Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

“LA GUERRA DEI SESSI”: il programma delle Lezioni di Storia al Petruzzelli di Bari

la guerra dei sessi lezioni di storia teatro petruzzelli

16 ottobre - 11 dicembre

Agenda:

vedi programma

Le Lezioni di Storia tornano al Teatro Petruzzelli di Bari dal 16 ottobre all’11 dicembre 2022.

Il tema scelto per questa sesta edizione è La guerra dei sessi.
Il ciclo, ideato dagli Editori Laterza, organizzato in coproduzione con la Fondazione Teatro Petruzzelli, con il patrocinio della Regione Puglia, è realizzato con il contributo del Comune di Bari e il sostegno di Exprivia, Masmec e SDR.

I protagonisti di questo ciclo daranno prova delle loro doti comunicative affrontando il conflitto tra donne e uomini, nel corso della storia dell’umanità, nelle sue tante forme: dalla famiglia alla politica, dall’economia alla letteratura, dall’arte allo spettacolo.
Storie straordinarie e controverse, dalle più note a quelle sconosciute, dimostreranno soprattutto la forza, il talento, l’astuzia e l’immaginazione di alcune grandi donne che hanno combattuto le disuguaglianze di genere nei vari campi, allontanandosi dagli stereotipi sociali delle diverse epoche.
Le storiche e gli storici che saliranno sul palco del Petruzzelli racconteranno una relazione complessa, spesso conflittuale, passando attraverso la mitologia e gli atti dei processi, il teatro e la letteratura; emergerà anche come il sesso abbia giocato da sempre una parte rilevante nell’assegnare il potere politico ed economico. Esplorare i conflitti tra i sessi, dall’antichità all’età contemporanea, ci permetterà di valutare meglio anche gli attuali rapporti tra donne e uomini e di riflettere sull’oggi.

PROGRAMMA:

domenica 16 ottobre ore 11:00
Giorgio Ieranò
DONNE TRAGICHE: LA GUERRA DEI SESSI NEL TEATRO GRECO
Un mondo senza donne: è questo il sogno di Ippolito, il casto protagonista dell’omonima tragedia di Euripide. Ma, nei drammi dell’Atene classica, i personaggi femminili non cedono il passo: dominano la scena e fanno sentire con forza la loro voce. Da Antigone a Medea, da Ecuba a Clitennestra, dalle Erinni alle Baccanti: storie di donne tragiche in guerra con i maschi.
Giorgio Ieranò insegna Letteratura greca all’Università di Trento.

domenica 30 ottobre ore 11:00
Amedeo Feniello
LA BATTAGLIA DEL DENARO: SYBILLE E I BANCHIERI
A metà del XIV secolo – quando a Firenze dominano i banchieri – una vedova provenzale li sfida, facendo causa alla potente famiglia Bonaccorsi che l’ha truffata.
Amedeo Feniello insegna Storia medievale all’Università dell’Aquila.

domenica 6 novembre ore 11:00
Costantino D’Orazio
VIOLENZA FAMILIARE: ARTEMISIA, AGOSTINO E ORAZIO
Il talento di Artemisia Gentileschi è spesso oscurato dalla fama del processo pubblico seguito alla violenza subita da ragazza ad opera di un amico di famiglia, il paesaggista Agostino Tassi. Una vicenda ancora piena di nodi irrisolti, legati soprattutto al ruolo di suo padre, il pittore Orazio Gentileschi.
Costantino D’Orazio è storico dell’arte e curatore presso la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

domenica 20 novembre ore 11:00
Maria Giuseppina Muzzarelli
VENIA, VENUS, VENENUM: STORIE DI AVVELENATRICI
A fine Settecento a Palermo si celebra il processo contro Giovanna Bonanno, una vedova accusata di vivere vendendo veleno alle malmaritate, perché potessero somministrarlo agli uomini attraverso gustose pietanze. Ma la storia delle avvelenatrici inizia molto prima.
Maria Giuseppina Muzzarelli ha insegnato Storia medievale, Storia delle città e Storia e patrimonio culturale della moda all’Università di Bologna.

