VIII° Festival Cinema e Letteratura “Del Racconto, il Film” dal 23 Giugno al 29 Luglio 2017

da a
Eventi trascorsi

Lady&gentlemen, bambine e bambini, anche voi, adolescenti, senza esclusione di quei gran signori dei vostri genitori (ci mancherebbe…!), eccolo: il giocattolo, il ‘che fare’, la giostra, le sere dei prossimi due mesi. L’estate! Eccolo a voi il programma completo del Festival Cinema&Letteratura “Del Racconto, il Film”.
L’avete visto, l’avete letto, studiato, segnati gli appuntamenti che vi piacciono di più, durante quello in cui incontrare l’attore X, l’attrice Y, ma anche l’attore XX e lei XY, il regista, (dal team mi dicono che ci sono scrittori boni, attenti, fateci caso!, fra l’altro dicono anche che scrivono bene)? Allora, per tutto questo noi non chiediamo un biglietto d’ingresso (ci mancherebbe che mo si paga anche la cultura, che già non fa mangiare, poi deve pure affamare!). E allora, non puoi non sostenerci!, non dico tanto, ma il sostegno di 10 euro. Oh, per vedere una puntata di Uomini&Donne, di Uomini&Uomini, di UominiSenzaDonne o di MariaSenzaMaurizio, spendete almeno 20 euro (venti euro di elettricità!): per tre ore di robacce di pura pornografia! Noi chiediamo il sostegno di 10 euro. Non di più. Dovete solo cliccare qui e sostenerci: www.ibambiniditruffaut.it/crowdfunding, nella certezza, però, che non accada, come ci chiese quella volta un signore: “Scus, direttò, ma qualche film di Moana Pozz staj?”, perché di tutto abbiamo al festival, meno che ciò di cui, in genere, si cerca dalle sagre, camuffate da festival: i pop corn con gli scrittori, il torrone e la diva, i palloncini gonfiabili con i registi che volano, o le ammucchiate di scrittori che si parlano, a tempo, ma l’uno sull’altro…
Se non ci credi, non ti resta che venire, partecipare, provare a farla l’esperienza: di girare 6 Comuni della Puglia, dalle bellezze incredibili, per 26 serate gratuite di Cinema&Letteratura, con 30 scrittori, 25 film, di cui 9 anteprime, 2 perfomance teatrali, 1 lezione aperta di letteratura italiana… e poi la gente, la bella gente! Dimmi, cos’altro manca, per farti credere in noi? E quant’altro ancora per farci conoscere agli altri e per condividerci con quegli altri gran signori dei tuoi amici, nemici, parenti&serpenti? Da mo vale, vieni e presentati, perché abbiamo bisogno di gente che ci debba guardare in faccia, di persone come te, a differenza di quelli che cliccano solo i like, guardano e non favellano… Leggi, sostienici, preparati e, nel frattempo, dicci agli altri: siamo I bambini di Truffaut

Pin It
> Visualizzato 306 volte

Comments are closed.