GIRA MOLA 2024 – XXª passeggiata in bicicletta per le strade di Mola di Bari

In il

gira mola 2024 mola di bari

GIRA MOLA 2024 – PASSEGGIATA IN BICICLETTA DI 13 KM ATTRAVERSO LE STRADE DEL TERRITORIO MOLESE

PROGRAMMA:

ore 8.30
Raduno in Piazza XX Settembre – Assistenza meccanica per la partenza a cura di A.s.d. 2 Ruote

ore 9.00
Partenza

ore 10.30
Pausa ristoro presso Parco ASD Peekaboo di via N. Rota, con giochi, animazione e musica a cura di Vito Buonsante e Patrizio Grisanzio

ore 13.00
Arrivo in Piazza XX Settembre

La quaota di iscrizione individuale volontaria è di 5 euro e comprende:
T-shirt,
cappellino,
sacca zaino,
campanello,
fischietto,
merendina,
succo di frutta,
banana,
bottiglietta d’acqua,
shopper o girandola offerti da Eurospin

Le iscrizioi si effettuano:
presso la sede Avis via Fratelli Rosselli 11, tutti i giorni dalle ore 18:00 alle ore 20:30 e presso il gazebo Avis tutte le domeniche in Piazza XX Settembre

L’organizzazione declina ogni responsabilità riguardanti danni a persone o cose scaturite alla manifestazione.


Bimbimbici 2024 | Bari

In il

bimbinbici 2024 bari

BIMBIMBICI torna a Bari domenica 12 maggio, la tradizionale pedalata in sicurezza promossa da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, per incentivare tra i giovani e giovanissimi l’uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani.

Con partenza di 3 diversi bicibus dai seguenti capolinea:

ore 9,00 Prato Lagemma – Carbonara

ore 9,00 Metro Tesoro – S. Paolo

ore 9,00 San Marco – Japigia

arrivo al parco cittadino di Punta Perotti, dove ci attendono un meritato riposo, acqua a volontà, gadget ed animazione.

Entrambi i bicibus saranno seguiti, oltre che dai nostri soci, anche dalla Polizia Locale e dagli amici della Scuola di ciclismo Ballerini.

Giunti a Parco Perotti i ragazzi avranno un’ora a disposizione per divertirsi con l’animazione di Tou Play, sportogether e lezzanzare.

Quindi, ritorno a casa seguendo al contrario i percorsi sempre scortati dai Vigili Urbani.

La partecipazione è gratuita, ma chi lo volesse potrà acquistare un kit-evento a soli € 5 presso tutti i negozi di biciclette o presso Parco Perotti.

In locandina tutti i punti per ricevere il kit.

Per maggiori info consultare la pagina facebook FIAB Bari Ruotalibera – Tel: 3383118834 – Mail: info@fiabbari.it


Acquaviva in Bicicletta, il programma della passeggiata ecologica non competitiva aperta a tutti

In il

acquaviva-in-bicicletta-2024

Gruppo Ciclistico Fausto Coppi in collaborazione con la Città Metropolitana di Bari e con il Patrocinio del Comune di Acquaviva delle Fonti organizza 33ª Acquaviva in Bicicletta.
Passeggiata ecologica non competitiva aperta a tutti

Bicicletta mia diletta… anche a 100 anni
In onore dell’amico Nicola Baldassarre

Mercoledì 1° Maggio 2024

Programma della manifestazione

– Raduno
ore 8.00 Piazza Garibaldi

– Partenza carovana
ore 9.30

– Itinerario Km 15
circuito cittadino, via della Cinaglia (prolungamento via Roma)

– Ristoro presso Masseria Panzo Grande Km 7
offerto da Gruppo Ciclistico Fausto Coppi e Godí

– Rientro con estrazione premi
ore 12.00 in Piazza Garibaldi (Biciclette, caschi e altri premi)

Chiusura Manifestazione

consegna targa all’amico Nicola Baldassarre per i suoi 100 anni

Iscrizioni c/o

– Pro Loco
Piazza Vittorio Emanuele II, 37 tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 20.00

– Giovedì 25 Aprile a domenica 28
dalle ore 9.00 alle 13.00 Piazza Garibaldi (gazebo fausto Coppi)

