I Concerti del Lunedì

In il

ACCADEMIA DEI CAMERISTI
XIX Stagione di musica da camera 2017-2018
I CONCERTI DEL LUNEDI’

W.MOZART Quartetto in mi bem. magg. K 493
G.FAURE’ Quartetto in do min. op.15

Marta Kowalczyk violino
Daniel Palmizio viola
Roberto Mansueto violoncello
Francesca Leonardi pianoforte

Due opere di grande valore storico per la musica da camera sono proposte dall’Accademia dei Cameristi nel terzo appuntamento serale della XIX Stagione di Concerti: il programma prevede nella prima parte il Quartetto per archi e pianoforte in mi bem. magg. K 493 ( 1786) di Wolfgang A. Mozart e nella seconda il Quartetto per archi e pianoforte in do min. op.15 ( 1876) di Gabriel Fauré .Il Quartetto K 493 è il secondo dei due Quartetti composti da Mozart per organico di archi e pianoforte: a ridosso della creazione di “Le nozze di Figaro” questo secondo Quartetto è piu lirico e meno drammatico del primo. Si tratta di un lavoro particolarmente sereno e luminoso non scevro di tratti formali concertanti. Anche Gabriel Fauré dedicò alla formazione di quartetto con pianoforte due opere quasi gemelle: l’opera 15 e l’opera 45 sono abbastanza vicine temporalmente, ambedue in tonalità minore. Il Quartetto op.15 si caratterizza per un’espressività elegiaca, intima e non mancano elementi sinfonici come si addice a tale formazione. A dar vita a queste due splendide opere del repertorio cameristico un formidabile quartetto di giovani eccellenti strumentisti: la violinista polacca Marta Kowalczyk è spalla dell’Orchestra Sinfonica di Basilea ed ha al suo attivo prestigiose collaborazioni, il violista Daniel Palmizio è professore ospite di Viola al Conservatorio di Amsterdam, il violoncellista pugliese Roberto Mansueto suona nell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia e la pianista Francesca Leonardi ha inciso per la Deutsche Grammophon. Il quartetto si esibirà in anteprima lunedì 5 febbraio (ore 20,30) nel Teatro Sociale di Fasano (Brindisi) per l’VIII Stagione di Concerti di musica da camera.

Biglietti: Intero € 10,00 studenti € 5,00 over 65 e diversamente abili € 6,00 – 
info 3477712034 www.accademiadeicameristi.com


Abel Maxwell feat. Kekko Fornarelli in concerto

In il

Abel Maxwell Kekko Fornarelli in concerto auditorium vallisa bari

Abel Maxwell feat. Kekko Fornarelli
– MUSICA IN VALLISA, rassegna a cura di Kekko Fornarelli –

► domenica 28 gennaio 2018
Auditorium Diocesano La Vallisa
Piazza del Ferrarese, 4 – Bari

Sintetizzatori e samples si uniscono alla suggestiva voce e al pianoforte di Abel Maxwell. Abel Maxwell feat. Kekko Fornarelli: un duo sorprendente.?

E’ il debutto di una formazione inedita e di una produzione musicale che vi lascerà senza parole.???

? Abel Maxwell, artista tra i più riconosciuti nel Nord America, è compositore e produttore di fama internazionale
Ha collaborato con artisti del calibro di Miguel de Armas (Cuba), Bobby McFerrin (USA), ZPN (Canada) e Patrick Fiori (Francia), solo per citarne alcuni. Ha un modo particolare e sorprendente di mixare musica pop / R & B con un tocco di afro-beat, jazz e gospel.
Vincitore di numerosi premi a livello internazionale, è stato designato “Ontario 1st French Pop artist” da Radio Canada.

