L’ avvocato Vincenza Rando “Quando sono le donne a collaborare” – BITalk 2018

In il

avvocato vincenza rando bitalk 2018

L’ AVVOCATO VINCENZA RANDO per il BITalk 2018
SABATO 17 NOVEMBRE ore 20:30
CHIESA DI SAN GAETANO
QUANDO A COLLABORARE SONO LE DONNE

EVENTO GRATUITO
CON IL PATROCINIO DI AVVISO PUBBLICO

Vincenza Rando, l’avvocato che sfida la mafia si aggiunge agli ospiti del BITalk. Ha ricostruito la verità su quanto realmente accaduto a Lea Garofalo – donna barbaramente uccisa dall’ex compagno ‘ndranghetista – insieme alla figlia Denise Cosco. L’avvocato Rando è la responsabile nazionale dell’ufficio legale di Libera Contro le Mafie e da anni combatte con coraggio la criminalità organizzata.

Dialogherà con Pierpaolo Romani, direttore di Avviso Pubblico. La rete nazionale degli Enti locali antimafia e Mario Dabbico, responsabile regionale di Libera – Contro le mafie.


Cantautori Bitontosuite, al Teatro Traetta semifinale e finale del 10° Premio Nazionale Musica d’Autore

In il

cantautori bitontosuite teatro traetta

Venerdì 9 e sabato 10 Novembre vi aspettiamo presso il teatro Traetta di Bitonto per le serate di semifinale e finale della decima edizione di Cantautori Bitontosuite – Premio Nazionale Musica D’autore. Ingresso gratuito.
Vi chiediamo di prenotare la vostra partecipazione per ragioni organizzative al numero 346 5869398 o ritirare il vostro invito nella nostra sede di via Perrese 23 a Bitonto (Bari).
Vi aspettiamo!


A cent’anni dalla Grande Guerra

In il

parole e musica dal fronte

A 100 anni dalla fine della “Grande Guerra”, vogliamo ricordare il conflitto più cruento di tutti i tempi. E lo faremo attraverso, “Parole e Musica dal Fronte”, un concerto di canti popolari, musicati dalla orchestra di fiati Davide Delle Cese diretta dal maestro Vito Vittorio Desantis e cantati dai bambini del coro di voci bianche dirette dal maestro Teresa Tassiello. Si aprirà contestualmente una mostra di rarità, manifesti, fotografie e documenti che raccontano il conflitto che proseguirà fino al 30 novembre presso la fondazione Depalo Ungaro.
Interverranno il Sindaco Michele Abbaticchio, il professor Nicola Pice, Stefano Milillo e Vincenzo Robles.

La Cittadinanza è invitata tutta.


La band messicana Flor de Jade in concerto a Bitonto

In il

flor de jade teatro traetta bitonto

In occasione della celebrazione della Dia de Muertos a Bitonto,
il concerto della band messicana “Flor de Jade” al Teatro Traetta.

Gruppo musicale con più di 10 anni di esperienza, composto da sei donne di talento con personalità diverse e influenze musicali che hanno prodotto un suono caratteristico del gruppo.
Una band che cerca di rompere gli stereotipi e migliorare la partecipazione integrale delle donne alla musica, fondendo generi come Jazz, Blues, Cumbia, Reggae, Pirecua Michoacana, sonorità jarochos, con stili e strumenti tradizionali di varie regioni del Messico e dell’America Latina.

Ingresso libero


Il giorno dei morti per celebrare la vita – IX edizione

In il

il giorno dei morti per celebrare la vita 2018 bitonto

Presso il Torrione Angioino di Bitonto (Bari)

– Il giorno dei morti per celebrare la vita IX edizione –

Per il nono anno consecutivo a Bitonto, l’Associazione messicana El Zottano e Gallery-Atelier Casa Mexicana insieme al comune di Bitonto presentano ‘Il giorno dei morti per celebrare la Vita’, un’opera installazione a cura di Yanira Delgado Altamirano e Armand Soppi.

In Messico la Festività dei Morti rappresenta una commemorazione in cui concorrono in ugual maniera la tradizione precolombiana e la religione cattolica. La festa è tutta per i morti e le loro anime che tornano; ed è proprio l’incontro delle culture italiana e messicana che il Torrione Angioino intende celebrare con un programma speciale per il 31 ottobre e 1 novembre 2018 e una mostra collettiva internazionale con più di 90 partecipanti, tra pitture, installazione, fotografia, performance, musica dal vivo e poesie, tutti in un programma molto ricco, al Torrione Angioino di Bitonto.