– Mattina del 1° Maggio
Piazza Garibaldi dalle ore 8.00 alle 9.00

Quota di partecipazione € 5,00

comprende maglietta celebrativa, ristoro e sorteggio premi

Assistenza e scorta tecnica, Forze dell’Ordine, moto staffette e ambulanza per assistenza sanitaria “Acquaviva Soccorso ONLUS”
P.S.: con l’adesione si accetta il regolamento della manifestazione visionabile all’atto dell’iscrizione


Bari Pedala 2024, torna in città la festa delle due ruote senza motore. Ecco il programma

In il

Bari pedala 2024

Nel weekend torna Bari Pedala, la ciclopasseggiata organizzata da Zero Barriere, Lezzanzare e Scuola di ciclismo Franco Ballerini

Sabato 6, e domenica 7 aprile, in largo Giannella, torna Bari Pedala, la ciclopasseggiata organizzata dalla coooperativa Zero barriere, dall’Aps Lezzanzare e dall’ASD Scuola di ciclismo Franco Ballerini con il patrocinio del Comune di Bari – Assessorato allo Sport giunta quest’anno all’ottava edizione.

La due giorni si aprirà domani mattina, alle ore 10, con attività di sensibilizzazione ed educazione stradale tenute da Amichi di Michi Visaggi cui seguirà un ricordo del comandante della Polizia locale Nicola Marzulli, scomparso nel 2018, con un premio assegnato a Claudio Villani, alunno della scuola Zingarelli di Bari che si è distinto per comportamenti meritevoli come quelli che hanno contraddistinto la storia personale e professionale del generale Marzulli, indimenticabile per il suo impegno civico volto a educare la comunità al rispetto delle regole.

Nel pomeriggio, sempre in largo Giannella, in programma prove di mezzi inclusivi (hugbike ecc.) e un’area dedicata al freestyle, con l’accompagnamento del d.sabile.j Leonardo Baccarella e dell’animazione de Lezzanzare.

Domenica 7 aprile, a partire dalle ore 9:00, la tradizionale ciclo-passeggiata in partenza da tre quartieri diversi (Carbonara, San Paolo e Japigia) che convergerà in largo Giannella per consentire ai partecipanti di godersi il lungomare nel tratto compreso tra il Kursaal Santalucia e il ponte di via Di Vagno. All’appuntamento in largo Giannella, al quale interverrà l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, parteciperanno più di 20 elementi della Fanfara e le majorette della scuola Massari – Galilei.

“Nicola Marzulli è stato un esempio da imitare – dichiara Antonio Garofalo presidente de Lezzanzare -, poiché amore chiama amore e rispetto genera rispetto, quello per la propria città. Il bene comune ci appartiene e perciò va difeso da chi cerca di appropriarsene o peggio di sfregiarlo in nome di logiche sbagliate, di voglia di supremazia, del semplice menefreghismo di chi assiste lo spettacolo e si sente autorizzato a criticare poiché spettatore non pagante. Gli stessi che guardano alle regole come degli obblighi e non come un tacito accordo per vivere tutti civilmente nel rispetto reciproco. La prima regola non scritta è il rispetto delle regole. Ogni volta che sorge il sole e illumina Bari sarà più facile guardarla negli occhi perché un uomo mite dal cielo la difende dal menefreghismo e dall’inciviltà: si chiama Nicola Marzulli.”

“La scuola di ciclismo Franco Ballerini ormai da anni è diventata un punto di riferimento  per l’attività ciclistica barese – spiega Pino Marzano, presidente delll’ASD Scuola di ciclismo Franco Ballerini. Abbiamo abbracciato un’idea inclusiva per la pratica sportiva poiché sentiamo fortemente l’importanza di allargare la visione di comunità che prevede l’approccio alla bicicletta anche a bambini con patologie di disturbo del comportamento, ciechi, persone down ecc, grazie a mezzi speciali messi a disposizione grazie ad alcuni progetti a cui abbiamo partecipato. Bari Pedala è il risultato di ciò che facciamo ogni giorno, è la nostra concreta presenza sul territorio quale ente accreditato alla realizzazioni di eventi di grosse dimensioni in questo ambito”.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione, la Polizia locale, con apposita ordinanza, ha disposto le seguenti limitazioni al traffico per domenica 7 aprile:

1. dalle ore 9.30, relativamente al passaggio dei ciclisti, è istituito il divieto di circolazione sui seguenti percorsi:

Percorso A – “Parco Pratolagemma”:
via A. De Curtis, strada Donadonisi, via Ospedale di Venere, via Trisorio-Liuzzi, via G. Petroni, via J. F. Kennedy, viale L. Einaudi, viale della Resistenza, largo 2 Giugno, viale della Repubblica, viale Unità d’Italia, sottovia Luigi di Savoia, piazza Luigi di Savoia, via De Giosa, via Cognetti, corso Cavour, piazzale IV Novembre, lungomare sen A. Di Crollalanza, piazza Diaz, largo Giannella;

Percorso B – “Chiesa di San Marco”:
via Caldarola, viale Magna Grecia, viale Japigia, via Oberdan, via Capruzzi, sottovia Luigi di Savoia, piazza Luigi di Savoia, via De Giosa, via Cognetti, corso Cavour, piazzale IV Novembre, lungomare Imp. Augusto, lungomare sen A. Di Crollalanza, piazza Diaz, largo Giannella;

Percorso C – “Fermata Tesoro”:
via Tramonte (Fermata Metro “Tesoro”), via Lonero, via Bonomo, strada rurale del Tesoro, strada arginale Torrente Balice, lungomare IX Maggio, via Van Westerhout, via Verdi, via Giordano, via Pinto, via Adriatico, lungomare Starita, corso Vittorio Veneto, corso sen. A. De Tullio, piazzale C. Colombo, lungomare Imp. Augusto, piazzale IV Novembre, lungomare Imp. Augusto, lungomare sen A. Di Crollalanza, piazza Diaz, largo Giannella;

2. dalle ore 10.00 alle ore 13.00, relativamente al passaggio dei ciclisti, è istituito il divieto di circolazione sulle seguenti strade e piazze:

– a. lungomare A. Di Crollalanza, tratto compreso tra largo Adua e piazza Diaz;

– b. piazza Diaz, carreggiata tra la rotonda L. Giannella e il passeggiatoio alberato;

– c. lungomare N. Sauro;

– d. piazza A. Gramsci, carreggiata prospiciente il mare, tratto compreso tra il lungomare N. Sauro e il prolungamento del cavalcavia G. Garibaldi;

3. dalle ore 12.30, relativamente al passaggio dei ciclisti, è istituito il divieto di circolazione sui percorsi sopra menzionati che verranno impegnati in senso inverso fino ai punti di partenza A, B e C.

Inoltre l’Amtab informa che nella giornata di domenica potrebbero verificarsi disagi nella circolazione e ritardi sugli orari previsti per i bus delle linee che percorrono le vie limitrofe e interessate dalla manifestazione.

PROGRAMMA:

Sabato 6 Aprile
Largo Giannella
dalle ore 10 alle 19

“Baripedala a zerobarriere”
Prove libere su mezzi adatti alle diverse disabilità (es. hugbike, bicicargo, triride) a cura della scuola di ciclismo Franco Ballerini.
Consegna “Premio Generale Nicola Marzulli” all’alunno/a che meglio si è distinto/a per meriti civili (aver aiutato altri compagni, ecc)

“Baripedala a ruota libera”
Educazione stradale con Lezzanzare e Amici di Michi Visaggi.
Zona Free style dedicata al mondo degli skateboard e dei rollerblade con Dj Set di D.sabile.J Leonardo Baccarella in compagnia dei ragazzi degli istituti scolastici di Bari.

Domenica 7 Aprile
“Ciclopasseggiata”
Partenza alle ore 9:00 dai 3 punti sotto indicati con arrivo in Largo Giannella per poi passeggiare liberamente su tutto il tratto di lungomare che per l’occasione sarà chiuso al traffico, ritorno previsto per le ore 12:30.

