RAPHAEL GUALAZZI in concerto al Teatro Petruzzelli di Bari – “Ho un piano” Tour 2021

In il

raphael gualazzi teatro petruzzelli 2021

RAPHAEL GUALAZZI LIVE
HO UN PIANO TOUR 2021
TEATRO PETRUZZELLI – BARI

La Camerata Musicale Barese, d’accordo con la Produzione del cantautore, dopo avere annunciato il recupero del Concerto Evento di Sergio Cammarriere l’8 dicembre, è lieta di annunciare la nuova data del concerto Raphael Gualazzi che tornerà al Petruzzelli con la capienza auspicabile al completo. La nuova data sarà quella del 26 aprile 2021.
Gualazzi porterà a Bari il progetto “Carioca”, ma è anche in procinto di annunciare un nuovo lavoro discografico che sicuramente farà parte del concerto barese. I possessori dei biglietti di Cammariere e Gualazzi potranno fruire degli stessi tickets e posti a suo
tempo acquistati. Classe 1981, Gualazzi è uno dei grandi talenti della musica italiana all’estero. Dal trionfo in Francia di
“Reality and Fantasy” (in vetta all’airplay e alle classifiche digitali) alla consacrazione all’Eurovision Song Contest dove espugnò il secondo posto, Gualazzi non ha smesso di essere apprezzato dal pubblico di tutto il mondo, con importanti tour in Europa ma anche in Canada e in Giappone (dove nel 2018 ha pubblicato “Best
of”, una raccolta di successi). Cantautore, compositore, arrangiatore, musicista e produttore, Raphael dopo gli studi classici al Conservatorio ha sempre sperimentato diversi generi musicali, dando vita ad uno stile personalissimo, tra stride piano, jazz, blues e fusion. Quattro album all’attivo (Love Outside the Window – 2005, Reality and Fantasy – 2011, Happy Mistake – 2013, Love Life Peace – 2016) e tre Ep in Italia (sempre con la Sugar), Gualazzi ha pubblicato in tutto il mondo. Il suo ultimo lavoro, “Love Life Peace”, ha conquistato il Disco D’Oro e il suo singolo di traino
“L’estate di John Wayne” è stato in vetta alle classifiche radiofoniche per settimane ed ha ottenuto la certificazione del Disco di Platino. Gualazzi ha composto anche per la tv e per il cinema.
Per informazioni rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese in Via Sparano 141 infotel 080/5211908, sui social dell’Associazione e sul sito www.cameratamusicalebarese.it


GINO PAOLI ritorna al teatro Petruzzelli – “Una lunga storia…” festeggia 60 anni di musica

In il

gino paoli teatro petruzzelli

Dopo il recupero delle date dei concerti di Sergio Cammariere (8 dicembre 2020) e Raphael Gualazzi (26 aprile 2021) la Camerata Musicale Barese è lieta di poter finalmente comunicare la nuova data del concerto di Gino Paoli, fissata per mercoledì 10 marzo 2021 sempre al Teatro Petruzzelli.

Come già annunciato, i biglietti già acquistati per i tre Eventi restano validi e potranno essere utilizzati per il nuovo appuntamento.

Paoli torna per un’occasione a dir poco unica, regalando alla città e alla Camerata una tappa del sontuoso tour celebrativo per i suoi sessant’anni di carriera. Una carriera, manco a dirsi, che procede di pari passo con numerose pagine di storia della musica d’autore italiana e che lo ha visto firmare brani diventati delle vere e proprie icone generazionali, pietre miliari per il mondo della musica, ma anche punti fermi nella storia del costume e della società.

info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
tel. 0805211908
www.cameratamusicalebarese.it


SERGIO CAMMARIERE “La fine di tutti i guai” in concerto al teatro Petruzzelli di Bari

