San Valentino e Carnevale 2024 a Giovinazzo, ecco il programma completo degli eventi

In il

carnevale-giovinazzo-2024

Carnevale 2024 e Amore nel Borgo – Giovinazzo (Bari)
dal 11 al 18 Febbraio

San Valentino e il Carnevale, due momenti di festa che caratterizzano il mese di febbraio e che il Comune di Giovinazzo guarda con interesse per proporre la città in una chiave attrattiva nuova. Di qui l’idea di patrocinare un calendario di eventi organizzato dall’associazione culturale giovinazzese ‘Xenia’, in collaborazione con le attività commerciali cittadine, “Ichnos Studio” di Vicky Depalma e “Chimata di Scena” .

Un progetto che, come spiegano gli organizzatori, mira a portare a Giovinazzo nuova utenza, clienti e turisti attirati non solo dalla possibilità di fare acquisti, ma anche di poter assistere ad una serie di eventi itineranti e di strada che vedono il coinvolgimento di attività produttive della città durante un periodo lontano dai grandi flussi estivi, favorendo la destagionalizzazione.

Di seguito il programma delle iniziative che si terranno tra il 10 e il 18 febbraio per il “Carnevale 2024” e “Amore nel Borgo”.

PROGRAMMA:

– Da sabato 10 febbraio fino a fine mese:
Percorso di San Valentino in Piazza Costantinopoli, Vico Corsignano, Via Lecce e Piazza Meschino con angoli selfie da condividere su Instagram taggando @DiscoverGiovinazzo

– Domenica 11 febbraio – ore 11.00
Spettacolo di magia dell’artista Lorenzo Torres in Piazza Vittorio Emanuele II
Dalle ore 18.00 – musica e street food nel centro storico

– Domenica 11 febbraio – dalle ore 18.00
Percorso di San Valentino in Piazza Costantinopoli, Vico Corsignano, Via Lecce, Piazza Meschino con angoli selfie da condividere su Instagram taggando @discovergiovinazzo

– Lunedì 12 febbraio – ore 18.00
Percyval e i bambini in maschera alla ricerca del carnevale: raduno in Piazza Vittorio Emanuele II

– Martedì 13 febbraio
Ritrovo in Piazza Vittorio Emanuele II – alle ore 17:00
Festa di chiusura Carnevale con la Bassa Banda
La sepoltura del Carnevale in Cala Porto

– Domenica 18 febbraio – dalle ore 11.00
Animazione per bambini e teatro dei burattini in Piazza Garibaldi a cura di Zuccherosa Animazione


Sagra di Santa Lucia, a Ruvo di Puglia panzerotti, pettole, animazione, balli e musica

In il

santa lucia 2023 ruvo di puglia

Programma dei Festeggiamenti di Santa Lucia a Ruvo di Puglia (Bari)

NOVENARIO DI PREGHIERA
4 – 12 DICEMBRE 2023
Ore 18.00: recita del Rosario e a seguire Celebrazione Eucaristica e novena

5 – 6 – 7 DICEMBRE 2023
Ore 19.30: ritrovo in chiesa e preghiera mariana nel quartiere

9 DICEMBRE 2023
Ore 18.30: recita del Rosario
Ore 19.00: Celebrazione Eucaristica e novena a seguire 2° edizione della “Sagra di Santa Lucia” con la partecipazione
della Birbant Band e premiazione del concorso “miglior disegno di S. Lucia”.
Dal 9 al 13 dicembre mercatini di Natale a cura dei ragazzi della parrocchia

10 DICEMBRE 2023
Ore 10.00: Celebrazione Eucaristica con i bambini e benedizione del presepe parrocchiale.
Ore 18.30: recita del Rosario
Ore 19.00: Celebrazione Eucaristica e novena, a seguire concerto Bandistico a cura di “B. Giandonato” diretta dal
M° Rocco Di Rella

11 DICEMBRE 2023
16,00 – 18,30 Visite Senologiche di prevenzione con ecografia presso la canonica parrocchiale a cura
dell’associazione di Prevenzione Oncologia A.P.O Ruvo di Puglia (le prenotazioni saranno gestite dai
responsabili della Parrocchia)
Ore 18.00: recita del Rosario
Ore 18.30: Celebrazione Eucaristica e novena
Ore 20.30: liturgia della Luce e accensione dell’albero di Natale