Traffico a 10 km/h
Sul lungomare di Bari, dal Kursaal al Ponte Di Vagno:
NIENTE MEZZI A MOTORE

– Percorso Sud – Carbonara
Via A. De Curtis (Palazzetto dello Sport – Pratolagemma)
Don Guanella
Parco Don Tonino Bello
Parco 2 Giugno
Largo Giannella

– Percorso Ovest – San Paolo
Piazzale Metro “Fermata Tesoro”
Pineta San Francesco
Largo Giannella

– Percorso Est – Japigia
Parrocchia San Marco
Parrocchia San Francesco
Largo Giannella

Compila il modulo di iscrizione gratuita

L’iscrizione è GRATUITA e comprende l’assicurazione.

Unisciti anche tu a Bari Pedala per una città più verde e vivibile!


Ciclostorica Puglia 2023 Polignano a Mare

In il

ciclostorica puglia 2023 polignano

Ciclostorica Puglia
Polignano a Mare (Bari)
domenica 29 ottobre 2023

Manca meno di una settimana alla terza edizione della Ciclostorica Puglia, società amica di Terra Eroica, che vedrà partire dal Ponte Borbonico di Polignano a Mare (BA) la mattina di domenica 29 ottobre almeno 100 ciclisti in maglie di lana e biciclette d’epoca.

La Ciclostorica Puglia: non solo una pedalata!

Tutti gli appassionati di ciclismo eroico e le persone al seguito, verranno coinvolte in diverse attività molte delle quali li porteranno alla scoperta di un territorio unico al mondo per la sua accoglienza e i suoi colori.

Si parte dalle escursioni a Bari di venerdì e sabato mattina, tra i mercati e alla scoperta di Bari Vecchia, fino alla mostra delle Bici degli Antichi Mestieri presso Palazzo San Giuseppe a Polignano. Sempre a Palazzo San Giuseppe, alle 18.30 di sabato, è in programma il concerto “La Ricca Tradizione Napoletana” che vedrà impegnati come interpreti il pianista Emanuele Modugno, il tenore Bo Schunnesson e le soprano Lia Palmisano e Miriam Spano.

La conferenza stampa: la Ciclostorica Puglia società amica di Terra Eroica

L’appuntamento per la conferenza stampa è per Sabato 28 ottobre alle 17.30 presso Palazzo San Giuseppe a Polignano a Mare durante la quale verranno illustrati i percorsi e i luoghi attraversati dai ciclisti che pedaleranno con bici storiche la domenica mattina. Non mancheranno gli ospiti come Giancarlo Brocci, fondatore e spirito de L’Eroica di Gaiole in Chianti che con Franco Rossi, Presidente di Eroica Italia SSD ha onorato la Ciclostorica Puglia del bollino di società amica di Terra Eroica. Saranno loro due che con Bepi Arrivo, fondatore della Ciclostorica Puglia, descriveranno l’importanza del ciclismo storico come motore di aggregazione sociale e cultura del territorio.

A seguire, in rappresentanza del Comune di Polignano a mare e del Sindaco Vito Carrieri, Priscilla Raguso, assessore allo Sport, Marco Scarponi, Segretario Generale della Fondazione Michele Scarponi, e la presentazione ufficiale de “Il Bicicletterario – Parole in Bicicletta”, premio nazionale di poesia e narrativa, riservato a opere inedite che abbiano come tema la bici e il suo mondo che ha come scopo quello di sensibilizzare le persone, attraverso l’espressione letteraria, alla mobilità sostenibile e in particolare all’uso quotidiano della bicicletta.

La domenica mattina c’è chi pedala e chi resta a Polignano: le attività

Chi resta a Polignano a Mare, mentre i ciclisti, partiti dal Ponte Borbonico pedaleranno sulla costa adriatica e nella Valle d’Itria per poi tornare in paese, potrà prender parte a diverse attività:
* La Fondazione Michele Scarponi insieme alla Scuola di Ciclismo Franco Ballerini proporrà slalom, giochi, disegni e premi sulla sicurezza stradale insegnata ai bambini.
* Sarà possibile assistere alle esibizioni del Maestro Ottavio Panunzio, Campione del Mondo Wako Pro di Light Contact che interverrà con la squadra della FederKombat.
* La Stargate Universal Service in collaborazione con Aspassobike e il Mountain Bike Club Bari ASD donerà la gioia del “vento in faccia” a tutti i diversamente abili in carrozzella che si presenteranno in piazza.

Per iscriversi alla pedalata di domenica 29 ottobre c’è tempo fino a venerdì 26 ottobre.

