Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

NATALE AL CENTRO a Giovinazzo: il cartellone degli eventi natalizi

natale al centro giovinazzo 2023

8 dicembre 2023 - 21 gennaio 2024

Agenda:

vedi programma

NATALE AL CENTRO
DAL 8 DICEMBRE 2023 AL 21 GENNAIO 2024
GIOVINAZZO – BARI

Con l’accensione, l’8 dicembre, dell’albero di Natale in piazza Vittorio Emanuele, prende il via il programma di manifestazioni natalizie pensato dall’amministrazione comunale. Ad accompagnare l’accensione dell’albero, donato come succede da qualche anno dal gruppo Megamark e realizzato da I Monelli coordinati da Cesare Mongelli, sarà la musica di una street band. In concomitanza sarà inaugurata anche la ormai tradizionale mostra dei presepi a cura dell’AIAP, l’associazione Amici del Presepio. Già dal giorno dopo, il 9 dicembre, si entra nel vivo delle manifestazioni natalizie. Infatti per il fine settimana s i potrà passeggiare, sempre in piazza Vittorio Emanuele, nel Villaggio di Babbo Natale, nei suoi 200 metri quadri ricchi di attrazioni, arricchito da un grande igloo, con palloni giganti e neve artificiale che scenderà sull’intera piazza. Tutto questo grazie alla collaborazione con il tessuto commerciale cittadino. Non mancherà, nei due giorni, il mercatino di Natale. Lo stesso villaggio tornerà anche il 20 dicembre. Dall’11al 15 dicembre, nella Cittadella della Cultura, si svolgerà il progetto «Lettori alla pari». Sarà una biblioteca itinerante a offrire, anche attraverso diverse iniziative, libri in simboli, ad alta leggibilità, libri tattili illustrati, silent book. Il progetto è dedicato ai bambini, alle scolaresche, agli insegnanti ed educatori, ai genitori. Tra le altre iniziative il programma prevede anche un incontro, in collaborazione con la Lega del Filo d’Oro, sul tema «Raccontare le storie attraverso il linguaggio oggettuale», ovvero come possono leggere persone non vedenti, ipovedenti e sordocieche.  Si svolgerà anche la presentazione del primo libro di Don Tonino Bello sui simboli della Comunicazione Alternativa. «Milagro. Prodigio di luce di Don Tonino Bello CAA», il titolo. Iniziative per il Natale sono previste anche nel centro storico, ci sarà tanta musica con il ritorno del festival «Oltre Lirica» (dal 3 al 6 gennaio) e un concerto natalizio il 21 dicembre.

«Abbiamo puntato sulla narrazione del Natale – ha spiegato l’assessora alla Cultura Cristina Pisceitelli – abbellendo i nostri spazi urbani e su una programmazione, destinata ai più piccoli e alla promozione di eventi musicali, includendo sempre le iniziative delle nostre associazioni culturali che sono attive durante tutto l’anno e sono quindi inserite nel nostro programma. Ma non è finita. Quest’anno torna “Caffè Concerto”, un’occasione per poter ascoltare musica di livello all’aperto, evocando repertori indimenticabili della grande musica, ma anche le colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema. Sarà un modo per protrarre le festività e accompagnare Giovinazzo alla Festa di Sant’Antonio Abate. Nuovamente, quindi, due postazioni musicali saranno allestite nella centralissima piazza Vittorio Emanuele II in due distinte giornate».

«Quella che riconfermiamo – è il commento del sindaco Michele Sollecito – è una iniziativa che ci sta particolarmente a cuore. Siamo partiti nel periodo natalizio, per portare “Caffè concerto” anche in coda all’estate e adesso fino alla festa di Sant’Antonio Abate, diventando così una consuetudine. Insomma, ci sono tanta bellezza e attrazioni quest’anno a Giovinazzo, motivo per cui invito la cittadinanza a farsi trascinare da questo clima festoso e invito i forestieri a venirci a trovare. Giovinazzo è pronta ad accogliervi in tutto il suo splendore». L’8 dicembre, con l’accensione dell’Albero di Natale l’amministrazione comunale ha riservato una sorpresa per tutti i cittadini. Il programma completo sarà consultabile sui canali social dell’amministrazione comunale e su sito web DiscoverGiovinazzo.

Informazioni utili

Luogo

Giovinazzo
Piazza Vittorio Emanuele II
Giovinazzo, Ba 70054 Italia
+ Google Maps

Condividi