12 DICEMBRE 2023
Ore 8.30: Celebrazione Eucaristica ed Esposizione del Ss. Sacramento
(la Chiesa sarà aperta tutta la giornata per l’Adorazione personale e silenziosa)

16,00 – 18,30 Visite Senologiche di prevenzione con ecografia presso la canonica parrocchiale a cura
dell’associazione di Prevenzione Oncologia A.P.O Ruvo di Puglia (le prenotazioni saranno gestite dai
responsabili della Parrocchia)
Ore 17.45: recita del Rosario
Ore 18.30: primi vespri della Festa di S. Lucia e benedizione Eucaristica
Ore 19.30: Arrivo di S. Lucia in Parrocchia con l’asinello e distribuzione dei doni

13 DICEMBRE 2023
Ore 6.00: accensione del tradizionale falò che resterà acceso per tutta la giornata.
SANTE MESSE: ORE 6.00, 7.00, 8.30, 10.00, 11.30, 17.00.

ORE 10.00: SOLENNE CELEBRAZIONE EUCARISTICA PRESIEDUTA DAL NOSTRO
VESCOVO S.E.R. MONS. DOMENICO CORNACCHIA

ORE 17.00: SOLENNE CELEBRAZIONE EUCARISTICA E A SEGUIRE PROCESSIONE CON IL SIMULACRO DI
S. LUCIA, SECONDO IL SEGUENTE ITINERARIO CITTADINO:

Via Oberdan, Via A. Scarlatti, Via A. Mario, Corso Cotugno, Piazza Matteotti, Piazza F. Cavallotti, Corso G. Jatta, Via
Cattedrale, Via Mons. Luigi Bruno, Via Isabella Griffi (Benedizione del Presepe Cittadino), Via Vanini, Corso Cavour,
Piazza Bovio, Via Vittorio Veneto, Via De Gasperi, Piazza Matteotti, Corso Gramsci, Via Oberdan.

Al rientro degustazione tradizionale di ceci fritti e vin brulè, mercatini di Natale a cura dei ragazzi della Parrocchia e
lancio di pallone aerostatico offerto da Agostino Riccardi a cura della Ditta Biagio Di Rella

ORE 21.00: SPETTACOLO DI FUOCHI D’ARTIFICIO PRESSO VIA LA ZETA, ANGOLO ESTR. SCARLATTI A CURA DI
“MAXIMA FIREWORKS”.

15 DICEMBRE 2023
Ore 19.00: Conferenza medica: Lo screening senologico sul territorio: LO STATO DELL’ARTE.
A cura dell’Associazione di Prevenzione Oncologica A.P.O. Ruvo di Puglia.


Pettole, vino e dolci natalizi in festa ad Acquaviva delle Fonti

In il

sagra pettole e vino acquaviva delle fonti

PETTOLE, VINO E DOLCI NATALIZI IN FESTA
La Pro Loco Curtomartino di Acquaviva delle Fonti, con il patrocinio del Comune di Acquaviva delle Fonti e Assessorato alla Cultura, giovedì 7 e sabato 16 dicembre 2023 dalle ore 18:00 torna con il tradizionale appuntamento “PETTOLE, VINO E DOLCI IN FESTA”. Dopo il successo dello scorso anno, l’associazione è pronta ad accogliere nuovamente la cittadinanza e i visitatori a gustare i piatti della nostra tradizione natalizia locale.
Animazione, musica e gastronomia allieteranno le serate ormai divenute appuntamento fisso nel calendario della Pro Loco. Appuntamento quindi in Piazza Garibaldi all’interno del Christmas Market

IL PROGRAMMA:
ore 18:00 Apertura festa e stand gastronomici (Piazza Garibaldi)
ore 18:00 TRA DOLCI NATALIZI / visita guidata al centro antico e degustazione di dolci (partenza da Info-Point Turistico in Piazza Maria SS. di Costantinopoli)

INFORMAZIONI
Associazione Turistica Pro Loco “Curtomartino”
P.zza Maria SS. di Costantinopoli 16 – Acquaviva delle Fonti
Da Giovedì a Domenica | 9:00-13:00 e 15:00-20:00
3923369394 • infopoint.acquaviva@gmail.com • www.prolocoacquaviva.it


A Casamassima, torna il Blue Christmas, chiasso di luci, arti e sapori

In il

blue christmas 2023 casamassima

Blue Christmas – Casamassima (Bari)
Chiasso di luci, arti e sapori

Al via la sesta edizione della manifestazione, con un programma ricco di sorprese a partire da domenica 3 dicembre, in Piazza Aldo Moro a Casamassima.
A Natale, quest’anno, Casamassima farà ‘chiasso’. Infatti, protagoniste di questa edizione del ‘Blue Christmas’ saranno proprio le tradizionali viuzze chiuse del centro storico – strette in ingresso e larghe in fondo – chiamate chiassi, assieme a piazza Aldo Moro e a tutto il centro cittadino.

