A Bari vecchia, corso di cucina tradizionale barese con il Circolo Acli Dalfino

In il

corso cucina bari vecchia

A Bari vecchia riprendono i corsi di cucina tradizionale barese.
Il corso avrà la durata di 4 giorni, dal lunedì al giovedì per due ore al giorno, dalle 18:00 alle 20:00.

Il programma prevede:
* 1° e 2° appuntamento – Brevi cenni storici della cucina tipica barese. Le strascnat (orecchiette baresi): come preparare l’impasto e tecniche di creazione della pasta.
* 3° appuntamento – Preparazione di vari tipi di pasta fresca: le strascnat, le laneche e le quadrucce.
* 4° appuntamento – Breve ripasso sulla preparazione di orecchiette e ragù di brasciole: come preparare il ragù, il ripieno delle brasciole e suggerimenti per i condimenti da utilizzare.

In attesa della cottura del ragù verrà effettuata una breve visita guidata a Bari Vecchia e, al termine della cottura, si terrà la degustazione del ragù con le orecchiette e di tutto quello che è stato preparato nei 4 appuntamenti.

Il corso sarà attuato con un numero limitato di partecipanti in base alle normative anti Covid-19 con distanziamento sociale e non potrà avere non più di 8 partecipanti.

Il corso si terrà da lunedì 28 settembre 2020

Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 0805210355 – Circolo Acli Dalfino Piazza dell’Odegitria, 28 – Bari Vecchia.


Gustosamente Natale: shopping, tradizione e tipicità nel centro storico di Noci

In il

gustosamente natale noci

Noci si fa Natale
Dal 20 al 22 dicembre 2019, tra shopping, tradizione e tipicità

Motori a pieno regime per l’organizzazione della II edizione dell’evento natalizio “Gustosamente Natale” che si terrà a Noci dal 20 al 22 dicembre 2019.

L’iniziativa è promossa dalla Confartigianato di Noci, presieduta da Antonio Quarato, in collaborazione con l’AIS (Associazione Italiana Sommelier di Puglia).

Anche quest’anno l’attesa manifestazione – dopo il successo registrato lo scorso anno nel corso della sua prima edizione – sarà densa di tante sorprese e varie animazioni per grandi e piccoli.

Tra le varie finalità, quella di valorizzare le tradizioni locali e promuovere le gustose eccellenze tipiche. Ma soprattutto offrire – in una incantevole atmosfera natalizia – la possibilità di scegliere i giusti regali di Natale tra l differenti proposte che andranno dall’artigianato locale al food di qualità, dai giocattoli ai dolciumi della festa.

Tra i partener dell’evento anche le associazioni nocesi: “Puglia Trek&Food” e “Il talento nasce al Sud”, che supporteranno concretamente l’organizzazione.

L’evento pensato anche per i più piccoli grazie ad un’animazione “su misura”, come il villaggio e la calata di Babbo Natale, gli artisti di strada, laboratori gastronomici e altro ancora a loro dedicato.

Per gli amanti del “cibo della festa” sarà possibile degustare pettole dolci e salate, cartellate e tante altre golosità ereditate dalla tradizione pugliese.

In un clima di amicizia, condivisione, allegria, tutto questo accompagnato da un’attenta selezione di vini curata l’AIS (Associazione Italiana Sommelier di Puglia).

Una bella occasione da condividere in un autentico clima natalizio. Un’esperienza di festa nel segno della convivialità e dell’accoglienza per rafforzare il senso di comunità.


A Terlizzi, i Solenni Festeggiamenti in onore di San Nicola

In il

festa san nicola 2019 terlizzi

Solenni Festeggiamenti in onore di San Nicola 2019
Segno di Unione tra Oriente e Occidente
Terlizzi (Bari)

PROGRAMMA RELIGIOSO:
Il programma religioso prevede il triduo, che inizierà il 3 e terminerà il 5 dicembre, con il rosario celebrato alle ore 18 e, a seguire, alle 18 e 30, la messa.

Il 6 dicembre, giorno della festa liturgica in onore del santo, definito “segno di unione fra Oriente e Occidente”, comincerà con due messe, alle 8 e 30, alle 10 e 30 e alle 18 e 30; quest’ultima celebrazione, amministrata da don Gianluca D’Amato, sarà preceduta dal santo rosario, alle 18.

PROGRAMMA CIVILE:
Per quanto riguarda il calendario delle celebrazioni liturgiche, alla vigilia della festività, alle ore 19 del 5 dicembre, si muoverà la caravella con a bordo il simulacro del santo di Myra; poco dopo, alle 19 e 30, inizierà la sagra a base di sgagliozze, popizze e cartellate, tipici manicaretti locali natalizi; infine, alle 21, la serata si concluderà con una sessione di fuochi pirotecnici.


Corso di Cucina a Bari Vecchia: Imparare a fare in casa i dolci tipici baresi di Natale

In il

Il Circolo Acli Dalfino organizza un corso per imparare a fare i dolci di Natale baresi, sarà possibile vedere come nascono i seguenti dolci: Cartellate, Castagnedde, Cazzuicchie, Menne delle suore, Paste reali e Taralli di Natale.
Il corso avrà la durata di 3 giorni con 2 ore di lezione giornaliere dalle 18:00 alle 20:00.
Il corso avrà inizio lunedì 25 novembre 2019.
Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 080 5210355 Circolo Acli Dalfino Piazza dell’Odegitria, 28 – Bari Vecchia.

Ricetta delle Cartellate al vincotto

Ricetta delle Cartellate al miele

Ricetta delle Tette delle monache

Ricetta delle Castagnelle

Ricetta dei Taralli glassati


Corso di Cucina tradizionale barese a Bari vecchia

In il

corso cucina bari vecchia

A Bari vecchia riprendono i corsi di cucina tradizionale barese. Il corso avrà la durata di 4 giorni, dal lunedì al giovedì per due ore al giorno, dalle 18:00 alle 20:00.

PROGRAMMA:
– Il primo e il secondo giorno impareremo ad impastare e a fare le orecchiette a mano;
– Il terzo giorno, oltre alle orecchiette, vi insegneremo a fare altra pasta fresca (laneche e quadrucci), a termine saranno fatte anche le cartellate (dolce tipico natalizio);
– Il quarto ed ultimo giorno invece impareremo a preparare il ragù con le brasciole e nell’attesa che il sugo cuocia faremo una breve visita guidata alla città vecchia, al rientro cena conclusiva con orecchiette al ragù e brasciole.

Il corso si terrà da lunedì 4 novembre 2019

Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 0805210355 – Circolo Acli Dalfino Piazza dell’Odegitria, 28 – Bari Vecchia.