La preparazione al distacco, l’esorcismo della paura, la beffa del destino, la parodia della morte. Una festa avvolgente, satura, esplosiva, senza sbavature, carnale nella spiritualità, irriverente nella solennità. Una vitalità che scongiura la tristezza e rompe i margini dell’ascetismo cristiano. L’altare che unisce il ricordo della perdita alla gioia del ritrovamento in un rituale furiosamente dolorifico e furiosamente ardente di vita.
I messicani hanno nel sangue una capacità di sopravvivenza al dolore che li fa vivere costantemente in una cerniera tra la luce e l’oscurità, costantemente pronti ad onorare la morte per cantare la vita. Lara Carbonara.

Nel 2003 il Giorno dei Morti celebrato in Messico è stato dichiarato dall’UNESCO “Capolavoro del Patrimonio Orale e Immateriale dell’Umanità”.

L’intervento artistico nasce dalla necessità della celebrazione del rituale intimo della memoria e della commemorazione, allestiranno insieme artisti invitati e associazioni presso gli spazi del Torrione Angioino installazioni di altari del ‘dia de los muertos’ per celebrare la vita ricordando il rito della morte.

INAUGURAZIONE 31 ottobre ore 19:00
info: 345 2222464 yaniradelgadoaltamirano@gmail.com

PARTICIPANTI
Pittura, fotografia e maschere:
– ” Dal TLALOCAN al TZOMPANTLI (altar stilo messicano) Istallazione di Fernando Arellano e Andres Pedrero. Dalila Medina , Eduardo Alcantara. Collettiva di 28 teschi di carta pesta dipinti da Eric Rivera, Jorge Zamorano, Jaec, Eduardo Alcántara, Fernando Arellano, Dalila Medina, Mane Castellanos, Emiliano Zapata, Mario López, Amauri Esmarq, Xochitl Ordonez, Valerian del Mondo, Rene Germán de la Peña, Marilu Ake, Luisa Burro Ceballos, Lució Osorio, Lorena Sánchez de la Barquera, Liliana Galarza, Jorge Luís Torres Peña, Javier Hernández Hernández, Isidro Xilotl, Isaura Centurión, Carlos Hipólito Valencia, Bili Bala Paola, Atilano Caña, Ari Vazgue, Antonio Mendoza, Ángel Escudero, Alexander Tovar, Alejandro Méndez, Yazmin dela Rosa, Humberto Estrada, Guillermo Hernández Hernández,Tayde Subeldia, Ramón Briones e Mario M Ávila.

-Associazione della Plastica de Garza Garcia Nuevo Leon Messico19 dipinti della : Adela Inés, Adrián Edgar, Antonia Cantú,
Blanca Idalia López de Villarreal, Celina Gámez, Diana Aguirre,
Evalinda González, Fabiola Silva Drexel, Laura G. Morales, Laura Ramírez, Marcela Benavides, María Amelia Miranda, Martín Guadiana, Maru Leal, Myrna Garza, Olga Garza Sartorius, Patricia Patton, Thelma Elizondo, Valeria Vázquez.

– Maria Elena Rossiello installazione fotografica “Dia de muertos”.
– Miriam Pasculli installazione fotografica “Tracce di Memorie”
– Catia Cavone pittura e installazione “Renacimiento”.

INSTALLAZIONE E ALTARI:

– Altare dedicato ai defunti giornalisti con testi di Marino Pagano, istallazione artistica di Mane Castellanos.
– Maria Grazia Scarola Altare “Ovunque tu sia…Ti amiamo”
– Mimi Girasole Altare dedicato ai defunti innamorati “Verso te”
– Cecilia Mangini con una Installazione-altare “Il profumo del tempo”
– Dulce Ramirez animazione fotografica. “Io Frida”
– Giusy Patruno pittura e installazione “L’anima della foglia”

MUSICA e PERFORMANCE di ballo e poesie:

Musica dal vivo con il Gruppo FLOR DE JADE della città di Aguascalientes MESSICO Fussión- Folk-JazzBlues: Cynthia Cázarez (Voce, Chitarra, Sax, Flauto Quena, Percussioni), Norma Angelica Ortiz Guzman (Voce, Chitarra, Tastiera), Thalía Cardona (violino, cori, percussioni). Mona Padilla (Guitar, Jarana, Voice, Percussions), Lyna López Amayo (batteria, percussioni, ukulele, voce), Hannah Tristan Tamayo (Basso, Chitarra elettrica).
– Gruppo PROGETTO VENERE Giuseppe Campanale e Giuliano Solazzo.