La manifestazione, diventata ormai uno degli appuntamenti più attesi del periodo festivo in tutto il circondario, quest’anno prenderà il via molto presto: l’attesissima accensione dell’Albero di Natale, alto ben 20 metri, è in programma in piazza Aldo Moro, domenica 3 dicembre alle 19.30.

Ad aprire la serata un giovanissimo special guest casamassimese: il cantante Gaetano De Caro, reduce dalla recentissima esperienza ai live del talent show televisivo ‘X Factor’, che con la sua voce potente e la capacità di suscitare un gran chiasso di emozioni, incanterà il pubblico e renderà indimenticabile l’inizio dello spettacolo.

Al direttore artistico, Nico De Nichilo dell’agenzia I Monelli, piace tenere i casamassimesi con il naso all’insù. Infatti, dopo Gaetano, sarà la volta del ‘Pianista fuori posto’, Paolo Zanarella, con una performance pianistica aerea, alternata ai video-mapping di Alessandro Vangi e Raffaele Fiorella e alle coreografie della scuola di danza Scarpette Rosa di Lucianna Ariemma.

Subito dopo, il Paese Azzurro si trasformerà, grazie ai bellissimi allestimenti delle event creator Adriana Penzo e Annarita Laporta, e alla Faniuolo Light Design, in un tripudio di luci, arti e sapori con zone di degustazione, artisti di strada e caratteristici mercatini artigianali.
Ma andiamo con ordine e vediamo il programma giorno per giorno.

Sabato 2 dicembre, alle 18 all’auditorium dell’Addolorata, in chiasso Carità, anteprima delle manifestazioni natalizie con la presentazione del calendario dialettale casamassimese ‘U calennaire de Casamasseme’ a cura di Casarmonica e Pro Loco e concerto del quartetto ‘Paradiso & Friends’ a cura dell’associazione Amadeus.

Il 7 dicembre intrattenimento musicale per bambini, mercatini natalizi e accensione di un albero a cura della fondazione Monsignor Montanaro in collaborazione con l’associazione Amadeus.
Il 9 dicembre alle 18, a palazzo Monacelle – ingresso da Chiasso Elia – inaugurazione da parte dell’associazione Cartapestai Casamassimesi della mostra ‘L’arte del presepe’ e un’ora più avanti incontro dal tema ‘Il senso dell’amicizia’ a cura dell’associazione ‘Puglia Free Flight’ presso il laboratorio urbano Officine Ufo.

Domenica 10 dicembre, alle 9.30, itinerario turistico, architettonico e religioso nel borgo antico con la Pro Loco, mentre il 13 dicembre l’attesissima festa di Santa Lucia. Nell’occasione, alle 5.30 Santa Messa alla chiesetta in fondo a via Acquaviva, alle 15 tradizionale fiaccolata con gli alunni delle scuole e a partire dalle 18, in via Lapenna, appuntamento con il ‘Villaggio di Babbo Natale’, a cura dei papà dell’associazione Crescere Insieme, e ‘La notte di Santa Lucia’, evento con musica, suoni e stand promosso per la prima volta dal Comune di Casamassima, in collaborazione con l’istituto comprensivo Rodari-Alighieri, le attività produttive del territorio e numerose associazioni locali, allo scopo di rinnovare la tradizione e tutelare gli storici prodotti del patrimonio culinario cittadino, a partire dai caratteristici biscottini di Santa Lucia ricoperti di glassa bianca e rosa.

Il 16 dicembre, intitolazione di una piazzetta del centro storico a Miguel Vaaz, personaggio importante della storia di Casamassima, a 400 anni dalla sua morte. Alle 19.30, invece, concerto dal titolo ‘Emanuel, Dio con noi’ all’auditorium dell’Addolorata, in via Roma, con il coro Vic.

