DIMARTINO in concerto a Conversano – “Afrodite” Tour

In il

DIMARTINO in concerto a Conversano Afrodite Tour

Dimartino in concerto
“Afrodite” Tour
Casa delle Arti – Conversano (BA)

Il 15 febbraio parte da Palermo il “Afrodite Tour 2019”, organizzato e prodotto da Massimo Levantini per Baobab Music, che vedrà Dimartino live nei principali club italiani. Si parte il 15 febbraio da I Candelai di Palermo e si prosegue il 16 dal Ma di Catania, il 21 alla Santeria Social Club di Milano, il 22 a Cavriago (RE) al Circolo Kes-sel, il 28 all’Hiroshima Mon Amour di Torino. Il 9 marzo sarà la volta di Coversano (BA) alla Casa delle Arti, il 14 all’Auditorium Unical di Cosenza, il 15 marzo al Monk di Roma e infine il 16 al Locomotiv Club di Bologna.

Info tour e biglietti: www.baobabmusic.it

Questo il calendario completo di “Afrodite Tour 2019”:
15/02/19 PALERMO – I CANDELAI
16/02/19 CATANIA – MA
21/02/19 MILANO – SANTERIA SOCIAL CLUB
22/02/19 CAVRIAGO (RE) – CIRCOLO KESSEL
28/02/19 TORINO – HIROSHIMA MON AMOUR
09/03/19 CONVERSANO (BA) – CASA DELLE ARTI
14/03/19 COSENZA – AUDITORIUM UNICAL
15/03/19 ROMA – MONK
16/03/19 BOLOGNA – LOCOMOTIV CLUB

Casa delle Arti
Via Donato Jaia, 14
70014 Conversano (BA)
www.casadellearti.com

Info:
Ubique Concerti
3475358799 (WhatsApp)
info@ubiquestudio.com


MALDESTRO in concerto a Conversano – “Mia madre odia tutti gli uomini” Tour

In il

mandestro mia madre odia tutti gli uomini conversano

MALDESTRO, pseudonimo di Antonio Prestieri, presenta alla Casa delle Arti di Conversano (Bari):
“MIA MADRE ODIA TUTTI GLI UOMINI”
L’album arriva dopo l’esperienza del Festival di Sanremo 2017 dove, con il brano “Canzone per Federica” presentato nella categoria Nuove Proposte, si è classificato al secondo posto vincendo il Premio della Critica del Festival della canzone italiana “Mia Martini” relativo a tale sezione, il Premio Lunezia, il Premio Jannacci, il Premio Assomusica e il Premio Miglior Videoclip. Da allora tantissimi concerti e un album realizzato in acustico in solo, presentando caratteri del tutto diversi dal precedente. Ora con questo nuovo disco l’esperienza, dapprima intima e solitaria, diviene racconto di vita. In “Mia madre odia tutti gli uomini”, infatti, Maldestro ha scelto di raccontare una parte della sua vita, come un flusso di coscienza rimandato da uno specchio. Dieci storie che ci prendono per mano e ci portano nel mondo di Antonio senza alcuna riserva.Il cantautore sceglie, per questo nuovo viaggio, di fermare nel disco una parte del suo cammino, dove inevitabilmente l’ascoltatore trova una parte della proprio vita. La produzione artistica è stata affidata a Taketo Gohara, sound designer che ha firmato lavori di Vinicio Capossela, Brunori Sas, Marta sui Tubi, Negramaro, Motta, Ministri, Verdena, Mauro Pagani e molti altri artisti.

Di seguito le prime date del Tour 2019:
19/01 Sorrento (NA) – Teatro Tasso
29/01 Napoli – Teatro Sannazaro
01/02 Roma – Auditorium Parco della Musica
02/02 Mestre (VE) – Centro Culturale Candiani
07/02 Firenze – Sala Vanni
08/02 Bologna – Oratorio Filippo Neri
23/02 Conversano (BA) – Casa delle Arti
28/02 Salerno – Modo Club
01/03 Aversa (CE) – Magazzini Fermi
06/04 Pesaro – Teatro Sperimentale

Per info e prenotazioni:
Casa delle Arti
Via Donato Iaia, 14 – Conversano (BA)
Tel. 0802376965
casadellearti@gmail.com


MOKADELIC in concerto alla Casa delle Arti di Conversano

In il

mokadelic casa delle arti conversano

MOKADELIC
Dalla colonna sonora di ‘Gomorra’ e ‘Sulla Mia Pelle’

A grande richiesta tornano a far visita alla Casa delle Arti i Mokadelic. Quest’anno hanno composto l’intera colonna sonora del film Sulla mia pelle di Alessio Cremonini. Il film è selezionato come film d’apertura della sezione “Orizzonti” alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Racconta l’ultima settimana di vita di Stefano Cucchi, interpretato da Alessandro Borghi.
Nel 2017 è uscito, sui principali digital store, il nuovo album Chronicles, il compimento di un viaggio in equilibrio tra minimalismo e psichedelia. Cinema e immagini ispirano questo duplice mondo visionario: il Volume 1 di ispirazione post-rock e il Volume 2 di ispirazione elettronica. Il 14 ottobre è disponibile anche in formato doppio cd e doppio vinile per Goodfellas Records.
Nel periodo 2013-17 hanno composto la colonna sonora originale delle tre stagioni di Gomorra – La serie, regia di Stefano Sollima, Francesca Comencini e Claudio Cupellini.