– Rosanna D’Abramo e Vito de Leo “Siamo nello stesso mondo” Poemetto poetico sonoro. 1 novembre ore 19:00 e 10 novembre ore 20:00. Torrione Angioino.

— Carla Abbaticchio “Il canto della vita e della morte” serata poetica e musicale con FLOR DE JADE dal Messico. Domenica 4 novembre ore 19:00 Torrione Angioino.

– L’associazione A.iM.A. partecipa con un altare IL GIORNO DEI MORTI PER I CRISTIANI (Altare dedicato ai defunti dimenticati) Inoltre momento di danza e canto dal titolo RESURREZIONE a cura dell’associazione A.iM.A. Performance di chiusura 10 novembre ore 21:00 Torrione Angioino.

Ingresso libero! per tutte le età!


“Biancaneve, la vera storia” al Teatro Traetta

In il

biancaneve la vera storia

Giunge finalmente al Teatro Traetta di Bitonto “Biancaneve-la vera storia”, una produzione Teatro Crest, spettacolo tanto atteso nell’ambito della stagione teatrale per famiglie!
L’evento sarà anche l’occasione per presentare il cartellone della nuova Stagione 2018/2019.

“Le fiabe sono eterne e di tutti, ma nascono in luoghi precisi. Biancaneve, una delle fiabe più conosciute al mondo, nasce in Germania; le montagne innevate e le miniere profonde di quella terra ci allontanano dall’immaginario americano di Walt Disney, per ridarle la luce che le è propria.
Nel nostro spettacolo, l’ultimo dei sette nani diventa testimone dell’arrivo di una bambina coraggiosa, che preferisce la protezione del bosco sconosciuto allo sguardo, conosciuto ma cupo, di sua madre. Una madre che diventa matrigna, perché bruciata dall’invidia per la bellezza di una figlia che la vita chiama naturalmente a fiorire.
Nel bosco Biancaneve aspetta come le pietre preziose che, pazienti, restano nel fondo delle miniere, fino a quando un giorno saranno portate alla luce e potranno risplendere di luce propria ai raggi del sole.

Tutti i bambini conoscono già questa fiaba, il nostro spettacolo li vuole portare per mano “dietro le quinte” della storia, lì dove prendono forma e vita i personaggi, i loro sentimenti e le loro azioni, talvolta buoni e talvolta cattivi, quasi mai sempre buoni o sempre cattivi. Proprio come uno spettacolo: un po’ comico, un po’ emozionante; o come la vita che impariamo ad affrontare: un po’ dolce, un po’ irritante, un po’ divertente, un po’ inquietante, un po’.
Continua con questo spettacolo il progetto che il Crest condivide con l’immaginario di Michelangelo Campanale, per raccontare ai ragazzi storie che riescano ad emozionarli davvero, senza edulcoranti e senza bugie, ma solo con grande rispetto della loro capacità di comprendere ed elaborare pensieri e opinioni in autonomia, semplicemente sulla strada della crescita.”

una produzione Crest
scene luci testo e regia Michelangelo Campanale
con Catia Caramia, Maria Pascale, Luigi Tagliente
costumi Maria Pascale
assistente alla regia Serena Tondo
assistente di produzione Sandra Novellino
tecnici di scena Walter Mirabile e Carlo Quartararo
spettacolo vincitore Premio Eolo Award 2018 e Premio Padova 2017 – Amici di Emanuele Luzzati (XXXVI Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi)

età consigliata: dai 5 anni

Biglietti
Platea: € 7,50
Ordini: € 5,00

Info, prenotazione e acquisto al Botteghino del Teatro, aperto dal martedì al venerdì dalle 18 alle 20 (num 080 3742636)

Vi aspettiamo numerosi!


Run Bit One 2018 – Terza edizione

In il

run bit one 2018 bitonto

Si svolgerà domenica 14 ottobre la terza edizione di Run Bit One, 18ª gara podistica per runner del circuito regionale Corripuglia organizzata dall’associazione Bitonto Sportiva. La competizione è aperta ad atleti liberi e disabili, e prevede percorsi agonistici e passeggiate amatoriali.