Vi ricordiamo che NON si possono effettuare le iscrizioni e i pagamenti il giorno della manifestazione e che per partecipare è necessario iscriversi scaricando il modulo che troverete a questo indirizzo: https://www.ciclostoricapuglia.it/wp-content/uploads/2023/10/modulo-di-iscrizione-2023-Ciclostorica-Puglia.pdf

Contatti: Ufficio Stampa Ciclostorica Puglia
E-mail: ufficiostampa@ciclostoricapuglia.it
Telefono: +39 3286516561
Website: www.ciclostoricapuglia.it


Capurso in Bici

In il

capurso in bici

CAPURSO IN BICI
Prima edizione

Il Comune di Capurso, in collaborazione con la Consulta della Bicicletta e la ASD Bio Ambra Newage, propone una passeggiata in bicicletta, per le vie di Capurso, domenica 11 giugno alle ore 18:00 con partenza dalla Villa Comunale (Piazza Matteotti).

“Capurso in Bici” è un percorso di circa 8 chilometri accompagnerà i ciclisti in una visita nei luoghi simbolo del paese della Madonna del Pozzo, partendo dalla Basilica e attraversando piazze, giardini e vicoli caratteristici della città.

E’ prevista una iscrizione, al costo di 6€, che coprirà il costo della maglietta che sarà realizzata in occasione dell’evento.

Le iscrizioni saranno raccolte:
– Sabato 20 maggio 2023, dalle 16:00 alle 18:00, presso il Parco Comunale Pertini;
– Venerdì 26 maggio 2023, dalle 17:00 alle 18:30, presso la Biblioteca Comunale D’Addosio (Piazza Matteotti);
– Sabato 27 maggio 2023, dalle 16:00 alle 18:00, presso il Parco Comunale Pertini.

In occasione della iscrizione sarà chiesto di indicare la taglia della maglietta desiderata che verrà realizzata appositamente e consegnata l’11 giugno.

Vi aspettiamo. Non mancate!


A Bari, Giornata Mondiale della Bicicletta

In il

giornata mondiale della bicicletta 2023 bari

GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA – WORLD BICYCLE DAY
3 Giugno 2023 – Bari

Sarà una bella festa, punto di incontro a largo Giannella (la nostra bellissima rotonda sul mare). Si parte alle ore 10:00 per arrivare a lama Balice e concludere alla piattaforma del waterfront di S. Girolamo.

Vogliamo essere tantissimi e festeggiare la bicicletta, perché la bicicletta è ancora oggi uno dei mezzi di trasporto più efficienti, perché la bicicletta non consuma, perché in bicicletta non si deve penare per trovare parcheggio, perchè andare in bicicletta fa bene alla salute e ci rende felici!


24 Scatti Bike mostra fotografica

In il

24 scatti bike

24 SCATTI BIKE – edizione 2023

In occasione della giornata mondiale della bicicletta al Museo Civico di Bari (Str. Sagges, 13, 70122 Bari BA) verrà esposta in anteprima la 12ª edizione della mostra fotografica internazionale dedicata al rapporto che lega l’uomo alla bicicletta.

L’evento gratuito è patrocinato dal 1^ Municipio del Comune di Bari, dalla Città di Bari e dalla Città Metropolitana con la collaborazione di Pin Bike, Ciclisti Urbani Baresi, Mountainbike Club Bari ASD, Consorzio Puglia Bici e Futuro, Fiab Ruotalibera Bari e La Torotí.

“La bicicletta è come la fotografia, entrambe danno la possibilità di raggiungere qualsiasi luogo rendendo indelebili i momenti che si vivono, esprimendo perfettamente lo stesso concetto di libertà” afferma Fulvio Morgese, dottorando del Politecnico di Bari, organizzatore dell’evento e dei talk pomeridiani e presidente della ADS Bari Motivation Bike, associazione che promuove l’utilizzo della bici non solo per lo sport ma anche per gli spostamenti quotidiani.

I vincitori della dodicesima edizione del concorso fotografico internazionale “24 Scatti Bike” sono stati annunciati dopo che la giuria ha valutato attentamente 1359 fotografie inviate da 670 fotografi provenienti da 65 paesi. Il concorso è organizzato dall’Associazione Culturale Aeneis 2000 e curato da Vincenzo De Leonardis con il patrocinio della Regione Puglia.