Nel 2000 ha inizio la storia dei Mokadelic, con il nome Moka.
Nel 2002 esce il primo cd autoprodotto I Plan on Leaving Tomorrow. Nel 2004 iniziano la loro collaborazione con il cinema, componendo la colonna sonora del cortometraggio Dove dormono gli aerei che costituisce, insieme ad altri corti, il film Bambini (Pablo Distribuzione). Nel 2006 viene portato a compimento il nuovo album in studio Hopi, la cui copertina, come il precedente lavoro, è disegnata dall’illustratrice Susanna Campana. Due brani tratti dal cd compongono la colonna sonora del cortometraggio Fib1477, in concorso alla 63ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
Il 2008 è un anno importante per la band, un periodo di cambiamenti e avvenimenti. La prima novità è nel nome, che da Moka si modifica in Mokadelic. In seguito il musicista Niccolò Fabi propone al gruppo di fare parte del progetto Violenza 124, e così i Mokadelic registrano il brano Red July presso lo studio Forum Music Village di Roma con il supporto alla regia di Gianluca Vaccaro. Ai Mokadelic è anche affidata, dal regista Gabriele Salvatores, la composizione della colonna sonora originale del film Come Dio comanda, tratto dall’ultimo omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti. La band compone ed esegue l’intera colonna sonora originale, ottenendo la nomination come miglior colonna sonora ai Nastri d’argento 2009.
Prosegue la collaborazione con il cinema: i Mokadelic arrangiano la colonna sonora originale del film MarPiccolo di Alessandro Di Robilant e compongono le musiche per i cortometraggi Paul Bonacci e The Eater di Alessio Pasqua.
Il gruppo suona nel brano Parti di me, incluso nell’album di Niccolò Fabi Solo un uomo.
Nel 2011 i Mokadelic firmano la colonna sonora originale del film di Stefano Sollima ACAB – All Cops Are Bastards.
Il film Pulce non c’è di Giuseppe Bonito (tratto dall’omonimo libro di Gaia Rayneri), di cui i Mokadelic hanno composto l’intera colonna sonora, è in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2012 nella sezione Alice nella città. Il film vince il premio speciale della giuria.

>>>Acquista Biglietti

Per info e prenotazioni:
Casa delle Arti
Via Donato Iaia, 14 – Conversano (BA)
Tel. 0802376965
casadellearti@gmail.com


POSTINO live “Tour di Soia” e Carlo Chicco dj set a Conversano

In il

postino tour di soia e carlo chicco conversano

Casa delle Arti
presenta:

INDIEmenticabileNIGHT con

POSTINO (live)
Tour di Soia
CARLO CHICCO (dj set)

Apertura porte: 21.00
Inizio concerto: 22.00

Ingresso: 7 euro

POSTINO: dalle canzoni scritte in bagno al ‘Tour di Soia’

Chi si chiede se il “latte di soia” sia una valida alternativa alle proprie abitudini, nel disco di esordio di Postino, troverà 8 buone ragioni per evadere la domanda e lasciarsi attraversare dalla leggera pesantezza delle cose non dette e tenute dentro.
Durante gli ultimi 6 anni, Postino ha quasi sempre scritto i suoi brani in bagno il giorno dopo una sbronza e con l’idea di fare una radiografia a diversi momenti della condizione umana.
La sbronza è passata e ora ha deciso di uscire allo scoperto con il suo primo ‘Tour di Soia’; dal 3 novembre potrete usufruire della terapia musicale ‘live’ di Postino in tutta Italia.
Preparatevi a rispecchiarvi, perdervi e poi ritrovarvi con in mano una bottiglia di latte di soia ad un concerto di Postino.
Il suo concerto sarà inserito all’interno della rassegna INDIEmenticabileNIGHT che vedrà altri ospiti tra cui il dj e conduttore radiofonico Carlo Chicco che preparerà una selezione ad hoc per questa serata.

Casa delle Arti
Via Donato Jaia, 14
Conversano (Bari)


RANCORE Live alla Casa delle Arti – “Musica per Bambini Tour”

In il

rancore tarek iurcich conversano

21 Dicembre
Casa delle Arti
Conversano (Bari)

RANCORE
“Musica per Bambini Tour”

Apertura porte: 21.30
Inizio concerto: 22.30

Ingresso in prevendita: 10eu + d.p.