In il

sergio cammariere la fine di tutti i guai

La Camerata Musicale Barese è lieta di annunciare il primo recupero degli Eventi forzosamente rinviati a causa del Covid 19: martedì 8 dicembre al Teatro Petruzzelli nuova data per lo spettacolo di Sergio Cammariere con “La fine di tutti i guai” e speriamo sia di buon auspicio il simpatico titolo.
La Camerata Musicale Barese ha ricevuto limitate richieste di voucher per l’Evento Cammariere, ed è con grande soddisfazione che, in questo modo, accontenta il suo fedele pubblico, mantenendo alta la professionalità e lo stile che fanno dell’Associazione barese uno stendardo di correttezza forte delle sue 78 Stagioni tutte dedicate ad avvenimenti culturali di profilo internazionale.
Vista la capienza attuale consentita dalle normative sanitarie, purtroppo per ora non saranno messi in vendita altri biglietti per lo spettacolo, ma la Camerata spera di poter presto accontentare i numerosi fan del cantautore.
Cammariere sarà accompagnato dalla sua storica band, un team di grandi musicisti che da sempre sono al suo fianco: Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli, Amedeo Ariano, Bruno Marcozzi.
Attraverso i suoi dieci album, il cantautore ha definito la sua poetica musicale che si muove fra la musica d’autore e il jazz: una dimensione che lo ha portato ad essere apprezzato anche dal grande pubblico grazie anche alla sua partecipazione, in diverse occasioni, al Festival di Sanremo. “La fine di tutti i guai” propone
un Concerto che rispecchia l’animo e l’approccio musicale unico dell’artista, una perfetta combinazione tra intensi momenti di poesia, intrisi di suadenti atmosfere jazz e coinvolgenti ritmi latini che accendono il live con calde atmosfere bossanova. Musicista, compositore e interprete di rara e raffinata intensità espressiva,
Sergio Cammariere ha nella sua anima l’eco delle note dei grandi maestri del jazz, i ritmi latini e sudamericani, la musica classica e lo stile della grande scuola cantautoriale italiana. E soprattutto, una innata predisposizione per la composizione musicale e l’improvvisazione. Oltre ai suoi brani più amati, troveranno
spazio anche le sue ultime creazioni che danno vita al nuovo disco, “La fine di tutti i guai”, in cui Cammariere recupera dal baule dei ricordi i suoi successi più acclamati, dipingendoli di nuove sfumature: “Tempo perduto”, “Via da questo mare”, “Tutto quello che un uomo”, il brano della prima partecipazione a
Sanremo (nel 2003, ottiene il terzo posto in gara, il Premio della Critica e quello come “Migliore Composizione Musicale”), in un perfetto equilibrio armonico che ne sottolinea l’intensità emotiva.
Per ulteriori informazioni www.cameratamusicalebarese.it
0805211908


Alessandro Preziosi in “Otello dalla parte di Cassio”

In il

alessandro preziosi otello dalla parte di cassio teatro petruzzelli

Otello: dalla parte di Cassio
reading musicale

liberamente ispirato all’ “Otello” di William Shakespeare

con
Alessandro Preziosi – voce recitante
Rebecca Woolcock – pianoforte

musiche di Giuseppe Verdi e Gioacchino Rossini
testi a cura di Tommaso Mattei

“Otello” – una delle opere più note di William Shakespeare, messa in scena per la prima volta nel 1604 – è la tragedia della gelosia: mostro che avvelena la mente e il cuore, creato dal nulla e sul nulla; strumento che il perfido Iago utilizza per corrompere l’animo del Moro insinuando in lui il sospetto che la dolce Desdemona lo abbia tradito con il fido Cassio.

La storia vive di un complesso gioco di contrasti, ambiguità, ribaltamenti: realtà e apparenza, verità e menzogna, fedeltà e odio, luce e ombra si esaltano nello scontro tra i due protagonisti maschili.
Il nero Otello è il soldato ingenuo e primitivo che conosce solo l’amore incondizionato o il furore scatenato e cade nella trappola per la troppa fiducia nell’onestà degli uomini, mentre il bianco Iago rivela l’anima nera e diabolica di chi si arroga il potere di plasmare la volontà altrui per piegarla al suo disegno, pura astuzia che si compiace tenebrosamente del male.

