Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

A Castellana Grotte, torna la notte delle Fanove in onore della Madonna della Vetrana

11 gennaio

Era nell’aria, ma adesso è giunta l’ufficialità da parte del presidente del Comitato Feste Patronali di Castellana-Grotte Francesco Rizzi: alla luce del, cosiddetto, Decreto Festività il programma dei festeggiamenti in occasione delle Fanove va rivisto. Nessuna variazione, invece, per gli eventi religiosi previsti.
Da lungo tempo stiamo combattendo una faticosa battaglia contro un virus insidioso. E proprio quando abbiamo creduto di averlo messo all’angolo, di nuovo torna pericolosamente a circolare, determinando una radicale rivisitazione delle nostre abitudini di vita. 
Amici carissimi, concittadini e fratelli nella devozione mariana, con enorme dispiacere il Comitato Feste Patronali comunica che la celebrazione su suolo pubblico delle Fanove del prossimo 11 gennaio, già programmata in versione più che sobria ed essenziale, non avrà luogo. 
Il “Decreto festività”, adottato dal Governo a tutela e salvaguardia della salute, bene primario che abbiamo il dovere di preservare con comportamenti rispettosi dell’alto rischio epidemiologico che stiamo ancora attraversando, non lascia spazi, ne margini interpretativi.
Potremo dare attuazione all’intero programma religioso, pertanto, restano confermate tutte le celebrazioni eucaristiche, così come i fuochi pirotecnici, unica manifestazione festosa consentita dalla normativa vigente.
È proprio nelle situazioni di massima difficoltà che dobbiamo prenderci cura gli uni degli altri, rispettando le regole poste a difesa della salubrità pubblica. 
Alla nostra amatissima Madonna della Vetrana ci affidiamo, affinché possa, ora come allora, illuminare le nostre scelte di singoli cittadini, consapevoli di essere parte di una Comunità. 
Dal sacro colle, nostra Vergine Liberatrice, veglia benevola sulla tua Castellana.

Informazioni utili

Luogo

Castellana Grotte
Castellana Grotte, Ba 70013 Italia + Google Maps
loading...

Condividi