Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Luci e Suoni d’Artista, il centro storico di Ruvo di Puglia si illumina per il Natale

luci e suoni d'artista 2021 ruvo di puglia

17 dicembre 2021 - 7 febbraio 2022

Agenda:

Vedi programma

LUCI E SUONI D’ARTISTA
CENTRO STORICO RUVO DI PUGLIA (BARI)
dal 17 dicembre 2021 al 7 febbraio 2022

Sì accenderanno domani, venerdì 17 dicembre alle 20:00, le luci della sesta edizione di Luci e Suoni d’Artista, il progetto di arte pubblica partecipata giunto quest’anno alla sua sesta edizione e che oltre a riscuotere un grande successo di pubblico ha portato il nome di Ruvo di Puglia su alcuni importanti organi di informazione non solo nazionali.

Nonostante i tempi strettissimi e le limitazioni dovute al covid-19, grazie al lavoro e al contributo di artisti, artigiani, designer, piccole imprese del territorio, associazioni culturali, donne e uomini che hanno partecipato alla realizzazione delle nuove opere e al restauro di quelle prodotte negli anni passati, anche quest’anno il centro storico cittadino ospiterà un allestimento di grande bellezza e forte suggestione.

L’edizione 2021/2022 è stata illustrata oggi, giovedì 16 dicembre nel corso di una conferenza stampa dal sindaco Pasquale Chieco, dall’assessore alle Politiche di Comunità Monica Filograno, dall’ideatore e direttore artistico Vittorio Palumbo, dal responsabile della coproduzione Ivan Iosca e dai protagonisti e ideatori delle opere luminose.

Il progetto di quest’anno è ispirato alla poetica di Danilo Dolci; sociologo, poeta, educatore, attivista della non violenza, promotore di un cambiamento che partisse dal coinvolgimento, dall’esperienza e dalla partecipazione diretta delle persone e di un progresso che valorizzasse la cultura e le competenze locali. Principi molto vicini al processo che fin dal 2016 fa di Luci e Suoni d’artista un’esperienza unica e senza eguali.

Il percorso luminoso attraverserà ancora una volta tutto il nucleo antico fino al 7 febbraio.

Piazza Matteotti torna a essere dedicata all’infanzia con la giostra di legno e di luce ideata per l’edizione 2018 che torna al centro della piazza assieme ai cavalli giganti, ai caleidoscopi, all’altalena, all’asse di equilibrio e a tutto quello che nelle precedenti edizioni ha incantato migliaia di visitatori e fatto sognare persone di ogni età. In via De Gasperi e Via Vittorio Veneto i rosoni della Cattedrale, nell’elenco di quelli pugliesi che la Regione ha candidato per il riconoscimento come patrimonio UNESCO, diventano acchiappasogni. L’invito è a passeggiare sotto, i sogni di ciascuno saranno catturati e portati in alto in un unico grande sogno collettivo.

Il punto forse più suggestivo di quest’anno sarà in piazza Menotti Garibaldi: ai piedi della Torre dell’Orologio, sarà allestita una mostra d’arte luminosa dal titolo Con gli occhi di un sognatore dedicata al maestro ruvese Domenico Cantatore.
Via Cattedrale espone infine le miniature sospese dei monumenti principali di Ruvo di Puglia: la cattedrale, la torre dell’orologio e il tratto fino a corso Jatta ospiterà le gru luminose, gli origami realizzati negli anni passati con la collaborazione di tanti bambini e bambine.
Al lato della Cattedrale, in via Zuppetta tornano i fenicotteri dell’edizione numero due del progetto e sul largo della Cattedrale campeggia un rosone di grandi dimensioni che riproduce fedelmente gli intarsi e le volute tipiche del rosone centrale della maestosa chiesa ruvese.

Nonostante le condizioni difficili di quest’anno, è stata comunque ampia la rete delle collaborazioni. Hanno lavorato all’edizione 2021/2022 di Luci e suono d’artista: La Capagrossa Coworking ass.ne culturale , Jonni Bongallino, Beatrice Mazzone, Cultura et Memoria APS, Laboratori Tanè, MYDO di Alessandro Stasi, Ass.ne culturale MADO’, Ass.ne culturale BEMBE’ Arti Performative e Musicali; Vincenzo e Tina Caldarola; imprese e fornitori locali e non; la Fabbica dei Lumi di Daniele Cipriani; gli uffici comunali tutti, in particolare quelli direttamente coinvolti come l’Area Cultura e quella Tecnica, oltre al SUAP e alla Polizia Locale. Hanno collaborato tanti volontari e volontarie.

