Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

ARISA in concerto gratuito a Gioia del Colle

arisa in concerto

24 agosto

Arisa torna con il nuovissimo singolo, in uscita venerdì 10 maggio a cui farà seguito un tour estivo in partenza il 17 maggio. Il brano si intitola “Baciami stupido” e vuole trasmettere un importante messaggio d’amore.

Per la realizzazione di “Baciami stupido”, si sono riuniti 4 importanti autori della scena italiana: Andrea Bonomo, Riccardo Zanotti, Pacifico e Simone Bertolotti. Il risultato è un testo che parla di “un elettrizzante colpo di fulmine” durante una festa: dietro l’atmosfera apparentemente divertente e giocosa del brano, però, si nasconde una più profonda riflessione sulla natura delle relazioni umane e sull’amore, capace di annullare ogni diversità.

Il bacio, inteso come manifestazione d’amore per eccellenza, diventa un simbolo di consenso, a rappresentare il rispetto e la comprensione reciproca tra due persone. “È una magia che celebra l’amore universale in qualsiasi sua forma”, ha ribadito Arisa anche sui social, annunciando il suo ritorno con le immagini di alcuni dei baci più iconici del passato, dal cinema alla letteratura.

Arisa ha già mandato ai fan un grosso bacio, un po’ come fa sulla copertina del nuovo singolo, e si prepara a presentare la novità sul palco: il 17 maggio, da Crotone, partirà un lunghissimo tour estivo che andrà avanti senza sosta fino a settembre inoltrato.
Nel calendario si inserisce anche la partecipazione a Gioia Fest, con un concerto fissato il 24 agosto alle ore 21:30 in Piazza Plebiscito a Gioia del Colle (Bari).

Ecco le prime date annunciate del tour estivo (date in aggiornamento):

17.05 Crotone (KR) @Piazza Pitagora
19.05 Augusta (SR) @Piazza Castello
26.05 Apricena (FG) @Corso Aldo Moro
01.06 Formia (LT) @Piazza Mattej
08.06 Ravarino (MO) @Giugno Ravinarese
15.06 Oppido Lucano (PZ) @Piazza Salvo D’acquisto
22.06 Ceccano (FR) @Piazza XXV luglio
08.07 Ghilarza (OR) @Piazza San Palmerio
18.07 Genova (GE) @Basko Arena
20.07 Presicce Acquarica (LE) @Le Origini Music Festival
27.07 Piane Di Montegiorgio (FM) @Square Music Festival
04.08 Adrano (CT) @Piazza Umberto
08.08 Albarella (RO) @Centro Sportivo Isola
10.08 Torre Santa Susanna (BR) @Largo Palazzetto
17.08 Lioni (AV) @Piazza IV Novembre
22.08 Gonnesa (SU) @Piazza Del Minatore
24.08 Gioia Del Colle (BA) @Gioia Fest (Piazza Plebiscito)
31.08 Milazzo (ME) @Lungomare Marina Garibaldi
07.09 Torrenova (PA) @Festival Amunì Pazza Mare
10.09 Taurianova (RC) @Piazza C. Macrì
20.09 Buonvicino (CS) @Piazza XVII Settembre

Biografia
Rosalba Pippa, in arte Arisa, è una antante originaria di Potenza, nasce casualmente a Genova.
Il nome d’arte ARISA è un acronimo familiare: A come Antonio: il padre autista con la passione per le incisioni su ferro, R come Rosalba: vincitrice fra le “Proposte” del Festival di Sanremo 2009 con il brano “Sincerità”, I come Isabella: la sorella di venti anni con talento per la fotografia e il flauto traverso, S come Sabrina: l’altra sorella di diciassette anni, pure lei con un promettente futuro da cantante, A come Assunta: la mamma casalinga con l’hobby del decoupage.

Lo spirito artistico di Arisa si manifesta immediatamente: all’età di quattro anni partecipa al primo concorso canoro con “Fatti mandare dalla mamma” di Gianni Morandi. Vince un premio di consolazione perché la gara è nel giorno del suo compleanno.