Il 17 dicembre, alle 9 in piazza Aldo Moro, mostra di veicoli antichi dal titolo ‘Babbo Natale in auto d’epoca’, appuntamento organizzato da Old Cars Club Bari, alle 10 percorso nel borgo antico con la Pro Loco, mentre nel pomeriggio, alle 18.30, concerto di Natale con l’associazione Amadeus all’auditorium dell’Addolorata.

In serata, alle 21 alle Officine Ufo, in via Amendola, concerto ‘Perku-sonum’ con i Maestri Stefano Ottomano, affermato compositore percussionista casamassimese, e Antonella Fazio.

Il 19 ancora, alle 17, concerto ‘Natale: la speranza’ alle Officine Ufo portato in scena dal coro dell’Unitre, il 20 invece, alle 19, premiazione presso l’Arco delle Ombre del concorso organizzato dalla Pro Loco ‘Balcone di Natale’.

Il giorno seguente, 21 dicembre, ancora concerto di Natale promosso alle Officine Ufo dall’Ateneo dello Spettacolo.

Il 28 e 29 dicembre, nel borgo antico, un altro evento molto atteso: il Presepe Vivente della parrocchia Santa Croce con figuranti e rappresentazioni delle scene legate alla nascita di Gesù.

Il 5 gennaio, in via Falcone e Borsellino, Festa del Dono a cura dell’associazione Comunione è vita e il 6 gennaio, alle 10 presso palazzo Monacelle, ‘La Befana vien di giorno’ per i più piccoli, a cura della fondazione Monsignor Montanaro.

Il 7 gennaio, a chiudere il vasto programma natalizio, visita nel borgo promossa ancora dalla Pro Loco con la collaborazione della compagnia teatrale dell’Acca.
Per il terzo anno di seguito, infine, all’interno del Blue Christmas, si assiste a una rassegna eventi interamente dedicata ai bambini: “Il Natale dei bambini e delle bambine”. Un calendario di laboratori e spettacoli a cura di Vita Activa, in collaborazione con le associazioni Compagnia della Lira, I Duchi Normanni, Il Vicinato, Masci Casamassima, Pro Loco Casamassima, Pro Loco Mola di Bari, Lega Navale, Centro Socio Educativo Diurno ‘Pia Domus Cristo Re’, nato per favorire, attraverso attività ludico-didattiche, il benessere dei minorenni e il contrasto alla povertà educativa.

Si parte venerdì 1 dicembre, alle 16:30, con la presentazione del calendario dell’Avvento ‘Il labirinto delle emozioni’, presso il Centro Socio Educativo Diurno ‘Leonardo’ in via Roma 9, e si conclude giovedì 28 dicembre, alle 11, con la ‘Letterina dei buoni propositi per il nuovo anno’, nella medesima location.


HALLOWEEN CREEPY CAVE nelle Grotte di Castellana prende vita un grande villaggio incantato

In il

halloween creepy caves castellana grotte

CASTELLANA GROTTE – Dal 28 al 31 ottobre le Grotte di Castellana diventano un grande “villaggio incantato” in cui vivere l’atmosfera di Halloween tra cultura e divertimento per adulti e bambini.

PROGRAMMA:

28 OTTOBRE
dalle ore 10:00 alle ore 17:00
piazzale Anelli
Piazzale stregato
Animazione e giocoleria con streghe e personaggi ispirati a Halloween.
Accesso libero e gratuito

alle ore 11:00-14:00-16:00
Tour spettrali
Visite guidate nel complesso carsico con giochi di luci e comparse “infernali” lungo il percorso.
Biglietti acquistabili sullo shop online entro il giorno precedente la visita o in cassa il giorno della visita (fino ad esaurimento dei posti)
https://shop.grottedicastellana.it/

ore 20:30
terrazza panoramica del Museo Speleologico Franco Anelli
Una notte stregata con Sirio
Introduzione all’astronomia, osservazione guidata del cielo stellato ad occhio nudo e con telescopio.
Biglietti acquistabili sullo shop online
https://shop.grottedicastellana.it/

29 OTTOBRE
dalle ore 10:00 alle ore 17:00
piazzale Anelli
Piazzale stregato
Animazione e giocoleria con streghe e personaggi ispirati a Halloween.
Accesso libero e gratuito

alle ore 11:00-14:00-16:00
Tour spettrali
Visite guidate nel complesso carsico con giochi di luci e comparse “infernali” lungo il percorso.
Biglietti acquistabili sullo shop online entro il giorno precedente la visita o in cassa il giorno della visita (fino ad esaurimento dei posti)
https://shop.grottedicastellana.it/
ore 17:30 (meeting ore 17:00)