Durante l’accensione di venerdì sera 17 alcune associazioni musicali proporranno piccoli momenti canori lungo l’itinerario: hanno aderito Bembé Percussion Ensamble che accompagnerà il count down, Rubis Canto di Nicola Bucci che si esibirà nello spazio antistante Anima Caffè in via De Gasperi, la Corale Polifonica Michele Cantatore che sarà in Cattedrale e l’associazione L’Amico Pianoforte presso il Caffè Caffè. Dalle 22 nei principali locali della città si terranno serate di intrattenimento musicale organizzate direttamente dagli operatori economici cittadini.

Nei giorni successivi all’accensione poi, partiranno alcuni laboratori per infanzia e adolescenza che sono parte integrante del progetto e che contribuiranno ancora ad arricchire le produzioni:

LA CITTÀ SOGNATA
Workshop fotografico per tutte le età
A cura dell’associazione culturale Màdö
Quando e dove 19 – 26 Dicembre e 2 Gennaio, h 18-20 // Piazza Matteotti e Piazza Garibaldi

ACCHIAPPASOGNI
Laboratorio teatrale per ragazzi e ragazze dai 13 anni in su
A cura di Bembè Arti Musicali e Performative, tenuto da Raffaella Giancipoli
Lunedì 27, h 18-20 // Via Vittorio Veneto e Via A. De Gasperi
Info e iscrizioni: Il laboratorio è gratuito. Per info e iscrizioni: 3895126775

QUADRI SONORI
Laboratorio di ricerca sonora per bambini e bambine dai 6 anni in su
A cura di Bembè Arti Musicali e Performative
3 – 4 – 5 gennaio, h 16 – 18, Piazza Menotti Garibaldi e Linea Comune
Info e iscrizioni: Il laboratorio è gratuito. Per info e iscrizioni: 3409582910.

Il Comune di Ruvo di Puglia, sotto l’impulso dell’Assessorato alle Politiche di Comunità e in collaborazione con l’assessora alle Attività Produttive Luciana Di Bisceglie, ha varato un intero programma di manifestazioni allegato al presente comunicato e sul quale l’assessora Filograno si è soffermata durante la conferenza, ringraziando tutte le collaborazioni messe in campo in queste settimane e in particolare Vincenzo e Tina Caldarola che questa sera inaugurano il tradizionale presepe in piazza Dante; ASCOM Confcommercio Ruvo di Puglia e Giovanni Mazzone per aver coordinato l’iniziativa dei privati di abbellire e illuminare i corsi e tante vie cittadine e per l’organizzazione dei mercatini natalizi; la rete dei commercianti protagonisti dell’evento diffuso Le vie del Natale; la collaborazione fra cittadine e operatori economici che darà vita alla tradizionale vigilia del 24 mattina nel centro storico; l’associazione Pro LOCO di Ruvo di Puglia che con la Compagnia La Luna nel Letto darà vita al Gran Concerto di Capodanno nel Nuovo Teatro Comunale alle 11 del primo gennaio.

Sono previste anche aperture straordinarie della mostra “Talos, un gigante nella storia di Ruvo”come da orari allegati.

Nel periodo delle festività e in concomitanza con Luci e Suoni d’artista 2021, la mostra “Talos, un gigante nella storia di Ruvo” sarà come sempre aperta nei giorni feriali tutte le mattine dal lunedì al venerdì ore 9-13 e di pomeriggio invece secondo la seguente tabella.

Venerdì 17 dicembre: 18:00-21:00
Sabato 18 dicembre: 10:00-12:00; 17:00-21:00
Domenica 19 dicembre: 10:00-12:00; 17:00-21:00
Giovedì 23 dicembre: 17:00-21:00
Lunedì 27 dicembre: 17:00-21:00
Martedì 28 dicembre: 17:00-21:00
Mercoledì 29 dicembre: 17:00-21:00
Giovedì 30 dicembre: 17:00-21:00
Giovedì 6 gennaio: 17:00-21:00
Sabato 8 gennaio: 10:00-12:00; 17:00-21:00
Domenica 9 gennaio: 10:00-12:00; 17:00-21:00

La mostra resterà chiusa dal 24 al 26 dicembre, 31 dicembre e 1 gennaio.
Informazioni Ufficio Cultura 0809597402/03 e info point.

Informazioni utili

Dettagli

Inizio:
17 dicembre 2021
Fine:
7 febbraio
Categorie Evento:
, ,
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

Ruvo di Puglia
Ruvo di Puglia, Ba Italia + Google Maps
loading...

Condividi