? Kekko Fornarelli è un pianista, compositore e produttore.
Con quattro album pubblicati, due nuove produzioni in uscita nel 2018, e oltre 200 concerti in 40 Paesi nel mondo negli ultimi cinque anni, Kekko Fornarelli è attualmente uno degli artisti italiani più apprezzati nel mondo.
Ha sviluppato uno stile unico caratterizzato dal tentativo di creare musica da osservare, più che da ascoltare. Un modo particolare e tutto personale per raccontare storie, esprimere emozioni e ‘dipingere’ situazioni.
La sua musica è una morbida combinazione tra le più moderne idee nordeuropee e il lirismo neoclassico, filtrata dal suo caldo background mediterraneo.

“Un equilibrio quasi perfetto di tensione e libertà.
La musica di Fornarelli ha uno stile accattivante dalle radici classiche, con influenze che spaziano dal pop al trip-hop e al gospel”
Alison Gunn, Financial Times

“Finché ci saranno musicisti aperti come Kekko Fornarelli, il jazz continuerà ad essere la musica del mondo”
Paolo Fresu

Abel Maxwell, voce e pianoforte
Kekko Fornarelli, sintetizzatori e samples

? MUSICA c/o Auditorium Vallisa – inizio ore 19.30
Ticket:
– Intero € 12,00
– Ingresso riservato ai soci € 8,00 – previa sottoscrizione Tessera Socio #VallisaCULTURAOnlus (€5,00 una tantum)

Info:
Eskape Music ? 3938487194
Auditorium Vallisa ? 337832542

? PUNTI VENDITA:

– Box Office Feltrinelli – Bari, Via Melo 117 – ? 080.5240464
– Ass. Cult. MERIDIE – Bari, Via Sagarriga Visconti 140 – ? 3478451529
– Ass. Onlus Vallisa – Bari, Str. Vallisa 11 – ? 337832542


Modern Tango Project in concerto all’Auditorium La Vallisa

In il

L’Auditorium Vallisa di Bari propone una serata dedicata al Tango con protagonista lo spettacolo di Modern Tango Project.
Il tango, poco più che centenario appartiene alla tradizione popolare argentina. Può essere ballato, suonato e cantato; gli appartengono, tra gli altri, un insieme di elementi: geometrie e rotazioni, slanci e conflitti, complicità e tensioni. Nel tango si ritrova il sentimento di coloro che avvertono la mancanza di qualcosa o qualcuno, l’espressione più alta della nostalgia, del rancore per il tradimento, del tempo che passa senza fare ritorno, dell’intima relazione che intercorre tra un uomo ed una donna, nella vita o nella danza.
Lo spettacolo musicale in scena all’Auditorium Vallisa, con musica e ballo sospeso tra tango e contemporaneo, è ideato e composto nelle musiche e nei testi da Stefano Del Sole (Vibrafono), con Diego Catalano (Percussioni), Vincenzo De Nitto (Fisarmonica), Sarita Schena (Voce); le coreografie di Simona De Tullio interpretate dai ballerini Ilaria Lacriola e Francesco L’Abbate; la videoarte di Miguel Gómez.
Il biglietto per lo spettacolo costa 10 euro.


Le Notti del Borgo Antico – 14 appuntamenti tra Santa Teresa dei Maschi e Vallisa

In il

LE NOTTI DEL BORGO ANTICO

14 appuntamenti. Oltre 30 artisti coinvolti. Una panoramica sul cinema pugliese, corti d’autore, pièce e performance, note ricercate e ritmi irresistibili.

Tra Santa Teresa dei Maschi e Vallisa.
Dal 23 gennaio, a Bari Vecchia.