Tipo Gara: strada circa 10 Km – Livello: Regionale
Data: 14/10/2018 – Raduno ore 08,00 Bitonto (BA) – C.so Vittorio Emanuele
Ora partenza 9,00

Organizzazione: A.S.D. BITONTO SPORTIVA
Email: ba726@fidal.it
Contatti: Damiano 3939209109 – Marcello 3381493147

Iscrizioni: esclusivamente sul sito www.corripuglia.com a partire dal 08 ottobre 2018 e sino alle 24,00 di Giovedì 11 Ottobre.
A partire da Venerdì 12 Ottobre sino alle ore 12,00 di Sabato 13 Ottobre con sovraprezzo di € 20,00 (importo iscrizione + € 20,00)

Quota di pagamento: € 7,00 – codice “Base”

Scarica qui il regolamento


TIROMANCINO al Teatro Traetta di Bitonto, presentazione album “Fino a qui”

In il

tiromancino fino a qui teatro traetta bitonto

Anteprima della Stagione di Prosa e Musica del Teatro Traetta di Bitonto.
Ospiti della serata i Tiromancino che presentano al pubblico il loro ultimo album “Fino a qui”.

INGRESSO LIBERO

Info, prenotazione e acquisto cd a partire da martedì 9 ottobre al Botteghino del Teatro Traetta 080 3742636 (mar-ven dalle 18 alle 20)

I Tiromancino, con la forza e la sensibilità cantautorale di Federico Zampaglione, sono considerati una tra le band più apprezzate del panorama musicale italiano. Sin dagli esordi negli anni ‘90 si sono sempre contraddistinti con proposte musicali di volta in volta più sperimentali e di grande valore artistico e musicale e per la voglia di raggiugere un pubblico sempre più vasto.

Già annunciate numerose delle collaborazione che entreranno a far parte dell’album, a cominciare da quella con Alessandra Amoroso che hanno già portato in radio con Due destini. Luca Carboni ha invece partecipato a Imparare dal vento, che ha anticipato l’uscita dei singolo Noi casomai.
Il nuovo singolo, uno dei 4 inediti inclusi in Fino a qui, è entrato in rotazione radiofonica dal 31 agosto.
Nell’album si conta anche la presenza di Giuliano Sangiorgi. Tra i duetti anche Elisa e Mannarino, oltre a Calcutta e The Giornalisti.


Di Voce in Voce Festival Xª edizione 2018, il programma completo

In il

di voce in voce festival

Torna da venerdì 5 a domenica 7 ottobre, al Teatro Comunale Traetta di Bitonto, il Festival Di Voce in Voce, alla sua decima edizione, con il sostegno di Regione Puglia e Comune di Bitonto.
Sulle note musicali di Raiz & Radicanto, Uaragniaun, Claudio Prima & Rachele Andrioli, Maria Giaquinto, Chiara Casarico e l’Emanuele Coluccia Trio.
Dal 5 al 12 ottobre, verrà allestita la mostra Personale dell’artista Luigia Bressan, “la Carta Elegante” presso il Torrione di Bitonto ore 10.30 – 12.00/ 17.00 – 20.00.
Ingresso gratuito su prenotazione con inizio alle 20.00.
Per info chiama lo 080.3742636 o visita il sito www.radicanto.it.
Media partner Radio Selene.
Evento realizzato in collaborazione con COAR (Cooperativa artisti), Echo Events e Ass. Cult. Arte in Viaggio.

PROGRAMMA

VENERDI’ 05 OTTOBRE 2018 ore 20.00 TEATRO TRAETTA BITONTO
MARIA GIAQUINTO “IL MARE DI MEZZO”
CHIARA CASARICO “ROSA DI LICATA”

SABATO 06 OTTOBRE 2018 ore 20.00 TEATRO TRAETTA BITONTO
EMANUELE COLUCCIA TRIO “BIRTHPLACE”
UARAGNIAUN “CILLA CILLA”

DOMENICA 07 OTTOBRE 2018 ore 20.00 TEATRO TRAETTA BITONTO
CLAUDIO PRIMA & RACHELE ANDRIOLI “L’ATTESA”
RAIZ & RADICANTO “NESHAMA”


Il Diritto in Piazza – Festival del Diritto

In il

il diritto in piazza seconda edizione

L’autunno bitontino si apre all’insegna del diritto con il festival targato Centro Studi Sapere Aude.
Dopo il successo della prima edizione, dal 28 al 30 settembre torna “Il Diritto in Piazza – Festival del Diritto”.
Nelle piazze e negli edifici storici ed artistici della città di Bitonto (BA), magistrati, cultori della materia e importanti figure istituzionali si confronteranno sul tema del lavoro.

La seconda edizione della rassegna, ideata dagli avvocati Giovanni Brindicci e Angela Bufano, si intitola proprio “Fondata sul lavoro”, richiamando proprio l’articolo 1 della Costituzione.