Speleofamily
L’esperienza sotterranea tra luci e ombre alla scoperta delle grotte sulle orme dei primi esploratori, con un percorso alternativo alla visita turistica giornaliera.
Biglietti acquistabili sullo shop online
https://shop.grottedicastellana.it/

ore 18:00 (meeting ore 17:30)
Museo Speleologico Franco Anelli
A testa in giù… Dolcetto o scherzetto con Chiro il Pipistrello
Un viaggio alla scoperta del pipistrello e delle sue peculiarità. Attività formativa ed educativa adatta a grandi e piccini di tutte le età, volta a promuovere la conoscenza dell’abitante di grotta misterioso che spesso è oggetto di curiose storie e leggende.
Prenotazione biglietti al link: https://www.eventbrite.co.uk/e/biglietti-a-testa-in-giu-dolcetto-o-scherzetto-con-chiro-il-pipistrello-733299658017

30 OTTOBRE
dalle ore 10:00 alle ore 17:00
piazzale Anelli
Piazzale stregato
Animazione e giocoleria con streghe e personaggi ispirati a Halloween.
Accesso libero e gratuito

alle ore 11:00-12:00-15:00
Tour spettrali
Visite guidate nel complesso carsico con giochi di luci e comparse “infernali” lungo il percorso.
Biglietti acquistabili sullo shop online entro il giorno precedente la visita o in cassa il giorno della visita (fino ad esaurimento dei posti)
https://shop.grottedicastellana.it/

31 OTTOBRE
dalle ore 10:00 alle ore 20:00
piazzale Anelli
Piazzale stregato
Animazione e giocoleria con streghe e personaggi ispirati a Halloween.
Accesso libero e gratuito

alle ore 11:00-14:00-16:00
Tour spettrali
Visite guidate nel complesso carsico con giochi di luci e comparse “infernali” lungo il percorso.
Biglietti acquistabili sullo shop online entro il giorno precedente la visita o in cassa il giorno della visita (fino ad esaurimento dei posti)

ore 18:00 (meeting ore 17:30)
Museo Speleologico Franco Anelli
A testa in giù… Dolcetto o scherzetto con Chiro il Pipistrello
Un viaggio alla scoperta del pipistrello e delle sue peculiarità. Attività formativa ed educativa adatta a grandi e piccini di tutte le età, volta a promuovere la conoscenza dell’abitante di grotta misterioso che spesso è oggetto di curiose storie e leggende.
Prenotazione biglietti al link: https://www.eventbrite.co.uk/e/biglietti-a-testa-in-giu-dolcetto-o-scherzetto-con-chiro-il-pipistrello-733299658017

ore 19:00
piazzale Anelli
Horror Show
Cabaret circense a tema Halloween per bambini e adulti
Accesso libero e gratuito

HELL-O-WEEN
ore 20:00
museo Speleologico Franco Anelli
Limbo oscuro
incontro con il pubblico di preparazione allo spettacolo Hell in the Cave, accoglienza con the e biscotti

ore 20:30
biglietteria delle grotte
Trucco infernale
servizio gratuito di trucco in tema Hell in the Cave prima dell’accesso allo spettacolo

ore 21:00
Hell in the Cave
nella caverna della Grave lo spettacolo immersivo e multisensoriale che porta in scena l’Inferno di Dante
Acquistando il biglietto per lo spettacolo si potrà accedere anche al Limbo oscuro e al Trucco infernale.

I biglietti sono acquistabili on line sul circuito TicketOne.

Il biglietto combinato visita completa alle Grotte + spettacolo prenotabile al numero: 3391176722


Festa del Raccolto a Noicàttaro

In il

Festa del Raccolto 2023 Noicàttaro

FESTA DEL RACCOLTO 2023
domenica 1° Ottobre
Noicàttaro (Bari)

La festa del raccolto è una manifestazione culturale e di promozione del territorio, che si svolge annualmente nella prima domenica di ottobre, unitamente alla celebrazione religiosa della “Madonna del Rito”.