Il calendario completo:

? Martedì 23/01 – h. 20.30 | ? S. Teresa dei Maschi
Proiezione film: Ameluk di Mimmo Mancini
Ospiti: Mimmo Mancini, Teodosio Barresi, Dante Marmone, Tiziana Schiavarelli – Modera: Lino Patruno

? Domenica 28/01 – h. 19.30 | ?Auditorium Vallisa
Musica in Vallisa: Abel Maxwell feat Kekko Fornarelli

? Martedì 6/02 – h. 20.30 | ?S. Teresa dei Maschi
Proiezione film: La Guerra dei Cafoni di Davide Barletti
Ospite: Davide Barletti – Modera: Lino Patruno

? Venerdì 9/02 – h. 20.30 | ?S. Teresa dei Maschi
Performance di Miguel Gomez: “Come colori di luce”

? Martedì 20/02 – h. 20.30 | ? S. Teresa dei Maschi
Proiezione film: Buongiorno Taranto di Paolo Pisanelli
Ospite: Paolo Pisanelli – Modera: Lino Patruno

? Domenica 25/02 – h. 19.30 | ?Auditorium Vallisa
Musica in Vallisa: Carolina Bubbico Trio (con Federico Pecoraro, Dario Congedo )

? Martedì 6/03 – h. 20.30 | ? S. Teresa dei Maschi
Proiezione film: FERRHOTEL, il doc di Mariangela Barbanente
Ospiti: Mariangela Barbanente, Sergio Gravili – Modera: Lino Patruno

? Venerdì 9/03 – h. 20.30 | ? S. Teresa dei Maschi
Ivan Dell’Edera, Miguel Gomez e il metodo paranoico critico di Salvador Dalí

? Martedì 20/03 – h. 20.30 | ?S. Teresa dei Maschi
Proiezione film: In grazia di Dio di Edoardo Winspeare
Ospite: Edoardo Winspeare – Modera: Alessandro Monno

? Domenica 25/03 – h. 19.30 | ? Auditorium Vallisa
Musica in Vallisa: Serena Fortebraccio “In a shape of a girl” – Bjork project ( con Kekko Fornarelli, Giorgio Vendola, Pippo D’ambrosio )

? Martedì 3/04 – h. 20.30 | ? S. Teresa dei Maschi
Proiezione film: Via della Felicità di Martina Di Tommaso
Ospite: Martina Di Tommaso – Modera: Alessandro Monno

? Venerdì 13/04 – h. 20.30 | ? S. Teresa dei Maschi
“Picasso e la quarta dimensione” con Miguel Gomez e Stefano Del Sole al vibrafono

? Martedì 17/04 – h. 20.30 | ?S. Teresa dei Maschi
Serata dei corti dell’ Accademia del Cinema Ragazzi
Ingresso gratuito. Ospiti i registi, il cast, le troupe.
In proiezione: “Genesi Accademia”, “Enziteto Doc 2010”, “Il tradimento di Ippocrate”, “Temple Bar”, “Chiunque tu sia”, “Sulle orme del passato”.

? Domenica 22/04 – h.19.30 | ?Auditorium Vallisa
Musica in Vallisa: Rossella Racanelli ( con Michele Campobasso)

*********************************************************

? CINEMA c/o Santa Teresa dei Maschi – inizio ore 20.30
Ingresso riservato ai soci 5,00 € previa sottoscrizione
Tessera Socio #VallisaCULTURAOnlus ( 5,00 € una tantum )

? ARTE c/o Santa Teresa dei Maschi – inizio ore 20.30
Ingresso riservato ai soci 5,00 € previa sottoscrizione
Tessera Socio #VallisaCULTURAOnlus ( 5,00 € una tantum )

? MUSICA c/o Auditorium Vallisa – inizio ore 19.30
Ingresso riservato ai soci 8,00 € previa sottoscrizione
Tessera Socio #VallisaCULTURAOnlus ( 5,00 € una tantum )

Info e prenotazioni:
? 337832542


I Concerti del Lunedì dell’Accademia dei Cameristi

In il

ACCADEMIA DEI CAMERISTI
XIX Stagione di musica da camera 2017-2018
I CONCERTI DEL LUNEDI’

N.ROTA Sonata in do per viola e pianoforte
R.SCHUMANN Marchenerzahlungen op.132
M.BRUCH Doppio Concerto op.88

Marta Nizzardo – clarinetto
Daniel Palmizio – viola
Viviana Lasaracina – pianoforte

