Gran Concerto di Capodanno a Ruvo di Puglia

In il

Gran Concerto di Capodanno a Ruvo di Puglia

GRAN CONCERTO DI CAPODANNO

Lunedì 1 gennaio ore 11:00 Teatro Comunale di Ruvo di Puglia (Bari).

Sesta edizione del Gran Concerto di Capodanno organizzato dal Comune di Ruvo di Puglia in collaborazione con la Pro Loco UNPLI Ruvo di Puglia APS.

L’intero incasso del concerto sarà devoluto a Medici Senza Frontiere, l’organizzazione umanitaria non governativa impegnata a portare soccorso sanitario e assistenza nei luoghi del mondo in cui il diritto alla cura non è garantito.

Sul palco la Banda Talos Città di Ruvo di Puglia diretta da Vincenzo Anselmi e Rino Campanale, il Coro Polifonico Michele Cantatore di Ruvo Coro Festival diretto da Angelo Anselmi e il tenore Nicola Cuocci.

In programma un repertorio musicale di valzer e danze fra tradizione e trascrizioni scelto per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, due arie d’opera da Puccini e due brani per coro.

Il concerto si avvale della collaborazione artistica e organizzativa della Compagnia La Luna nel Letto.

Info e biglietti in vendita al botteghino del Teatro dal martedì al giovedì dalle 17 alle 20 o un’ora prima del concerto (infoline 0803603114)

Infopoint Turistico via Vittorio Veneto (infoline 0803628428)


Marcialonga Nicolaiana: dalla Basilica di San Nicola a Pane e Pomodoro per il rituale bagno di Capodanno

In il

marcialonga nicolaiana 2024

MARCIALONGA NICOLAIANA – 23ª edizione
Lunedì 1° Gennaio 2024
BARI

Torna lunedì 1° gennaio il tradizionale appuntamento con la Marcialonga Nicolaiana, la passeggiata sportiva giunta alla sua 25° edizione e ideata dopo i Giochi del Mediterraneo per avvicinare, sotto l’egida di San Nicola, le istituzioni e i cittadini al mare. Un appuntamento sportivo ma anche culturale che sa di storia, tradizione e buon auspicio per il nuovo anno. L’iniziativa, organizzata dalla Uisp Bari con il supporto di una serie di realtà associative locali, è stata presentata questa mattina, a Palazzo di Città, dall’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, dalla presidente Uisp Bari Veronica D’Auria, dal dirigente Uisp Bari Elio Di Summa, dalla presidente del Centro Sportivo Italiano – Comitato di Bari Serafina Grandolfo e da Ottavio Di Gregorio, ideatore della manifestazione, alla presenza dei rappresentanti delle realtà che contribuiscono alla realizzazione dell’evento.

La passeggiata ludico-motoria di inizio anno, che gode del patrocinio dell’assessorato comunale allo Sport, si concluderà, come noto, con l’immancabile bagno nelle acque di Pane e Pomodoro.

L’evento avrà inizio alle ore 10.30 con la partecipazione alla messa nella Basilica di San Nicola: dopo la benedizione del priore della Basilica, padre Giovanni Distante, intorno alle ore 11.30, la marcia prenderà ufficialmente il via.

“Da giorni controlliamo le previsioni meteorologiche in vista del bagno beneaugurante del primo dell’anno e pare che le temperature ci verranno incontro – ha esordito Pietro Petruzzelli -. Ad ogni modo e con qualsiasi condizione meteo, saremo pronti a tuffarci nelle acque di Pane e Pomodoro. Si tratta infatti di un appuntamento per noi imperdibile che nasce da un gesto di fede ma diventa un’occasione per stare insieme, alzarsi dalle tavole imbandite delle feste e godere della bellezza unica del nostro lungomare. Questa è anche una tradizione che ci mette al pari con altre città italiane e nel mondo dove, a Natale o a Capodanno, si festeggia con un bagno a mare. Come amministrazione siamo orgogliosi di aver contribuito, in questi ultimi dieci anni, a rilanciare e rafforzare questa tradizione di fede, sport e socialità. L’appuntamento per tutti è il primo gennaio”.

“La marcialonga, come ogni manifestazione organizzata dalla UISP, si identifica nella accezione di sport che ha fatto ingresso nella nostra Costituzione – ha sottolineato Veronica D’Auria -, ovverosia lo sport con funzione educativa e aggregante, un detonatore di valori importanti come l’inclusione, il rispetto della diversità e sani stili di vita”.

Hanno supportato l’organizzazione della Marcialonga Nicolaiana il Centro Sportivo Italiano – Comitato di Bari, l’associazione Bersaglieri, i Cavalieri del Mare, Big Eyes, Liberty Bari, Bari Road Runners e la Scuola Cani Salvataggio Nautico, associazione che si occuperà della sicurezza dei partecipanti.
 