In esposizione le fotografie di Amitava Chandra (India), Ankhi Marik (India), Anna Manoukian (Armenia), Chinmoy Biswas (India), Damiano Pignatti (Italia),Daniel Cilia (Malta), Eduardo Seastres (Filippine), Evgeniya Cherentaeva (Russia), Gabriel Mieles Guzmán (Ecuador), Jahnae’ Hatter (Usa), Jeffrey De Keyser (Belgio), Juan Obando (Colombia),Jukka Heinovirta (Finlandia), Katie Ehrlich (Usa), Manuel Elias (Usa), Marwa Ibrahim Sakr (Egitto), Miguel Zambrano (Venezuela), Natalia Kaliagina (Russia), Nicole Weiss (Usa), Nurlan Tahirli (Azerbaijan), Olga Volodina (Bulgaria), Polina Nasedkina (Olanda), Tatiana Sanina (Armenia). Photo cover della mostra di Ines Di Biasio (Italia).

“Le menzioni speciali sono andate al fotografo maltese Daniel Cilia per la fotografia “Pellegrinaggio a Zabbar” e alla fotografa americana Katie Ehrlich per la fotografia “Manifestante in Bicicletta”. Due visioni che interpretano l’utilizzo della bicicletta in modo completamente diverso: la prima per un suggestivo e intimo fine religioso nel cuore del Mediterraneo, la seconda per una pacifica protesta in nome del clima nella Città di New York. Per la photo cover di questa dodicesima edizione di “24 Scatti Bike” è stato scelto lo scatto della fotografia italiana Ines Di Biasio”, spiega il curatore della mostra .

Per l’intera durata dell’esposizione si terrà, presso la Sala Multimediale del Museo Civico, una ricchissima programmazione di talk a tema bicicletta:

Programma:

~ 31 MAGGIO
Ore 18,00: Inaugurazione e conferenza stampa
Antonio Decaro, sindaco di Bari
Giuseppe Galasso, Assessore LL.PP. del Comune di Bari
Bepi Arrivo, Presentazione Randonèe di Bari
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-19,30)

~ 1 GIUGNO
Ore 18,00:
Giulio Albano, Global Shapers Bari Hub/Uniba
Paola Romano, Assessore Politiche Giovanili del Comune di Bari
Cosimo Carpentiere, EMS Puglia/Poliba/NTT Data
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-19,30)

~ 2 GIUGNO
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30, chiusi il pomeriggio)

~ 3 GIUGNO
Ore 10,00: Ciclopasseggiata da Madonnella a San Girolamo
Ore 18,00: Marco D’Eredità, Viaggiare Lentamente
Ore 19,00: Domenico Ciolfi e Monica Camporesi, Registra e attrice del film: Il caso Pantani
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-20,30)

~ 4 GIUGNO
ore 9,30: Partenza e Passaggio della Randonèe di Bari
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30, chiusi il pomeriggio)

~ 5 GIUGNO
chiusi per l’intera giornata

~ 6 GIUGNO
Ore 18,00: Michele Laporta, Vicesindaco della Città Metropolitana di Bari
Alessandro Cariello, Ufficio di Gabinetto del Sindaco di Bari
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-19,30)

~ 7 GIUGNO
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-19,30)

~ 8 GIUGNO
Ore 17,00: Simon Laurenzana e Manuela Lapenta, Basilicata Bike Trail – Fiab Ciclostile Potenza
Ore 18,00: Vincenzo Intermite Apulia Trail – Guida Aigae
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-19,30)

~ 9 GIUGNO
Ore 18,00: Consulta della Bicicletta, Comune di Capurso
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-19,30)

~ 10 GIUGNO
Ore 17,00: Vincenzo De Leonardis curatore della mostra
Intervengono in videoconferenza i fotografi: Daniel Cilia (Malta); Katie Ehrlich (Usa); Ines Di Biasio (Italia)
Ore 18,00: Pasquale Marinelli, Presentazione del progetto Mom to Mom
(Orari di apertura al pubblico: 9,30-13,30 e 16,30-19,30)

INGRESSO GRATUITO fino ad esaurimento posti
Per maggiori info: 3495086808


A Bari torna Bimbimbici

In il

bimbimbici 2023

Domenica 21 maggio torna la nostra storica manifestazione

BIMBIMBICI

SOSTA RISTORO al PARCO PUNTA PEROTTI

Giunti a Parco Perotti i partecipanti avranno un’ora a disposizione per divertirsi e visitare il gazebo della Associazione Fiab Bari Ruotalibera presso cui si potrà, con piccoli contributi, acquistare dei gadgets. Ritorno a casa seguendo al contrario i percorsi sempre scortati dai Vigili Urbani.