Questa è la lettura della storia a cui siamo soliti assistere. Ma…

Immaginiamo di essere catturati nel mezzo di un triangolo amoroso di cui non siamo consapevoli.
Immaginiamo qualcuno mentire sulle nostre intenzioni e sul nostro comportamento a nostra insaputa.
Immaginiamo di perdere il lavoro e di avere il nostro nome offuscato a causa di qualcosa che non abbiamo mai fatto né pensato.
Immaginiamo di essere traditi dall’amore per la menzogna e da chi vuole la rovina di spiriti nobili.

Immaginiamo la storia raccontata da Cassio.

In questo dramma di grandi sentimenti, di fulminee e cieche passioni che divampano e consumano gli individui, accompagnati dalle note di Verdi e Rossini – autori delle più note versioni operistiche dell’Otello – racconteremo “Otello: dalla parte di Cassio”.

>>>Acquista Biglietti


RAPHAEL GUALAZZI in concerto a Bari – “Ho un piano” Tour 2020

In il

gualazzi raphael bari teatro petruzzelli

RAPHAEL GUALAZZI LIVE
HO UN PIANO TOUR 2020
TEATRO PETRUZZELLI – BARI

>>>Acquista Biglietti

“HO UN PIANO”
Da aprile nei teatri con i brani del nuovo album anticipato a Sanremo dalla canzone “Carioca”
Al via da oggi, martedì 14 gennaio, le prevendite per il nuovo tour di Raphael Gualazzi, che a partire da aprile farà tappa nei più importanti teatri italiani con il suo pianoforte e l’inconfondibile sound raffinato che lo contraddistingue: 26 aprile Senigallia (Teatro La Fenice), 27 aprile Bologna (Teatro Duse), 5 maggio Roma (Teatro Brancaccio), 7 maggio Torino (Teatro Colosseo), 14 maggio Milano (Teatro Arcimboldi), 19 maggio Bari (Teatro Petruzzelli). Le prevendite sono disponibili su ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.
I concerti saranno l’occasione per ascoltare dal vivo i grandi successi del cantautore e compositore, insieme ai brani del nuovo album, in uscita a febbraio 2020, che sarà anticipato dalla canzone “Carioca” in gara al Festival di Sanremo. Un brano all’insegna del divertimento, ambientato in visionarie atmosfere esotiche e metropolitane che creano intrecci ritmici e visivi trascinanti e coinvolgenti, con il quale l’artista si presenta sul palco dell’Ariston per la terza volta tra i Big.
Nel nuovo tour 2020, prodotto da Massimo Levantini per JustmeLevarco, Gualazzi porterà ancora una volta in teatro la qualità musicale, l’eclettismo, la forza interpretativa e l’eccezionale virtuosismo che lo hanno portato ad oltrepassare i confini italiani, arrivando a conquistare le vaste platee internazionali.
Classe 1981, Gualazzi è uno dei grandi talenti della musica italiana all’estero. Dal trionfo in Francia di “Reality and Fantasy” (in vetta all’airplay e alle classifiche digitali) alla consacrazione all’Eurovision Song Contest dove espugnò il secondo posto, Gualazzi non ha smesso di essere apprezzato dal pubblico di tutto il mondo, con importanti tour in Europa ma anche in Canada e in Giappone (dove nel 2018 ha pubblicato “Best of”, una raccolta di successi).
Cantautore, compositore, arrangiatore, musicista e produttore, Raphael dopo gli studi classici al Conservatorio ha sempre sperimentato diversi generi musicali, dando vita ad uno stile personalissimo, tra stride piano, jazz, blues e fusion.
Quattro album all’attivo (Love Outside the Window – 2005, Reality and Fantasy – 2011, Happy Mistake – 2013, Love Life Peace – 2016) e tre Ep in Italia (sempre con la Sugar), Gualazzi ha pubblicato in tutto il mondo. Il suo ultimo lavoro, “Love Life Peace”, ha conquistato il Disco D’Oro e il suo singolo di traino “L’estate di John Wayne” è stato in vetta alle classifiche radiofoniche per settimane ed ha ottenuto la certificazione del Disco di Platino. Gualazzi ha composto anche per la tv e per il cinema.