Il terzo appuntamento con la musica da camera proposto dall’Accademia dei Cameristi si apre con la Sonata in do per viola e pianoforte di Nino Rota dal linguaggio contrappuntistico e armonico che riecheggia tecniche brahmsiane. I diversi temi dei tre movimenti si susseguono in un continuo alternarsi tra i due strumenti che sembrano quasi interrogarsi a vicenda, non perdendo mai quella cantabilità quasi “umana” che ne trascende la forma. Immagini ambigue, armonie e timbri singolari, ardori bizzarri, ormai distanti e sfumati in solitudine, contraddistinguono le Märchenerzählungen op. 132 di Robert Schumann, opera di un compositore maturo che sembra essersi rassegnato all’angoscia. Chiude il programma il magnifico Doppio Concerto op. 88 di Max Bruch, eseguito nella versione cameristica ad opera dello stesso compositore, in cui la cantabilità dei temi affidati alternativamente al clarinetto e alla viola, l’andamento spesso rapsodico e la ricchezza della base armonica rivelano una chiara matrice romantica. Protagonisti della serata tre giovani d’indiscutibile talento interpretativo: Marta Nizzardo (clarinetto ), Daniel Palmizio ( viola ) e Viviana Lasaracina (pianoforte), pluripremiati in concorsi internazionali e strumentisti di consolidata esperienza cameristica. Il trio si esibirà in replica martedì 16 gennaio (ore 20,30) nel Teatro Sociale di Fasano (Brindisi) per l’VIII Stagione di Concerti.
Biglietti: Intero € 10,00 studenti € 5,00 over 65 e diversamente abili € 6,00
info 3477712034  www.accademiadeicameristi. com

Auditorium La Vallisa
Piazza del Ferrarese 4 – Bari
lunedì 15 gennaio ore 20:30
ingresso euro 10 intero; euro 5 ridotto
Info. 3477712034


“Nobilissima Napoli… per non dimenticare” omaggio ai grandi autori della canzone napoletana

In il

NAPOLI NOBILISSIMA… per non dimenticare
omaggio ai grandi autori della canzone napoletana
con Consiglia LICCIARDI e Tommaso CHIMENTI

Un concerto dal vivo di musiche selezionate dal repertorio della canzone d’autore napoletana, punto di riferimento culturale nel mondo.

Sarà la storica cantante napoletana Consiglia LICCIARDI, tra le più amate e apprezzate artiste, insieme a Tommaso CHIMENTI, ad accompagnarci in questo viaggio poetico alla scoperta delle sonorità partenopee, nel suggestivo auditorium di Bari “La Vallisa”.

Dalla meravigliosa ‘Era de maggio’ alla ‘Serenata napulitana’ fino a ‘O sole mio’ e ‘O surdato ‘nammurato’, un’esperienza emozionante e coinvolgente tra canzoni universali che ci appartengono: c’è tutto il pathos, ci sono tutte le passioni.

“La canzone napoletana in qualunque angolo del mondo, sotto qualsiasi latitudine è conosciuta ed apprezzata per le profonde suggestioni che riesce a risvegliare in chi l’ascolta.

La canzone (classica) napoletana rappresenta la più grande ambasciatrice di questa città nel mondo. Consiglia Licciardi ne è la sua maggiore interprete, il suo viaggio fra queste immortali melodie e con la sua magica voce riesce a far emergere l’incantevole bellezza di queste pagine, scritte, spesso, dai più grandi poeti e musicisti che Napoli abbia conosciuto.

Come è nel suo stile, Consiglia segue la tradizione realizzando delle interpretazioni che sono diventate delle ‘pietre miliari’ sulla strada della canzone napoletana. Voce sublime, studio delle partiture, impeccabili arrangiamenti, se ben amalgamati, riescono a far percepire all’orecchio ed al cuore di chi le ascolta, tutta la bellezza di queste melodie’

L’organico strumentale di questo magico spettacolo, ci riporta agli albori della canzone ed è quello che ci si aspetta dalla tradizione: un mandolino, una chitarra classica di accompagnamento e una chitarra classica di contrappunti.”