Qui il programma completo della rassegna:

➡️Venerdì 28 Settembre 2018
⭕“Fondata sul lavoro: attualità dell’Articolo 1”
🚩Luogo – Teatro Traetta
⌚Orario – ore 19.00
Introduce e presenta Nica RUGGIERO, giornalista

⭕“Il lavoro nel mezzogiorno tra criticità e prospettive”
Intervengono:
➖Barbara LEZZI | Ministro per il Sud
➖Pino GESMUNDO | Segretario Generale Cgil Puglia
➖Gaetano VENETO | Avvocato e Ordinario Diritto del Lavoro UniBa
➖Modera – Maddalena TULANTI, giornalista

➡️Sabato 29 Settembre 2018
🚩Luogo – Terrazze del Torrione Angioino
⌚Orario – 10.00
⭕ “I lavori del futuro”
Intervengono:
➖Isabella CALIA | Magistrato sezione Lavoro Tribunale di Bari
➖Antonio Felice URICCHIO | Magnifico Rettore Università degli Studi di Bari
Testimonianza studenti Uniba
➖Modera – Pasquale BAVARO, Avvocato e cultore Diritto del Lavoro Università Lum

⭕ “Alla ricerca di un lavoro sicuro – Le innovazioni in tema di normativa sulla sicurezza”
🚩Luogo – Piazza Cavour
⌚Orario – 16.30
Intervengono:
➖Pietro CURZIO | Presidente sezione Lavoro Corte Cassazione
➖Alfonso PAPPALARDO | Presidente Tribunale di Brindisi
➖Filippo BOTTALICO | Associato Diritto Penale del Lavoro Uniba
➖Modera – Giovanni STEFANÍ, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari

⭕“Ammortizzatori e sistema pensionistico”
🚩Luogo – Teatro “Traetta”
⌚Orario – 19.00
Intervengono:
➖Cesare DAMIANO | Ministro del Lavoro dal 2006 al 2008 e Presidente Associazione “Lavoro&Welfare”
➖Giovanni DI MONDE | Direttore Centrale Inps
➖Luigi PAZIENZA | Magistrato del Tribunale di Milano
➖Serena TRIGGIANI | Vicepresidente dell’Ordine degli Avvocati Bari
➖Modera – Piero RICCI, Presidente Ordine dei Giornalisti di Puglia

⭕Esibizione del gruppo musicale “La Bandita”
🚩Luogo – Piazza Cavour
⌚Orario – 21.30

➡️Domenica 30 Settembre 2018
⭕“Perché conviene assumere. Agevolazioni fiscali e contributive per i nuovi contratti”
🚩Luogo – Piazza Cavour
⌚Orario – 11.00
Intervengono:
Michele EMILIANO | Presidente Regione Puglia
➖Domenico DE BARTOLOMEO | Presidente Confindustria Puglia
➖Maurizio LANDINI | Segretario Nazionale Cgil
➖Modera – Attilio ROMITA, Caporedattore TgR Puglia

⭕ “Decreto dignità e reddito di cittadinanza: prospettive e retrospettive”
🚩Luogo – Teatro “Traetta”
⌚Orario – 18.00
Intervengono:
➖Vito LECCESE | Ordinario Diritto del Lavoro Dipartimento Giurisprudenza Uniba
➖Marco BARBIERI | Ordinario Diritto del Lavoro Università di Foggia e consulente Ministero del Lavoro
➖Riccardo DEL PUNTA | Ordinario di Diritto del Lavoro al Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Firenze
➖Modera – Roberto TOSCANO, Avvocato e cultore Diritto del Lavoro Uniba

⭕ Ringraziamenti
⌚Orario – 20.00

⭕ “Il caporalato”
⌚Orario – 20.30
➖Introduce – Nica RUGGIERO
L’attrice Carmela VINCENTI leggerà il dramma della bracciante Paola Clemente, testo liberamente tratto dal film “La giornata” (Regia di Pippo Mezzapesa; sceneggiatura di Antonella Gaeta).
Fisarmonica – Gigi CARRINO
A seguire, intervengono:
➖Pippo MEZZAPESA | regista
➖Antonella GAETA | giornalista, critica cinematografica e sceneggiatrice
➖Giuliano FOSCHINI | giornalista de “La Repubblica”
Proiezione del cortometraggio “La Giornata” (Regia di Pippo Mezzapesa)

Tutti gli eventi sono accreditati all’Ordine degli Avvocati di Bari.
“Il Diritto in Piazza”, ideato e coordinato dagli avvocati Angela Bufano e Giovanni Brindicci, è organizzato dal Centro Studi Sapere Aude e patrocinato dal Comune di Bitonto, Parco delle Arti, Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, Università degli Studi di Bari, Ordine Avvocati di Bari, Confindustria Puglia e CGIL Puglia.