PROGRAMMA:

Ore 17:00 – LABORATORIO DI PIGIATURA DELL’UVA – Per i più piccoli a cura della PRO LOCO NOICATTARO

Ore 19:30 – FESTA DEL RACCOLTO – Allestimento tendoni e stand espositivi su Via Madre Chiesa e Largo Pagano

Musica dal vivo su via Madre Chiesa – “Dolci Ricordi”

Musica dal vivo in Piazza Umberto I – “I KOMANDANTI”

Animazione ed intrattenimento con artisti di strada

Stand enogastronomici

– INGRESSO LIBERO –

Ti aspettiamo, non mancare e passaparola!


A Terlizzi arriva la Notte Bianca

In il

notte bianca terlizzi

TERLIZZI – Una importante iniziativa animerà l’estate terlizzese. Nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 settembre, Terlizzi infatti ospiterà un evento unico ed esclusivo: per la prima volta si terrà la Notte Bianca, dalle ore 19 alle ore 02.

Sarà un vero spettacolo a riempire Terlizzi in ogni dove; la città dei fiori infatti, sarà animata da effetti scenici, artisti di strada, cover band, spettacoli di musica dal vivo di vario genere, spettacoli per bambini street art, street food, per più di sei ore di fila.

La città sarà addobbata a festa e ci saranno attrazioni che possano coinvolgere tutti, dai più grandi ai più piccoli. Sarà possibile durante la serata visitare i siti di interesse culturale ed il centro storico opportunamente illuminato e animato per poter essere vissuto nei suoi suggestivi angoli più nascosti. Tra le vie del borgo antico, saranno allestiti spazi dedicati ai fiori e al verde, in collaborazione con i fioristi di Terlizzi.

Non mancherà uno spazio per la solidarietà infatti ci sarà una raccolta fondi per la ricerca scientifica gestita dalle associazioni.
L’idea è quella di rendere Terlizzi una vetrina e non solo per una notte. Verranno coinvolte tutte le attività commerciali che resteranno aperte durante l’orario indicato, creando un percorso dello shopping e tutte le attività ristorative, che oltre ad ospitare delle attrazioni negli spazi antistanti le loro attività, offriranno un menù a tema.

Nei prossimi giorni sarà reso noto tutto il programma dettagliato dell’evento che sin da subito ha raccolto la collaborazione e l’entusiasmo della comunità e delle attività terlizzesi. L’obiettivo è anche quello di promuovere Terlizzi anche da un punto di vista turistico e far sì che i visitatori abbiano più di una buona ragione per raggiungere la città dei fiori, dell’olio e della ceramica.
Organizzatore dell’importante iniziativa Pasquale De Leo, che In collaborazione con l’agenzia “PDL Comunicazione”, farà leva sulla sua conoscenza capillare del territorio, dei prodotti locali, ma anche delle tipicità e del tessuto commerciale e ristorativo terlizzese.

«Organizzare un evento per la propria città rappresenta uno stimolo ed una sfida fortissima. L’idea è quella di regalare ai cittadini e a chi vorrà partecipare dai comuni limitrofi, una serata all’insegna della spensieratezza, dell’amicizia. Il primo pensiero va a chi magari nel corso dell’estate non potrà per varie ragioni andare in vacanza; a loro prima di tutti, dedicheremo tutto il nostro impegno delle prossime settimane, affinché la Notte Bianca a Terlizzi sia una kermesse di gioia per tutti», sono state le parole di Pasquale De Leo.

Terlizzi si prepara a vivere una notte di condivisione, in cui gli spazi diventeranno dei luoghi sociali a beneficio della comunità e di chiunque voglia venire a conoscerla.


CibòFest – Fatti Tentare! Tre giorni dedicati alle migliori espressioni del cibo di strada e a concerti

In il

CibòFest

CibòFest – Fatti Tentare!
dal 21 al 23 luglio 2023
Lungomare di Levante
Giovinazzo (Bari)

L’Ente Proloco ed Associazioni Puglia ha scelto la città di Giovinazzo (BA) per la terza edizione del “CibòFest – Fatti Tentare!” che si svolgerà dal 21 al 23 luglio 2023 in Piazza Leichhardt e sul Lungomare di Levante (Esercito Italiano).
Un evento che ha lo scopo di regalare ai suoi ospiti un viaggio gastronomico, attraverso specialità e prodotti nazionali di grande qualità.
Tre giornate all’insegna della convivialità e della scoperta della cultura culinaria della nostra terra e non solo.
Un’occasione per festeggiare insieme l’arrivo dell’estate e l’inizio della bella stagione!