Prevendita:
VivaTickets
Ooohevents

MUSICA PER BAMBINI (in Tour)
Dopo l’ultimo tour dove RANCORE ha sperimentato il palco a 360 gradi, mischiando musica, teatro e magia, il rapper torna sulla scena con un nuovo disco e porta sul palco un nuovo spettacolo: Musica Per Bambini (in Tour).
Rancore porta i suoi ‘’giocattoli’’ sul palco trasformandolo in una cameretta dove i musicisti sono bambole di pezza con bottoni al posto degli occhi.
Ecco come nasce questo nuovo show.
Paura di tornare bambini?
Come sempre, dove c’è la firma di Rancore, le sorprese non mancheranno.

IL DISCO:
Rancore è da anni considerato uno degli artisti più interessanti del panorama del rap italiano, capace di trovare la giusta alchimia tra rime, tecnica, fantasia e significati.
Dopo un periodo di importanti dischi e collaborazioni, Rancore torna con un nuovo e imponente lavoro, molto più esplicito, ironico e provocatorio, ma mantenendo un alto grado di cervellotica complessità, ormai alla base del suo rap ermetico.
‘’Musica per bambini’’ come ogni disco di Rancore è il viaggio di una vita, analizzata ed interpretata in più brani e da più punti di vista.
Ogni barra viaggia sul filo del rasoio e sembra fatta apposta per avere infiniti significati.
Il rapper non ha paura di spogliarsi fino a mostrare i suoi sentimenti più profondi e come sempre i suoi dischi aprono a molte domande.
Perché il titolo ‘’MUSICA PER BAMBINI’’?
E’ solo il momento particolare che sta vivendo?
Oppure questo momento si è trasformato in una provocazione fatta di musica?


A TOYS ORCHESTRA Live alla Casa delle Arti – “Lub Dub Tour”

In il

a toys orchestra conversano

15 Dicembre
Casa delle Arti
Conversano (Bari)

…A TOYS ORCHESTRA
“Lub Dub Tour”

Apertura porte: 21.30
Inizio concerto: 22.30

Ingresso in prevendita: 8eu + d.p.

Prevendita:
Ooohevents

A Toys Orchestra
A quattro anni di distanza da “Butterfly Effect” gli …A Toys Orchestra tornano con un album che ha il suono del battito cardiaco.
“LUB DUB”, undici tracce come tappe di un viaggio in un’intimità seducente e straziante. Un disco che trova nella sensibilità emozionale dell’ascoltatore il suo interlocutore privilegiato. Espressionedell’anima di una band che ha scelto di non rinunciare alla propria libertà espressiva, ma di farne un baluardo.
“Lub Dub” è il ritornello del cuore di tutti. Che si fa canto di gioia o di dolore, d’amore o di odio, che si fa sussurro o urlo, battito o palpito. Perché il petto non solo batte, ma canta, parla, urla, bisbiglia.


BUD SPENCER BLUES EXPLOSION Live alla Casa delle Arti – “Vivi Muori Blues Ripeti Tour”

In il

bud spencer blues explosion conversano

07 Dicembre
Casa delle Arti
Conversano (Bari)

BUD SPENCER BLUES EXPLOSION
“Vivi Muori Blues Ripeti Tour”

Apertura porte: 21.30
Inizio concerto: 22.30

Opening: Lo Spinoso

Ingresso in prevendita: 10eu + d.p.
Ingresso al botteghino: 12eu

Prevendita:
Ooohevents
VivaTickets

Dopo il grande successo del tour estivo, i BUD SPENCER BLUES EXPLOSION annunciano i nuovi imperdibili appuntamenti per presentare dal vivo il loro ultimo album “VIVI MUORI BLUES RIPETI”, uscito a marzo per La Tempesta Dischi. La band, dopo 40 concerti in soli 6 mesi dall’uscita del disco, spinta dall’onda dell’entusiasmo e dall’accoglienza di un pubblico sempre crescente, ritorna questo autunno con 8 date esclusive e una scaletta rinnovata. L’istinto e la potenza live che nutrono l’essenza del duo alt-rock si mostreranno ancora, regalando la stessa energia devastante che ha percorso tutto il tour. In questi nuovi concerti, Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio si esibiranno in formazione allargata a quattro, accompagnati da Francesco Pacenza, al basso e alla voce, e da Tiziano Russo, alle tastiere e alla voce. Nel frattempo, il disco “Vivi Muori Blues Ripeti” continua a riscuotere un ottimo consenso di critica e pubblico. I Bud Spencer Blues Explosion hanno presentato il loro ultimo disco in tv, nel programma Propaganda Live, in onda in prima serata su La7 e il TG3 Rai nazionale ha dedicato loro un ampio servizio andato in onda il 29 giugno.
Lo scorso 25 maggio, Rai Radio 2 ha trasmesso un loro intero concerto, per Radio2live, in diretta dalla sala B di via Asiago, con lo storytelling di Carolina Di Domenico e Pierluigi Ferrantini. La band, inoltre, è stata ospite di diverse trasmissioni radio, con interviste e minilive, tra cui Rai Radio1Fuorigioco, Rai Radio2Social Club, nel Gr Rai, Radio24, Radio Popolare Network e ha presentato il disco in numerose altre radio. Hanno parlato di “Vivi Muori Blues Ripeti” i maggiori quotidiani italiani come: La Stampa, IlFatto Quotidiano, La Repubblica, Il Messaggero, Il Manifesto, Il Mattino, Il Resto del Carlinoe diversi periodici tra cui Vanity Fair e Internazionale. Numerose anche le recensioni e le interviste della stampa di settore come: Buscadero, Blowup, Rumore, Mucchio e molti altri.


