“CHRISTMAS GARDEN” in piazza del Ferrarese un albero di 14 metri ed eventi internazionali per il Natale firmato Amgas

Una passeggiata tra le stelle nel “Christmas Garden”, un albero di 14 metri ed eventi internazionali, ecco il Natale che Amgas offre in questo 2018 ai cittadini baresi e ai turisti.
Il cda dell’azienda barese ha deliberato in via definitiva l’aggiudicazione del bando pubblico per l’affidamento del servizio di organizzazione del programma unico di eventi e spettacoli finalizzato alla promozione del marchio Amgas srl durante il periodo di Natale a Bari.
Per il terzo anno consecutivo Amgas realizzerà l’allestimento di piazza del Ferrarese.
Tutti gli occhi saranno puntati sul grande albero di Natale, alto 14 metri e illuminato con centomila led a luce calda, collocato nella parte alta di piazza del Ferrarese dove incontrerà un doppio palco di 98 metri quadri trasformato in un grande pacco regalo.
A rendere magica l’atmosfera contribuirà l’impianto audio che trasmetterà, in filodiffusione, i medley dei più famosi evergreen natalizi.
Ma la grande novità di quest’anno è la ‘passeggiata tra le stelle’, detta anche ‘Christmas Garden’.
Su tratta dell’allestimento scenografico di un giardino temporaneo che si sviluppa su pianta a forma di stella.
«Omaggio – scrive l’azienda in una nota – a tutti gli uomini e le donne che lo attraverseranno per ricordare che siamo tutti frammenti di stelle fatti per brillare».
Il giardino, allestito con abeti ed essenze arboree per godere del benefico impatto del verde, partirà dal lato di piazza del Ferrarese che affaccia su corso Vittorio Emanuele fino al grande albero centrale.
Per accogliere gli ospiti del Christmas Garden sarà allestito un infopoint tutto all’insegna del verde, nel quale chiunque potrà ricevere informazioni sul programma di attività e sui prodotti, le offerte e le promozioni di Amgas attivate in occasione delle festività natalizie.
«Christmas Garden è un dono vibrante di energia, luce e calore che l’Amgas srl regala a Bari e alla Città metropolitana – commenta il presidente Vanni Marzulli -. Un dono fatto di simboli del Natale per creare un’atmosfera in grado di far tornare tutti bambini perché il Natale è un tempo a misura di bambino, un tempo magico capace di risvegliare quello spirito fanciullo che è in tutti noi e che spesso ed erroneamente soffochiamo. E ancora una volta, per il terzo anno consecutivo, la nostra azienda ha scelto di essere al fianco dei baresi perché sono loro il nostro bene più prezioso, perché l’Amgas è la casa dei baresi e il Natale è da sempre una festa legata alla famiglia».
E saranno cinque gli eventi di respiro internazionale organizzati in tutto il periodo natalizio dal 6 dicembre, giorno dell’accensione dell’albero, al 6 gennaio, giorno dell’Epifania che chiuderà le feste.
E proprio il 6 dicembre, giorno in cui Bari celebra il suo santo patrono, San Nicola, si terrà la spettacolare accensione dell’albero di Natale con la partecipazione di un’ospite d’eccezione, Nicoletta Tinti, ex ginnasta olimpica, costretta sulla sedie a rotelle a causa di un’ernia discale, il cui esempio di vita testimonia la capacità innata di illuminare i momenti bui grazie al coraggio e alla determinazione. Lo spettacolo vedrà, inoltre, la partecipazione straordinaria della compagnia di danza ‘EleinaD.’, con la campionessa mondiale di danza aerea Claudia Cavalli e il coreografo Vito Cassano, entrambi collaboratori fissi della compagnia internazionale di danza Kataklò.
La colonna sonora dell’evento, che ufficialmente darà avvio alle festività natalizie, sarà curata dalla Grande Orchestra Polifonica “Enrico Annoscia – Città di Bari”, con un coro di 24 elementi e un ensemble di 20 musicisti impegnati nell’esecuzione di un repertorio prettamente natalizio.

Tag:, , , ,

Condividi