Con apposita ordinanza, per lunedì 1° gennaio 2024, a partire dalle ore 11.30, la Polizia locale ha disposto il divieto di circolazione lungo il percorso della manifestazione – piazza San Nicola, largo Urbano II, corte del Catapano, strada Palazzo di Città, strada Fragigena, piazza Mercantile, piazza del Ferrarese, piazzale IV Novembre, lungomare A. di Crollalanza, piazza A. Diaz, lungomare N. Sauro, piazza Gramsci, lungomare Perotti, corso Trieste, spiaggia Pane e Pomodoro – contestualmente al passaggio dei partecipanti.

PROGRAMMA:

Ore 10:30 Santa Messa nella Basilica di San Nicola

Ore 11:30 Benedizione da parte del Priore della Basilica

Ore 11:35 PARTENZA

Per informazioni e iscrizioni
Tel. 3337108167
email. bari@uisp.it
bari@csi-net.it


Capodanno in Piazza a Polignano

In il

capodanno polignano a mare 2024

POLIGNANO A MARE – Appuntamento il 31 dicembre in Piazza Aldo Moro a Polignano a Mare, per l’evento della notte di San Silvestro.
Quest’appuntamento si inserisce nel cartellone di eventi natalizi Natale a Polignano a Mare – C’era una volta il Natale.

Alle ore 19:00 Capodanno in Piazza avrà inizio con la Baby Dance di Piero Romanazzi da Radionorba, per accogliere bambini e famiglie all’insegna del sano divertimento.

Dalle ore 21:00 start al dj set per scatenarci tutti insieme attendendo la mezzanotte per poi brindare e festeggiare il nuovo anno.

Sul palco di Polignano si darà il benvenuto all’anno che verrà in compagnia di:
Silvio Sisto,
Mimmo Laselva,
Vito Guglielmi (il monaco),
Antonio Marasciulo
Alex Bigi,
Leo Baccarella,
Antonio Da Costa,
Mimmo Epifani,
Drag Queen Show,
Dj Surprice

L’evento sarà presentato da Daniele Colacicco

Un appuntamento carico di divertimento, musica e tanto coinvolgimento, in un’atmosfera condivisa che sicuramente difficilmente si dimenticherà.
Non mancate!


La Notte, aspettando il Capodanno a Ruvo di Puglia

In il

La Notte, aspettando il Capodanno a Ruvo di Puglia

Il 31 Dicembre aspetta il capodanno con noi!

Ti aspettiamo a partire dalle 23:30 in Corso Gramsci a Ruvo di Puglia (Bari) con tanta buona musica per accogliere l’arrivo del nuovo anno.

Dj set: Jacki, Gabriele Maselli, Massimo Abiuso

Voice: Grace Voice ed Ezio Floriano

Evento organizzato dalla Pro Loco di Ruvo di Puglia e dal Comune di Ruvo di Puglia nell’ambito di Luci e Suoni d’Artista – Ruvo di Puglia.


Bari, Capodanno in piazza con Ermal Meta, Coez e Frah Quintale

In il

Il grande palco di piazza Libertà, a Bari, si accenderà ancora una volta per il grande concerto dell’ultimo dell’anno per accogliere tre grandi protagonisti della scena musicale italiana: Coez, Frah Quintale ed Ermal Meta.

L’evento sarà ancora una volta firmato da Radio Norba.

La festa in piazza continuerà fino a notte fonda con il dj set firmato Radio Norba in collaborazione con Radio 105.

“Anche nel 2023 l’ultimo giorno dell’anno lo trascorreremo lì dove siamo stati negli ultimi anni: in piazza con tantissimi cittadini ascoltando e ballando con la buona musica italiana – commenta il sindaco di Bari Antonio Decaro -. Una novità assoluta per la nostra piazza con due artisti di straordinaria qualità, presenti sulla scena musicale nazionale ormai da diversi anni, con hit che hanno spopolato in tutte le radio e nelle piattaforme streaming. Coez e Frah Quintale suoneranno per la prima volta insieme proprio a Bari per il concerto di Capodanno. Siamo molto orgogliosi di questa scelta perché richiamerà in piazza migliaia di giovani appassionati che potranno così assistere a uno spettacolo che sarà presentato in tutti i palazzetti nei prossimi mesi. Sul palco, targato ancora una volta Radio Norba, ci sarà un altro straordinario ospite che sarò felice di accogliere nella nostra e nella sua città: Ermal Meta, con cui balleremo, canteremo sulle note del suo ultimo singolo e lanceremo un messaggio forte contro la violenza sulle donne, come già sta facendo da diverse settimane sui suoi canali, attraverso i suoi più grandi successi che lo hanno portato sul podio di Sanremo”.