Istituto Italiano di Cumbia Live alla Casa delle Arti

In il

il cammino della cumbia conversano

Sabato 24 Novembre
Casa delle Arti
Via Donato Iaia, 4
Conversano

Ingresso: 5eu (compresa consumazione)
Prevendita: Ooohevents

Il Cammino della Cumbia
Dj Set Italo Cumbia by Davide Toffolo
+ Istituto Italiano di Cumbia All Stars

Apertura porte: 21.00
Presentazione Libro ‘Il Cammino della Cumbia’ con Davide Toffolo: 21.30
Istituto Italiano di Cumbia live: 22.30
Dj Set Italo Cumbia di Davide Toffolo: 24.00

Un evento unico incentrato attorno al patrono italiano della cumbia, Davide Toffolo, anche leader dei Tre Allegri Ragazzi Morti. Il 24 Novembre farà tappa – per la prima volta in Italia – alla Casa delle Arti di Conversano (Bari) con ‘Il Cammino della Cumbia’, il suo nuovo libro che racconta di un viaggio alla ricerca delle radici di questa musica. Davide insieme a Paulonia Zumo e Nahuel Martinez, ha attraversato a piedi Argentina, Bolivia, Perù, Equador e Colombia, incontrando musicisti, artisti, gente comune, fino ad arrivare a Barranquilla, nell’estuario del fiume Magdalena, dove la Cumbia nacque molti secoli fa. Dopo la presentazione del libro, si continuerà a ballare per tutta la notte con il dj set di Davide Toffolo (dedicato all’Italian cumbia) e al live dell’Istituto Italiano di Cumbia che rappresenta una all stars di alcune tra le realtà della scena artistica nostrana. Una serata assolutamente da non perdere.

Info tel: 0802376965


MARIA ANTONIETTA in concerto a Conversano – “Deluderti” tour inverno

In il

maria antonietta concerto conversano deluderti tour inverno

Maria Antonietta, pseudonimo di Letizia Cesarini, è pronta a ripartire in tour. La cantautrice marchigiana sarà presto impegnata in una nuova serie di date – si parte con il primo appuntamento a Pisa il prossimo 3 novembre per poi toccare Padova, Firenze, Parma, Bologna, Bari, Brescia, Cesenatico, Modena, Genova, Caserta per chiudere poi il 12 gennaio 2019 a Roma – dove, sui palchi di alcuni club italiani, proseguirà la serie di concerti che l’hanno vista presentare il suo terzo album dal titolo DELUDERTI e non solo.
Il tour invernale organizzato da BPM Concerti, la vedrà sul palco con la formazione che l’ha fino ad ora accompagnata in tutti gli appuntamenti dal vivo e che vede: Matteo “Tegu” Sideri alla batteria, Daniele Rossi alle tastiere e violoncello, Marco Imparato al basso e Andrea Vescovi alla chitarra elettrica. Fonico: Fabio Grande. Luci: Andrea “Bobo” Amadei.

Venerdì 23 novembre 2018 in concerto alla Casa delle Arti – Conversano (Bari)


I BARI JUNGLE BROTHERS presentano “Giungla” alla Casa delle Arti

In il

bari jungle brothers giungla tour conversano

Venerdì 16 Novembre
c/o Casa delle Arti
Conversano (Ba)

I BARI JUNGLE BROTHERS presentano il loro nuovo album GIUNGLA con uno showcase speciale per la Casa delle Arti.

Subito dopo, dj set e incontro con gli artisti.

Ingresso gratuito

Apertura porte: 19.00 / Inizio presentazione: 20.00
Info tel: 080 2376965
info@casadellearti.com www.casadellearti.com
Casa delle Arti, Via Donato Jaia, 14 Conversano (Bari)