BUGO in concerto ad Acquaviva delle Fonti

In il

BUGO in concerto ad Acquaviva delle Fonti

CRISTIAN BUGATTI in concerto
Palazzo De Mari – Acquaviva delle Fonti (BARI)
venerdì 16 luglio 2021

Dal 15 luglio al 18 luglio si svolgerà l’ottava edizione di DISTORSIONI SONORE, una delle più importanti manifestazioni estive pugliesi. Come sempre la rassegna si propone un cammino d’innovazione e diversità che ha sempre contraddistinto lo spirito dei direttori artistici.
Bugo dà appuntamento ai suoi fan alla rassegna DISTORSIONI SONORE ad Acquaviva delle fonti il 16 luglio 2021 alle ore 21:00 in piazza dei Martiri.
Ecco chi è Bugo: Cristian Bugatti, in arte Bugo, nasce a Rho il 2 agosto 1973 ma cresce a Cerano, nel noverese. Inizia a suonare la chitarra durante la leva militare: è lì che capisce che la musica è la sua strada. L’attività come solista inizia nella seconda metà degli anni ‘90 e, dopo il trasferimento a Milano, nel 2000 pubblica il primo album ufficiale: da allora, Bugo ha pubblicato 9 album, passando dal circuito indipendente fino a major come Universal e Carosello.
Ad accompagnare Bugo sul palco sono Simone Bertolotti (tastiere), Donald Renda (batteria), Max Gelsi (basso) e Marco Montanari (chitarra).
Inizio concerto ore 22:00


Porto Rubino 2020 a Polignano, Renzo Rubino canterà il mare con ospiti Paola Turci e Bugo

In il

Porto Rubino 2020 a Polignano

Di giovedì inizia Porto Rubino 2020 con un concerto inaugurale nel porto che è diventato casa e ricovero di Tramari. Si terrà il primo concerto dedicato al mare a Cala Ponte. Il gozzo posto in rada, i musicisti e gli ospiti per una notte speciale prima di levare gli ormeggi e partire alla volta di Taranto.

Al calar del sole, Polignano a Mare farà da cornice alla data di Porto Rubino. Renzo Rubino canterà il mare con ospiti Paola Turci e Bugo.

L’apertura del botteghino per la conversione dei biglietti e prevista alle 19.30, si prega di essere puntuali e di non attardarsi per agevolare le procedure di sicurezza. 

All’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura che superi i 37.5°C


Tutti gli spettatori devono indossare la mascherina, o altro sistema di protezione delle vie aeree, anche in stoffa, fino al momento del raggiungimento del posto, e comunque ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso. Sono esclusi da tale obbligo i bambini età inferiore a 6 anni, i soggetti con disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina e i soggetti che interagiscono con i predetti. 


BUGO in concerto all’Eremo Club di Molfetta

In il

bugo live molfetta eremo club

Eremo Club presenta:

Sabato 30 giugno 2018
BUGO in concerto
ROCKBUGO TOUR
Aftershow: Djones, NARROW
Area Expo & Food

TICKET
Fee: 7€ (botteghino)

ORARI
Apertura porte: 22.00
Inizio live: 22.30

CHI È
Cristian Bugatti in arte BUGO nasce a Rho nel 1973. Partito dal circuito musicale più alternativo,nel 2002 debutta sulla scena nazionale con #DalLofaiAlCisei. Per lui la critica musicale conia il neologismo “fantautore” e viene eletto “artista dell’anno” al MEI di Faenza. Il secondo disco #Contatti segna una svolta elettronica, mentre il successivo #NuoviRimediPerLaMiopia lancia il singolo “I miei occhi vedono”, colonna sonora del film “Missione di pace” presentato al Festival del Cinema di Venezia, in cui BUGO partecipa anche come attore. Il giornale britannico The Guardian inserisce Bugo tra i grandi della musica italiana. Dopo un periodo di pausa in India, nel 2015 Bugo firma con la Carosello Records. Contemporaneamente viene inserito da Rolling Stone tra i 100 volti della musica italiana.

ROCKBUGO: LA RACCOLTA
RockBugo, prima raccolta ufficiale e nono lavoro in studio, nasce dall’esigenza del cantautore di spogliarsi dalle sovrastrutture musicali per tornare alle radici del suono, a un’attitudine primordiale ed essenziale, e di ripartire con una chitarra e un amplificatore dal “grado zero” della musica. Una scelta in controtendenza, la cui sfida è quella di ritrovare la forza delle origini senza rimanere imprigionati nella nostalgia del passato, perché, come ricorda lo stesso Cristian, «rifondare il mio repertorio è un modo per rimanere vitale e carico. Sentirsi arrivati, consolidati, spesso conduce alla fine della creatività e quindi alla morte per un’artista. Potersi stupire davanti ad un suono nuovo è tutto». Accompagnato dalla sua band, BUGO ripercorrerà le canzoni più rappresentative del suo repertorio con una scaletta che spazierà tra suoni dirompenti e canzoni d’amore, dagli esordi fino ai brani più recenti.

Info: 3407225770