NINA ZILLI in piazza a Corato per il Capodanno

In il

NINA ZILLI in piazza a Corato per il Capodanno

Corato si prepara per un Capodanno 2024 epico con la fantastica Nina Zilli!!!!

Il Comune di Corato è felicissimo di annunciare l’evento straordinario in Piazza Cesare Battisti in collaborazione con Video Italia Puglia!

Nina Zilli , forza della musica, ci farà ballare insieme ad artisti locali e un djset coinvolgente!

Non perderti l’esplosione di talento e passione musicale in una serata indimenticabile!

Da piccolo paese della Val Trebbia, Nina ha conquistato il mondo con la sua musica avvincente che abbraccia la Motown, l’R&B, il soul e tanto altro!

Il Capodanno a Corato non sarà solo musica, ma una festa collettiva che celebra la comunità!

Un mix perfetto di talento locale, djset coinvolgente e l’energia unica di Nina Zilli!

Pre show – Notti Fyah, Luka Sensi e gli amici indie, Ryah

After show – Bombastic w/ HARDEED & Dodo

Presenta: Luciano Riccardi

Partecipate numerosi a questa notte magica in Piazza Cesare Battisti dalle 22:30!

Non perderti la musica, la gioia e le sorprese!


Capodanno in piazza a Monopoli

In il

capodanno in piazza monopoli 2024

IL CAPODANNO IN PIAZZA 2024 È A MONOPOLI!

Il 31 dicembre a partire dalle ore 22, ospiti del “Winter Music Show” sul grande palco in piazza Vittorio Emanuele:
DJ PIPPO PALMIERI & WENDER, direttamente da LO ZOO DI 105, il programma radiofonico più seguito e amato d’Italia,
la musica travolgente dei PUMMAROLA SOUND,
la comicità di TOMMY TERRAFINO,
la bellissima voce di NEJA.

Ci faranno ballare e cantare a squarciagola!

Lo spettacolo sarà presentato dalla bravissima ANGELA MOLINARI con la collaborazione delle bravissime RADIOLINE.

Una notte magica con tanta musica, divertimento, animazione e tanti gadget.

E quindi che fai, non vieni? Festeggia con noi a Monopoli l’arrivo del nuovo anno.

Ti aspettiamo! 
 


Capodanno a Trani, RAF in concerto

In il

Capodanno a Trani RAF in concerto

E’ RAF la stella del Capodanno 2024 di Trani.

Domenica 31 dicembre 2023
Piazza Quercia
Raf in concerto

E’ partita la macchina organizzativa per consentire a turisti e cittadini di festeggiare il nuovo anno in piazza Quercia a Trani 2024.

Ad accompagnare gli ultimi istanti del 2023 e a brindare all’anno che verrà ci sarà il cantante di Margherita di Savoia con un concerto in cui saranno racchiusi tutti i più grandi successi e dove non mancheranno le ultime uscite, tra cui 80 VOGLIA DI TE, l’ultimo singolo contenuto nel nuovo album.

RAF (Raffaele Riefoli) è cantautore fra i più amati, padre del pop italiano. Fra i suoi successi l’internazionale Self Control, Cosa resterà, Gente di mare (tra i primi veri successi italiani all’Eurofestival), Il battito animale, Due, Sei la più bella del mondo, Infinito e In tutti i miei giorni. È l’autore di Si può dare di più. Ha pubblicato 14 album in studio vendendo 10 milioni di dischi in tutto il mondo.

La lunga notte del 31 dicembre di Trani sarà accompagnata (e questa è una riconferma) dallo staff di Radio Selene: i dj Ninni Bellifemine, Nico De Marinis e Dario Quagliarella con la presentazione di Maria Rita Minoia e Stefano Alicchio. Una squadra collaudatissima quella di Radio Selene che scandirà a suon di musica le varie fasi dell’evento così come accaduto lo scorso anno.


Luci di Natale a Fasano: The World of Animals, oltre 50 installazioni luminose giganti

In il

luci di natale fasano the world of animals

Una mostra a cielo aperto di sculture luminose a tema ‘animali’ renderà unico il Natale a Fasano, in provincia di Brindisi, in Puglia.

Orsi polari, pinguini, gorilla, scimmie, giraffe, elefanti, farfalle, pavoni, canguri, cammelli, leoni sono solo alcune delle specie animali raffigurate da oltre 50 installazioni luminose giganti che animeranno il centro storico, per festeggiare il 50esimo anniversario dello Zoosafari di Fasano – il più grande parco zoologico del Paese e il secondo in Europa – e a cui è legato indissolubilmente il nome della cittadina pugliese.