Mummenschanz in “You & Me” al teatro Piccinni

In il

Mummenschanz You & Me

Mummenschanz torna in Italia con una nuova produzione. You & Me, invita lo spettatore ad evadere dal quotidiano per condurlo in un viaggio oltre il mondo conosciuto e oltre ogni immaginazione. Nei 45 anni di attività, Mummenschanz non ha mai smesso di essere l’artigiano dell’immaginazione. Insolite forme, abitate da strani personaggi si aggirano sul palcoscenico in un evento gioioso, interattivo, surreale ed unico.
Lo spettacolo avrà luogo al Teatro Piccinni il 4 Aprile alle 21:00 in abbonamento e fuori abbonamento il 5 Aprile alle 18:30.

info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
tel. 0805211908
www.cameratamusicalebarese.it


SERGIO CAMMARIERE in concerto al teatro Petruzzelli – “La fine di tutti i guai” tour

In il

sergio cammariere la fine di tutti i guai

Evento Straordinario fuori abbonamento della Camerata Musicale Barese: sul palco del teatro Petruzzelli di Bari Sergio Cammariere, in tour con il suo nuovo album “La fine di tutti i guai”.

Cammariere sarà accompagnato per l’occasione dalla sua storica band, un team di grandi musicisti che da sempre sono al suo fianco: Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli, Amedeo Ariano, Bruno Marcozzi.

info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
tel. 0805211908
www.cameratamusicalebarese.it


Aterballetto in “Bach Project” al teatro Piccinni

In il

Aterballetto Bach Project

Aterballetto danza Bach Project a Bari.

Bach Project propone una tappa importante nell’esplorazione della relazione tra danza e musica, tra composizione classica e sua ricreazione contemporanea.

In scena Sarabande, capolavoro di Jiří Kylián, e Domus Aurea di Diego Tortelli, promessa della coreografia italiana che, sulle Suite francesi di Bach trascritte da Giorgio Colombo Taccani e suonate dal vivo dall’Ensemble Sentieri Selvaggi, ha creato un’architettura onirica di movimento, coinvolgendo l’artista visivo Massimo Uberti.

Bach Project permette così di affermare – intorno ad una dimensione musicale – una visione intergenerazionale, aperta e curiosa della creazione coreografica.

Questa produzione si avvale della partnership di Torinodanza Festival/Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, Les Halles de Schaerbeek di Bruxelles, Festival MiTo, MILANoLTRE Festival e della collaborazione dei Teatri di tradizione dell’Emilia-Romagna.

info e prenotazioni Camerata Musicale Barese
Via Sparano 141, Bari
tel. 0805211908
www.cameratamusicalebarese.it


Sonia Bergamasco e Trio Estrio al Teatro Petruzzelli

In il

sonia bergamasco trio estrio teatro petruzzelli

“Pochi avvenimenti, felicità assoluta, scene da un matrimonio”.
Questo concerto-spettacolo intreccia la scrittura originale di poesia alla drammaturgia musicale irruente, imperiosa e sublime delle composizioni di Robert e Clara Schumann, per raccontare la loro relazione musicale e amorosa che non smette di appassionare. Interpreti ne sono Sonia Bergamasco, una delle attrici italiane di teatro e cinema più interessanti e versatili ed il Trio EsTrio (Laura Gorna al violino, Cecilia Radic al violoncello a Laura Manzini al pianoforte), una delle nostre migliori formazioni cameristiche, ospite abituale delle più prestigiose istituzioni concertistiche, da sempre attenta al mondo femminile e alle compositrici.

>>>Acquista Biglietti