Sabino Lerario “SPECULA”: oltre lo specchio alchemico – dal 16 Giugno al 16 Luglio 2017 – Museo Nuova Era (Bari)

da a
Eventi trascorsi
Bari, BA, Puglia, Italia Mappa

Agli inizi del secolo XII, Bono da Ferrara definì l’alchimia l’arte dell’arte, la scienza di tutte le scienze, fornendo agli addetti ai lavori un bagaglio di riferimenti culturali incrociati, dalla filosofia alla mitologia, alla tecnologia dei materiali, inserendo gli “elementi”, formule chimiche, letterature, metafore.

Lo specchio si trasforma in letterature enigmatiche e simboliche con l’azione del fuoco, dell’acqua, di matracci, alambicchi, storte, distillatori, atanòr. Sono questi i colori che si riflettono tra materia e spiritualità.

Attraverso quest’ operazione ed esperienza artistica, c’è l’espressione rivolta ai valori dell’introversione e della meditazione fantastica, su mondi migliori, oltre i vincoli della materia. Ed è proprio questa materia che gli alchimisti-artisti trasformano in conoscenza e coscienza di sè, diventando individui creativi.

In questa direzione è volta l’attuale ricerca di Sabino Lerario, per la rappresentazione di un linguaggio artistico attraverso l’alchimia, strumento espressivo che avvicina maggiormente all’uomo e alle cose.

Specula | Oltre lo Specchio Alchemico
dal 16 giugno al 16 luglio 2017
Inaugurazione venerdì 16 giugno ore 19.30

C/O Museo Nuova Era
Strada dei Gesuiti 13, 70122 Bari
Orari di apertura
Dal mar al sab h. 17:30 / 20:30
www.museonuovaera.com

Pin It
> Visualizzato 35 volte

Comments are closed.