Nel 2007 vince una borsa di studio come interprete presso il CET di Mogol: qui conosce l’autore Giuseppe Anastasi. Nel 2008 Arisa vince SanremoLab e viene ammessa fra le Proposte di Sanremo 2009. È il suo vero debutto, la “nuova proposta” ARISA vince il Festival di Sanremo 2009 con il brano “Sincerità”. La canzone conquista la prima posizione nella classifica di iTunes ancora prima dell’incoronazione sul palco dell’Ariston, dove la giovane artista di Pignola si esibisce anche accompagnata al pianoforte dal Maestro Lelio Luttazzi. Al Festival Arisa si aggiudica il Premio della Critica intitolato a Mia Martini. Riceve anche il Premio Assomusica Casa Sanremo con la seguente motivazione: la canzone “Sincerità” viene arricchita dal personaggio Arisa, che ha saputo creare un rapporto immediato con il pubblico.

Dopo l’affermazione sanremese arrivano altri riconoscimenti prestigiosi. A maggio 2009 è a Trieste fra i protagonisti dei TRL Music Awards di Mtv e riceve il disco d’oro per l’album Sincerità. In giugno si esibisce all’Arena di Verona nei Wind Music Awards e viene premiata dall’associazione dei discografici come giovane rivelazione dell’anno.

L’estate 2009 è dedicata soprattutto all’attività live: in aprile inizia un lungo tour, principalmente nelle piazze, fino all’apoteosi del 21 giugno: anche ARISA si esibisce alo stadio San Siro di Milano nel concerto benefico “Amiche per l’Abruzzo”, ideato da Laura Pausini. L’anno si chiude con un altro riconoscimento: “Sincerità” è al secondo posto (preceduta dal brano benefico Domani 21/04/2009) nella classifica delle canzoni più scaricate su iTunes dell’intero 2009.

Nel 2010 torna a Sanremo con un nuovo progetto che testimonia la sua costante maturazione artistica. Arisa partecipa al Festival di Sanremo con il singolo “Malamorenò” e, a conferma della sua passione per lo swing e la musica anni ’30/’40, unita a un talento vocale unico, sul palco dell’Ariston è accompagnata dalle Sorelle Marinetti. Contemporaneamente al Festival esce il suo secondo album Malamorenò, un nuovo progetto discografico che la vede, per la prima volta, anche nelle vesti di autrice. La primavera e l’estate la vedono protagonista sia in trasmissioni tv, sia in un tour che ha toccato le principali località italiane.

Nell’autunno 2010, la cantante, entra a far parte del cast tutto al femminile del programma de La7 Victor Victoria insieme alla conduttrice Victoria Cabello, la scrittrice Melissa P. e la comica Geppi Cucciari.

Nel 2011 è la sua prima volta da attrice. In Tutta colpa della musica Arisa interpreta il ruolo di Chiara. Dopo aver doppiato il film francese d’animazione Un mostro a Parigi, a fine 2012 la troviamo nel cast del film di Neri Parenti Colpi di fulmine.

Contraddistinta nei primi anni di carriera da un look anni 20 con grandi occhiali dalla montatura nera, l’artista genovese ha sempre trasmesso semplicità e dolcezza, sperimentando diversi ruoli sia al cinema che in televisione, come presenza fissa del programma di La7 Victor Victoria – Niente è come sembra, come giudice della quinta, sesta e decima edizione italiana del talent show X Factor, oltre a qualche apparizione in altri programmi televisivi italiani.

Nel 2019 Arisa pubblica il suo sesto album “Una nuova Rosalba in città” per poi lanciarsi in un nuovo progetto fondando nel 2020 una propria etichetta discografica con la quale ha esordito pubblicando il singolo “Ricominciare ancora”.

Informazioni utili

Luogo

Gioia del Colle
Gioia del Colle, Ba 70023 Italia + Google Maps

Condividi