domenica 4 dicembre ore 11:00
Fernanda Alfieri
AMORI IMPENSABILI: DONNE CHE SPOSANO ALTRE DONNE
Un giorno di aprile dell’anno 1725, Giovanna Maria Wincklerin si presenta al tribunale romano del Sant’Uffizio per autodenunciarsi. Dice di essere figlia del Re di Polonia e di avere una moglie, lasciata a Vienna. Come era potuto accadere che le due si fossero sposate? E come era possibile che una donna ne amasse un’altra?
Dietro gli interrogativi delle autorità c’è un mondo di credenze antiche e ancora attuali sulla sessualità femminile, sull’identità e sul desiderio.
Fernanda Alfieri è ricercatrice di Storia moderna all’Università di Bologna.

domenica 11 dicembre ore 11:00
Valeria Palumbo
PENNE COME ARMI: VIRGINIA WOOLF E LE ALTRE
Era stato loro concesso di leggere e addirittura scrivere romanzi. E ne hanno subito approfittato: Virginia Woolf scardina i principi del mondo e dello sguardo maschile, ma non è la sola intellettuale, tra la Prima e la Seconda guerra mondiale, a svelare i meccanismi del dominio degli uomini. Né l’unica a pagare per averlo sfidato.
Valeria Palumbo è storica e giornalista.

Tutte le lezioni sono introdotte da Annamaria Minunno

sabato 22 ottobre − ore 20.30 − LEZIONE IN MUSICA
MYSTERY TRAIN.
UN VIAGGIO NELL’IMMAGINARIO AMERICANO
Con Alessandro Portelli, Gabriele Amalfitano, Margherita Laterza e
Matteo Portelli.
Cos’ha significato il treno per un paese come l’America? La modernità è penetrata in un mondo rurale attraverso i binari, cambiando per sempre il paesaggio naturale come quello antropologico. Da oggettivazione del moderno e dell’accelerazione che lo contraddistingueva, la ferrovia è oggi diventata rottame, residuo, reperto di un mondo scomparso. Mystery Train. Un viaggio nell’immaginario americano ripercorre il rapporto dell’America con il treno, tra racconti, poesie e canzoni.
Un’attrice, Margherita Laterza, due musicisti, Matteo Portelli e Gabriele Amalfitano, e un americanista, Alessandro Portelli, mettono in scena questa originale e particolarissima Lezione di Storia, convocando, tra gli altri, Hawthorne e Dickinson, Woody Guthrie e Bruce Springsteen, Elvis Presley e Johnny Cash.

PREVENDITA
IL 21 SETTEMBRE ORE 11:00 (on line e botteghino)
dal 21 al 30 settembre SOLO ABBONAMENTI
dall’1 ottobre in poi sia abbonamenti che biglietti di tutti gli appuntamenti

INFO BIGLIETTERIA
Abbonamenti e biglietti sono acquistabili:
– al botteghino (mar-sab dalle ore 11.00 alle 19.00; dom: ore 10-12:30; 16:30-19.00)
– on line su www.vivaticket.com
I posti sono numerati.
L’abbonamento comprende la Lezione in musica – MYSTERY TRAIN

PREZZI ABBONAMENTI/BIGLIETTI SINGOLI – LEZIONI DI STORIA E MYSTERY TRAIN
Posto in platea, palchi I e II ordine intero 12 euro/ ridotto 10 euro
Abbonamento intero 70 euro/ ridotto 60

Posto palchi a partire dal III ordine: intero 7 euro/ridotto 5 euro
Abbonamento intero 40 euro /ridotto 30

Riduzione per under 26 e over 65

infoline tel 0809752810
e-mail botteghino@fondazionepetruzzelli.it

Il ciclo, ideato dagli Editori Laterza, organizzato in coproduzione con la Fondazione Teatro Petruzzelli, con il patrocinio della Regione Puglia, è realizzato con il contributo del Comune di Bari e il sostegno di Exprivia, Masmec e SDR.

Informazioni utili

Dettagli

Inizio:
16 ottobre
Fine:
11 dicembre
Categorie Evento:
, , ,
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

Teatro Petruzzelli
Via Alberto Sordi 1
Bari, Ba 70121 Italia
+ Google Maps
loading...

Condividi