Prezzo biglietto: 12 euro.

CONSIGLIA LICCIARDI, TOMMASO CHIMENTI
con
PEPPE LICCIARDI, chitarra
GIOVANNI DELL’AVERSANA, chitarra
SALVATORE ESPOSITO, mandolino

Info e prenotazioni:
080 5216276


“NOVECENTO” di Alessandro Baricco

In il

NOVECENTO di Alessandro Baricco
Venerdì 5 gennaio 2018
Ore: 21:00
Auditorium Vallisa – Bari

Con:
– Maurizio De Vivo
– Dario Diana
– Mariella Lippo
– Armando Merenda
– Maria Passaro
– Franca Pastore

Regia di Enzo Strippoli

Il Virginian era un piroscafo. Negli anni tra le due guerre faceva la spola tra Europa e America con il suo carico di miliardari, di emigranti e di gente qualsiasi. Dicono che sul Virginian si esibisse ogni sera un pianista straordinario, capace di suonare una musica mai sentita prima… meravigliosa!

Novecento, uno dei più grandi capolavori della letteratura contemporanea, spaccato di vita di un artista che preferisce mettere la sua magica arte al servizio di un gruppo ristretto di persone, piuttosto che al mondo intero.
Nella nostra messa in scena, il monologo si sviluppa su tre prospettive diverse, su tre piani di recitazione che ruotano intorno alla figura del protagonista. La regia gioca con i tre attori quasi come un carillon in continuo movimento; la scena è completata da tre figure femminili che ruotano intorno alla vicenda in punta di piedi, quasi a voler sottolineare il grande rispetto e timore che Novecento nutriva nei confronti delle donne.


“Don Chisciotte, l’ultima avventura” nuova produzione della Compagnia Diaghilev

In il

Auditorium Vallisa di Bari
LE DIREZIONI DEL RACCONTO 2017

nuova produzione della Compagnia Diaghilev
uno spettacolo per bambini e adulti

DON CHISCIOTTE, L’ULTIMA AVVENTURA
testo di Damiano Nirchio e Anna de Giorgio
dall’opera di Miguel De Cervantes
uno spettacolo per bambini e adulti
produzione Diaghilev
Damiano Nirchio regia
con Marco Cusani, Alessandro Epifani
Francesco Lamacchia, Loris Leoci
Giulia Sangiorgio aiuto regista
Michele Stella scene e oggetti

In una desolata stazione ferroviaria c’è un vecchietto con un piccolo bagaglio e un libro sotto il braccio. È l’Orlando Furioso.
Aspetta il treno per… la Mancia!
Da quando ha letto quel libro si crede un cavaliere errante ed, esattamente come Don Chisciotte, sogna una vita piena di
avventure in giro per il Mondo come paladino e difensore di deboli e oppressi.
In realtà è solo il Ragionier Felicetti, impiegato delle poste in pensione e con qualche rotella fuori posto. Lì incontrerà
Tonino, un semplice ometto delle pulizie che diventerà suo servitore pur di fuggire dalle angherie della moglie Teresa. In fuga dalla Casa di Riposo, rincorrono con un po’ di follia la loro grande avventura dopo una vita, forse, un po’ troppo grigia. Sono soli, in attesa col biglietto in mano e il loro sogno, eppure “soli” non sono… Ma il Direttore della Casa di Riposo e il suo giovane aiutante sono sulle loro tracce: le inventeranno tutte per
evitare di farli salire sul treno e riportarli alla realtà restituendo loro il “senno”. Tra episodi dell’Orlando Furioso e disavventure “donchisciottesche” i quattro protagonisti approderanno ad un finale sorprendente…

prenotazioni tel. 3331260425
posto unico € 8,00 – ridotto € 6,00