Il progetto “Luci di Natale a Fasano: The World of Animals”, promosso dal Comune di Fasano, è ideato da Euforica Aps e realizzato da Paulicelli Srl SB, azienda storica pugliese specializzata nella progettazione e nell’installazione di luminarie artistiche, in collaborazione con il Ministero del Turismo, la Regione Puglia, lo Zoosafari di Fasano e la sezione pugliese dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.

Un vero e proprio spettacolo di luci e colori, visitabile tutti i giorni gratuitamente, trasformerà il centro cittadino in una giungla urbana popolata da vere e proprie opere d’arte giganti. Sarà possibile ammirarle dal 18 novembre, giorno dell’evento di accensione con uno spettacolo di danza, musiche e fuochi barocchi, fino al 13 febbraio 2024. Un allestimento unico nel suo genere, che prevede un albero di Natale nella piazza cittadina, Piazza Ciaia, alto 16 metri e popolato anch’esso da luminarie a forma di animali. Un’installazione luminosa diffusa, quindi, realizzata con lampadine Led a basso consumo energetico, che permetterà a grandi e piccini di vivere un’esperienza indimenticabile per immergersi nell’atmosfera natalizia.

Oltre alle tradizionali luminarie natalizie che adorneranno strade e piazze della città di Fasano, sarà possibile ammirare, sulle facciate delle principali chiese cittadine, le proiezioni di opere di arte sacra legate al mondo degli animali: dai volatili di “Storie di San Francesco – Predica agli Uccelli” di Giotto, passando per gli animali dell’Arca di Noè raffigurati in diverse miniature medievali, chiudendo con i cammelli dell’“Adorazione dei Magi” sempre di Giotto.

L’intero progetto ha come obiettivo l’accessibilità: grazie a quadri tattili delle opere proiettate, modellini 3D che riprodurranno in scala le sculture luminose degli animali e alla traduzione delle immagini in descrizioni-audio multilingue quello di Fasano è un esempio virtuoso di percorso di luminarie e videoproiezioni urbane accessibili anche a ciechi e ipovedenti.

L’iniziativa “Luci di Natale a Fasano: The World of Animals” fa parte del più ampio progetto “The World of Animals: i 50 anni dello ZooSafari di Fasano”, per celebrare questo anniversario speciale attraverso una programmazione culturale della durata di circa 6 mesi che prevede eventi culturali e artistici, progetti didattici per le scuole primarie del territorio e una conferenza-studio a tema zoologico.

Informazioni e programma degli eventi on line su: https://www.theworldofanimals.it/

Per verificare le giornate di apertura dello Zoosafari di Fasano durante le feste natalizie visitare il sito: https://zoosafari.it/

Lo Zoosafari di Fasano è stato inaugurato il 25 luglio 1973, nato dal sogno di Gianmatteo Colucci, fasanese amante della natura e degli animali, e progettato assieme al documentarista Rai, Angelo Lombardi. Il parco zoologico è diventato gradualmente un importante polo di conservazione, tutela e studio degli animali che, a oggi, vanta più di 100 ricerche effettuate con università e centri di ricerca internazionali, 23 differenti programmi scientifici, 26 tra collaborazioni e partecipazioni dirette in studi europei e mondiali per le specie rare ospitate. Oggi lo ZooSafari di Fasano è il più esteso parco faunistico in Italia, secondo in Europa e uno dei più apprezzati per la varietà di animali ospitati e di habitat rappresentati nei 140 ettari di superficie. Il parco è composto da più sezioni che permettono di differenziare le esperienze rendendole accessibili per i visitatori, senza creare disagio agli animali.


Capodanno in piazza a Bari con Rkomi, La Rappresentante di Lista, Boomdabash e i dj di Radionorba e Radio 105

In il

capodanno bari 2022 2023

CAPODANNO 2023 A BARI IN PIAZZA LIBERTA’
Sabato 31 dicembre 2022

Per festeggiare la fine del 2022 il Comune di Bari, in collaborazione con Radio Norba, e il sostegno di Regione Puglia e Pugliapromozione, ha organizzato il concerto di fine anno nella consueta location di piazza della Libertà. L’evento andrà in onda tramite alcuni collegamenti su Canale 5, mentre resterà la città di Genova protagonista del Capodanno targato Mediaset.
A salire sul palco di piazza Libertà, la notte tra il 31 dicembre e il 1 gennaio a partire dalle ore 21.30, saranno Rkomi, reduce da un anno di straordinari successi discografici con ben 7 dischi di platino e protagonista dell’ultima edizione di X Factor come giudice, La Rappresentante di Lista, il duo più amato della scena indie pop italiano, e i Boomdabash, il gruppo che da anni fa ballare tutta Italia con i suoi tormentoni.
A seguire saranno i dj di Radio Norba e Radio 105 ad animare la piazza e salutare insieme l’arrivo del nuovo anno.