette giorni di manifestazioni dedicate alla divulgazione scientifica per diffondere la cultura del rispetto dell’ambiente e della cura del territorio, ma anche per spiegare il ruolo strategico delle geoscienze nella prevenzione dei rischi naturali, raccontando l’appassionante mondo della ricerca scientifica. Una manifestazione realizzata con il patrocinio del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e del Consiglio nazionale dei geologi e che quest’anno, Anno europeo del patrimonio culturale, è dedicata alla “natura e paesaggio”come parte integrante dello stesso.
E in Puglia sono otto i Geoeventi programmati dall’Org della Puglia, organizzati in collaborazione con otto scuole superiori pugliesi. Si comincia lunedì 15 ottobre a Bari con il geoevento La gestione sostenibile della risorsa idrica in programma presso il Liceo Statale “Enrico Fermi” dove insieme ai ricercatori dell’Istituto di ricerca sulle acque del Consiglio nazionale delle ricerche (Irsa – Cnr) di Bari si terrà una giornata di studio sui temi della sostenibilità della risorsa idrica in relazione ai cambiamenti climatici in corso, la conseguente tutela e il monitoraggio delle acque sotterranee in Puglia. Dopo una prima parte seminariale, gli studenti delle quinte classi del liceo, divisi in gruppi, potranno seguire i ricercatori nell’esecuzione di prove d’indagini indirette del sottosuolo negli spazi esterni ed esercitazioni laboratoriali sulla determinazione di alcuni parametri chimico-fisici delle acque nel laboratorio di chimica dell’Istituto.
Impegnati nella giornata di studio, che prevede alle ore 9,15 i saluti della Dirigente scolastica Prof.ssa Giovanna Griseta, la geologa Tiziana De Razza – Tesoriere dell’Org della Puglia, e, in rappresentanza dell’Irsa – Cnr Bari, l’Ing. Michele Vurro e i geologi Maria C. Caputo, Rita Masciale e Lorenzo De Carlo.

Di seguito gli altri geoventi in Puglia:
16/10/2018 , Cassano delle Murge (BA) 
L’acqua una risorsa da tutelare
18/10/2018 , Foggia 
Acqua: da elemento da “temere” a risorsa da salvaguardare
18/10/2018 , Laterza (TA)
 Tutela del paesaggio e mitigazione dei rischi geologici
19/10/2018 , Barletta (BT) 
La tutela dell’ambiente. L’esperienza dell’alternanza scuola lavoro
19/10/2018 , Fasano (BR) 
Geomorfologia di un territorio in continua evoluzione: tra salvaguardia e fruizione
19/10/2018 , Taranto
 I rischi geologici e la tutela del territorio
20/10/2018 , Lecce 
Erosione costiera e difesa delle spiagge


Rally dei Trulli

In il

rally dei trulli

Sebbene si chiami “rally”, è una gara di regolarità per auto storiche le quali, a una velocità media regolarizzata inferiore ai 40 chilometri orari, viaggiano su un percorso attraverso i trulli che da sempre sono un punto di attrazione per la Puglia.

La competizione non prevede l’obbligo da parte dei partecipanti di seguire un preciso itinerario. Ogni iscritto è in possesso di un book del percorso dove sono indicate le varie tappe che dovrà seguire. «I partecipanti trovano lungo il cammino dei cronometristi che prendono un tempo con un pressostato, un apparecchio di rilevamento tempo. Sanno che dopo un chilometro troveranno un altro cronometrista e dovranno percorrere quel chilometro ad una certa velocità. Vince chi più si avvicina ai limiti imposti. Ogni centesimo di secondo in più o in meno è considerata una penalità. Chi contabilizza meno penalità è il vincitore della manifestazione».
Programma completo dell’evento qui. Vi aspettiamo numerosi!!!!!!