RITORNO ORE 11.45

TUTTI i PUNTI per RICEVERE IL KIT con 5€ di contributo:

• FIAB BARI RUOTALIBERA
via Sabotino, 18 – 3383118834 (solo il martedì 20.30-22.00)

• Il Mondo delle due Ruote
via De Rossi, 207 – 0805282523

• Super Bike Store
via Buccari, 114 – 0809262095

• Mannarini Cicli
via Capruzzi, 13/D – 0805541983

• Atala Point
via della Resistenza, 168 – 0805026829

• Flo Bijoux
via Giulio Petroni, 22B – 3755234113

• Arte&Foto
via Re David, 63 – 0805426711

• Tazebike
via Galvani, 6N – 3287392980

• Tratta Ricambi
via Capruzzi, 288 – 0805426281

Partiremo alle ore 9,00 da 2 punti diversi della citta:

Percorso 1 partenza da Pratolagemma (Carbonara)

Percorso 2 partenza da Metro Tesoro (San Paolo)

I due percorsi si uniranno in prossimità di piazza Eroi del Mare alle ore 10,00 per poi concludere il giro di andata presso il Parco Punta Perotti alle ore 10,30.

Vi aspettiamo numerose/i e indossate il caschetto!

Per maggiori info
tel. 3383118834
mail. info@fiabbari.it


Domenica in Bici, il calendario degli appuntamenti

In il

domenica in bici 2023

“DOMENICA IN BICI”, AL VIA L’INIZIATIVA DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI BARI DEDICATA AGLI AMANTI DELLE DUE RUOTE

Al via domenica 7 maggio dai Comuni di Acquaviva delle Fonti, Noicattaro, Rutigliano e Adelfia, “Domenica in Bici” iniziativa promossa dalla Città Metropolitana di Bari finalizzata alla scoperta di percorsi cicloturistici e alla valorizzazione delle bellezze paesaggistiche, dei siti storico-culturali e delle ricchezze enogastronomiche del territorio metropolitano.

“Domenica in Bici” è organizzata dal Servizio Programmazione della Rete Scolastica Promozione e Coordinamento delle Politiche Giovanili in collaborazione con il CONI Comitato regionale Puglia, la FIAB Bari Ruotalibera (Associazione ciclisti urbani) e il Gal Nuovo Fior D’Olivi con il coinvolgimento di associazioni sportive e ricreative del territorio.

L’evento farà tappa in vari Comuni metropolitani da nord a sud. In questa prima fase hanno aderito all’iniziativa i Comuni di Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Binetto, Bitonto, Casamassima, Giovinazzo, Grumo Appula, Modugno, Noicattaro, Palo del Colle, Rutigliano e Terlizzi.

I partecipanti potranno scoprire, attraverso percorsi ciclopedonali, le ricchezze del territorio: dai paesaggi dell’entroterra con i pittoreschi borghi, al mare cristallino della costa pugliese all’enogastronomia locale. L’iniziativa si concluderà il 15 ottobre a Modugno.

Calendario appuntamenti:

7 maggio
Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Noicattaro e Rutigliano

14 maggio
Palo del Colle e Bitonto

21 maggio
Giovinazzo

28 maggio
Modugno

4 giugno
Casamassima

11 giugno
Bitonto e Terlizzi

18 giugno
Modugno

25 giugno
Casamassima

23 luglio
Casamassima

3 settembre
Palo del Colle

10 settembre
Binetto

17 settembre
Modugno e Grumo Appula

24 settembre
Casamassima

8 ottobre
Bitonto

15 ottobre
Modugno

Per aggiornamenti e info è possibile consultare il sito www.domenicainbici.it