22 Luglio
Mattia Ciullo Ensemble
SPECIAL GUEST SHOW: CRYTICAL dal noto programma “Amici”

23 Luglio
Dj Nino Martino

INGRESSO GRATUITO


“Oiza Chicken Beat & Bites” il Festival del Pollo Fritto all’italiana

In il

Oiza Chicken Beat e Bites Casamassima

OIZA CHICKEN BEAT & BITES
7-8-9 Luglio 2023
Piazzetta Via Piccinni
CASAMASSIMA (BARI)

Preparati a celebrare il comfort food più amato del mondo!

Da 7 al 9 luglio, Casamassima ospiterà il primo festival italiano dedicato al pollo fritto, “Oiza Chicken Beat & Bites”.

Una grandiosa celebrazione di cibo, musica e divertimento organizzata da Oiza Chicken, i pionieri del pollo fritto all’italiana.

In ogni serata troverai:
>Pollo Fritto
>Birra Artigianale alla spina
>Intrattenimento
>Musica Live
>Animazione

PROGRAMMA:

7 LUGLIO
ore 19.00 Animazione bambini
ore 20.30 Live Music Globster – Muse Experience
ore 22.30 Mascotte Polletti, Ruba Selfie
ore 23.30 Oiza Spotify Il Massiccio

8 LUGLIO
ore 19.00 Animazione bambini
ore 20.30 Live Music Setheira
ore 22.30 Torneo Beer Gravity
ore 23.30 Oiza Spotify Il Bestio

9 LUGLIO
ore 19.00 Animazione bambini
ore 20.30 Live Music Precious – Depeche Mode Tribute
ore 22.30 Mascotte Polletti, Ruba Selfie
ore 23.30 Oiza Spotify Il VeggieStyle

Un evento che abbraccia adulti e bambini per tre giorni di festa col Pollo Fritto all’Italiana.

L’appuntamento è dal 7 al 9 luglio, presso l’area verde tra via Carducci e via Piccinni a Casamassima.

L’ingresso è libero e l’evento inizia alle ore 19 fino a notte fonda.

Non perdere l’occasione di assaporare le migliori ricette di pollo fritto e di partecipare a questo straordinario evento!


Terra e Gusto

In il

TERRA E GUSTO

TERRA & GUSTO
Sabato 17 GIUGNO 2023 presso CORSO VITTORIO EMANUELE fino a PIAZZA DEI MARTIRI (nei pressi del Castello Svevo).
GIOIA DEL COLLE (BARI)

Protagonista il GRANO in tutte le sue forme, dalle sue trasformazioni più antiche fino alle nuove generazioni.
La riscoperta di semi appartenenti al passato che riemergono grazie a chi ne ha visto un potenziale.
Grano che sino ai giorni nostri si è reso protagonista nelle sue diverse sfaccettature, come anche la Pasta, simbolo di convivialità e unione nelle nostre case. Sarà riservato uno spazio a chi oggi produce Pasta con amore e orgoglio.

Per iniziare i saluti del nostro Sindaco Giovanni Mastrangelo.

A seguire, un breve excursus storico circa i mulini appartamenti alla città di Gioia del Colle che li vedrà protagonisti nelle parole del nostro Assessore alla cultura @palazzoromanogioia

Importante testimonianza di un agricoltore della vicina Sammichele di Bari, che ci onorerà della sua esperienza a diretto contatto con i GRANI ANTICHI: una realtà da riscoprire.

E poi un’ospite d’eccezione, una donna dal grande coraggio, esperienza e amore per la tradizione…
NUNZIA LA SIGNORA DI BARI VECCHIA che sarà fra noi ad allietarvi con una dimostrazione della sua arte: le orecchiette

Seguirà un fantastico spettacolo di un duo comico il cui intrattenimento sarà da non perdere, un’assoluta novità per il nostro Paese, per grandi e piccini.

Infine a chiudere lo scenario un gruppo musicale che con lo Swing renderà la serata sicuramente speciale @hopnswingband

Ci sarà la partecipazione di attività gioiesi che hanno abbracciato la nostra idea e che con grande spirito d’iniziativa hanno voluto essere presenti.

La manifestazione fa parte di “Joha AeStas 2023”, il cartellone degli eventi dell’estate a Gioia del Colle.