Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

PALLA PRIGIONIERA a Palazzo De Mari

palla prigioniera palazzo de mari acquaviva delle fonti

5 agosto 2021

Agenda:

ore 19:00

PALLA PRIGIONIERA A PALAZZO DE MARI
Si inaugurerà giovedì 5 agosto 2021 alle ore 19:00 l’opera “Palla prigioniera” realizzata dall’artista acquavivese Enzo Guaricci e installata nell’atrio di Palazzo de Mari.
Alla serata parteciperanno Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva delle Fonti, Pietro Marino, giornalista e critico d’arte, Francesca Pietroforte, consigliere delegato alla Cultura della Città metropolitana di Bari nonché Presidente del Consiglio del Comune di Acquaviva delle Fonti, Caterina Grilli, assessore alla Cultura del Comune di Acquaviva delle Fonti.
L’installazione dell’opera è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale perché Enzo Guaricci e le sue “creazioni” danno lustro alla nostra città riconoscendo il valore strategico e identitario di un patrimonio culturale senza precedenti. E così, dopo aver girato il mondo, Palla prigioniera torna a casa, lì dove l’opera è stata pensata, concepita e realizzata permettendo così alla nostra comunità di sognare e stupirsi di fronte alla bellezza del talento del nostro concittadino Guaricci.
Già nel 2011 Palazzo de Mari ha ospitato una mostra personale del Maestro dal titolo Trasmutazioni permettendo alla nostra città di godere di opere difficili da potere ammirare in quanto di proprietà di musei o di privati.
Enzo Guaricci elabora da tempo, attraverso una personale tecnica, Oggetti-Soggetto di uso comune. Li clona riproducendoli con un impasto di polveri di marmo e resine che li rende come pietrificati, anzi di più, “fossilizzati”, erosi dal tempo, veri reperti archeologico-simbolici di un “come eravamo domani”. Ne consegue un forte spiazzamento temporale in cui il Presente si sostituisce al Futuro e contemporaneamente lo si confonde con il Passato.
Gli oggetti del nostro quotidiano saranno forse esposti nei musei dell’avvenire , questi saranno quindi l’archeologia del futuro
Negli anni ’70 è con i giovani della Nuova Pugliese, Enzo Guaricci ha studiato Scenografia presso le Accademie di Belle Arti di Firenze e Roma. I suoi anni di formazione e di prima maturazione li trascorre a Roma, dove è attivo tra i giovani artisti della Nuova Figurazione Romana. Sempre negli anni ’70 prende parte a numerose manifestazioni artistiche di rilievo, tra le quali la Quadriennale di Roma e la Biennale di Saragozza. Allestisce mostre personali alla Modern Art Gallery di Chicago e presso la Galleria Forum di Francoforte nonchè in molte città italiane ed europee. Realizza un monumento commemorativo per conto dell’UNESCO a Gibellina dedicato alle vittime del terremoto in Sicilia. Negli anni ’80 opera come scenografo, realizza scenografie per il teatro Petruzzelli di Bari e per spettacoli televisivi su incarico di emittenti pubbliche e private. Nel 1990 lascia l’insegnamento per dedicarsi completamente alla scultura. Da allora sino ad oggi caratterizza sempre maggiormente il suo linguaggio con opere in bronzo e resina e partecipa con successo attraverso mostre ed installazioni ad importanti esposizioni nelle principali città italiane ed all’estero: Svizzera, Germania, Spagna, Stati Uniti, Francia, Iraq, Corea, Olanda, Turchia, Russia, Inghilterra.
Ha partecipato all’esposizione internazionale d’arte della Biennale di Venezia in occasione del 150esimo anniversario dell’unità d’Italia a cura di Vittorio Sgarbi.

Informazioni utili

Dettagli

Data:
5 agosto 2021
Categorie Evento:
, , ,
Tag Evento:
, ,

Luogo

Palazzo De Mari
Atrio Palazzo di Città, 1
Acquaviva delle Fonti, Ba 70021 Italia
+ Google Maps
loading...

Condividi